DIRETTA/ Cittadella Carpi (risultato finale 8-7 d.c.r. ) streaming: passano i veneti

- Mauro Mantegazza

Diretta Cittadella Carpi streaming video e tv, quote, orario e risultato live della partita valida per la Coppa Italia (oggi domenica 18 agosto)

Cittadella esultanza
Pagelle Cittadella Spezia (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA CITTADELLA CARPI (8-7 D.C.R.): PASSANO I VENETI

Cittadella e Carpi si giocano il passaggio del turno sui tiri dal dischetto. Branca e Maurizi non falliscono. Panico e Sarzi sono chirurgici nelle loro esecuzioni imitati da Celar e Vano. Anche Proia e Fofana piegano i portieri avversari, continua la parità anche dal dischetto. Arrighini fallisce in maniera clamorosa, Vrioni ha la palla della vittoria. Proprio Vrioni non sbaglia, il Cittadella passa il turno! Gara spettacolare tra le due compagini decisa solo dai tiri dal dischetto. Grande festa sugli spalti per il passaggio del turno da parte del Cittadella. (agg. Umberto Tessier)

SI VA AI RIGORI

Siamo nel corso dei tempi supplementari tra Cittadella e Carpi, i tempi regolamentari sono terminati sul due a due. Drudi protesta e subisce il rosso, Cittadella in dieci. Vano! Tris del Carpi che si porta in vantaggio! Il carpi ha ora delle praterie a disposizione con il Cittadella che sta provando il tutto per tutto. Inizia il secondo tempo supplementare con il Carpi avanti per tre reti a due. Vano, tripletta, sta decidendo al momento una gara ricca di emozioni. Ancora Vano che sfiora il poker personale! Paleari però gli dice di non con un grandissimo intervento. Proia! Incredibile pareggio del Cittadella ad un minuto dalla fine, i rigori sono dietro l’angolo. Terminano i tempi supplementari, decideranno la sfida i calci di rigore. (agg. Umberto Tessier)

SI VA AI SUPPLEMENTARI

Vano viene atterrato in area di rigore, per l’arbitro non ci sono dubbi, rigore per il Carpi. Sul dischetto si presenta lo stesso Vano che non sbaglia! Inizia la ripresa tra Cittadella e Carpi, si ricomincia dall’uno ad uno. Grandissima parata di Rossini su Panico, davvero notevole l’intervento dell’estremo difensore. Ci prova Jelenic su puizione, la sfera lambisce il palo. Vano parte in contropiede, Paleari si distende e salva. Celar! Il calciatore entrato da poco porta avanti il Cittadella! Situazione confusa che premia il calciatore. Il carpi fatica ad abbozzare una reazione convincente. Vano di testa! Pareggia a sorpresa il Carpi che porta la gara ai supplementari! Pareggio a sorpresa nel finale che allunga il match. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA DIAW

Inizia il match di Coppa Italia tra Cittadella e Carpi. Cittadella padrone del campo in questi primi cinque minuti di gioco, difende bene la compagine guidata da Riolfo. Botta di Diaw che però non inquadra lo specchio. Ci prova ancora Diaw, il più attivo dei suoi, di testa, la sfera sfiora il palo. Gargiulo tira da ottima posizione ma trova la miracolosa deviazione di un difensore del Carpi. Uscita avventata di Rossini che atterra Diaw, l’arbitro indica il dischetto. Sul pallone ci va lo stesso Diaw che non sbaglia! Cittadella meritatamente avanti. Grandissima occasione per Diaw che arriva davanti a Rossini bravo a bloccare il tentativo del centravanti. Branca ci prova di testa, Lomolino interviene e salva i suoi sfiorando l’autogol. Il carpi sta subendo tantissimo e rischia di subire a più riprese il secondo gol. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà prevista la diretta tv di Cittadella Carpi; non sarà a disposizione nemmeno un servizio di diretta streaming video, ma per tutte le informazioni utili su questa partita del terzo turno di Coppa Italia potrete consultare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui loro profili social, in particolare su Facebook e Twitter.

SI GIOCA!

Per Cittadella Carpi è ormai tutto pronto, ma possiamo utilizzare gli ultimi minuti che ci separano dal fischio d’inizio della partita del terzo turno eliminatorio di Coppa Italia per ricordare che nella stagione 2017-2018 il Cittadella raggiunse addirittura gli ottavi di finale della manifestazione. I veneti avevano debuttato nel secondo turno vincendo per 2-1 in casa contro l’AlbinoLeffe, ma già nel terzo turno ci fu un’impresa ben più significativa, cioè il perentorio successo per 0-3 sul campo del Bologna. Il Cittadella poi ottenne un altro successo in Emilia Romagna nel quarto turno, quando i veneti espugnarono per 0-2 il campo della Spal, a Ferrara. La cavalcata del Cittadella così ebbe fine solamente negli ottavi di finale, quando l’ostacolo Lazio allo stadio Olimpico fu troppo alto e causò una vittoria per 4-1 dei biancocelesti. Adesso però dobbiamo subito tornare all’attualità, perché Cittadella Carpi sta ormai per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

Aspettando che abbia inizio la diretta di Cittadella Carpi, ci sembra interessante ricordare pure che cosa avevano fatto queste due squadre in Coppa Italia nella scorsa stagione. Un anno fa entrambe queste formazioni facevano parte del campionato di Serie B e di conseguenza avevano cominciato il loro cammino nel secondo turno eliminatorio, al quale però si fermò il Carpi, sconfitto al debutto per 0-2 dalla Ternana. Fece una figura senza dubbio migliore il Cittadella, che ebbe la meglio per 1-0 sul Monopoli e poi superò anche l’Empoli con un perentorio 0-3 in trasferta nel terzo turno. Il cammino della compagine veneta si fermò dunque solamente al quarto turno, disputato ad inizio dicembre: il Cittadella perse per 1-0 contro il Benevento e di conseguenza si lasciò sfuggire l’opportunità di giocare agli ottavi di finale a San Siro contro l’Inter, che avrebbe poi sconfitto i campani con un perentorio e tennistico 6-2. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Cittadella Carpi sarà diretta dall’arbitro Manuel Volpi, il quale fa parte della sezione Aia di Arezzo e avrà al proprio fianco questa sera allo stadio Pier Cesare Tombolato i guardalinee Peretti e Baccini e il quarto uomo Sozza per dirigere la partita del terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Tornando al primo arbitro, il signor Manuel Volpi è un fischietto emergente, nato il 4 ottobre 1988 a Città della Pieve. Nella scorsa stagione debuttò in Coppa Italia arbitrando Carpi Ternana e curiosamente adesso Volpi ritrova gli emiliani, che però persero quella partita per 0-2, nella seconda apparizione nel torneo: tre ammonizioni nel bilancio statistico dell’arbitro nel match del 4 agosto 2018. Due presenze invece finora per Volpi nel campionato di Serie A, tutte nel corso del torneo 2018-2019, con nove ammonizioni comminate ma nessuna espulsione né calci di rigore assegnati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cittadella Carpi, in programma in diretta dallo stadio Piercesare Tombolato della città veneta, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, domenica 18 agosto 2019. Sarà una partita valida per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia: anche Cittadella Carpi, come tutti gli altri match, sarà una sfida in gara unica, dunque in caso di pareggio al triplice fischio finale si proseguirà con tempi supplementari ed eventualmente calci di rigore. Nessuna squadra di Serie A è coinvolta, dunque Cittadella e Carpi si sono conquistate questo terzo turno: i veneti nel secondo turno hanno vinto per 3-0 il sempre sentito derby contro il Padova, mentre il Carpi ha avuto la meglio sul Livorno con il punteggio di 0-1 sul campo dei toscani. Infine, siccome è già stato definito il tabellone di tutta la Coppa Italia, possiamo osservare che la vincente di Cittadella Carpi affronterà nel quarto turno la vincente di Fiorentina Monza.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA CARPI

Chiediamoci ora quali potrebbero essere le probabili formazioni per Cittadella Carpi. Per i padroni di casa di Roberto Venturato ripartiamo logicamente dalla formazione vincente nel derby contro il Padova, dunque modulo 4-3-1-2 con questi titolari: Maniero; Mora, Adorni, Drudi, Ghiringhelli; Proia, Iori, Branca; Gargiulo; Panico, Diaw. Il discorso fatto per il Cittadella vale pure per il Carpi, che arriva da un bel successo sul campo del Livorno. Il mister emiliano Giancarlo Riolfo al Picchi aveva proposto un 4-3-1-2 con questi titolari: Rossini; Pellegrini, Sabotic, Ligi, Sarzi; Carta, Pezzi, Hraiech; Maurizi; Jelenic, Vano.

PRONOSTICO E QUOTE

Il pronostico di Cittadella Carpi identifica in maniera nettissima i veneti come favoriti. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai parlano molto chiaro in tal senso: il segno 1 è quotato a 1,35, mentre si sale a quota 4,25 per il segno X e si arriva poi fino a 7,25 volte la posta in palio in caso di segno 2 in favore del colpaccio del Carpi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA