Diretta/ Cavese Vibonese (risultato finale 0-1) streaming tv: colpaccio calabrese!

- Michela Colombo

Diretta Cavese Vibonese: streaming video e tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, anticipo della 1^ giornata di Serie C, girone C.

Cavese gol
Diretta Cavese Vibonese - I giocatori della Cavese (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA CAVESE VIBONESE (FINALE 0-1): COLPACCIO CALABRESE!

Alla fine la Vibonese ha resistito fino al quinto minuto di recupero e ha messo la firma sulla prima vittoria della stagione, per giunta in trasferta. Espugnato il campo della Cavese che nel finale di partita ha cercato in ogni modo di ottenere il pari, riuscendo però a produrre solo una pressione offensiva che ai sedici metri i calabresi sono riusciti però sistematicamente a ricacciare indietro. Ammonito Rasi nel finale, poi altre sostituzioni che hanno aiutato la Vibonese ad allentare il ritmo partita e ad avvicinarsi sempre più alla conquista dei tre punti, sancita al triplice fischio finale senza aver corso particolari pericoli nei minuti di recupero. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cavese Vibonese non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

LA SBLOCCA MATTEI!

Dentro Migliorini, fuori Tazza, dentro De Paoli e fuori Favasuli a inizio ripresa, si parte con la Cavese che ha una buona occasione con Migliorini e la Vibonese che risponde con Berardi che manca di poco il bersaglio, ma da posizione di fuorigioco. Sono comunque le prove generali del gol della formazione calabrese che arriva al 14′, va a segno Mattei che irrompe su un calcio di punizione battuto da Pugliese e di testa non lascia scampo a Bisogno. Cambi nella Cavese al 16′, fuori Oviszach, dentro Germinale fuori Forte e dentro Montaperto, mentre al 20′ viene ammonito Germinale. Al 21′ Mengoni anticipa De Paoli su cross di Ricchi e tiene lontani i guai dalla porta della Vibonese, che ora deve gestire un vantaggio di misura preziosissimo nella parte conclusiva della gara. (agg. di Fabio Belli)

DE FRANCO SALVA SU PARIGI

Si è chiuso a reti bianche il primo tempo tra Cavese e Vibonese. Al 28′ è arrivato un cartellino giallo per Berardi, seconda ammonizione tra le fila dei calabresi, per un fallo su Ricchi. Al 36′ la Vibonese trova però il suo primo vero lampo offensivo della partita, con un inserimento nell’area avversaria di Parigi che viene bloccato da De Franco, intervento perfetto per tempismo e che evita decisamente guai per la porta dei metelliani. La Vibonese prende coraggio, al 38′ una gran botta di Mattei ha potenza ma non precisione, la Cavese negli ultimi minuti fatica a mettere fuori la testa dalla propria metà campo dopo una prima mezz’ora condotta all’attacco e si va al riposo con gli ospiti che hanno preso il pallino del gioco in mano, anche se i gol non sono arrivati né da una parte né dall’altra. (agg. di Fabio Belli)

PUNIZIONE DI LULLI

Il match inizia con una prima conclusione di Forte per i padroni di casa, primi minuti in cui le squadre si studiano con attenzione, senza trovare però particolari sbocchi. Al 14′ il primo ammonito della partita è Pugliese per un’entrata in ritardo su Oviszach, poi al 16′ ancora metelliani in avanti con Favasuli che tocca una punizione per Lulli, gran botta deviata in angolo sulla barriera. La Vibonese prova timidamente a farsi vedere in avanti ma senza grossi pericoli, a metà primo tempo risultato ancora a reti bianche allo stadio Simonetta Lamberti. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. CAVESE (4-3-3): Bisogno; Tazza, Matino, De Franco, Ricchi; Lulli, Esposito, Favasuli; Forte, Oviszach, Nunziante. A disp.: D’Andrea, Paduano, Donzetti, Marzupio, Cannistrà, Di Gilio, Migliorini, Cuccurullo, De Paoli, De Rosa, Germinale, Montaperto. Allenatore: Michele Facciolo (Modica squalificato). VIBONESE (4-3-3): Mengoni; Mattei, Redolfi, Bachini, Mahrous; Ambro, Vitiello, Pugliese; Berardi, Parigi, Tumbarello. A disp.: Curtosi, Rasi, Spina, Leone, Prezzabile, La Ragione, Montagno, Riga, Falla, Laaribi, Emmausso. Allenatore: Angelo Galfano. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CAVESE VIBONESE (0-0): SI GIOCA

Sono ben otto i precedenti della diretta di Cavese Vibonese disputati tra il 2013 e oggi tra Serie C e D. Il bilancio è nettamente in favore della Cavese che ha vinto per quattro volte contro questo avversario, perdendo in una sola occasione e pareggiando in altre tre. L’ultimo successo della Cavese arrivò in trasferta il 19 gennaio scorso per 0-1. Fu decisiva in quel caso la rete al minuto 72 di Spaltro con i padroni di casa rimasti in dieci al minuto 76 per un rosso diretto a Bubas. L’unico successo della Vibonese contro questo avversario risale a un match disputato in casa nell’ottobre del 2018, una gara terminata col risultato finale di 2-0. Le danze furono aperte da un autogol di Vono alla mezzora col raddoppio siglato da Taurino al minuto 73. L’ultimo pareggio invece è l’1-1 del match d’andata dello scorso anno con i gol di Malberti e Di Roberto. (agg. di Matteo Fantozzi)

I BOMBER

La diretta di Cavese Vibonese è anche la sfida tra i bomber Andrea De Paoli e Giacomo Parigi. De Paoli è un classe 1999 di Genova arrivato nel calciomercato estivo dal Rieti. Fisico importante, è alto 185 cm, è un rapace d’area di rigore che in carriera però ha dimostrato anche di sapere dare del tu al pallone. L’abbiamo infatti visto diverse volte impegnato come ala destra o trequartista. Dopo una buona stagione per lui si pensa al salto definitivo con la possibilità di guadagnarsi una maglia da titolare in una categoria comunque importante. Anche Parigi è un nuovo arrivato, approdato alla Vibonese in estate dall’Olbia. Strutturato fisicamente come il suo collega è più punta centrale, uomo che riempie l’area di rigore. Fa del colpo di testa una delle sue armi segrete, sarà dunque importante per la difesa avversaria non perderselo anche e soprattutto sugli sviluppi dei calci da fermo.

DIRETTA CAVESE VIBONESE: SFIDA EQUILIBRATA

Cavese Vibonese, diretta dall’arbitro Andrea Calzavara, è la partita in programma oggi, sabato 26 settembre 2020, e valida come anticipo della 1^ giornata di Serie C: fischio d’inizio fissato per le ore 20.45. Dopo lunga attesa diamo finalmente la parola anche alla nuova stagione 2020-21 del terzo campionato italiano ed ad aprire le danze per il girone C ecco la tanto attesa diretta tra Cavese e Vibonese, match che si annuncia certo subito infuocato. Dopo tutto avremo oggi in campo due formazioni che, ben consapevoli di essere state inserite in un “girone di ferro” con tante blasonate e facili indiziate alle promozione alla cadetteria, sono impazienti di mostrare il loro valore e di non perdere terreno nella corsa alla vetta della classifica. Senza dubbio la Cavese di Modica è impaziente di riscattare il semplice 13^ posto ottenuto nella precedente stagione, cristallizzata alla 30^ giornata per lo scoppio della pandemia. E non saranno da meno i rossoblu di Galfano (giunto alla panchina dei calabresi solo lo scorso agosto), che pure l’anno scorso non avevano ottenuto poi molto di più. Sarà dunque sfida carica di attese e tensione quel di questa sera. A cui certo non vediamo l’ora di dare parola.

PROBABILI FORMAZIONI CAVESE VIBONESE

Alla vigilia della diretta tra Cavese e Vibonese certo ci risulta molto complicato fissare con certezza le probabili formazioni del big match per il girone C: siamo solo alla prima giornata di campionato e nessuna delle due formazioni ha ancora raggiunto la condizione ottimale. Non solo: non scordiamo che la sessione estiva di calciomercato è ancora in corso e dunque le due rose oggi protagoniste non sono ancora al completo. Provando comunque a individuare dei possibili protagonisti di questa sfida per la Serie C, ecco che in casa della Cavese, Modica potrebbe confermare il 4-3-3 come modulo di partenza: di certo tra i pali non mancherà D’Andrea, mentre per la difesa paiono confermati almeno Marzupio e il giovane Romano. Per la mediana, indispensabile il capotano Favasulli, che si collocherò al centro del reparto in compagnia di Castagna: in attacco ecco Germinale con Russotto e Di Roberto. Per quanto riguarda lo schieramento della Vibonese ecco che Galfano dovrebbe dare spazio già in questo primo turno al 4-3-3, dove punto di riferimento in attacco sarà Emmausso, come anche Montagno. Per la mediana appare imprescindibile in cabina di regia Ambro, mentre in difesa le maglie da titolari dovrebbero venire consegnate a Rasi, Redolfi, Bachini e Ciotti.

QUOTE E PRONOSTICO

Volendo considerare anche il pronostico per questo big match della Serie C, ecco che il portale di scommesse Eurobet non fa fatica a consegnare ai campani il favore alla vigilia. Nell’1×2 vediamo infatti che il successo della Cavese è stato dato a 2.15, contro il più elevato 3.25 fissato per la Vibonese: il pari paga la posta in palio a 3.15.



© RIPRODUZIONE RISERVATA