DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020/ Fognini batte Thompson in 5 set e vola al 3° turno!

- Claudio Franceschini

Diretta Australian Open 2020, Fabio Fognini si qualifica al 3° turno dopo un’altra maratona ai 5 set (contro Thompson). Berrettini cade a sorpresa contro Sandgren, Fucsovics elimina Sinner.

Matteo Berrettini volee Atp Finals lapresse 2019
Diretta Australian Open 2020: 2° turno per Matteo Berrettini (Foto LaPresse)

Fabio Fognini ce l’ha fatta: dopo 4 ore e 5 minuti il sanremese batte Jordan Thompson e vola al terzo turno degli Australian Open 2020, dove affronterà Guido Pella. Fognini salva la giornata storta dell’Italia al Melbourne Park, vincendo con il risultato di 7-6 6-1 3-6 4-6 7-6: alla fine dunque un’altra battaglia al quinto set, ma questa volta avendo vinto i primi due e rischiando la beffa anche perché nel quinto parziale, prima del super tie break ai 10 punti (nuova regola introdotta in questo Slam), l’azzurro aveva sprecato qualche match point. Adesso invece Fognini se la vedrà con Pella e in una parte di tabellone apertissima dalle eliminazioni illustri (soprattutto, ahinoi, quella di Matteo Berrettini): agli ottavi l’italiano potrebbe incrociare Tennys Sandgren, proprio colui che ha fatto fuori il romano, o Sam Querrey che negli Slam va sempre tenuto in considerazione come avversario pericoloso. Staremo a vedere, ma intanto aspettando Andreas Seppi (impegnato domani contro Stan Wawrinka) e Camila Giorgi che affronterà Svetlana Kuznetsova, abbiamo almeno un nostro rappresentante nel terzo turno degli Australian Open 2020. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020: FOGNINI THOMPSON 2-2

Fognini Thompson prosegue: la sfida del secondo turno agli Australian Open 2020 è arrivata al quinto set, perché l’azzurro dopo aver vinto i primi due ha subito un calo e permesso all’australiano di recuperare, subendo dunque lo stesso destino che lui stesso aveva inflitto a Reilly Opelka. Fognini ha anche avuto un match point sul 5-4 del quinto parziale, ma non è riuscito a convertire e ha così dovuto prolungare la partita; vedremo adesso come andrà a finire, la sensazione è che anche il più piccolo errore o episodio possa determinare un match che a questo punto si gioca sui binari dell’equilibrio. Nel frattempo ha avuto ben pochi problemi Roger Federer, che si è sbarazzato di Filip Krajinovic con il risultato di 6-1 6-4 6-1; lo svizzero sfiderà John Millman nel terzo turno mentre il campo centrale ospita ora la sfida tra Madison Keys e Arantxa Rus, ultimo match del secondo turno femminile almeno per questa giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL TORNEO

Come sempre la diretta tv degli Australian Open 2020 viene affidata ai due canali Eurosport ed Eurosport 2, ma solo il primo è presente anche sul digitale terrestre: per il secondo dovrete essere clienti della televisione satellitare e, a proposito di abbonamento, sottoscrivendone uno alla piattaforma Eurosport Player potrete seguire le partite principali del torneo in diretta streaming video. Ricordiamo anche la possibilità di essere costantemente informati sui match e sui giocatori impegnati al Melbourne Park tramite il sito ufficiale della competizione, che trovate all’indirizzo www.ausopen.com.

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020: FOGNINI THOMPSON 2-1

Roger Federer naviga senza problemi sul centrale degli Australian Open 2020, con un vantaggio di due set (6-1 6-4) e un break nei confronti di un Filip Krajinovic prossimo alla resa, come del resto era nelle previsioni. Sulla Margaret Court Arena Fabio Fognini sta giocando una partita di grande sostanza: il sanremese infatti, dopo aver vinto al tie break il primo set, ha demolito Jordan Thompson con un parziale fantastico che ha chiuso sul risultato di 6-1, lasciando le briciole al padrone di casa. Thompson però, spinto dal pubblico, ha rapidamente fatto reset di quanto accaduto e, come era già successo nel primo set, si è preso un break di vantaggio costringendo il nostro tennista a inseguire. Questa volta l’australiano è arrivato sul 5-3 con il servizio a disposizione per accorciare le distanze, e questa volta è riuscito a farlo anche se l’azzurro gli ha cancellato i primi due set point (consecutivi): si va dunque al quarto set nella partita del secondo turno, per Fognini sarà il parziale numero 9 in sole due partite dopo la grande rimonta su Reilly Opelka e la fatica potrebbe pesare, ma è ancora lui ad essere in vantaggio nel punteggio e soprattutto ad essere favorito per superare la sfida, andando a giocare un terzo turno che lo vedrebbe accoppiato a Guido Pella. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020: FOGNINI THOMPSON 7-6

Bravissimo Fabio Fognini agli Australian Open 2020: ancora una volta il sanremese rimonta e si prende un set di vantaggio nei confronti dell’ostico australiano Jordan Thompson. La partita della Margaret Court Arena rischia di diventare parecchio lunga: Fognini, che già contro Reilly Opelka aveva dovuto risalire la corrente da 0-2 nei set – in quel caso la lunga sosta gli aveva dato una grossa mano – si è trovato sotto di un break anche oggi ma è stato molto bravo a rimanere concentrato, non lasciare che le emozioni prendessero il sopravvento e rimontare fino a vincere il parziale per 7-6. Il sanremese può dunque essere il primo italiano a vincere una partita oggi agli Australian Open 2020; intanto da segnalare che sulla Rod Laver Arena Roger Federer ha avuto un folgorante avvio di partita contro Filip Krajinovic. Pronti via, break e vantaggio 3-0: lo svizzero, che è testa di serie numero 3 del tabellone e può incrociare Novak Djokovic in semifinale, ha fretta di raggiungere il terzo turno dove lo attende John Millman, che ha eliminato la testa di serie numero 31 Hubert Hurkacz. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020: SINNER E BERRETTINI ELIMINATI

Brutte notizie per i tennisti italiani dagli Australian Open 2020 oggi, infatti Jannik Sinner e Matteo Berrettini hanno entrambi perso al secondo turno e di conseguenza per loro l’avventura nel torneo dello Slam a Melbourne è già finita. Il diciottenne Sinner ha perso contro l’ungherese Marton Fucsovics per 6-4, 6-4, 6-3, mentre Berrettini è stato battuto in 5 set con il punteggio di 7-6 (7), 6-4, 4-6, 2-6, 7-5 dallo statunitense Tennys Sandgren. Tra poco tocca a Fabio Fognini con l’australiano Jordan Thompson, con l’obiettivo di “salvare” questo mercoledì azzurro agli Australian Open 2020. Sinner non è riuscito a mostrare il suo miglior tennis, un passo indietro evidente rispetto all’ottima prestazione nel primo turno: si è così dovuto inchinare al solido Fucsovics, meno talentuoso ma certamente più esperto e concreto, alzando bandiera bianca con un doppio fallo sul punto decisivo. Berrettini invece ha cominciato malissimo, poi è stato bravo a reagire e rimettere in parità la partita con Sandgren, ma un doloroso break all’undicesimo game del quinto set ha deciso la partita del romano, che così non va oltre il secondo turno pur da testa di serie numero 8. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA AUSTRALIAN OPEN 2020

La terza giornata agli Australian Open 2020, che scatterà alla 1:00 della mattina italiana di mercoledì 22 gennaio, ci presenterà un quadro particolarmente interessante. Diciamo subito che alcuni giocatori saranno costretti a scendere in campo senza il canonico giorno di pausa, vista la lunga interruzione nella giornata inaugurale: sarà per esempio il caso di Fabio Fognini e Jannik Sinner, due degli italiani qualificati al secondo turno che dovranno vedersela rispettivamente con Jordan Thompson, uno dei padroni di casa, e Marton Fucsovics che a sorpresa ha eliminato Denis Shapovalov, dunque rappresenta un avversario più malleabile per l’altoatesino ma non è detto sia del tutto abbordabile. Tra gli italiani in campo oggi spicca soprattutto Matteo Berrettini, testa di serie numero 8 e impegnato nel secondo turno contro Tennys Sandgren, statunitense che quando in giornata può tirare fuori la prestazione della vita (e in passato lo aveva dimostrato). Non solo: questa giornata al Melbourne Park ci riproporrà i due big Novak Djokovic (campione in carica) e Roger Federer che potrebbero incrociarsi in semifinale; andiamo subito a vedere dunque quello che ci aspetta nella diretta degli Australian Open 2020, provando a presentare i temi principali di questo mercoledì.

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020: RISULTATI E CONTESTO

Come detto nella giornata degli Australian Open 2020 ci sono sfide particolarmente interessanti. Novak Djokovic, a caccia del suo ottavo successo qui e dello Slam numero 17, gioca il secondo turno contro il giapponese Tatsuma Ito, che ha ricevuto una wild card per entrare nel tabellone principale. Roger Federer invece vuole staccare la concorrenza in termini di Major vinti – avendo comunque detto che probabilmente sia Djokovic che Rafa Nadal lo supereranno al termine delle rispettive carriere – e affronta il gigante serbo Filip Krajinovic, in una partita che potrebbe essere dominata dai servizi ma che vede lo svizzero nettamente favorito. Nel tabellone femminile la numero 1 Ashleigh Barty se la deve vedere con la slovena Polona Hercog, mentre per Serena Williams l’impegno è sulla carta più agevole visto che l’avversaria è Tamara Zidansek, lei pure slovena. La campionessa in carica, Naomi Osaka, avrà il suo secondo turno contro Saisai Zheng; attenzione anche al match che vede impegnata la giovanissima Coco Gauff, già una celebrità nel circuito Wta e che, dopo aver eliminato Venus Williams, affronta la rumena Sorana Cirstea che ormai sei anni e mezzo fa era entrata nella Top 20 del ranking grazie alla finale di Toronto, ma poi tra infortuni e altro si è persa per strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA