DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020/ Seppi lotta ma è fuori: Wawrinka lo batte in 5 set

- Claudio Franceschini

Diretta Australian Open 2020: Camila Giorgi supera il secondo turno e incrocerà Angelique Kerber, Andreas Seppi porta Stan Wawrinka al quinto set ma viene sconfitto dallo svizzero.

Andreas Seppi Australian Open lapresse 2019
Diretta Australian Open 2020: per Andreas Seppi c'è Stan Wawrinka (Foto LaPresse)

Purtroppo la corsa di Andreas Seppi agli Australian Open 2020 si interrompe al secondo turno: un’altra maratona per il tennis italiano – dopo le due di Fabio Fognini – ma in questo caso con esito negativo per i nostri colori. Stan Wawrinka ha avuto la meglio dopo una battaglia di 3 ore e 38 minuti, con il risultato di 4-6 7-5 6-3 3-6 6-4: Seppi ci ha provato e ha giocato un grande match, addirittura migliore di quello che aveva disputato qui tre anni fa contro lo svizzero, ma purtroppo alla fine ha dovuto cedere un sanguinoso servizio che è costato la partita. Sarà dunque Wawrinka a sfidare John Isner, mentre il nostro tennis perde un altro rappresentante: nel tabellone maschile resta solo Fognini, nel torneo Wta è ancora in corsa Camila Giorgi. Intanto Rafa Nadal è 2-0 nei confronti di Federico Delbonis grazie al tie break vinto nel secondo set, e avvicina dunque il derby spagnolo contro Pablo Carreno Busta; a qualificarsi per il terzo turno sono stati anche Taylor Friz, che ha eliminato l’ex finalista Slam Kevin Anderson, e David Goffin che ha avuto la meglio su Pierre-Hugues Herbert (in cinque set) e prenota una sfida sulla carta affascinante con Andrey Rublev. Avanza anche Yulia Putintseva: la kazaka ha fatto fuori Danielle Collins e dunque il tabellone femminile perde un’altra giocatrice del seeding. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL TORNEO

Eurosport ed Eurosport 2 garantiscono la diretta tv degli Australian Open 2020, naturalmente seguiranno i match sui campi principali ma cercheranno di dare risalto agli italiani impegnati nel corso della giornata. Il secondo canale è disponibile solo per gli abbonati alla televisione satellitare, ma va ricordato che esiste la possibilità di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player per seguire le partite del torneo in diretta streaming video. Sul sito ufficiale www.ausopen.com troverete invece le informazioni utili sul calendario e sui giocatori impegnati al Melbourne Park.

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2020: SEPPI WAWRINKA 6-4 5-7 3-6 6-3

Andreas Seppi vola al quinto set nel suo match agli Australian Open 2020: il risultato contro Stan Wawrinka è 6-4 5-7 3-6 6-3 e dunque per l’altoatesino si apre l’ennesima maratona in un torneo dello Slam. Le possibilità di superare il turno ci sono tutte, a questo punto si sta giocando da oltre tre ore e conterà molto anche la forma fisica dei due giocatori; intanto Rafa Nadal ha strappato il primo set a Federico Delbonis (6-3) ma nel secondo l’argentino sta rispondendo colpo su colpo e potrebbe complicare le cose al numero 1 Atp. Siamo al quinto di una splendida sfida tra due giovani come Mikael Ymer e Karen Khachanov, con lo svedese che sta giocando la partita della vita; parziale decisivo anche tra Taylor Fritz e Kevin Anderson, mentre potrebbe essere vicina al successo Yulia Putintseva che nel terzo set ha un break di vantaggio contro Danielle Collins, testa di serie numero 26 del tabellone Wta. Al terzo turno è volato Nick Kyrgios, bravo a chiudere in quattro set contro Gilles Simon: l’australiano sfiderà ora uno tra Ymer e Khachanov. (agg. di Claudio Franceschini)

AUSTRALIAN OPEN 2020: SEPPI WAWRINKA 6-4 5-7

Purtroppo Andreas Seppi ha dovuto lasciare il secondo set a Stan Wawrinka: nel secondo turno degli Australian Open 2020 lo svizzero è riuscito a rialzare la testa prendendosi il parziale con il risultato di 7-5, piazzando il break nel momento giusto e impattando i conti. Seppi però sta giocando un match alla pari con la testa di serie numero 15 del tabellone (e tre volte campione Slam), purtroppo nel sesto gioco del terzo set Wawrinka ha strappato il servizio al nostro giocatore e conduce 4-2 con la possibilità di allungare ulteriormente e prendersi il vantaggio nel match. Il centrale nel frattempo ha accolto la vittoria di Simona Halep e sta ora applaudendo Rafa Nadal, sceso in campo da poco per sfidare l’argentino Federico Delbonis; si è qualificato al terzo turno un altro spagnolo, ovvero Pablo Carreno Busta, che aspetta il vincitore della sfida tra Nick Kyrgios e Gilles Simon. L’australiano, che sembrava poter vincere in carrozza, è stato preda di uno dei suoi cali di tensione e si è fatto recuperare il break di vantaggio che aveva nel terzo set. Non solo: ha ceduto il parziale al francese che dunque si è rimesso in corsa, e adesso sulla Melbourne Arena potrebbe iniziare tutta un’altra partita… (agg. di Claudio Franceschini)

AUSTRALIAN OPEN 2020: CAMILA GIORGI AL 3° TURNO

Uno straordinario match di Camila Giorgi porta la giocatrice italiana al terzo turno degli Australian Open 2020: finalmente una Giorgi convincente anche contro un’avversaria capace di ragionare e dalla grande intelligenza, che però non è riuscita a scalfire l’azzurra che si è imposta con il risultato di 6-3 6-1, volando dunque al prossimo sabato quando si troverà di fronte Angelique Kerber, che ha vinto qui nel 2016 ed è stata numero 1 Wta con tre Slam in bacheca, ma ha compiuto 32 anni la scorsa settimana e di conseguenza non è più quella di un tempo. Resta una partita improba per Camila; come lo è quella che Andreas Seppi sta affrontando sulla Margaret Court Arena, ma l’altoatesino ha vinto il primo set per 6-4 costringendo Stan Wawrinka, lui pure campione qui al Melbourne Park, a inseguire. Sul centrale, come da pronostico, tutto facile per Simona Halep contro Harriet Dart ed è dominante anche l’idolo di casa Nick Kyrgios, che ha due set e un break di vantaggio sul veterano Gilles Simon. Intanto è caduta un’altra testa di serie, ma non è una sorpresona: Nikoloz Basilashvili infatti se la doveva vedere con Fernando Verdasco, vecchia volpe che in giornata è capace di battere chiunque e ha fatto fuori il georgiano, regalandosi un incrocio con Alexander Zverev che ha già perso dallo spagnolo in questo contesto. (agg. di Claudio Franceschini)

AUSTRALIAN OPEN 2020: IN CAMPO SEPPI E GIORGI

Agli Australian Open 2020 i due italiani sono in campo in questo momento per i loro match del secondo turno: abbiamo dunque Andreas Seppi impegnato nel match improbo contro Stan Wawrinka (riedizione di una sfida di tre anni fa qui al Melbourne Park, che lo svizzero aveva vinto con tre tie break) mentre Camila Giorgi se la deve vedere con Svetlana Kuznetsova. La maceratese in caso di qualificazione al terzo turno sfiderebbe la ex campionessa Angelique Kerber che ha avuto pochi problemi nel liberarsi di Priscilla Hon, mentre Seppi avrebbe come prossimo avversario John Isner. Nelle sfide della notte italiana le sorprese non sono state tantissime: Dominic Thiem ha avuto comunque bisogno del quinto set per vincere la resistenza di Alex Bolt spezzando il suo sogno di fare strada nello Slam di casa, senza problemi un Alexander Zverev che comunque è atteso a incontri più probanti e ne avrà uno interessantissimo al terzo turno, contro il coetaneo Andrej Rublev che ha fatto passi da gigante negli ultimi tempi. Nel tabellone femminile avanzano Karolina Pliskova, Belinda Bencic e una Garbine Muguruza che sembra essere tornata su livelli accettabili (ma ora potrebbe incrociare Elina Svitolina); Simona Halep nel frattempo ha praticamente vinto il primo set nei confronti di Harriet Dart, attenzione alle giovani arrivate al terzo turno che sono Catherine Bellis e Iga Swiatek, entrambe con la possibilità di centrare gli ottavi anche se la statunitense se la dovrà vedere con Elise Mertens mentre per la polacca l’avversaria sarà Donna Vekic, dunque due match assolutamente non semplici. (agg. di Claudio Franceschini)

AUSTRALIAN OPEN 2020: ORARIO E PRESENTAZIONE

Il secondo turno degli Australian Open 2020 si conclude nella giornata di giovedì 23 gennaio: come sempre si parte alla 1:00 della mattina italiana, quando a Melbourne saranno le 11:00. Piatto ricco di eventi, anche di italiani che andranno a caccia della qualificazione per fare un altro passo nel torneo dello Slam: saranno due i nostri rappresentanti oggi, vale a dire Andreas Seppi che, come spesso gli accade, è stato sfortunato nel sorteggio, e Camila Giorgi che rimane l’unica rappresentante del tabellone femminile. La maceratese se la vedrà con Svetlana Kuznetsova, ex campionessa Slam che qualche tempo fa era riuscita a tornare nella Top Ten con grande sorpresa ma che oggi appare battibile, anche se la sua grande intelligenza tennistica consiglia di andarci cauti (soprattutto perché la Giorgi soffre in maniera particolare avversarie che ragionano). Per Seppi, l’avversario è Stan Wawrinka: campione qui nel 2014, lo svizzero ha avuto un periodo difficile per gli infortuni ma adesso sembra tornato e potrebbe anche sbancare il botteghino, insinuandosi come vero outsider tra i Big Three (a proposito: oggi Rafa Nadal affronta Federico Delbonis) e i giovani della NextGen. Vedremo dunque cosa succederà nella diretta degli Australian Open 2020, nel frattempo andiamo a presentare più nel dettaglio la giornata.

AUSTRALIAN OPEN 2020: RISULTATI E CONTESTO

La giornata odierna agli Australian Open 2020 ci propone il ritorno in campo di Daniil Medvedev, il rappresentante più autorevole della NextGen: dopo essere scampato a Frances Tiafoe (tutto sommato in maniera netta), il russo vincitore di due Masters 1000 lo scorso anno affronta lo spagnolo Pedro Martinez, che arriva dalle qualificazioni, e al terzo turno potrebbe avere un compito abbordabile pur se lo spagnolo Jaume Munar (che gioca contro Alexei Popyrin, che ha sfruttato il ritiro di Tsonga) gli potrebbe dare filo da torcere. Avremo anche Dominic Thiem, che dopo le due finali al Roland Garros e il titolo di Indian Wells vuole fare la differenza anche negli altri Slam: l’austriaco, testa di serie numero 5 perché appena sorpassato dallo stesso Medvedev (in virtù della Atp Cup), ha il suo avversario nella wild card australiana Alex Bolt. Campo per Alexander Zverev che ha eliminato il nostro Marco Cecchinato, e per un David Goffin che poche settimane fa nella Atp Cup ha battuto nientemeno che Rafa Nadal; spicca sulle altre la partita tra Nick Kyrgios e il veterano Gilles Simon, nel tabellone femminile invece avremo la sfida tra Belinda Bencic e Jelena Ostapenko che rappresentano la classe d’oro 1997 (la svizzera è tornata grande dopo i tanti problemi fisici ma per ora è la lettone ad aver vinto uno Slam), Simona Halep se la deve vedere con Harriet Dart mentre Elina Svitolina, a caccia del primo Major in carriera, affronta Lauren Davis e dovrà fare molta attenzione a questo incrocio. La due volte campionessa Slam Garbine Muguruza ha la sua avversaria in Ajla Tomljanovic, fidanzata di Matteo Berrettini che a sorpresa ha eliminato Anastasija Sevastova e, tornata a giocare su certi livelli dopo parecchio tempo (e avendo anche cambiato bandiera, essendo passata dalla Croazia all’Australia), vuole continuare a stupire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA