DARIA COLOMBO, MOGLIE ROBERTO VECCHIONI/ “La amo molto, è bellissima”

- Dario D'Angelo

La splendida dedica d’amore che Roberto Vecchioni ha dedicato alla moglie Daria Colombo, negli studi di Domenica In: “Sono felice di stare con lei”

Daria Colombo
La moglie di Roberto Vecchioni Daria Colombo

Si è parlato anche di Daria Colombo, storica moglie di Roberto Vecchioni, negli studi di Domenica In, su Rai Uno. “Lei è veneta – spiega il noto cantautore di Milano – di Verona, bella razza (ride riferendosi alla stessa regione d’origine di Mara Venier ndr)”. In studio passano quindi le immagini di Daria Colombo e di Roberto Vecchioni con sullo sfondo l’album l’Infinito dello stesso cantautore: “Il disco più bello della mia vita, un disco difficilissimo uscito solo nei negozi e non in streaming, ed ha avuto disco d’oro. Mia moglie è bellissima, 40 anni assieme? Sono pochi. Cos’è l’amore per me? Una bolla meravigliosa che si eleva nell’aria e che guarda tutto ciò che accade intorno, non lo dimentica e non lo perde. Ci difendiamo sempre ma sappiamo che dobbiamo difendere gli altri, è un bellissimo fatto spirituale e fisico, bisogna parlare anche dell’aspetto fisico, è bello quando fisico e spirito sono una cosa assieme”.

“Cosa ci tiene uniti così tanto negli anni? – ha proseguito Roberto Vecchioni – è una sfida, una sfida a trovare sempre cose nuove insieme, una sfida a non arrendersi, io e lei abbiamo fatto sfide politiche, sociali, sfida a produrre a fare figli, a dare vita al mondo, una sfida a capirsi e a capire gli altri, e poi è una gioia immensa, la sera quando torni a casa il mondo è tutta luce, una luce immensa, sono felice di stare con la mia compagna, la amo molto”. Commossa Mara Venier: “Una bella dichiarazioni d’amore”. Lui replica: “Non è che non guardo le altre donne, sono belle, ma l’amore è tutta un’altra cosa”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DARIA COLOMBO, MOGLIE ROBERTO VECCHIONI: “CON LEI NON MI SONO MAI SENTITO SOLO”

Con Roberto Vecchioni ospite di Mara Venier a Domenica In non è da escludere che tra gli argomenti toccati in puntata vi sia anche la famiglia e in particolare il rapporto con la moglie Daria Colombo. Personalità di cultura al pari del marito, la giornalista, scrittrice e attivista veronese è legata al prof cantautore da ormai una vita intera: basti pensare che i due si sono sposati nel 1981 e proprio quest’anno festeggeranno i 40 anni di matrimonio. Nata nel 1955, il curriculum di Daria Colombo parla di una laurea in lettere moderne all’Università di Padova con successiva specializzazione in storia del teatro. Tra il 1975 e il 1980 collabora con veri e propri giganti dello spettacolo, da Adriano Celentano a Giancarlo Nicotra, da Florestano Vancini a Pasquale Festa Campanile. Studia poi scenografia e architettura d’interni, avviando la professione di art director per case discografiche come Emi, Polygram, Sony Music e Universal Records.

DARIA COLOMBO, MOGLIE ROBERTO VECCHIONI

Roberto Vecchioni e Daria Colombo hanno quattro figli: Arrigo, Edoardo, Francesca e Carolina. Se proprio dovessimo individuare un momento della carriera di Vecchioni in cui il cantante ha deciso di rinunciare ad una sorta di senso di pudore per manifestare pubblicamente i suoi sentimenti verso la moglie certo dovremmo tornare al Festival di Sanremo 2011, quello che lo vide trionfare con il brano “Chiamami ancora amore”. Proprio subito dopo la proclamazione da vincitore, sul palco dell’Ariston, Vecchioni dedicò quel successo a Daria Colombo: “In quei quattro minuti non mi sono mai sentito solo perché, amore, c’era quel filo che mi lega a te da 30 anni“. Ecco, gli capitasse di salire oggi su quello stesso palco, di anni potrebbe aggiungerne altri dieci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA