Diretta/ Cipro Kosovo (risultato finale 0-2): raddoppio di Zhegrova!

- Samir Bertolotto

Diretta Cipro Kosovo streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live dell'andata della prima giornata della Nations League 2021/22. Il match si gioca all'AEK Arena.

Kosovo curva calcio facebook 2019 640x300 Diretta Cipro Kosovo, Nations League (da facebook.com/FF.Kosovar)

DIRETTA CIPRO KOSOVO (RISULTATO 0-2): TRIPLICE FISCHIO

All’AEK Arena il Kosovo batte in trasferta Cipro per 2 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa partono bene ma gli ospiti non si lasciano impressionare e prendono presto in mano il controllo delle operaziono collezionando qualche occasione interessante. Nel secondo tempo i Dardani riescono quindi a passare in vantaggio verso il 65′ grazie alla rete messa a segno da Berisha, sfruttando l’assist di Muriqi. Nell’ultima parte dell’incontro ci pensa Zhegrova a chiudere i conti trovando il gol del raddoppio al 78′, con l’aiuto di Loshaj. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Kosovo di portarsi a quota 3 nella clasifica del gruppo 2 della Lega C mentre Cipro resta ferma a zero. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA CIPRO KOSOVO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che la diretta tv di Cipro Kosovo non sarà garantita su canali televisivi italiani e non avremo nemmeno una diretta streaming video, di conseguenza il riferimento principale per avere notizie sarà il sito della Uefa nella sezione Nations League.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Cipro e Kosovo è cambiato ed è adesso di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, i Dardani riconfermano quanto di buono mostrato nel corso della frazione di gioco precedente e riescono infatti a passare in vantaggio al 65′ grazie alla rete messa a segno da Berisha, capitalizzando l’assist vincente offertogli da Muriqi, con un tiro da fuori area. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Cipro e Kosovo sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronometro ed i ciprioti insistono con gli spunti di Tzionis, Kastanos, Sotiriou e Kyriakou intanto che gli ospiti allenati da mister Giresse provano a rispondere attraverso le giocate insidiose di Berisha ed anche di Zhegrova in avvio di recupero. Fino a questo momento il direttore di gara, il francese J. Brisard, ha ammonito Kastrati al 30′ e Kryeziu al 36′ solamente tra i calciatori del Kosovo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

A Larnaca la partita tra Cipro e Kosovo è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sembrano essere i padroni di casa guidati dal tecnico Kostenoglou a cominciare meglio la sfida andando alla conclusione con Sotiriou verso l’8′ ma senza trovare lo specchio della porta avversaria. Ecco le formazioni ufficiali: CIPRO (3-5-2) – Michael; Kyriakou, Logic, Pagiotou; Antoniou, Artymatas, Kastanos, Papoulis, Ioannou; Tzionis, Sotiriou. Allenatore: Nikolaos Kostenoglou. KOSOVO (4-3-3) – Muric; Kastrati, Rrahmani, Kryeziu, Aliti; Idrizi, Faziji, Berisha; Zhegrova, Muriqi, Rashica. Allenatore: Alain Giresse. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Cipro Kosovo sta per cominciare per il girone 2 della Lega C di Nations League 2022-2023, ricordiamo allora quale era stato il cammino di queste due formazioni nella precedente edizione di questo torneo della Uefa. Cipro era nel girone 1 della Lega C, che la Nazionale dell’isola chiuse all’ultimo posto a causa di una sola vittoria, un pareggio e ben quattro sconfitte che determinarono per Cipro l’ultimo posto e il conseguente rischio di retrocessione in Lega D, tuttavia scongiurato vincendo uno spareggio contro l’Estonia con un pareggio per 0-0 in trasferta e una vittoria casalinga per 2-0.

Il Kosovo invece è stato terzo nel girone 3 sempre della Lega C nella scorsa edizione della Nations League, avendo ottenuto una vittoria, due pareggi e tre sconfitte per un totale di 5 punti per precedere la Moldavia ed evitare gli spareggi per la salvezza. Adesso però basta parole: si comincia a giocare, via a Cipro Kosovo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CIPRO KOSOVO: I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Cipro Kosovo, dobbiamo osservare che questa partita valida per il girone 2 della Lega C di Nations League sarà un inedito assoluto, dal momento che non vanta precedenti ufficiali, anche perché la Nazionale del Kosovo esiste solamente da pochi anni, seguendo le tormentate vicende politiche di quella terra.

Per dire qualcosa di più su questo testa a testa che sarebbe inesistente a livello storico fra le due squadre, possiamo fare allora un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori in questo giro di convocazioni per le partite di giugno della Nations League, secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt. Siamo al valore di 18,65 milioni di euro complessivi per la rosa di Cipro, mentre per il Kosovo siamo a ben 73,20 milioni complessivi. La differenza sarebbe decisamente netta sulla carta, vedremo se il Kosovo saprà anche tramutarla in un risultato positivo sul campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CIPRO KOSOVO: IL MATCH

Cipro Kosovo, diretta dall’arbitro Jerome Brisard, è in programma giovedì 2 giugno alle ore 18.00 all’AEK Arena di Larnaca. Un match che non promette spettacolo e gol, a causa di un reparto offensivo non di altissima qualità ed una propensione difensiva nell’interpretazione della gara. Cipro in casa si trasforma e diventa molto più ostica: nelle ultime 30 partite ha registrato 4 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte davanti al proprio pubblico, contro le 11 sconfitte ed i soli 2 successi ottenuti lontano dal proprio paese. Nell’ultimo match casalingo ha conquistato la permanenza in Lega C, grazie al 2-0 rifilato all’Estonia. L’attaccante Pieros Sotiriou è la stella della squadra.

Il Kosovo, invece, è abbastanza continuo nelle prestazioni in casa e fuori, con un andamento regolare: 3 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte da ospite, contro le 6 vittorie, 1 pareggio, e 8 sconfitte davanti al proprio pubblico. La formazione balcanica è reduce da un 1-1 nel match contro la Svizzera, un gran risultato per la nazionale kosovara. Il Kosovo è una squadra che fatica a recuperare il risultato quando va in svantaggio (9 volte su 9 non ha rimontato), e dovrà stare molto attenta a non subire gol nei primi minuti di partita. L’esterno Rashica è l’elemento di maggior qualità della rosa, capace di scompaginare le retroguardie avversarie, mentre Muriqi è il finalizzatore.

DIRETTA CIPRO KOSOVO: IL GRUPPO  2, LEGA C

Cipro e Kosovo sono nella Lega C di Nations League e all’interno del loro girone hanno Irlanda del Nord e Grecia, le favorite assolute in questo gruppo. In questa prima giornata sarà importante non perdere punti, per poter candidarsi al ruolo di principale antagonista delle due formazioni sulla carta superiori. Il match d’andata si terrà giovedì 2 giugno alle ore 18.00 all’AEK Arena di Larnaca, in casa dei ciprioti. Muriqi e compagni hanno tutte le carte in regola per mettere in difficoltà i padroni di casa e conquistare i primi 3 punti.

Nella Nations League 2020/21 Cipro è capitata nel gruppo 1 della Lega C con Montenegro, Lussemburgo e Azerbaijan, qualificandosi ultimo con 4 punti conquistati. I ciprioti hanno mantenuto la categoria grazie alla vittoria nel doppio confronto contro l’Estonia, in occasione degli spareggi tra quarte. Il Kosovo era invece stato sorteggiato nel gruppo 3, sempre della Lega C, con Grecia, Moldavia e Slovenia, concludendo terzo sopra i Moldavi, e conquistando ben 5 punti nel girone. Una salvezza tranquilla, dunque, per la formazione slava.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico sulla diretta Cipro Kosovo in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Gli ospiti partono favoriti e il segno 2 è quotato a 2,15, mentre poi si sale a quota 3,25 in caso di pareggio (segno X) e fino a 3,45 volte la posta in palio sul segno 1 qualora vincesse Cipro.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Nazionali

Ultime notizie