Diretta/ Empoli Bologna Primavera (risultato finale 0-2): gli emiliani volano!

- Claudio Franceschini

Diretta Empoli Bologna Primavera streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per il campionato 1, che riparte dopo due mesi dalla 7^ giornata

Juwara Bologna Primavera lapresse 2019 640x300
Diretta Empoli Bologna Primavera, campionato 1 7^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA EMPOLI BOLOGNA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-2)

Si è appena chiusa la diretta tra Empoli e Bologna primavera, secondo anticipo della settima giornata del campionato giovanile e al triplice fischio finale è gran vittoria per gli emiliani con il risultato di 2-0. Dopo aver raggiunto il doppio vantaggio nella prima frazione di gioco, i rossoblu sono dunque riusciti a rimanere avanti anche nella ripresa, dove pure la formazione toscana si è fatta ben pericolosa. Eravamo infatti a metà del secondo tempo quando di nuovo l’Empoli primavera si fa avanti con Ekong, purtroppo senza grande fortuna. Arrivano poi i cambi e il gioco si fa spezzettato. È poi solo nel finale che gli emiliani sfiorano il tris con Rabbi: è però solo un lampo, perchè nonostante i ben cinque minuti di recupero concessi, il tabellone non si sbloccherà più. Al triplice fischio finale è dunque gran festa per gli emiliani, che tornano protagonisti in campionato e fanno bottino pieno, raccogliendo punti che li portano fino ai gradini più alti della classifica: brutto KO invece per gli azzurri, il terzo su 4 partite disputate finora. (agg Michela Colombo)

CI PROVA ROMA

Siamo a metà del secondo tempo della diretta tra Empoli e Bologna primavera e superati i primi venti minuti di gioco ecco che sul tabellone del risultato è ancora 2-0 per gli emiliani. Al via della ripresa pure segnaliamo il buon approccio della formazione azzurra: i ragazzi di Buscè sono apparsi subito aggressivi e propositivi, intenzionati a recuperare immediatamente il gap sul tabellone. Sono subito attacchi azzurri con baldanza protagonista di alcuni azioni da gol. Al 52’ è poi Lipari a gettare scompiglio nella difesa del felsinei, ma senza grande successo. Arrivano i primi cambi dalla panchina e il ritmo si spezzetta un poco: al 56’ segnaliamo poi la traversa colpita da calcio di punizione di Roma, unico squillo dei felsinei finora. (agg Michela Colombo)

DIRETTA EMPOLI BOLOGNA PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Empoli Bologna Primavera sarà trasmessa da Sportitalia: il canale è accessibile a tutti in chiaro al numero 60 del digitale terrestre, e questa emittente fornisce il quadro completo delle partite del campionato Primavera 1. In alternativa, come sempre in assenza di un televisore, sarà possibile assistere al match odierno anche attraverso il servizio di diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e rivolgendosi al sito ufficiale www.sportitalia.com con apparecchi mobili quali PC, tablet e smartphone.

INTERVALLO

Duplice fischio dell’arbitro in terra toscana: termina qui il primo tempo della diretta tra Empoli  e Bologna primavera e sul tabellone del risultato è già 2-0 per la formazione ospite. Gran partenza dunque per i ragazzi di Zauri, che dopo essere andati in vantaggio dopo appena 4 minuti dal fischio d’inizio, sono riusciti a bissare anche al 23’ con il gran gol di Rabbi, in contropiede. Nel finale del primo tempo poi sono stati ancora gli ospiti a farsi vedere maggiormente in area: al 32’ è poi gran occasione per il tris rossoblu con Vergani, che pure sfiora il palo destro. È solo negli ultimi due minuti che gli azzurri rialzano la testa: al 43’ è primo attacco pericoloso con Ekong, ripetuto poi 60 secondi dopo su calcio d’angolo. La difesa del Bologna primavera però ha sempre reagito con compattezza, conservando integro lo specchio. Vedremo ora che accadrà nella ripresa! (agg Michela Colombo)

GOL DI VERGANI

Siamo a metà del primi tempo della diretta tra Empoli e Bologna primavera e passati i primi venti minuti di gioco, ecco che sul tabellone del risultato è già sul 1-0 in favore della compagine ospite. Emiliani dunque subito avanti nel secondo anticipo della settimana giornata di campionato, con il gran gol firmato da Vergani ad appena 4 minuti dal fischio d’inizio. E dire che al via erano stati i toscani a partire forte e a imporre subito un ritmo molto alto: il Bologna primavera ha comunque risposto bene, approfittando del poco spazio concesso per innescare l’azione del gol con Montebugnoli e lo stesso Vergani. Segnato il gol poi sono stati i rossoblu a tornare in pressing con Rabbi, ma questa volta la difesa avversaria non si è fatta trovare impreparato. Vedremo ora che accadrà prima dell’intervallo. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA

Si accende finalmente la diretta di Empoli Bologna primavera, sfida di gran peso valida per la 7^ giornata del campionato giovanile, che riapre oggi finalmente i battenti: prima di dare spazio al campo andiamo a ricordare come i due club tornano in campo, dopo il lungo stop. Ricordiamo allora che i toscani, prima dell’interruzione alla stagione, stazionavano alla 11^ posizione della classifica, con tre punti e appena tre partite messe a tabella, dove spiccava la clamorosa vittoria ottenuta dagli azzurri sull’Atalanta. Per il Bologna primavera invece, alla vigilia del settimo turno, ecco la quinta piazza in classifica, con 8 punti messi da parte in 5 partite disputate: a tabellino ecco due vittorie e due pari con un solo KO, incassato questo contro la Spal. Ora però siamo pronti a ridare la parola al campo, si comincia!  (agg Michela Colombo)

DIRETTA EMPOLI BOLOGNA PRIMAVERA: LO STORICO

Prima di dare la parola al campo per la diretta tra Empoli e Bologna primavera, atteso anticipo della settima giornata di campionato, pur vale la pena di esplorare anche lo storico che riunisce i due club. Per il big match di questo pomeriggio i riferimenti non mancano: dal 2006 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in ben nove occasioni, tutte registrate nel corso del campionato giovanile. Bilancio alla mano ricordiamo che finora sono state cinque le vittorie ottenute dall’Empoli e un solo il successo strappato dai bolognesi, che dunque non vantano il favore del pronostico: 3 sono stati poi i pareggi. Aggiungiamo che l’ultimo testa a testa occorso tra Empoli e Bologna primavera è recente visto che risale all’ottavo turno del campionato 2019-20 di primavera 1: all’epoca venne però disputata solo la partita di andata, prima dello stop definitivo alla stagione per la pandemia. Ricordiamo comunque che in tale occasione gli emiliani strapparono la loro prima e unica vittoria della storico, fissando un eccezionale 4-0 in casa propria. (agg Michela Colombo)

SI TORNA A GIOCARE!

Empoli Bologna Primavera, partita diretta dal signor Andrea Calzavara, si gioca alle ore 15:00 di venerdì 22 gennaio: uno dei due anticipi nella 7^ giornata del campionato Primavera 1 2020-2021 segna il ritorno del calcio Under 19, che si era interrotto a novembre a causa della seconda ondata di Coronavirus. Permane l’incertezza su questo torneo, soprattutto perché ci sono squadre che hanno giocato pochissimo: una di queste è l’Empoli, che ha disputato appena tre partite e nell’ultima ha fatto il colpo grosso vincendo sul campo dell’Atalanta, primo successo in stagione.

Se non altro invece il Bologna ha giocato un po’ di più, ovvero cinque gare; curiosamente anche i felsinei si erano visti interrompere il campionato dopo una vittoria esterna, in questo caso ottenuta contro il Genoa. I felsinei stavano facendo bene, ma chiaramente la lunga inattività sarà un fattore di cui tenere conto; aspettiamo dunque che la diretta di Empoli Bologna Primavera prenda il via, nel frattempo possiamo anche leggere quali possano essere le scelte dei due allenatori, nell’analisi delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI BOLOGNA PRIMAVERA

Antonio Busce potrebbe confermare, per Empoli Bologna Primavera, la squadra che aveva vinto contro l’Atalanta: l’unico dubbio è sulla trequarti tra Baldanzi, a segno nell’ultimo match giocato, e Asllani che aveva realizzato una doppietta. Lipari e Lombardi dovrebbero comporre il tandem offensivo, a centrocampo invece avremo Degli Innocenti come regista con il supporto delle mezzali Salif Sidibe e Belardinelli. Pezzola e Fradella si schierano davanti al portiere Hvalic, con Francesco Donati e Rizza a fare da terzini. È un 4-3-3 quello di Luciano Zauri: nel suo Bologna Prisco sarà protetto dai difensori centrali Milani e Khailoti, mente Arnofoli e Montebuglioli agiranno in qualità di laterali bassi. A centrocampo ci sarà spazio per Ruffo Luci e Roma che giocheranno come interni, lasciando a Farinelli il compito di impostare la manovra; nel tridente poi Rabbi rimane il vero punto di riferimento pur partendo dalla destra, la prima punta sarà Mattia Pagliuca con Matias Rocchi che ancora una volta parte favorito su Sigurpálsson.

© RIPRODUZIONE RISERVATA