Diretta/ Benfica Dinamo Kiev (risultato finale 3-0): portoghesi ai gironi!

- Alessandro Nuzzo

Diretta Benfica Dinamo Kiev streaming video e tv: i portoghesi passano il turno dopo una partita dominata e non vedono l'ora di sapere come andranno i gironi

Benfica Inter Benfica (Foto LaPresse)

DIRETTA BENFICA DINAMO KIEV (RISULTATO FINALE 3-0): ESULTA IL DA LUZ

L’arbitro fa il triplice fischio e fa terminare la diretta tra Benfica Dinamo Kiev, con tutto lo stadio dei padroni di casa che esulta per il passaggio ai gironi della squadra portoghese. Il Benfica infatti si merita tutti gli applausi visto che ha dominato per tutti e novanta i minuti della partita. Ovviamente, per forza di cose, la Dinamo Kiev non è più la squadra di un tempo, e il ritmo partita assente ha reso quella che un tempo sarebbe stata una partita molto combattuta in un’amichevole.

Il Benfica quindi giovedì verrà sorteggiata nei gironi della massima competizione europea, e gironi permettendo, non sarà molto difficile vedere la squadra portoghese anche nella fase ad eliminazione diretta. Bisogna fare i complimenti però al portiere delle Dinamo, Bushchan è stato il migliore in campo per la squadra ucraina e senza i suoi interventi la partita sarebbe potuta finire con un risultato più rotondo. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA BENFICA DINAMO KIEV (RISULTATO LIVE 3-0): BUSHCHAN PARA

Siamo alla metà del secondo tempo tra Benfica Dinamo Kiev e c’è poco da aggiornare, primo tempo in fotocopia per la squadra portoghese che ormai si può dire qualificata alla fase a gironi della Champions League. Il Benfica infatti arriva agilmente davanti alla porta di Bushchan, che però non vuole darla vinta agli attaccanti avversari e mantiene il risultato sul 3-0.

La Dinamo Kiev prova in tutti i modi ad attaccare, i giocatori sanno benissimo che ormai c’è poco da difendere e l’orgoglio in questi casi spinge il cuore oltre l’ostacolo. Da notare infatti la miglior palla goal che hanno avuto gli ospiti: un tiro da centrocampo che di poco accarezza la traversa, a opera del capitano della Dinamo Kiev, è stata infatti la miglior occasione creata e anche se non è stata trasformata in goal, ha dato fiducia ai suoi ragazzi e ora non ci resta che goderci l’ultima frazione di partita. (Agg. Gianmarco Mannara)

Diretta Benfica Dinamo Kiev (Risultato Live 3-0) Otamendi la sblocca, Neres chiude!

Vanno negli spogliatoi le due squadre e noi facciamo il punto su questa metà diretta tra Benfica Dinamo Kiev, i padroni di casa vanno a riposo sul risultato di 3-0 dopo il goal arrivato a metà del primo tempo grazie al suo capitano Otamendi, che da un cross di Neres sulla fascia la insacca di testa. Per un momento i giocatori della Dinamo Kiev hanno protestato per un presunto fuorigioco, che però il VAR ha smentito.

Dopo il goal la squadra portoghese si è un po’ riposata sugli allori, e gli ospiti hanno iniziato ad attaccare con più costanza senza però arrivare ad una vera occasione di goal, si è scoperta talmente tanto la Dinamo Kiev che al primo contropiede subito, il Benfica riesce a trovare il raddoppio grazie alla rete di Rafa Silva, il trequartista trova l’angolino sinistro a porta completamente spalancata. Terzo goal invece per David Neres, che finalmente sigilla il risultato, terminerà in goleada? (agg. Gianmarco Mannara)

Diretta Benfica Dinamo Kiev (Risultato Live 0-0) Neres serve ma nessuno completa

Siamo a metà del primo tempo in questa diretta tra Benfica Dinamo Kiev dove i padroni di casa si stanno imponendo sotto il punto di vista del gioco, ma che ancora non hanno trovato il goal. Infatti la Dinamo Kiev si sta impegnando con le unghie e con i denti per difendersi, purtroppo però quando riesce a recuperare palla non ha molti uomini da servire in avanti, essendo impegnati praticamente tutti nella propria metà campo.

Infatti gli ospiti non riescono, per forza di cose, ad avere lo stesso tasso tecnico del Benfica e non riescono a costruire una singola azione di gioco in questa prima parte del primo del tempo, infatti la squadra portoghese gioca praticamente nella trequarti della Dinamo Kiev, ma non riesce a tirare troppo in porta. Unica vera occasione infatti il palo sfiorato dal terzino Grimaldo su un calcio di punizione, il risultato di 0-0 per ora favorisce il Benfica. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA BENFICA DINAMO KIEV (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Finalmente siamo pronti alla diretta di Benfica Dinamo Kiev. La squadra ucraina, che è stata una corazzata in tempi ormai andati, detiene il record di vittorie nel campionato sovietico – che naturalmente non esiste più – con 13 titoli, ne ha vinti cinque tra il 1980 e il 1990 e non stupisce che la nazionale dell’Urss dei tempi, che aveva raggiunto la finale degli Europei, fosse di fatto una succursale della Dinamo Kiev. Poi, con la disgregazione sovietica, la squadra biancoblu ha dominato nella nuovamente indipendente Ucraina ottenendo 16 titoli nazionali nello spazio di 29 stagioni; l’anno scorso si è dovuta inchinare allo Shakhtar Donetsk, che da poco più di 10 anni ha iniziato a togliere titoli alla Dinamo Kiev. Il Benfica invece prosegue, in Portogallo, la sua lotta con le altre big (Porto e Sporting Lisbona), ma soprattutto vuole finalmente togliersi di dosso la maledizione di Bela Guttmann.

Diciamo che forse il momento giusto sarebbe stato qualche anno fa, oggi sarà davvero difficile trionfare in Europa, ma staremo a vedere. Intanto mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco del Da Luz: ecco le formazioni ufficiali, la diretta di Benfica Dinamo Kiev sta per cominciare! BENFICA (4-2-3-1): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Morato, Grimaldo; Enzo Fernandez, Florentino; David Neres, João Mário, Rafa Silva; Gonçalo Ramos. Allenatore: Roger Schmidt DINAMO KIEV (4-2-3-1): Bushchan; Kędziora, Zabarnyi, Syrota, Vivcharenko; Sydorchuk, Shaparenko; O. Karavaev, Buyalskiy, Shepeliev; Besedin. Allenatore: Mircea Lucescu (agg. di Claudio Franceschini)

BENFICA DINAMO KIEV, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE SEGUIRE LA PARTITA

Le partite di Champions League sono sempre affascinanti e anche la diretta tra Benfica e Dinamo Kiev si preannuncia una delle gare più attese di questi preliminari. Per gli amanti del calcio ci sono diverse opportunità per seguire la diretta della partita tra Benfica e Dinamo Kiev. La prima è in chiaro a partire dalle ore 21 di martedì 23 agosto su Italia 1. Per chi non si potrà collegare alla tv, la diretta di Benfica Dinamo Kiev sarà garantita anche sull’app Mediaset Infinity e sul sito sportmediaset.mediaset.it.

Ma altro broadcaster ufficiale della competizione in Italia è Sky Sport che trasmetterà in diretta la gara tra Benfica e Dinamo Kiev. Il canale dedicato sarà Sky Sport Football sul 252 della piattaforma Sky. Per chi volesse seguire questa gara ma anche le altre in programma, su Sky Sport uno sul canale 250 ci sarà la diretta gol con tutte le gare.

BENFICA DINAMO KIEV: I TESTA A TESTA

La diretta di Benfica Dinamo Kiev ci presenta un quadro fatto di 7 precedenti: cinque di questi sono andati in scena negli ultimi sei anni, di conseguenza abbiamo una storia recente fitta di incroci. Spicca anche il fatto che la Dinamo Kiev abbia vinto soltanto la prima partita di sempre, quella di fine novembre 1991: eravamo nella fase a gironi di Coppa dei Campioni (una novità assoluta, che di lì a poco avrebbe definitivamente lanciato la Champions League) e il gol decisivo lo aveva segnato Oleg Salenko al 30’ minuto (ricorderete il nome: sarebbe poi stato capocannoniere del Mondiale ’94).

icaDa quel momento il Benfica ha raccolto cinque vittorie (compresa quella di mercoledì scorso ovviamente) e un pareggio, sempre nella fase a gironi di Champions League: la vittoria più larga è il 5-0 dell’aprile 1992, l’ultima al Da Luz è dello scorso dicembre grazie alle reti di Roman Yaremchuk (ex della partita) e Gilberto. La statistica che spaventa maggiormente la Dinamo Kiev è quella relativa ai gol segnati: quello di Salenko resta l’unico mai messo a segno contro il Benfica, gli ucraini entrano dunque nel ritorno dei playoff di Champions League con un digiuno di 600 minuti netti contro le Super Aquile… (agg. di Claudio Franceschini)

BENFICA DINAMO KIEV: IN BALLO LA QUALIFICAZIONE AI GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE

La diretta Benfica Dinamo Kiev, in programma il 23 agosto alle ore 21 allo stadio Da Luz di Lisbona, è una gara valevole per la qualificazione ai giorni di Champions League. Si tratta del secondo e ultimo atto che decreterà chi, tra i portoghesi e gli ucraini, accederà alla fase a gironi della massima competizione europea per squadre di club. Si riparte dal 2-0 dell’andata a favore del Benfica.

Un risultato importante ottenuto dai portoghesi in trasferta che gli consentirà di scendere in campo in questa gara di ritorno con una relativa calma sapendo di poter gestire la gara. Il Benfica arriva a questa gara con il massimo della forma arrivando da 11 vittorie consecutive in tutte le competizioni e avendo vinte le precedenti 3 sfide di preliminari di Champions con un score di 9 gol fatti e soltanto 2 subiti.

Dall’altra parte la Dinamo Kiev cercherà una vittoria memorabile in terra portoghese cercando di invertire la tendenza che dice solo 2 vittorie in trasferta nelle ultime 5 in tutte le competizioni.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BENFICA DINAMO KIEV

Il Benfica arriverà alla sfida senza nessuna novità dall’infermeria. Soltanto il duo Lucas Verissimo e Joao Victor continua a restare fermo. Per il resto il tecnico Schmidt potrà riproporre gli 11 simili alla gara di andata. Per previsioni della vigilia dicono che la probabile formazione del Benfica sarà la seguente: Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, FMorato, Grimaldo; Luis, Fernandez; Mario, Silva, Neres; Ramos.

La Dinamo Kiev invece dovrà fare a meno di Kostevych e Supryaga ma ritroverà Garmash e Sydorchuk che hanno saltato la gara di andata perché diffidati. Questi i probabili 11 che scenderanno in campo con la Dinamo Kiev: Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Syrota, Dubinchak; Shaparenko, Andriyevskiy, Shepeliev; Buyalskyi, Tsygankov, Besedin.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE SU BENFICA DINAMO KIEV

Per che desidera scommettere sulla diretta di Champions League, Benfica Dinamo Kiev, ecco le quote raccolte dall’agenzia Snai. I portoghesi sono nettamente favoriti per la vittoria e pertanto l’1 viene proposto a 1.32. Il pareggio è a 5 mentre la vittoria della Dinamo Kiev è pagata 8.50 volte la posta. Bassa anche la quota dell’over 2.5 a 1.65 mentre l’under 2,5 è a 2.10.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Champions League calcio

Ultime notizie