Diletta Leotta e Can Yaman: crisi o rottura definitiva?/ L’indizio del compleanno rivela che…

- Emanuele Ambrosio

Diletta Leotta ha infiammato l’estate 2021 con la sua storia d’amore con Can Yaman. Al momento i due sono i crisi: cosa è successo?

Diletta Leotta
La conduttrice televisiva Diletta Leotta

Diletta Leotta e Can Yaman si sono lasciati? Cala il mistero sulla loro storia..

Diletta Leotta è stata una delle indiscusse protagoniste dell’estate 2021. La sua storia d’amore con Can Yaman ha fatto sognare, ma è stata anche oggetto di invidia da parte di milioni di donne (e non solo) innamorate pazze dell’attore sex symbol turco. Un amore partito in sordina, ma poi ufficializzato dalla coppia con tanto di foto pubblicate sui social. Diletta e Can hanno trascorso una rovente estate prima nella splendida isola di Capri e poi in Turchia. Un grande amore al punto che si vociferava già di un possibile matrimonio tra i due, ma improvvisamente tutto è cambiato. Da diverse settimane, infatti, i due sono lontani: lui è in Turchia al lavoro sulla prossima serie tv “Viola come il Mare”, mentre lei ha festeggiato con un party total white in Sicilia senza il suo amato compagno. Cosa è successo? Si sono davvero lasciati oppure è solo una crisi passeggera?

Non è dato sapere di più, sta di fatto che da settimane che la bella Leotta non pubblica scatti in compagnia dell’attore turco. Intanto la giornalista sportiva è pronta per una nuova stagione calcistica su Dazn.

Diletta Leotta news: “i cori allo stadio? sono contro ogni tipo di violenza”

Non solo Can Yaman nella vita di Diletta Leotta che pochissimi giorni fa ha festeggiato il suo 30esimo compleanno con un mega party esclusivo a Catania, la sua città natale. Proprio in occasione del suo compleanno, la giornalista sportiva si è pronunciata sui terribili cori che le sono stati dedicati allo stadio. “Ho reagito sempre con il sorriso, ma in maniera molto ferma e dura perché sono contro ogni tipo di violenza: che sia razziale, che sia sessismo, che sia contro una donna, che sia contro chiunque” – ha sottolineato la Leotta che però ha fatto una doverosa precisazione per quanto riguarda il rapporto che ha con i tifosi di calcio.

“Senza di loro, non è calcio. Ormai è da quasi un anno che devo entrare negli stadi vuoti ed è molto difficile commentare una partita senza un elemento così importante come il pubblico. Mi manca molto” – ha detto la Leotta che si conferma una delle giornaliste sportive più brave delle ultime generazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA