DIRETTA/ Chievo Monza (risultato finale 0-1): Decide la rete di Mario Balotelli!

- Mauro Mantegazza

Diretta Chievo Monza streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie B per la 24^ giornata (oggi 20 febbraio).

Chievo gruppo
I giocatori del Chievo (Foto LaPresse)

DIRETTA CHIEVO MONZA (RISULTATO 0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Marcantonio Bentegodi il Monza batte in trasferta il Chievo per 1 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa sembrano cominciare molto bene la partita vedendosi tuttavia annullare una rete già al 12′ con Margiotta, ispirato da Ciciretti, a causa di una posizione di fuorigioco. Nel secondo tempo il copione del match pare invece potersi invertire con i gialloblu che perdono per infortunio Garritano, rimpiazzato prematuramente da Canotto al 51′. I brianzoli approfittano del momento favorevole e riescono a passare in vantaggio verso il 61′ grazie alla rete messa a segno con un colpo di testa da Balotelli, su assist vincente di Donati. Nell’ultima parte dell’incontro l’estremo difensore di casa Semper evita il peggio sul pericoloso tentativo di Barillà all’81’. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Monza di portarsi a quota 42 nella classifica della Serie B staccando in questo modo i diretti rivali di giornata del Chievo, rimasti appunto fermi con i loro 39 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA CHIEVO MONZA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Chievo Monza sarà disponibile su DAZN 1, canale numero 209 della piattaforma Sky per chi ha attivato la corrispondente opzione. Altrimenti, il punto di riferimento sarà la diretta streaming video che sarà garantita da DAZN, anche in questo campionato “casa” della Serie B, ma pure in questo caso naturalmente su abbonamento.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Chievo e Monza, il risultato è cambiato ed è adesso di 0 a 1. Il tempo stringe ed i gialloblu appaiono in affanno nel contrastare adeguatamente il Monza avendo anche dovuto sostituire in maniera prematura Garritano con Canotto già al 51′ a causa di un infortunio. Gli sforzi compiuti dai biancorossi vengono dunque premiati verso il 61′ dalla rete del vantaggio messa a segno da Mario Balotelli, autore di un bel colpo di testa vincente sul gran lancio offertogli dal suo compagno Donati. Le cose sembrano complicarsi ulteriormente per il Chievo inoltre perdendo anche Gigliotti, espulso con un rosso diretto dalla panchina al 63′. Intanto tutti e due gli allenatori hanno inserito forze fresche dalle rispettive panchine rimpiazzando rispettivamente Ciciretti e Margiotta con Di Gaudio e Djordjevic da una parte, D’Alessandro, Balotelli e Scozzarella con Diaw, Gytkjaer e Barberis dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Chievo e Monza è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0 iniziale. In queste prime battute del secondo tempo, cominciato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, sembrano essere gli ospiti a partire meglio in questa ripresa, invertendo il trend rispetto a quanto avvenuto nel corso della frazione di gioco precedente. Al 51′ Mota e Barillà non si intendono fallendo un’opportunità e lo stesso Dany Mota, ispirato da Balotelli, regala la rimessa da fondo ai padroni di casa al 55′. Intanto l’arbitro ha estratto un altro cartellino giallo per ammonire D’Alessandro al 47′ tra le file del Monza per un intervento irregolare commesso nei confronti di Garritano. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Chievo e Monza sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di parenza. I minuti scorrono sul cronometro e la sfida resta in equilibrio senza poter registrare azioni particolarmente degne di nota. Nel finale del primo tempo i veneti provano a colpire di testa con De Luca al 34′, mancando però il bersaglio così come Ciciretti al 36′. La conclusione di Obi viene infine deviata da Frattesi in calcio d’angolo al 44′. I due allenatori dovranno ora provare a rivedere le loro strategie se vorranno sperare di conquistare i tre punti in palio quest’oggi nel corso del secondo tempo da disputare fra qualche istante al Bentegodi. Fino a questo momento il direttore di gara Juan Luca Sacchi, proveniente dalla sezione di Macerata, ha ammonito solamente Bellusci tra le file del Monza intorno alla mezz’ora di gioco. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Veneto la partita tra Chievo e Monza è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa guidati da mister Aglietti a cercare di prendere subito in mano il controllo delle operazioni mantenendo il possesso della sfera e costringendo gli ospiti, allenati dal tecnico Brocchi, a rintanarsi nelle retrovie. I gialloblu si vedono anche annullare una rete a Margiotta, su suggerimento di Ciciretti, intorno al 12′ a causa di una posizione di fuorigioco ravvisata dall’arbitro. Ecco le formazioni ufficiali: CHIEVOVERONA (4-4-2) – Semper; Mogos, Leverbe, Rigione, Cotali; Ciciretti, Palmiero, Obi, Garritano; De Luca, Margiotta. All.: Aglietti. MONZA (4-3-3) – Di Gregorio; Donati, Bellusci, Pirola, Augusto; Frattesi, Scozzarella, Barillà; D’Alessandro, Balotelli, Mota Carvalho. All.: Brocchi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Il percorso netto che ci porta alla diretta di Chievo Monza ci parla di due squadre che sono reduci da una sconfita nel campionato di Serie B, ma che sono piuttosto in forma. Sono appaiate alla zona promozione diretta dove ora c’è a pari punti con loro anche il Cittadella. Identici sono i numeri lungo l’arco della stagione, visto che entrambe hanno collezionato dieci vittorie, nove pareggi e quattro sconfitte. Detengono inoltre entrambe il titolo momentaneo di miglior difesa del campionato con appena diciannove reti subite. Tutte e due però potrebbero fare meglio davanti, anche considerando i giocatori in rosa, e proprio questo le allontana da Cittadella e Empoli. Il Monza ha segnato trentadue reti, mentre il Chievo si ferma per ora a quota trenta. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA CHIEVO MONZA: TESTA A TESTA

Chievo Monza, un big match in questa giornata di Serie B, ha una storia interessante ma va anche detta una cosa: le due squadre sono state avversarie nel finale degli anni Novanta incrociandosi in Serie B, ma dopo una vittoria veneta al Brianteo avvenuta nel maggio 2001 non ci sono stati più episodi fino alla vittoria che il Chievo ha centrato lo scorso ottobre, nell’andata di questo campionato. Una pausa di oltre 19 anni in questa sfida diretta, che nelle ultime 10 partite ha visto dominare la formazione gialloblu con 5 vittorie a fronte di due sole sconfitte, e tre pareggi; non che in precedenza le cose andassero meglio, anzi troviamo altre quattro sfide nei primi anni del Novanta con tre pareggi e un successo del Chievo. Il Monza non ha mai vinto al Bentegodi, dove ha raccolto quattro pareggi; l’ultima affermazione in assoluto dei brianzoli è quella dell’aprile 2000, mentre tra le vittorie interne del Chievo spicca il 5-1 del dicembre 2000, nell’anno della storica promozione in Serie A, in cui il gol di Marco Branca era stato pareggiato e rimontato da Christian Manfredini, Ciro De Cesare, Bernardo Corradi e due rigori di Eugenio Corini, per una vittoria schiacciante da parte della squadra di Gigi Delneri. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA CHIEVO MONZA: BRIANZOLI COL DENTE AVVELENATO!

Chievo Monza, in diretta dallo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona alle ore 16.00 di oggi pomeriggio, sabato 20 febbraio 2021, sarà sicuramente la partita più attesa nella ventiquattresima giornata del campionato di Serie B 2020-2021. Basta infatti dare uno sguardo alla classifica per capire che la diretta di Chievo Monza sarà una partita di notevole spessore nella corsa verso il traguardo della promozione. Le due squadre sono appaiate a quota 39 punti e fanno parte del terzetto al secondo posto nonostante il pessimo esito dei match di settimana scorsa, che hanno visto il Monza perdere in casa contro il Pisa e il Chievo sconfitto invece a Brescia. Una doppia battuta d’arresto che rende ancora più importante Chievo Monza di oggi pomeriggio: chi vince riparte subito e stacca l’avversario, ma una seconda sconfitta consecutiva farebbe molto male a chi dovesse uscire sconfitto oggi. Infine, un pareggio cambierebbe ben poco e probabilmente sarebbe il risultato più gradito alle avversarie di veneti e lombardi: che cosa succederà?

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO MONZA

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Chievo Monza. Per i gialloblù dovremmo vedere il 4-4-2 con Semper tra i pali; davanti a lui linea a quattro della difesa composta da Mogos, Rigione, Leverbe e Cotali; a centrocampo invece i quattro favoriti per le maglie da titolare sono da destra a sinistra Garritano, Obi, Palmiero e Ciciretti, infine Djordjevic e Margiotta potrebbero comporre la coppia d’attacco, anche se non tutti i ballottaggi sono stati sciolti. Il Monza perde Boateng ma recupera Carlos Augusto. In porta Di Gregorio, mentre la difesa vedrà il brasiliano riprendere il suo posto da terzino sinistro, con Donati a destra e centrali Bellusci e Bettella. A centrocampo regia affidata a Scozzarella, affiancato dalle due mezzali Frattesi e Barillà. Molti dubbi in attacco: la grande sorpresa potrebbe essere costituita dall’impiego dal 1′ nel ruolo di centravanti di Balotelli, annunciato in forma sempre migliore, con D’Alessandro a destra e Dany Mota a sinistra, ma sperano anche Diaw e Gytkjaer.

PRONOSTICO E QUOTE

Scopriamo infine il pronostico su Chievo Monza in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Favoriti per la vittoria i padroni di casa in un match sulla carta comunque equilibrato: il segno 1 è infatti quotato a 2,55, mentre in caso di vittoria esterna del Monza la quotazione per il segno 2 è pari a 3,10. L’ipotesi del pareggio si colloca infine ad un livello intermedio, infatti il segno X è proposto a 2,85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA