DIRETTA/ Atalanta Lecce Primavera (risultato finale 3-3): gara pirotecnica! (2 dicembre 2023)

- Claudio Franceschini

Diretta Atalanta Lecce Primavera streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per il campionato Primavera 1, si gioca oggi per la 12^ giornata.

Atalanta Primavera Atalanta Primavera (da facebook.com/atalantabc)

DIRETTA ATALANTA LECCE PRIMAVERA (RISULTATO 3-3):  ESPULSO MINERVA

Al 20′ il Lecce torna avanti con McJannet ma la sua posizione è di fuorigioco e l’arbitro annulla la doppietta del calciatore giallorosso. Al 25′ però, i pugliesi passano: Pardel in uscita bassa stende l’avversario, ammonito il portiere giallorosso! Dal dischetto Burnete realizza con una gran sassata centrale.  Passano cinque minuti e l’Atalanta trova il nuovo pareggio: grande azione dalla sinistra dell’appena entrato Capac che salta l’uomo e mette il cross per il solito Vanja Vlahovic che realizza la sua tripletta personale e sale a quota 12 in campionato.

A cinque minuti dal termine Lecce in inferiorità numerica per il rosso diretto rimediato da Minerva. Ma l’ultima occasione del match è dei pugliesi con il solito Burnete, la cui conclusione viene respinta in calcio d’angolo da Pardel. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ATALANTA LECCE PRIMAVERA (RISULTATO 2-2):  PARI DI RIGORE

La ripresa inizia con un’Atalanta decisamente più arrembante. Ma al minuto 8 i bergamaschi rischiano di capitolare: Comi commette fallo appena fuori area sul solito Burnete e viene ammonito. Punizione dal limite per i giallorossi, sugli sviluppi della quale i nerazzurri vengono fermati dal palo.

Due minuti più tardi i nerazzurri accorciano le distanze: realizza il gol dell’1 a 2 il bomber di casa Vanja Vlahovic, che spiazza il portiere dagli 11 metri calciando un gran rigore. Passano appena tre minuti e la storia si ripete: l’Atalanta pareggia i conti ancora con il suo gioiello Vlahovic, che dal dischetto cambia angolo e realizza la sua doppietta personale. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ATALANTA LECCE PRIMAVERA (RISULTATO 0-2): REAZIONE NERAZZURRA

Al 20′ il primo cartellino giallo del match: brutto intervento di McJannet e ammonizione inevitabile. Cinque minuti più tardi Colombo ci prova dal limite, tiro murato e corner in favore dell’Atalanta. Alla mezz’ora tocca a Vavassori dalla sinistra con un’azione personale, traversone al centro e difesa giallorossa che rischia di pasticciare ma rimedia con Borbei che blocca.

Pochi istanti più tardi altro cartellino giallo, questa volta ai danni di Bonanomi. Al 35′ la difesa del Lecce lascia troppo spazio a Vlahovic che dal limite sgancia una gran botta con il destro e costringe Borbei al miracolo che respinge in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner è Obric a colpire di testa e ancora un sontuoso Borbei gli dice di no.  (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ATALANTA LECCE PRIMAVERA (RISULTATO 0-2): PUGLIESI STRARIPANTI

Subito avanti i pugliesi: azione coinvolgente proveniente dalla sinistra, il portiere locale smanaccia un traversone e sulla respinta non perdona il classe 2004 McJannet, fin troppo facile per lui. Al minuto 8 arriva anche il raddoppio: inserimento di Agrimi che, ben servito, sguscia tra i due centrali nerazzurri e infila con il destro Pardel all’angolino basso.

Partenza senza freni degli ospiti, Atalanta in difficoltà. L’undici di Coppitelli gestisce la partita senza problemi e, con Corfitzen, si porta vicino al tris. Per i nerazzurri poche idee e confuse, l’unico squillo è Guerini. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ATALANTA LECCE PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Mancano solo pochi minuti alla diretta di Atalanta Lecce Primavera. La Dea è imbattuta da cinque giornate: dopo aver perso due volte in fila contro Sassuolo e Milan, arrivando a tre sconfitte in sei turni, ha messo insieme tre vittorie e due pareggi, dunque nelle ultime cinque gare ha ottenuto 11 punti laddove nei primi sei turni c’erano stati 7 punti, di conseguenza possiamo assolutamente dire che il passo dell’Atalanta sia nettamente migliorato anche se nelle ultime quattro gare casalinghe è arrivata una sola vittoria, a fronte di due pareggi e una sconfitta, e dunque a Zingonia si può sicuramente fare meglio per spiccare ancor più il volo.

Il Lecce ha finalmente vinto la sua prima partita: i giovani salentini avevano quattro pareggi e sei sconfitte, un rendimento pessimo in trasferta (un pareggio e tre ko) ma adesso con questo successo sul Bologna possono certamente rilanciarsi, anche se la situazione resta grave e il campionato scorso, chiuso con il terzo scudetto Primavera nella storia, resta già un lontano ricordo. Adesso noi mettiamoci comodi e stiamo a vedere cosa ci dirà il terreno di gioco in questa partita delicata per entrambe le squadre: finalmente ci siamo, possiamo lasciar parlare i protagonisti della diretta di Atalanta Lecce Primavera che comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATALANTA LECCE PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Atalanta Lecce Primavera non sarà fornita sui canali della nostra televisione: qui bisogna comunque specificare che l’emittente che si occupa del campionato Primavera 1 è Sportitalia, ma solo alcuni dei match vengono trasmessi sul canale 60 del digitale terrestre. Per gli altri c’è in ogni caso la possibilità di assistervi con il servizio di diretta streaming video: nello specifico di questa partita le alternative sono tre. La prima è rappresentata dal sito www.sportitalia.com; per la seconda dovrete attivare e installare l’app Sportitalia, mentre la terza soluzione è quella di Sportitalia SoloCalcio, un canale che è attivo soltanto in mobilità.

SALENTINI PER IL BIS!

Atalanta Lecce Primavera, in diretta dal Pesenti Pigna alle ore 14:30 di sabato 2 dicembre, si gioca per la dodicesima giornata nel campionato Primavera 1 2023-2024. Si tratta di una partita che potrebbe lanciare la Dea ancora più in alto in classifica: reduce dal pareggio contro l’Inter, l’Atalanta ha confermato segnali di ripresa rispetto a un opaco avvio di stagione, e si presenta a questa sfida interna (la seconda consecutiva) con il settimo posto in classifica e tanta fiducia nella possibilità di tornare a giocare i playoff.

Il Lecce campione d’Italia sta vivendo una stagione da incubo, ma potrebbe finalmente essersi sbloccato: la vittoria interna contro il Bologna è stata la prima di un campionato 1 che vede i salentini impegnati nella corsa salvezza, ma il talento comunque c’è e allora chissà che questo successo ne possa portare in dote altri, per abbandonare finalmente le zone calde della classifica. Aspettando di scoprire cosa succederà nella diretta di Atalanta Lecce Primavera, proviamo a fare qualche rapida considerazione sulle scelte operate dai due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LECCE PRIMAVERA

Giovanni Bosi conferma il 3-4-2-1 per Atalanta Lecce Primavera, e le scelte potrebbero essere le stesse dello scorso sabato: in porta andrà Pardel, davanti a lui la difesa sarà formata da Obric, Comi e Guerini mentre a correre sulle fasce laterali potrebbero essere Bordiga (insidiato da Ghezzi) e Regonesi. In mezzo al campo ecco Matteo Colombo e Mendicino, con Lorenzo Riccio come prima alternativa; poi sulla trequarti dovremmo vedere ancora Vavassori e Manzoni, qui con Capac possibile opzione, davanti ovviamente Vanja Vlahovic già autore di 9 gol in campionato.

Nel Lecce di Federico Coppitelli è squalificato Lampinen-Skaug, espulso dalla panchina: il portiere resta ovviamente Borbei, qui c’è subito da considerare che i giovani salentini potrebbero avere a disposizione Burnete, eroe dello scudetto e già schierato sabato scorso, con tanto di gol. A fargli compagnia nel tridente offensivo sarebbero Corfitzen a destra e Agrimi a sinistra; in mezzo come sempre comanda Vulturar, con McJannet e Samek che sarebbero le due mezzali. Come terzini, Pol Muñoz può tornare titolare a destra con Kongslev a sinistra; coppia centrale di difesa formata da Pacia e Sammi Davis.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Primavera

Ultime notizie