DIRETTA DISCESA GARMISCH/ Dominik Paris ha vinto! Grande podio con Feuz e Mayer

- Michela Colombo

Diretta Discesa Garmisch: streaming video Rai, orario e vincitore della prova della Coppa del mondo di sci maschile, oggi venerdi 5 febbraio 2021. Siamo ancora sulla Kandahar.

dominik paris discesa
Diretta discesa, Dominik Paris (LaPresse)

DIRETTA DISCESA GARMISCH: VITTORIA DI DOMINIK PARIS

Dominik Paris ha vinto la discesa di Garmisch, possiamo allora celebrare la prima vittoria stagionale del grande velocista azzurro in Coppa del Mondo: un successo che ha un sapore speciale per Paris, perché si tratta anche della prima vittoria dopo l’infortunio di poco più di un anno fa, oltre che del suo primo successo in carriera nella discesa di Garmisch, un’altra grande classica che va ad aggiungersi a un palmares già ricchissimo per Dominik Paris. Si tratta infatti della vittoria numero 19 in Coppa del Mondo per Domme, di cui la quindicesima in discesa, consolidando sempre più il ruolo di migliore velocista italiano di tutti i tempi. Tutto questo a pochissimi giorni dal via dei Mondiali di Cortina, nei quali a questo punto Dominik Paris sarà uno dei grandi favoriti in discesa. Secondo posto per lo svizzero Beat Feuz a 37/100 da Dominik Paris e terza posizione per l’austriaco Matthias Mayer a 40/100: un podio grandi firme per la discesa di Garmisch, con coloro che sono senza dubbio i migliori velocisti in circolazione. Ricordiamo naturalmente che la bellissima giornata per gli azzurri è completata da un ottimo quinto posto di Christof Innerhofer, a sua volta in crescendo di condizione, che si conferma ai vertici dopo il doppio quarto posto di Kitzbuhel. Una giornata meravigliosa per lo sci italiano… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CADUTA PER FERSTL, PARIS LEADER

Dominik Paris è sempre al comando della discesa di Garmisch, che in questo momento è sospesa per una caduta molto spettacolare ma senza conseguenze del tedesco Josef Ferstl, che a causa di un precedente errore ha perso il controllo dei suoi sci in un salto ed è finito in pieno nelle reti. Ferstl si è prontamente rialzato e non dovrebbero dunque esserci particolari problemi per lui, ma serviranno diversi minuti per risistemare le reti. Questa interruzione dunque ci consente di tornare a celebrare la splendida prestazione di Dominik Paris, che ha interpretato davvero alla perfezione la discesa di Garmisch: massima velocità, lasciando sfogare quando serve ma anche con notevole precisione nei passaggi invece più tecnici della pista tedesca, dove Paris in carriera non ha mai vinto. Un tabù che potrebbe spezzarsi, per di più con un podio davvero autorevole dal momento che Domme guida davanti allo svizzero Beat Feuz e all’austriaco Matthias Mayer. I primi tre della classifica di discesa sono sul podio: le premesse per i Mondiali di Cortina sono davvero eccellenti. Per l’Italia poi c’è anche un ottimo quinto posto di Christof Innerhofer: i nostri due campioni sono entrambi in crescendo di condizione… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA GARMISCH IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta della discesa di Garmisch Partenkirchen vedrà la partenza del primo atleta in gara in programma alle ore 11.30. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose sulla Kandahar (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

DIRETTA DISCESA GARMISCH: DOMINIK PARIS IN TESTA!

Dominik Paris è al comando della discesa di Garmisch: non potrebbe esserci notizia più bella per l’Italia a pochi giorni dall’inizio dei Mondiali di sci a Cortina. I segnali di crescita dopo l’infortunio del gennaio 2020 erano già evidenti nelle ultime settimane per Dominik Paris, quarto a Bormio e terzo nella prima discesa di Kitzbuhel, ma adesso si sente pure il profumo della vittoria, che sarebbe ancora più preziosa perché in carriera Domme non ha mai vinto la discesa di Garmisch. Sarebbe una nuova perla nella sua “collezione” e naturalmente anche la conferma definitiva del ritorno di un Dominik Paris non soltanto competitivo, ma anche vincente. Devono ancora scendere molti atleti, ma è anche vero che i migliori sono tutti alle spalle: Paris infatti guida con il tempo di 1’33″81 su un tracciato parzialmente accorciato rispetto al solito e ben 37/100 di vantaggio su Beat Feuz, mentre in terza posizione abbiamo Matthias Mayer a 40/100. Lo svizzero e l’austriaco andrebbero così a completare un podio di lusso, che darebbe ulteriore valore a una eventuale vittoria di Dominik Paris. Buona prestazione anche da parte di Christof Innerhofer, attualmente quinto a 72/100: anche lui è tornato stabilmente su ottimi livelli, per la zampata il posto giusto potrebbe essere Cortina… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA GARMISCH: SI COMINCIA

Si accende la diretta della discesa di Garmisch, attesa prova della Coppa del mondo di sci maschile e certo prima che il primo atleta si presenti al cancelletto della Kandahar sarà bene ricordare anche quanto sta accadendo per la classifica della specialità (considerato che ormai mancano davvero poche gare per la stagione). Alla vigilia della prova tedesca infatti dobbiamo ricordare che leader della graduatoria è lo svizzero Beat Feuz, che grazie all’exploit registrato solo pochi giorni fa a Kitzbuhel, è ora in prima posizione con ben 326 punti da parte. Alle spalle dello sciatore rossocrociati, pure troviamo un altro favorito per la gara di oggi, Matthias Mayer, con 298 punti, mentre il terzo gradino è del francese Clarey, che ha segnato fin qui 217 punti. Nella top five ben figurano poi Kilde, con 190 punti e pure il nostro Dominik Paris, con 188 punti, da cui ci attendiamo vere scintille. Chissà che accadrà però: diamo dunque il via alla diretta della discesa di Garmisch. (agg Michela Colombo)

DIRETTA DISCESA GARMISCH: LA STORIA

Prima di dare il via alla diretta della discesa di Garmisch, certo sarà ben interessante anche far un tuffo nella storia, per questa prova della Coppa del mondo di sci, così attesa. Come gli appassionato ben sanno, la tappa tedesca è appuntamento classico del calendario del circo bianco e pure proprio sulla Kandahar, i fan azzurri conservano dolcissimi ricordi. In più di cinquant’anni di storia sulla pista tedesca, infatti lo squadrone del tricolore ha messo da parte la bellezza di 37 podi, di cui nove sono state vittorie (16 secondi posti e 12 terzi) Si va infatti dal primo podio azzurro (un secondo) di Marcello Varallo nel gennaio del 1973 fino alla magica tripletta occorsa nel ’75 con Gros, Thoeni e Radici: dopo l’era Tomba e il brutto vuoto per i primi anni 2000, è solo in tempi recenti che l’Italia è tornata grande sulla Kandahar. Ricordiamo infatti che è del 2013 l’ultimo successo a Garmisch, con Innerhofer che trova il primo gradino del podio in discesa, davanti a Stritberger e Kroell. Più avanti ricordiamo un terzo posto di Peter Fill nella discesa del 2017 e un secondo piazzamento con Dominik Paris, nella difesa del 2018 (a vincere fu Beat Feuz). (agg Michela Colombo)

DIRETTA DISCESA GARMISCH: TUTTO PRONTO SULLA KANDAHAR

Siamo in diretta oggi, venerdi 5 febbraio 2021, per la discesa di Garmisch Partenkirchen: eccoci dunque sulla Kandahar, per un doppio appuntamento della Coppa del mondo di sci maschile, che poi ci porterà diritti ai prossimi Mondiali di Cortina 2021. Per i big della velocità ecco dunque un eccellente campo di prova in vista dell’appuntamento iridato, su una delle piste più care agli appassionati e dove pure i fan italiani hanno dolci ricordi: e dove pure verranno messi in palio punti davvero pesanti per la coppa della specialità. Non lo dimentichiamo: con la diretta della discesa di Garmisch oggi verrà disputata la sesta gara della disciplina in stagione e in programma ne avremo poi ancora solo due, compresa quella a Lenzerheide, per le finali di Coppa. Per chi punta alla coppetta di specialità questa è mattinata davvero bollente.

DIRETTA DISCESA GARMISCH: PROTAGONISTI E AZZURRI

Alla vigilia della diretta per la discesa di Garmisch Partenkirchen, davvero non ci risulta facilissimo fissare un ristretto elenco di netti favoriti per la prova tedesca. Già in stagione parecchi nomi si sono avvicendati ai primi gradini del podio per questa disciplina della Coppa del mondo: non abbiamo infatti dimenticato l’exploit di Martin Cater in Val d’Isere come pure l’ottima prova di Kilde (oggi assente annunciato) sulla Saslong. E non solo: nella prova di Bormio a trionfare era stato il duo austriaco con Mayer (poi ancora a podio in Austria a gennaio) e Kriechmayr, mentre  solo pochi giorni a Kitzbuhel, re della Streif era stato consacrato lo svizzero Beat Feuz, autore di una speciale doppietta. Fissare pochi nomi per i favoriti al podio è dunque cosa ben difficile e soprattutto, è nostra speranza che tra questi possano ritrovarsi anche gli azzurri, in primis il nostro Dominik Paris. Lo sciatore azzurro, solo nelle ultime due discese a Kitzbuhel è riuscito a strappare due piazzamenti nella top ten, dimostrando comunque nella sua sciata di essersi completamente messo alle spalle l’ultimo gravissimo stop e di essere tornato il grande atleta che conosciamo. Non solo: pure oggi ci attendiamo buone cose da Christof Innerhofer, che sempre a Kitzbuhel ha rimediato ben due 4^ posti, e pure vanta qui sulla Kandahar, dolcissimi ricordi. Per il Cigno azzurro è certo tempo di salire sul quel podio: incrociamo le dita!

© RIPRODUZIONE RISERVATA