RIMINI/ Monica Anelli è stata uccisa dalla freccia di una balestra. Si ipotizzano motivi familiari

- La Redazione

 Monica Anelli, avvocato di Rimini di 40 anni, è stata uccisa dalla freccia di una balestra.

poliziaR375

Monica Anelli, avvocato di Rimini di 40 anni, è stata uccisa dalla freccia di una balestra.

Monica Anelli, avvocato di Rimini di 40 anni è stata uccisa dalla freccia di una balestra. L’omicidio è avvenuto davanti all’ingresso della sua abitazione, in via XXIII settembre. A ritrovare il corpo della vittima è stato il marito mentre stava rientrando a casa. La squadra mobile, in questo momento attiva nella indagini, sta cercando lo zio della donna. Pare, infatti, che il delitto si stato consumato per motivi familiari. Nonostante l’uomo non sia, attualmente sospettato, potrebbe essere a conoscenza di elementi significativi. 

L’ASSASSINO PROVA A FAR ESPLODERE L’ABITAZIONE, CLICCA >> QUI SOTTO

Sembra, inoltre, che l’uomo, dopo aver scagliato una freccia contro la donna mentre questa fuggiva per le scale, abbia tentato di far esplodere l’appartamento, tentando di cavare i tubi del gas e posizionandovi accanto una candela accesa.

 

Leggi anche: SETTIMANA MODA/ Cinquanta offerte di lavoro nei settori fashion e retail

 

Leggi anche: TERREMOTO PUGLIA/ Gli utenti foggiani di Facebook raccontano la scossa in presa diretta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori