Diretta Campionati Italiani atletica 2020/ Streaming Rai: Lingua è il re del martello

- Mauro Mantegazza

Diretta Campionati Italiani assoluti 2020 atletica streaming video Rai: a Padova si assegnano i titoli nazionali, oggi domenica 30 agosto è la terza giornata.

atletica
(LaPresse)

Marco Lingua ha vinto il titolo italiano di lancio del martello: a 42 anni il piemontese, con la misura di 71.98, vince per la quarta volta i Campionati Assoluti di atletica. A Padova ha mostrato ancora una volta di essere il più forte; ha preceduto Simone Falloni, che si è fermato a 71.85 e ha lanciato nullo nell’ultimo tentativo che avrebbe potuto portarlo al sorpasso, e Giacomo Proserpio che si è invece fermato alla misura di 70.89. E’ la prima gara che si è conclusa nella domenica di Padova; altre competizioni sono in corso, interessante quella del salto triplo femminile dove Veronica Zanon si è portata al comando con 13.41, nel salto con l’asta invece ci sono tante atlete che hanno superato la misura di 3.90, le tre di cui avevamo parlato in precedenza ma anche altre. Adesso si tratta di capire in che modo proseguiranno le cose, perché le gare sono tutte in corso ma ci vorrà un po’ prima di terminarle. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LE GARE

La diretta tv dei Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica è disponibile su Rai Sport + HD, il canale numero 57 del telecomando: tutti gli appassionati potranno dunque seguire le gare dal Colbachini di Padova accendendo il loro televisore nella fascia oraria che andrà dalle ore 19.20 e fino al termine delle gare. Attenzione però, perché sarà più ampia la diretta streaming video messa a disposizione dalla televisione di stato, sulla piattaforma Rai Play negli orari della trasmissione tv oppure RaiSportWeb fin dalle ore 15.45, dunque per una copertura completa. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

MARCO LINGUA IN TESTA NEL MARTELLO

Un aggiornamento dai Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica: nella giornata conclusiva la gara di apertura è quella del lancio del martello maschile, per il momento Simone Falloni ha lanciato 71.53 ma è poi stato scavalcato dalla grande prova di Marco Lingua, che con 71.98 si è preso il comando. A quel punto la gara è entrata nel vivo: Giacomo Proserpio ha provato a rispondere ma lo stesso Falloni si è ripreso la piazza d’onore lanciando 71.85. Nel frattempo altre gare hanno preso il via: nel triplo donne in testa XX Bilanzola con la misura di 12.39, mentre nel salto con l’asta femminile sono state in tre (Marta Ronconi, Maria Roberta Gherca e Nathalie Kbfler) a superare la misura di 3.70 al primo tentativo, rendendo decisamente appassionante la corsa al titolo di campionessa italiana. Aspettiamo che si aprano altre competizioni nella giornata conclusiva qui a Padova, dopo aver assistito ai fuochi d’artificio ieri l’asticella si è decisamente alzata e le aspettative per la domenica che conclude il programma sono molto alte… (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE GARE!

Tra pochi minuti la finale del lancio del giavellotto femminile aprirà la terza e ultima giornata di gara per i Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica a Padova, sarà un pomeriggio molto intenso perché nello spazio di poche ore saranno assegnati i titoli nazionali italiani di ben quattordici specialità dell’atletica leggera. Possiamo ricordare che fra ieri e oggi (con le prime batterie venerdì) vengono messi in palio i tricolori delle specialità in pista fino agli 800 metri, di tutti i concorsi e delle prove multiple, mentre per le gare di fondo è tutto rimandato in autunno a Modena, questo anche per non appesantire il programma ed evitare la sovrapposizione di troppe gare. Come abbiamo visto, quest’anno diventare campioni d’Italia assume per tutti un valore speciale, dando ulteriore fascino a una rassegna la cui prima edizione risale al lontanissimo 1906, organizzata presso l’Arena Civica di Milano. Stavolta i riflettori sono sullo stadio Daciano Colbachini di Padova, sede anche del Meeting Città di Padova e dedicato all’atleta e imprenditore Daciano Colbachini, semifinalista nei 110 metri ostacoli alle Olimpiadi di Stoccolma 1912 e Anversa 1920. La parola dunque adesso passa ai protagonisti sulla pista e le pedane dello stadio patavino: le gare cominciano! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

UNA STAGIONE STRANA

La diretta dei Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica assume naturalmente una valenza particolare in questa strana stagione 2020, che per l’atletica è stata davvero stravolta dal Coronavirus, molto più che in altri sport. Naturalmente infatti per l’atletica leggera si fa sentire in modo pesantissimo lo spostamento al 2021 delle Olimpiadi di Tokyo, inoltre sono stati anche cancellati gli Europei, dunque per gli atleti italiani e in generale del Vecchio Continente sono state cancellate tutte le possibilità di conquistare medaglie a livello internazionale. Laurearsi campioni d’Italia avrà dunque un sapore speciale, mentre per i confronti con il resto del mondo ci sono i meeting della Diamond League, che sarà anzi protagonista in maniera speciale settimana prossima, perché mercoledì ci sarà il meeting di Losanna e venerdì sarà la volta di Bruxelles. In ottica italiana però il giorno segnato con il massimo dell’attenzione sarà il 17 settembre, quando allo stadio Olimpico di Roma andrà in scena il tradizionale Golden Gala intitolato alla memoria di Pietro Mennea. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Oggi, domenica 30 agosto, si completa la diretta dei Campionati Italiani assoluti 2020 di atletica, perché siamo giunti alla terza e ultima giornata di gare a Padova: nelle prossime ore saranno assegnati tutti i titoli nazionali ancora mancanti, con i vincitori di ogni gara che potranno fregiarsi del ruolo di campioni d’Italia. Anche se onestamente la giornata “grandi firme” è stata quella di ieri, che ci ha regalato le gare dei nomi in questo momento più attesi dell’atletica italiana, saranno tantissime le emozioni anche oggi, aumentate naturalmente dal fatto che non è più tempo di batterie e qualificazioni e praticamente ogni volta che si scenderà in pista oppure in pedana ci sarà in palio un titolo nazionale – ne sarà influenzato anche il programma delle gare, perché non vi sarà la sessione mattutina e si comincerà direttamente al pomeriggio, come vedremo meglio fra pochissimo presentando il calendario completo di uttte le finali attese oggi a Padova per i Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica.

DIRETTA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2020 ATLETICA: IL PROGRAMMA

Ci attendono naturalmente ore ricchissime di gare nella diretta dei Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica a Padova, anche se come detto ci sarà solo la sessione pomeridiana. Poco male, perché si tratterà davvero di una raffica di finali. Evidenziamo allora il programma orario proprio di queste gare che assegneranno i titoli italiani ancora da stabilire: alle ore 15.45 l’onore dell’apertura spetterà al lancio del giavellotto femminile, mentre alle ore 17.00 ecco il via alla finale del salto con l’asta, sempre femminile. A seguire prenderanno il via le finali di altri due concorsi: il lancio del martello maschile alle ore 17.15 e il salto triplo femminile alle ore 17.30. Alle ore 18.00 comincerà il salto in alto femminile e alle ore 18.30 i 400 ostacoli maschili apriranno il programma delle finali di corsa sulla pista. Alle ore 18.45 ci sarà la stessa gara al femminile, ma anche il via alla finale del getto del peso maschile e quella del lancio del disco femminile. Saremo a quel punto davvero nel vivo della serata, ecco dunque alle ore 19.00 la finale dei 200 metri femminili ed inizierà anche il salto triplo maschile. Alle ore 19.10 sarà la volta della finale dei 200 metri anche per quanto riguarda gli uomini, infine il sipario sui Campionati Italiani Assoluti 2020 di atletica calerà con le due staffette 4×400: alle ore 19.40 quella maschile e alle ore 20.00 per quanto riguarda le donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA