Cristiano Ronaldo via dalla Juventus?/ Calciomercato, mamma “Giocherà nello Sporting”

- Davide Giancristofaro Alberti

Secondo la mamma, Cristiano Ronaldo dirà addio alla Juventus durante il calciomercato della prossima estate, per tornare nello Sporting Lisbona

Ronaldo marcatori
Classifica marcatori Serie A: Cristiano Ronaldo è il capocannoniere (Foto LaPresse)

La mamma di Cristiano Ronaldo vuole provare a convincere il figlio a tornare in Portogallo e a giocare nello Sporting Lisbona. Lo ha spiegato la stessa Dolores Aveiro, genitrice dell’asso della Juventus, che parlando nelle scorse ore con una televisione lusitana ha affermato: “Gli parlerò e lo convincerò a tornare, l’anno prossimo giocherà allo stadio Alvalade“. La signora Dolores spera quindi che il figlio possa tornare ad indossare i colori che aveva già indossato ad inizio carriera, squadra che tra l’altro si è recentemente laureata campione di Portogallo.

“Sono felice per il titolo della squadra – ha aggiunto ai microfoni della tv portoghese – e ora proverò a convincerlo”. Cristiano Ronaldo ha già giocato con lo Sporting dal 1997 al 2003, ad inizio carriera, trampolino di lancio che gli permise di fare il grande salto di qualità per approdare al Manchester United e diventare poi il fenomenale giocatore che conosciamo tutti. Ritorno allo Sporting o meno, da mesi si parla di un possibile addio di CR7 alla Juventus, alla luce anche di una stagione che si è chiusa senza la vittoria del campionato e che rischia di non centrare neanche l’obiettivo minimo, quello dell’accesso alla prossima Champions League.

CRISTIANO RONALDO ADDIO ALLA JUVENTUS? UN’ALTRA STAGIONE DA PROTAGONISTA

In ogni caso il portoghese è stato uno dei grandi protagonisti di questo campionato, e allo stato attuale è il miglior marcatore della Serie A con 28 reti, a più sei da Lukaku e Muriel. Difficile comunque che Ronaldo possa giocare nello Sporting mentre è più plausibile un ritorno a Manchester o magari uno sbarco nel Paris Saint Germain. “È sempre un’emozione speciale raggiungere i 100 gol per la mia squadra – ha scritto Cristiano Ronaldo su Instagram nelle scorse ore dopo la rete siglata contro il Sassuolo ieri sera – sono orgoglioso di questo numero, felice di essere di aiuto per la Juve e felice di vedere Dybala raggiungere anche lui il suo gol numero 100. Complimenti Paulo! Ma dobbiamo restare concentrati e inseguire i punti che restano da conquistare in campionato. C’è ancora così tanto in gioco e continueremo a combattere per gli obiettivi che restano. Fino alla fine! Andiamo!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA