Danti, fidanzato Nina Zilli/ Una storia d’amore nata grazie alla musica

- Rossella Pastore

Danti è il fidanzato di Nina Zilli. I due si sono conosciuti nell’ambito della loro carriera musicale e stanno insieme dal 2019.

Danti Il rapper Danti

È nata grazie alla musica la storia d’amore tra Danti, frontman e voce dei Two Fingerz, e Nina Zilli, cantautrice di genere soul e r&b conosciuta anche a partire dal suo ruolo di giudice di Italia’s Got Talent. Danti è anche lui un volto – o meglio, una ‘voce’ – nota del panorama italiano, avendo preso parte a diversi programmi condotti da Fiorello che ha contribuito a lanciarlo anche al di fuori della nicchia degli amanti del rap. A un certo punto, le carriere dei due si sono incrociate dando vita a un sodalizio artistico e soprattutto sentimentale che va avanti probabilmente già dal 2019. Da sempre molto riservato, Danti non ha mai parlato esplicitamente della sua relazione con Nina, limitandosi a confermare i gossip intorno alla loro storia con un semplice silenzio-assenso.

Danti come rapper e songwriter

Oltre ad affermarsi come rapper, in questi anni, Danti ha fatto strada anche come songwriter. Per non dire ‘talent scout’: per esempio, la celeberrima hit Andiamo a comandare porta la sua firma, oltre a quella dei dj Merk & Kremont e Sissa. È lui, nei fatti, l’artefice del successo di Fabio Rovazzi: “Quando lavoro per altre persone mi piace impostare un percorso”, ha svelato Danti in un’intervista del 2020 a Rolling Stone. “E detesto – prosegue – scrivere a comando: la hit dell’estate, la hit per Sanremo, la hit radiofonica… Una singolo che funziona, funziona e basta. Devi partire dal presupposto di fare una bella canzone, non devi pensarla per uno scopo preciso. Soprattutto, devi lavorare come un artigiano che taglia e cuce su misura, tirando fuori il meglio dalla persona che hai davanti: quello che magari ancora non vede, o che non ricorda più. Per intenderci, è molto meglio costruire insieme un brano, piuttosto che consegnargli/le un compitino già fatto. Gli interpreti non devono essere intercambiabili: se avessimo fatto cantare Andiamo a comandare a Marco Mengoni anziché a Fabio Rovazzi, dubito che saremmo andati molto lontano”.

Danti: “Sogno di scrivere per Travis Scott e Kanye West”

Nell’ambito del suo percorso di autore, Danti si è tolto moltissimi ‘sfizi’ come quello di collaborare con Raf, ma non smette di sognare in grande. Per esempio, vorrebbe lavorare con Travis Scott e Kanye West. “Peccato che io non sappia l’inglese e non abbia mai fatto grandi cose nel mercato internazionale, quindi la vedo dura”. Viceversa, gli è capitato diverse volte di scrivere per persone con le quali non c’era sintonia:  “E come no! Di base, erano persone che non avevano lo stesso amore che metto io nel fare le cose. Ma questo tipo di collaborazione spesso non vede neppure mai la luce, perché se non trovi sintonia e sinergia, il risultato non è all’altezza. Per fortuna oggi ho la possibilità di scegliere con chi lavorare: magari non diventerò ricco, ma questa per me è la ricchezza più grande di tutte”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie