Terremoto oggi a Catania, M 2.9/ Ultime scosse Ingv, Ragalna: situazione monitorata

- Carmine Massimo Balsamo

Terremoto Catania, magnitudo 2.9: epicentro a Ragalna, coinvolti numerosi comuni limitrofi. Non si segnalano feriti o danni, le ultime notizie.

Terremoto Catania (Ingv)
Terremoto Catania (Ingv)
Pubblicità

Terremoto a Catania: una scossa di magnitudo 2.9 è stata registrata a Ragalna, alle ore 20.21 di oggi, giovedì 11 aprile 2019. Il sisma è avvenuto a una profondità di quattro chilometri con coordinate geografiche (lat, lon) 37.62, 14.95, localizzato da Sala Operativa INGV-OE (Catania). Epicentro nel comune di Ragalna, ma numerose altre località sono state raggiunte dalla scossa: Belpasso, Santa Maria di Licodia, Paternò, Nicolosi, Biancavilla, Camporotondo Etneo, San Pietro Clarenza e Pedara. Un po’ più distanti dall’epicentro, ma pur sempre nelle zone limitrofe, coinvolti anche i comuni di Mascalucia, Adrano, Trecastagni, Tremestieri Etneo, Gravina di Catania, Motta Sant’Anastasia, Misterbianco, Viagrande, Sant’Agata li Battiati, San Giovanni la Punta, Aci Bonaccorsi, San Gregorio di Catania, Aci Sant’Antonio, Zafferana Etnea.

Pubblicità

TERREMOTO OGGI A CATANIA: NESSUN FERITO

Torna a tremare Catania dopo il sisma di magnitudo 3.4 registrato lo scorso 2 febbraio 2019, ma anche in questa occasione non si segnalano grosse conseguenze: come riportano i colleghi del Giornale di Sicilia, non si registrano danni a persone e cose. Secondo gli esperti dell’INGV l’evento rientra nella normalità, ma la situazione resta costantemente monitorata dalle forze di sicurezza. Numerose le chiamate effettuate ai vigili del fuoco, con la paura scatenata dal terremoto che ha accesso un rapido tam tam sui social network. Ricordiamo che meno di duie mesi fa, il 19 febbraio 2019, a Messina è stata registrata una scossa di magnitudo 3.3. Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore, trema la terra nel catanese…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità