DIRETTA/ Catania Crotone (risultato finale 0-1): tre legni per gli etnei! (Serie C, 1 settembre 2023)

- Fabio Belli

Diretta Catania Crotone streaming video e tv, quote e risultato live del match valido per la prima giornata del campionato di Serie C nel girone B (1 settembre 2023).

Crotone Diretta Crotone Casertana, Serie C girone C (da Facebook)

DIRETTA CATANIA CROTONE (RISULTATO FINALE 0-1): TRE LEGNI PER GLI ETNEI!

Al 24′ Bocic prende il posto di Marsura in un Catania chiamato a rispondere allo svantaggio. E al 28′ gli etnei vanno vicinissimi al pari con una punizione di Chiricò che va a stamparsi sulla traversa, terzo legno per i rossoazzurri davvero sfortunati. Subito dopo la mezz’ora nel Crotone entra Guido Gomez al posto di Tumminello, vengono ammonito D’Alterio, Mazzotta e Palermo in un finale di partita molto convulso. Al 44′ Livieri nega di piede la doppietta a Tribuzzi, 5′ di recupero e ultimo brivido al 93′ con D’Alterio che esce male ma Curado di testa non trova la porta, il Crotone si prende 3 punti pesanti di fronte a 20.000 tifosi avversari. (agg. di Fabio Belli)

CATANIA CROTONE STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta del match Catania Crotone sarà disponibile, novità di quest’anno per la Serie C, in televisione su Sky Calcio con la visione di tutti i match di terza serie garantita agli abbonati della pay tv satellitare. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Catania Crotone in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone e anche collegandosi sulla piattaforma Now Tv.

TRIBUZZI DI TESTA!

Dopo un primo tempo anonimo il Crotone prova a scuotersi già al 2′ della ripresa con una gran botta di Tribuzzi. Ci prova ancora la formazione calabrese al 7′ con D’Ursi che cerca il pallonetto, quindi al 12′ sostituzioni per il Catania con Ladinetti e Di Carmine che prendono il posto di Rizzo e Sarao. Cambia anche il Crotone al quarto d’ora con Petriccione che rileva Pannitteri, al 19′ etnei molto pericolosi con Di Carmine che chiama D’Alteri alla respinta d’istinto. A segnare però è il Crotone al 21′: sblocca il risultato Tribuzzi, che stacca di testa con perfetta scelta di tempo su cross di D’Ursi e insacca lo 0-1. (agg. di Fabio Belli)

PALO DI ZAMMARINI!

Fase centrale del primo tempo piuttosto tranquilla col Crotone che prende le misure agli avversari difensivamente, pur non trovando ancora idee offensive efficaci. Al 32′ però gli etnei colpiscono il loro secondo legno: Chiricò innesca Zammarini la cui conclusione si stampa sul palo. Ammonito Lucas Felippe tra gli ospiti, quindi al 43′ ancora Catania in avanti con una gran botta di Rizzo su cross di Chiricò che non inquadra però lo specchio della porta. 2′ di recupero e proprio prima dell’intervallo Mazzotta cerca la soluzione mancina, senza fortuna: si va all’intervallo sullo 0-0 al “Massimino”. (agg. di Fabio Belli)

PALO DI RAPISARDA!

E’ il Catania a iniziare in attacco la sfida, con la prima conclusione di Chiricò che è però imprecisa al 7′. I pitagorici non riescono a uscire dal guscio e al 13′ Marsura innesca di nuovo Chiricò, che calcia però tra le braccia di D’Alteri. Al 16′ un cross di Rapisarda prende una traiettoria che beffa D’Alteri ma il pallone va a stamparsi sul palo. CATANIA: Livieri, Curado, Rapisarda, Rocca, Sarao, Mazzotta, Quaini, Rizzo, Chiricò, Zammarini, Marsura. Panchina: Bethers, De Luca, Di Carmine, Dubickas, Popovic, Ladinetti, Palermo, Bocic, Castellini. Allenatore: Tabbiani. CROTONE: D’Alterio, Papini, Giron, Gigliotti, D’Ursi, Felippe, Tribuzzi, Leo, Vitale, Pannitteri, Tumminello. Panchina: Lucano, Martino, Bove, Gomez, Petriccione, Crialese, Bruzzaniti, Loiacono, Rojas, Cantisani, Vuthaj, Spaltro. Allenatore: Zauli. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

I precedenti della diretta di Catania Crotone ci raccontano di tante partite, ma poche in epoca davvero recente: gli ultimi incroci risalgono a un doppio 1-1 nella stagione 2014-2015, quando entrambe le squadre militavano in Serie B. Nel terzo millennio le partite sono otto: tre le ha vinte il Catania, soltanto una il Crotone, dunque ci sono quattro pareggi tra cui anche uno 0-0 qui al Massimino in un girone di Coppa Italia risalente addirittura al 2002. L’ultimo successo interno degli etnei è un 3-2 del febbraio 2006, ancora una volta nel campionato cadetto, con controrimonta firmata da un rigore di Gionatha Spinesi e un gol di Giuseppe Mascara.

Un precedente così “antico” che uno dei gol del Crotone lo aveva segnato Ivan Juric, che nell’anno seguente all’ultimo incrocio sarebbe stato l’allenatore nella promozione degli squali. Spicca poi il fatto che i calabresi non abbiano mai vinto in casa del Catania: in 15 incroci totali abbiamo 9 affermazioni degli etnei e solo una del Crotone (quella già raccontata), dunque il bilancio pende nettamente verso la formazione rossazzurra e anche questo potrebbe contare questa sera… (agg. di Claudio Franceschini)

GRANDE INIZIO

Catania Crotone, in diretta venerdì 1 settembre 2023 alle ore 19.45 presso lo stadio Angelo Massimino di Catania, sarà una sfida valida per la prima giornata del campionato di Serie C. Dopo la marcia trionfale nella scorsa Serie D gli etnei tornano tra i professionisti accompagnati dall’entusiasmo del loro pubblico, con i tifosi rossoazzurri che hanno sottoscritto più di 13.000 abbonamenti e la squadra chiamata ad affrontare immediatamente un big match nel girone C.

Infatti il Crotone si ripresenta ai nastri di partenza della stagione come una delle formazioni in lizza per la promozione. L’anno scorso i pitagorici non sono riusciti a tenere il passo del Catanzaro, naufragando poi nei play off, eliminati nei quarti di finale in una partita mozzafiato contro il Foggia. Le due squadre non si affrontano in casa della formazione siciliana dal 16 febbraio 2015, nel campionato di Serie B: allora il confronto si risolse con un pareggio con il punteggio di 2-2.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA CROTONE

Le probabili formazioni della diretta Catania Crotone, match che andrà in scena allo stadio Angelo Massimino di Catania. Per il CataniaLuca Tabbiani schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Bethers; Castellini, Curado, Mazzotta, Rapisarda; Ladinetti, Rizzo, Rocca; Chiricò, Di Carmine, Bocic. Risponderà il Crotone allenato da Lamberto Zauli con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Dini; Spaltro, Papini, Bove, Giron; Vitale, Felippe; D’Ursi, Rojas, Tribuzzi; Tumminello.

CATANIA CROTONE LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Catania Crotone, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie C. La vittoria del Catania con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.80, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.25, mentre l’eventuale successo del Crotone, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.35.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie