DIRETTA/ Arezzo Lecco (risultato finale 3-1) streaming e tv: toscani in scioltezza

- Fabio Belli

Diretta Arezzo Lecco streaming video e tv: il risultato del match della 1^ giornata del campionato di Serie C (girone A). Amaranto orfani di Brunori Sandri.

Sala Arezzo lapresse 2018
Video Arezzo Viterbese, playoff Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA AREZZO LECCO (FINALE 3-1): TOSCANI IN SCIOLTEZZA

E’ terminata allo stadio Città di Arezzo la sfida della prima giornata del campionato di Serie C, con l’Arezzo vincente 3-1 sul Lecco. Padroni di casa toscani in scioltezza nella parte conclusiva dell’incontro, dopo che la sfuriata del Lecco aveva provocato il gol di Marchese. Dopo aver accorciato le distanze i blucelesti non sono però riusciti ad essere più particolarmente efficaci in zona offensiva, da segnalare un’ammonizione per Chinellato e una punizione battuta da Segato senza pericoli per la porta aretina. Si chiude dopo 5′ di recupero coi tre punti saldamente in mano ai toscani. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Arezzo-Lecco, domenica 25 agosto 2019 alle ore 17.30, non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, sulle piattaforme sul digitale terrestre o sul satellite. Ci sarà la possibilità di vedere il match in esclusiva in diretta streaming video via internet con un abbonamento a elevensports.it, col sito che offrirà su internet tutti i match del campionato di Serie C, visibili collegandosi tramite pc o smart tv, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

ACCORCIA MARCHESI

Dopo aver chiuso il primo tempo sotto di tre reti, l’allenatore del Lecco, Gaburro, decide di rivoluzionare la squadra in campo con Magonara, Migliorini, Scaccabarozzi, D’Anna, Maffei che vengono sostituiti rispettivamente da Vignati, Giudici, Nacci, Chinellato e Marchesi. Al 6′ e al 9′ le conclusioni di Capogna e Nacci vengono deviate in angolo dai difensori di casa, col Lecco che tira fuori l’orgoglio. Spinta offensiva premiata al 12′ dal gol di Marchesi, che accorcia le distanze sfruttando un cross di Giudici. Al 14′ viene ammonito Baldan nell’Arezzo, poi al 19′ cambia anche il tecnico dei toscani, Di Donato, con Caso e Raja che prendono il posto di Cheddira e Tassi. A metà ripresa l’Arezzo conduce col punteggio di 3-1 sul Lecco. (agg. di Fabio Belli)

TRIS DI ROLANDO!

Si è chiuso il primo tempo allo stadio Città di Arezzo, con i padroni di casa toscani che hanno letteralmente dominato la sfida contro il Lecco. Dopo le reti di Borghini e Cutolo nei primi 10′ di gioco, l’Arezzo ha ottenuto il tris al 27′, con i lombardi che sbagliano lasciando un eccessivo spazio sulla destra, arriva un cross del quale approfitta Rolando, inserendosi e realizzando l’1-0 per l’Arezzo. Alla mezz’ora ammonito Procopio tra gli ospiti, poi al 33′ il poker di Belloni viene annullato. Viene ammonito Cheddira tra le fila dei padroni di casa, quindi dopo 1′ di recupero si va al riposo con l’Arezzo in vantaggio 3-0 sul Lecco in questo turno d’esordio del nuovo campionato di Serie C. (agg. di Fabio Belli)

BORGHINI-CUTOLO, CHE UNO-DUE!

Strepitoso uno-due dell’Arezzo nei primi 10′ di gioco, con i toscani capaci di portarsi sul doppio vantaggio contro il Lecco nel match d’esordio del nuovo campionato di Serie C. Gol del vantaggio dei padroni di casa realizzato da Borghini dopo appena 3′, pasticcio difensivo del Lecco tra Bacci, Merli Sala e Malgrati e il giocatore aretino ne approfitta. Al 10′ sigla il raddoppio Cutolo, che deposita alle spalle di Bacci sfruttando un retropassaggio errato di Segato. Lecco disastroso in difesa, al quarto d’ora Bacci deve deviare in angolo una nuova conclusione di Cutolo, a metà primo tempo è 2-0 per l’Arezzo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. AREZZO (4-3-3) Pissardo; Luciani, Baldan, Borghini, Sereni; Tassi, Belloni, Rolando; Cheddira, Cutolo, Volpicelli. In panchina: Daga, Mosti, Mesina, Maestreli, Masetti, Sbarzella, Fracassini, Caso, Bruschi, Sussi, Raja, Corrado. All. Daniele Di Donato. LECCO (4-3-3): Bacci; Magonara, Malgrati, Merli Sala, Procopio; Scaccabarozzi, Migliorini, Segato; D’Anna, Capogna, Maffei. In panchina: Safarikas, Vignati, Marchesi, Giudici, Chinellato, Pedrocchi, Malvestiti, Samake, Alborghetti, Nivokazi, Nacci, Moleri. All. Marco Gaburro. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Manca sempre meno alla diretta di Arezzo Lecco, di conseguenza adesso possiamo cedere la parola a uno dei due tecnici che saranno protagonisti oggi. Daniele Di Donato, allenatore dell’Arezzo, al termine del recente test amichevole con la Castiglionese, aveva dichiarato: “Un buon allenamento, venivamo anche da quello della mattina, molto intenso. Ci tenevamo a fare questa partita, servita a smaltire i postumi di questi due giorni, l’ultima del pre campionato. Ora ci prepariamo per domenica (oggi, ndR). Bisogna mettere un punto a quello fatto finora ed iniziare a pensare di partita in partita, ci sarà da soffrire, correre e combattere per ottenere i primi tre punti”. Di Donato aveva fatto accenno anche ad alcuni singoli: “Dell’Agnello ha fatto gol subito, l’abbiamo preso per quello. Corrado era arrivato nel pomeriggio e l’abbiamo schierato subito, sono contento di queste nuove pedine”. Infine un commento sui primi avversari del nuovo campionato: “Il Lecco è una buona squadra, ha tanto entusiasmo, è una neo promossa e la prima dell’anno è sempre la più difficile”, ha detto Di Donato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

AREZZO LECCO: I BOMBER

Nel voler parlare dei possibili bomber nella diretta di Arezzo Lecco, non possiamo non citare il fatto che la squadra amaranto abbia perso un elemento di grande valore come Matteo Brunori Sandri, l’anno scorso in doppia cifra nello stesso girone A di Serie C e con ottimo rendimento anche nei playoff. Per questa stagione mister Daniele Di Donato potrebbe sostituirlo con un altro giovane arrivato in prestito dal Parma: parliamo di Walid Cheddira, classe ’98 e marocchino di origine, anche se è nato a Loreto e ha cittadinanza italiana. Una punta centrale che all’occorrenza può giocare anche come attaccante esterno; negli ultimi due campionati ha militato con la Sangiustese in Serie D, segnando 20 gol (10 per ogni stagione) e attirando dunque l’interesse della società ducale. Il Parma lo ha messo sotto contratto, ma naturalmente per Cheddira non c’è ancora spazio: dopo aver iniziato la preparazione estiva agli ordini di Roberto D’Aversa si è trasferito ad Arezzo, per lui prestito annuale con la speranza di ritagliarsi una copertina importante e magari provare il salto di categoria nella prossima stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

LA STORIA

La diretta di Arezzo Lecco rappresenta il grande ritorno dei blucelesti in Serie C: in questo girone A il Lecco apre sul campo degli amaranto, sfidati per l’ultima volta nel febbraio 2010 e che avevano vinto entrambe le partite del campionato. A ottobre l’Arezzo si era imposto in casa grazie al gol messo a segno da Riccardo Maniero; non dobbiamo però tornare troppo indietro nel tempo per trovare l’ultima vittoria dei lombardi tra le mura della formazione toscana, perchè stiamo parlando dell’aprile 2002 e di un successo targato soprattutto Mario Bortolazzi, che dopo il gol di Alberto Bertolini aveva trovato la doppietta decisiva. Per l’Arezzo avevano segnato Emiliano Testini ed Enrico Maria Amore; sulla panchina bluceleste sedeva Roberto Donadoni, alle prime esperienze di una carriera da allenatore che sarebbe poi esplosa soprattutto con Parma e Bologna. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AREZZO LECCO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Arezzo Lecco si gioca domenica 25 agosto alle ore 17.30 presso lo stadio Città di Arezzo, e sarà una delle sfide del programma della prima giornata del campionato di Serie C 2019-2020, con riferimento al girone A. Esordio casalingo per i toscani che l’anno scorso hanno vissuto una stagione d’alta classifica, pur senza riuscire a concretizzare le loro ambizioni nei play off. Anche in questa stagione l’Arezzo punta a un campionato di vertice e cercherà subito i tre punti contro un Lecco che dopo diversi anni ha ritrovato il professionismo. I lombardi ovviamente cercheranno innanzitutto la salvezza, ma sono reduci da un buon precampionato e lo scorso anno non hanno mai avuto rivali nel loro girone di Serie D (riuscendo così a tornare nella terza divisione del calcio italiano), mentre l’Arezzo ha messo in mostra caratteristiche di gioco spettacolari che andranno però bilanciate in un campionato in cui, come sempre, vincerà la concretezza. Ci attendiamo che la diretta di Arezzo Lecco sia particolarmente interessante; nell’attesa, leggiamo le potenziali scelte dei due allenatori nel dettaglio delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO LECCO

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Arezzo-Lecco, domenica 25 agosto 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Città di Arezzo, valevole per la prima giornata del campionato di Serie C nel girone A. 4-4-2 per il tecnico degli aretini, Di Donato, che dovrebbe schierare questo undici titolare: Pissardo; Luciani, Baldan, Borghini, Sereni; Belloni, Volpicelli, Buglio; Rolando, Cheddira, Mesina. Risponderà il Lecco di Marco Gaburro con un 4-3-3 e questa formazione: Bacci; Alborghetti, Malgrati, Carboni, Procopio; Moleri, Segato, Migliorini; D’Anna, Capogna, Maffei.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia di scommesse Snai ha stabilito il suo pronostico per Arezzo Lecco: gli amaranto partono in vantaggio con un valore di 1,50 volte la puntata sul segno 1, mentre arriviamo già ad una quota di 3,55 la somma messa sul piatto per il segno X (che come sempre regola il pareggio) e siamo a 5,00 volte quello che avrete deciso di investire sul segno 2, sul quale dovrete scommettere se pensate che i blucelesti possano fare il colpo esterno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA