Diretta/ Foggia Ternana (risultato finale 0-2) streaming video: la chiude Partipilo

- Mauro Mantegazza

Diretta Foggia Ternana streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita della 26^ giornata di Serie C.

diretta casertana foggia I giocatori del Foggia (Foto LaPresse)

DIRETTA FOGGIA TERNANA (RISULTATO 0-2): LA CHIUDE PARTIPILO

Inizia la ripresa tra Foggia e Ternana, decide al momento Raicevic. Defendi da lontanissimo non inquadra lo specchio. Defendi a botta sicura, grandissima parata di Fumagalli. Partipilo! Arriva il raddoppio della Ternana! Angolo battuto da Falletti e colpo di testa vincente! Palumbo parte in contropiede, la sfera termina sul palo! Quindici minuti alla fine per una gara che sembra segnata. Rocca ci prova su punizione ma trova la barriera. Kalombo prova il tiro a giro ma non trova la porta di un soffio. Pochi minuti alla fine per una gara che sembra ormai decisa. Ferrante di testa, grandissima parata di Fumagalli. Termina il match, colpo gobbo della Ternana in terra pugliese. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA RAICEVIC!

Inizia il match tra Foggia e Ternana. Grandissima occasione per Furlan, Gavazzi lo chiude all’ultimo momento. Retropassaggio sanguinoso da parte di Rocca, Partipilo spreca malamente la rete del vantaggio. Raicevic! Grande assist di Falletti per il compagno di squadra che non sbaglia! Ternana che parte in contropiede, Defendi prova a pescare Raicevic, colpo di testa facile preda di Fumagalli. La Ternana continua ad avere il controllo totale della gara, soffre tantissimo il Foggia che ha rischiato in un paio di occasioni di prendere il secondo gol. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA FOGGIA TERNANA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Foggia Ternana non sarà garantita in pay-per-view da Sky, che copre solo alcune partite del campionato di Serie C; naturalmente però ci sarà la diretta streaming video che la piattaforma Eleven Sports offre per tutte le partite di Serie C, in abbonamento oppure acquistando il singolo evento.

SI GIOCA

In Foggia Ternana che comincia fra pochissimi minuti un compito difficilissimo attende la formazione rossonera pugliese di mister Marchionni. Allo stadio Zaccheria di Foggia infatti si presenta la capolista Ternana che in trasferta è la squadra che ottenuto più punti, 26, con otto vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta, che presenta il miglior attacco esterno con 27 reti e la miglior difesa casalinga con sole nove reti subite. Al contrario il Foggia ha ottenuto meno punti in casa, 16, che in trasferta, 20, ma è riuscito a non subire troppi gol, solo 11, malgrado segni anche poco alle Zaccheria, sono infatti solo 12 le reti messe a segno dalla squadra di Marchionni. Adesso però basta numeri e parole, perché è giunto il tanto atteso momento di scendere in campo: Foggia Ternana comincia!

FOGGIA TERNANA: I TESTA A TESTA

Foggia Ternana ha parecchi precedenti: già prima dell’incrocio nel match di andata le due squadre si erano trovate in Serie B nel 2017-2018, e negli anni precedenti erano comunque state avversarie in terza divisione. Gli ultimi 10 incroci ci raccontano di 4 vittorie della Ternana contro le due affermazioni dei satanelli, dunque abbiamo anche 4 pareggi; allo Zaccheria, dove si gioca oggi, il Foggia ha festeggiato per l’ultima volta nel dicembre 2011 con un 3-1 frutto dei gol di Salvatore Molina e Wilson Cruz che aveva timbrato una doppietta, per le fere la rete l’aveva messa a segno Fabio Pisacane. Dobbiamo tornare al febbraio 2010 per trovare l’ultima volta in cui la Ternana è riuscita a espugnare il campo dei rossoneri: era il girone B di Prima Divisione Lega Pro, il finale di primo tempo degli umbri era stato perfetto e cinico con i gol ravvicinati di Fabio Concas e Gabriel Ferrari. Appena prima del quarto d’ora di gioco il Foggia aveva accorciato le distanze con un tiro da fuori di Fabio Visone, ma non era bastato per portare a casa anche solo un punto dalla sfida. (agg. di Claudio Franceschini)

FOGGIA TERNANA: SFIDA OSTICA PER LA CAPOLISTA

Foggia Ternana, diretta dall’arbitro Daniele Rutella della sezione Aia di Enna presso lo stadio Pino Zaccheria della città pugliese, è in programma per la ventiseiesima giornata del girone C del campionato di Serie C alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 21 febbraio 2021. Naturalmente c’è molta attesa circa la diretta di Foggia Ternana: i rossoneri pugliesi padroni di casa sono in piena zona playoff con 36 punti, ma oggi sbarca a Foggia la capolista Ternana, autentico schiacciasassi del girone C della Serie C 2020-2021 dall’alto dei suoi 59 punti in classifica nonostante una partita ancora da recuperare.

Dunque il Foggia cerca il colpo che ne consoliderebbe le ambizioni, mentre per la Ternana è un’altra tappa verso l’obiettivo di una promozione da festeggiare al più presto. Il capitolo più recente della marcia trionfale dei rossoverdi è arrivato con la vittoria per 5-1 contro il Catania nel turno infrasettimanale di mercoledì, un avvertimento molto chiaro pure per il Foggia che invece è reduce da una brutta sconfitta 4-0 sul campo dell’Avellino.

PROBABILI FORMAZIONI FOGGIA TERNANA

Proviamo adesso a dare uno sguardo alle probabili formazioni per Foggia Ternana. Per i padroni di casa disegniamo questo modulo 3-5-2: Di Stasio estremo difensore e davanti a lui Del Prete, Galeotafiore e Gavazzi; nel folto centrocampo a cinque potremmo invece vedere da destra a sinistra Kalombo, Morrone, Salvi, Vitale e Di Jenno, infine il tandem d’attacco che potrebbe vedere titolari Curcio e Dell’Agnello. Per gli ospiti umbri potremmo invece vedere un modulo 4-4-1-1 con Iannarilli tra i pali; difesa a quattro formata da Defendi, Kontek, Boben e Mammarella; a centrocampo ecco invece il quartetto con Partipilo, Salzano, Paghera e Furlan; infine Falletti nei panni del trequartista a sostegno del centravanti Vantaggiato.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Foggia Ternana in base alle quote dell’agenzia Snai. Il segno 2 è considerato favorito e viene infatti quotato a 1,95, poi si sale a quota 3,35 in caso di segno 1 e fino a 3,75 volte la posta in palio per chi invece ha giocato il segno X.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie