Diretta/ Catanzaro Ternana (risultato finale 2-1): decide Carlini nella ripresa!

- Mauro Mantegazza

Diretta Catanzaro Ternana streaming video tv: orario, probabili formazioni, quote e risultato live della partita per la 27^ giornata della Serie C.

Catanzaro
Diretta Catanzaro Avellino (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA CATANZARO TERNANA (RISULTATO 2-1) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Nicola Ceravolo il Catanzaro batte la Ternana per 2 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa cominciano bene la partita riuscendo anche a passare in vantaggio al 28′ grazie alla rete messa a segno da Curiale, sugli sviluppi di una rimessa laterale. La sfida rimane bloccata a lungo e bisogna attendere l’avvio del secondo tempo perchè gli ospiti trovino il gol del pareggio verso il 46′ per merito di Boben, su assist di Partipilo dalla destra. Nell’ultima parte dell’incontro la gioia degli umbri si rivela poco durevole visto che i calabresi si riportano avanti al 61′ tramite la rete siglata da Carlini, autore di un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Catanzaro di portarsi a quota 44 nella classifica del girone C della Serie C mentre la Ternana resta ferma con i suoi 62 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA CATANZARO TERNANA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Catanzaro Ternana sarà garantita sul canale numero 264 del DTT, una proposta che permetterà a tifosi e appassionati di avere una doppia possibilità di seguire il match, che sarà infatti naturalmente trasmesso anche in diretta streaming video da Eleven Sports, come tutte le partite del campionato di Serie C.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Catanzaro e Ternana è cambiato ed è adesso di 1 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Frascatore al posto di Mammarella tra le file della Ternana, sono gli ospiti a partire subito fortissimo riuscendo a trovare immediatamente il gol del pareggio al 46′ per merito di Boben, su assist di Partipilo e sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da un compagno. Tutto da rifare dunque per le due compagini ed esito della sfida ancora tutto da scrivere in poco più di mezz’ora rimasta ormai da giocare al Ceravolo. Intanto l’arbitro ha estratto altri due cartellini gialli per ammonire Di Massimo al 49′ e Martinelli al 54′ tra le file del Catanzaro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Catanzaro e Ternana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro e gli sforzi effettuati in avvio dai giallorossi portano loro i frutti sperati grazie alla rete del vantaggio messa a segno da Curiale, capitalizzando sugli sviluppi di una rimessa laterale al 28′. La risposta rossoverde viene affidata al colpo di testa di Boben, finito fuori non di molto e vanificato in ogni caso da una posizione di fuorigioco al 35′. Fino a questo momento il direttore di gara Panettella, proveniente dalla sezione di Gallarate, ha ammonito rispettivamente Porcino al 34′ da una parte e Defendi al 29′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Calabria la partita tra Catanzaro e Ternana è cominciata da una ventina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati dal tecnico Calabro a cercare di prendere in mano il controllo delle operazioni suonando la carica al 6′ tramite una conclusione imprecisa di Martinelli dalla distanza e rendendosi poi seriamente pericolosi verso il 13′, quando il colpo di testa di Scognamillo è finito largo di pochissimo rispetto allo specchio della porta avversaria. Ecco le formazioni ufficiali: CATANZARO (3-4-1-2) – Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Corapi, Verna, Porcino, Garufo; Carlini; Curiale; Di Massimo. A disp.: Branduani, Andrade, Parlati, Molinaro, Pierno, Evacuo, Gatti, Risolo, Baldassin, Grillo, Casoli. All.: Calabro. TERNANA (4-2-3-1) – Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Mammarella; Palumbo, Damian; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. A disp.: Vitali, Celli, Ferrante, Torromino, Russo, Suagher, Paghera, Raicevic, Peralta, Laverone, Salzano, Frascatore. All.: Lucarelli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Sta per avere inizio la diretta della Serie c tra Catanzaro e Ternana ma prima di dare la parola al campo, sarà bene andare a vedere come stanno i due club, alla vigilia della 27^ giornata. Il Catanzaro, quarto in classifica, ha infatti oggi la possibilità di guadagnare punti e posizioni. La squadra calabrese in casa ha vinto sette volte perdendo un solo match, segnando quattordici reti e subendone nove. Il problema è chi si troverà di fronte, una capolista che macina punti con cinismo e freddezza tattica, una Ternana che in trasferta non ha mai perso, che ha vinto nove match e pareggiati due, con ventinove reti segnate e solamente nove subite, una vera macchina da guerra sul campo. Il Catanzaro deve però crederci e mostrare le sue doti. Ora parola al campo, via!

DIRETTA CATANZARO TERNANA: TESTA A TESTA

La diretta di Catanzaro Ternana è naturalmente molto attesa, anche perché potrebbe dirci se proseguirà anche oggi la marcia trionfale della capolista del girone C di Serie C: cosa ci potrebbe dire invece la storia del confronto tra calabresi e umbri? Annotiamo per prima cosa che i confronti ufficiali hanno una discreta frequenza, ma che sono davvero rari quelli per il girone C di Serie C, anche perché la distanza geografica di solito non portava Catanzaro e Ternana nello stesso girone. Questo fatto è avvenuto per la prima volta nello scorso campionato, quando la Ternana vinse per 1-3 la partita d’andata a Catanzaro domenica 1° dicembre 2019, poi invece la partita di ritorno a Terni non ebbe luogo a causa dello scoppio della pandemia di Coronavirus. Al Libero Liberati dunque si è giocato in questo campionato: torniamo a domenica 1° novembre 2020 per ricordare un vero trionfo dei padroni di casa, dal momento che la Ternana sconfisse per 5-1 il Catanzaro. Negli ultimi sette precedenti, ci sono sei vittorie umbre e una sola calabrese: saprà oggi sfatare la maledizione il Catanzaro? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CATANZARO TERNANA: TRASFERTA OSTICA PER LA CAPOLISTA

Catanzaro Ternana, in diretta alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, sabato 27 febbraio 2021, è senza ombra di dubbio il piatto forte della ventisettesima giornata del girone C della Serie C, sicuramente una trasferta impegnativa in Calabria per la capolista dei record. Presentiamo dunque la diretta di Catanzaro Ternana annotando innanzitutto che i rossoverdi umbri stanno marciando a passo di record, segnano come praticamente nessuno in Europa e sembrano avere già ipotecato la promozione. Attenzione però alle insidie della trasferta a Catanzaro, sul campo di una formazione che è comunque quarta in classifica anche se con ben 21 lunghezze di ritardo dalla capolista. Inoltre il Catanzaro arriva da una vittoria a Palermo, dunque certamente è in forma, dubbio che nemmeno si pone d’altronde per la Ternana, che invece domenica scorsa ha vinto a Foggia. Proseguirà la marcia trionfale della capolista oppure Catanzaro Ternana ci regalerà delle sorprese?

PROBABILI FORMAZIONI CATANZARO TERNANA

Per le probabili formazioni di Catanzaro Ternana, possiamo dire che i padroni di casa calabresi dovrebbero scendere in campo con un 3-4-1-2 ricco di ex rossoverdi: i possibili titolari sono Di Gennaro in porta, i tre difensori Fazio, Martinelli e Scognamillo, a centrocampo la linea composta da Garufo, Verna, Corapi e Porcino, infine l’attacco con Carlini trequartista alle spalle di Di Massimo e Curiale. La replica della Ternana dovrebbe invece concretizzarsi nel 4-2-3-1 con questi probabili titolari: Iannarilli estremo difensore e davanti a lui Defendi, Boben, Kontek e Mammarella; in mediana la coppia formata da Damian e Palumbo, sulla trequarti Partipilo, Falletti e Furlan, infine Vantaggiato nei panni della prima punta.

PRONOSTICO E QUOTE

In conclusione diamo uno sguardo anche al pronostico su Catanzaro Ternana in base alle quote sulla partita offerte dall’agenzia Snai. Il segno 2 è considerato favorito ed è proposto alla quotazione di 2,35 volte la posta in palio, mentre poi si sale a 3,00 in caso di segno 1 e fino a 3,10 nel caso in cui uscisse il segno X.

© RIPRODUZIONE RISERVATA