DIRETTA/ Cavese Bisceglie (risultato finale 2-2) streaming tv: pari pirotecnico

- Michela Colombo

Diretta Cavese Bisceglie: streaming video e tv, risultato live della partita, in programma oggi e valida nella 17^ giornata del girone C del Campionato di Serie C.

Camporeale Migliorini Bisceglie Cavese lapresse 2019
Diretta Cavese Bisceglie (Foto LaPresse)

DIRETTA CAVESE BISCEGLIE (FINALE 2-2): PARI PIROTECNICO

Nella parte finale si accende il match a Cava de’ Tirreni Al 24′ pari del Bisceglie con un passaggio in profondità di Armeno che trova Gatto pronto all’inserimento e a realizzare il gol dell’1-1. Al 27′ i padroni di casa si riportano in vantaggio grazie a Matino, che concretizza sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Alla mezz’ora però il Bisceglie perviene di nuovo al pareggio con un calcio di rigore trasformato da Letizia. Atmosfera tesa in campo, il Bisceglie prova a colpire in contropiede ma al 42′ un anticipo di Matino evita alla Cavese in gol della beffa su un contropiede dei pugliesi. Finale di partita con ammonizioni per Armeno, Addessi, El Ouazni e Turi, ma il risultato non si sposta dal 2-2. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per seguire la diretta tv di Cavese Bisceglie non ci si potrà collegare sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Il match sarà disponibile in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati a Elevensports, che potranno collegarsi tramite pc sul sito elevensports.it, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone o tramite smart tv all’app ufficiale Elevensports.

BORGHETTO ATTENTO

Il Bisceglie inizia il secondo tempo sostituendo Rafetranaiana con Abockelet, quindi dopo 2′ Mastrippolito cerca il pari ma il pallone si spegne sul fondo. Al 6′ un anticipo di Turi evita il raddoppio dei metelliani, con Russotto che si vede negato l’appoggio vincente in rete. Al 9′ è Borghetto ad esibirsi in un bell’intervento su una conclusione di controbalzo di Sainz Maza, mentre all’11’ Letizia cerca il pari dalla distanza, ma il pallone si alza di poco sopra la traversa. Al 14′ cambio nella Cavese con l’acciaccato Sainz Maza che lascia il posto ad El Ouazni, mentre al 16′ Montero lascia spazio a Gatto nel Bisceglie. Al 18′ ancora metelliani in avanti con una conclusione di Germinale che finisce alta, a metà ripresa Cavese sempre avanti 1-0 sul Bisceglie allo stadio Simonetta Lamberti. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA GERMINALE!

Al 25′ la Cavese si porta in vantaggio: bella azione manovrata dei metelliani, Germinale arriva alla conclusione all’altezza del dischetto del rigore nell’area avversaria e non sbaglia, realizzando il suo quarto gol stagionale. Il Bisceglie prova a scuotersi ma impiega qualche minuti a riversarsi in avanti: al 35′ Diallo prova a fare tutto da solo trovando però la parata di Kucich che alza sopra la traversa. Viene ammonito Rafetranaina per un fallo su Spaltro, poi Germinale prova a prolungare la traiettoria su una punizione di Russotto, ma Borghetto è attento nell’uscita. Al 41′ viene ammonito Matino per una dura entrata su Armeno, quindi al 42′ viene ammonito il pari del Bisceglie: Letizia pesca il jolly dal limite dell’area ma la rete non viene convalidata per un fuorigioco di Montero, sulla traiettoria. Il primo tempo si chiude con una buona chance proprio di Montero, conclusione da centro area murata dai difensori metelliani. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA GERMINALE

Si comincia con un calcio d’angolo per parte, poi il primo a tentare la conclusione a rete è Montero al 6′ per il Bisceglie, senza fortuna. Al 9′ la Cavese risponde con una buona chance per Germinale, che si libera della marcatura di Piccinni su cross di Matino facendo però finire di testa la sfera sopra la traversa. I metelliani provano a pungere con le accelerazioni di Russotto, il Bisceglie controlla con attenzione in difesa. Al 22′ ci prova Matera dalla distanza, ma la precisione non c’è. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. CAVESE (4-4-1-1): Kucich; Matino, Rocchi, Favasuli, Nunziante; Spaltro, Castagna, Matera, Russotto; Sainz Maza; Germinale. A disp.: Bisogno, Polito, D’Ignazio, Di Roberto, De Rosa, El Ouazni, Marzorati, Addessi, Sandomenico, Guadagno, De Luca. Allenatore: Salvatore Campilongo. BISCEGLIE (3-5-2): Borghetto; Karkalis, Diallo, Piccinni; Turi, Zibert, Armeno, Rafetrainaina, Mastrippolito; Letizia, Montero. A disp.: Casadei, Hristov, Cardamone, Abonckelet, Murolo, Camporeale, Spedaliere, Ferrante, Ebagua, Longo, Manicone, Gatto. Allenatore: Gianfranco Mancini. (agg. di Fabio Belli)

 

SI PARTE!

Comincia nella 17^ giornata della Serie C la diretta di Cavese e Bisceglie: andiamo però a controllare qualche statistica prima del fischio d’inizio. Percorso altalenante per la formazione di casa, che a cinque vittorie alterna sei sconfitte e cinque pareggi. I problemi principali sono in attacco (12 gol fatti, peggio soltanto Bisceglie e Rende), con la difesa che ugualmente non brilla (24 reti subite). Gli ospiti sono alle prese con una prima parte di stagione complicata, testimoniata da due vittorie, cinque pareggi e nove sconfitte. L’attacco è il peggiore del girone (10 gol segnati), male anche la difesa (23 reti incassate). Ora parola al campo!

PARLA DE ROSE

Prima di seguire la diretta di Cavese Bisceglie andiamo a leggere la parole di Claudio De Rose che ha raccolto il record di presenze con la maglia dei padroni di casa. Sul sito ufficiale del club possiamo leggere: “Il 24 novembre 2019 è per me una data da ricordare, che non potrò mai dimenticare. Sentire il mio nome uscendo dal sottopassaggio dello stadio e vedere la mia gente, il mio popolo acclamarmi per rendermi onore è stato davvero bellissimo. Essere premiato per le 217 presenze dalla Società composta da cavajuoli, abbracciare gli ultras e ricevere una targa a fine gara non poteva vedermi mancare in un pensiero a Carmela. Essere immortalato insieme a due leggende di questa squadra per me è stata una emozione veramente unica”. Oggi però è ora di tornare in campo con una sfida veramente molto importante per la classifica e per l’umore. (agg. di Matteo Fantozzi)

I PRECEDENTI

La diretta di Cavese Bisceglie ci porta ora ad analizzare i 4 precedenti visti tra le due compagini. In queste partite ha vinto sempre ed esclusivamente la squadra che ha giocato tra le mura amiche. Le due squadre si incontrarono per la prima volta nella stagione 2014/15 quando entrambe militavano in Serie D. Le due gare terminarono entrambe col risultato di 1-0. Nella scorsa stagione poi si riaffrontarono, ma stavolta in Serie C. All’andata al Simonetta Lombardi la gara terminò col risultato di 2-0 con i gol in apertura e chiusura rispettivamente di Favasuli su rigore e Rosafio. Clamoroso fu il ritorno in casa dei nerazzurri a fronte di un match terminato 4-3. Nei primi 8 minuti successe davvero l’impensabile con i padroni di casa avanti con i gol di Scalzone e Cuppone e gli ospiti bravi a pareggiare con Fella e Miguel Angel. Decisivo fu nella ripresa Scalzone autore di una doppietta con in mezzo un altro pareggio siglato da Rosafio. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cavese Bisceglie, diretta dall’arbitro Andrea Bordin, è la partita in programma oggi, domenica 1 dicembre 2019, e valida nella 17^ giornata del girone C di Serie C: fischio d’inizio previsto per le ore 15.00. Si tratta di un incontro che mette di fronte due formazioni che attualmente stanno lottando per obiettivi ben differenti. La Cavese, dopo il successo sul Monopoli, occupa il dodicesimo posto della classifica generale con 20 punti conquistati in 16 gare e soprattutto si trova ad un solo punto di distanza dalla zona play-off. Ben diversa è la situazione del Bisceglie che con i soli 11 punti conquistati in 16 gare si trova in piena zona play-out con un solo punto di vantaggio sugli ultimi in classifica che in questo momento è il Rende. Insomma una gara piuttosto importante che potrebbe permettere alle formazioni di ottenere tre punti molto pesanti gli obiettivi. Da sottolineare, inoltre, che la Cavese si comporta abbastanza bene nelle gare interne con una sola sconfitta subita in 8 incontri mentre il Bisceglie in trasferta ha saputo offrire il proprio meglio con 7 punti conquistati su 24 a disposizione.

DIRETTA CAVESE BISCEGLIE: LE  PROBABILI FORMAZIONI

Per le probabili formazioni, la Cavese dovrebbe scendere sul terreno di gioco con un classico 4-4-1-1. In porta confermato Kucich mentre la difesa dovrebbe prevedere Pulito sulla corsia destra, Nunziante ad agire su quella mancina mentre nel mezzo ancora conferme per il duo formato da Rocchi e Favasuli. Per quanto riguarda la mediana Matera sarà chiamato a fare il regista basso con Castagna al suo fianco. Sulla corsia di destra dovrebbe ancora dire Spaltro reduce peraltro dal gol che ha permesso alla Cavese di battere il Monopoli nella precedente giornata mentre a sinistra spazio all’estro di Russotto. In avanti alle spalle di Germinale dovrebbe ancora esserci il trequartista spagnolo Miguel Angel. La formazione ospite dovrebbe Invece disporsi sul terreno di gioco con una difesa a 3 formata da Diallo, Hristov e Karkalis davanti all’estremo difensore Borghetto. Sulla corsia di destra centrocampo andrà a giocare Turi, su quella mancina invece spazio ad Armeno. Nella zona centrale di campo invece andranno ad agire Zibert come faro nelle giocate offensive, Abonckelet e Rafetraniana da interni. In avanti Montero reduce dalla doppietta rifilata la Paganese la scorsa domenica e Longo.

LA CHIAVE TATTICA

La situazione in classifica non consente ad entrambe le formazioni di affrontare la gara con massima serenità in quanto i tre punti messi in palio possono essere particolarmente pesanti per entrambe le contendenti. Dal punto di vista tattico c’è da attendersi qualcosa di più da parte dei padroni di casa che potrebbero sfruttare al meglio questo turno casalingo per potersi avvicinare ulteriormente alla zona play-off. Probabile che la Cavese impianti maggiormente il proprio gioco offensivo sulle corsie laterali magari cercando delle situazioni di supremazia numerica per mettere ottimi palloni in mezzo o andare direttamente alla conclusione da posizione laterali. Per quanto riguarda il Bisceglie c’è da aspettarsi una gara di enorme sacrificio fatto di attenzione massima in fase difensiva e di contropiedi che dovranno essere veramente fiaccanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Secondo quanto evidenziato dalle principali agenzie di scommesse operanti sul territorio italiano con particolare riferimento alla SNAI, in questo incontro parte decisamente favorito la Cavese non solo in ragione dei migliori risultati fin qui ottenuti ma anche in virtù del fattore campo. Entrando maggiormente nel merito delle quote proposte, l’eventuale successo da parte della Cavese darebbe diritto ad una quota di 1,87 contro il 3,30 in caso di pareggio mentre la vittoria della formazione pugliese darebbe diritto ad una quota pari a 4,00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA