Diretta/ Entella Palermo (risultato 1-2) streaming video tv: vincono i rosanero!

- Mauro Mantegazza

Diretta Entella Palermo streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live dell’andata del 2° turno playoff Serie C (oggi 17 maggio).

Pescara
Diretta Entella Foggia, ritorno ottavi playoff Serie C (Foto LaPresse)

IL PALERMO PASSA A CHIAVARI

Termina 2-1 in favore del Palermo l’andata del quarto di finale dei playoff di Serie C giocata a Chiavari, dove l’Entella non riesce a recuperare il doppio svantaggio. Dopo un primo tempo giocato ad altissimi ritmi, con grande intensità, occasioni da rete da una parte e dall’altra, ma nessun gol realizzato grazie alle straordinarie prestazioni dei due estremi difensori Borra e Massolo, il match si accende e cambia nei primi minuti della seconda frazione di gioco, quando i rosanero realizzano in pochi minuti l’1-0 ed il 2-0.

Al 47′ Luperini stacca più in alto di tutti e grazie ad un imperioso colpo di testa converte un preciso corner di Valente in gol. Una frustata imprendibile per il portiere dei liguri. Dopo neanche 4 minuti la Virtus è ancora frastornata e Pellizzer interviene in modo impacciato su Brunori, atterrandolo malamente in area di rigore: per l’arbitro non ci sono dubbi, è penalty. Dagli 11 metri il numero 9 rosanero è freddissimo e batte Borra. Al 69′ arriva la reazione dell’Entella arriva ed è ancora una volta una palla inattiva a risultare fatale per le difese: Merkaj segna il 2-1 sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto meravigliosamente da Karic. I siciliani hanno nelle loro mani la qualificazione e giocheranno la gara di ritorno di fronte alla bolgia del Barbera. (Agg. Samir Bertolotto)

MERKAJ ACCORCIA LE DISTANZE

Al 56′ il gioco viene fermato per 5 minuti, a causa di un malore che ha colto improvvisamente un tifoso sugli spalti. Molta paura tra i presenti, ma fortunatamente i soccorsi sono stati tempestivi e si è evitato il peggio. Si tratterebbe di crisi epilettica. Quando la partita riprende è subito il Palermo ad azzannare il match, con Brunori che cerca la doppietta personale, ma il suo tiro viene smorzato dalla difesa ligure. L’Entella reagisce prontamente e con il neo-entrato Magrassi, che impegna Massolo ma non lo supera.

Un minuto più tardi, però, è Merkaj ad accorciare le distanze: Karic pennella meravigliosamente da angolo ed il numero 33 ci mette lo zampino trovando il gol del 2-1. Ancora una palla inattiva, dunque, si rivela fatale per le difese questa sera. Ora la partita e la qualificazione sono totalmente riaperte. Ci aspetta un ultimo quarto d’ora di fuoco a Chiavari, con i padroni di casa che proveranno a trovare il pareggio, ma dovranno stare attenti a non scoprirsi troppo, concedendo ampio spazio ai velocisti della formazione siciliana. (Agg. Samir Bertolotto)

LUPERINI SBLOCCA IL MATCH, BRUNORI RADDOPPIA

Luperini incendia l’inizio della seconda frazione di gioco realizzando immediatamente il gol del vantaggio: com’era successo al 18esimo del primo tempo, Valente batte un calcio d’angolo perfetto ed ancora una volta il numero 17 rosanero è imperioso nello stacco ed anticipa tutti. A differenza di quanto accaduto nella prima metà di gara, il pallone si insacca in rete. L’Entella subisce in maniera pesante il contraccolpo psicologico e non riesce a ricompattassi in campo, perdendo totalmente il controllo del match.

Al 51′ Pellizzer atterra bruscamente in area di rigore Brunori: per il direttore di gara non c’è alcun dubbio, si tratta di penalty in favore della squadra ospite. Dal dischetto va proprio il centravanti di proprietà della Juventus, che mantiene il sangue freddo e batte Borra per la seconda volta in pochi minuti. I liguri buttano via la partita, e forse la qualificazione nel giro di 5 minuti, ma la gara è ancora lunga e potrebbe succedere qualsiasi cosa. In palio c’è un posto nella serie cadetta del nostro campionato, la posta in gioco è altissima. (Agg. Samir Bertolotto)

ENTELLA 0-0 PALERMO: FINE PRIMO TEMPO

Termina senza reti un bel primo tempo tra Virtus Entella e Palermo giocato sul terreno di Chiavari, gara d’andata valida per i quarti di finali dei playoff di Serie C. Brunori dopo neanche un minuto supera il diretto marcatore e impegna Borra con un destro terribile, che viene deviato in corner dall’estremo difensore biancocelesti. Al 5′ Minuto i liguri rispondono con Coppolaro, che sporca i guantoni a Massolo al termine di un’ottima azione orchestrata da Barlocco. Un inizio pieno di emozioni, con azioni da una parte e dall’altra.

Intorno al quarto d’ora le due squadre vanno ancora una volta vicino al vantaggio: Morosini trova un miracoloso Massolo, che devia il suo colpo di testa fuori dallo specchio, mentre Luperini non è preciso nel convertire un tagliente angolo di Valente in rete. Negli ultimi 10 minuti della prima frazione di gioco Lescano liscia il pallone, non sfruttando un cioccolatino gentilmente offerto da Karic in area di rigore, mentre il numero 9 rosanero si fa ancora una volta neutralizzare un preciso sinistro da uno straordinario Borra. Le due formazioni creano tanto, regalando ai tifosi spettacolo ed intensità. Ci si augura di assistere anche ai gol nel secondo tempo. (Agg. Samir Bertolotto)

MOROSINI SFIORA IL VANTAGGIO

Si accende il match ed arriva la prima grande occasione da rete al 14′, con Morosini che di testa non riesce a superare Massolo e portare in vantaggio i padroni di casa: L’estremo difensore rosanero compie un autentico prodigio e riesce a deviare il pallone fuori dallo specchio della porta. Al 18′ rispondono gli ospiti con Luperini, che non sfrutta un preciso angolo battuto da Valente e spedisce di poco fuori la sfera, nonostante la poderosa incornata. Dopo queste due fiammate ravvicinate le squadre si sono ricompattate ma la partita resta piacevole.

Un po’ isolato Brunori, che dopo l’occasione iniziale non ha più avuto chance nitide, ma ha trovato comunque il modo di farsi temere: All’11esimo il numero 9 del Palermo ha visto Borra leggermente fuori dai pali ed ha provato la magia da centrocampo, non trovando, però, la porta. al 26esimo il centravanti di proprietà della Juve prova ancora una volta a sfondare, ma la sua azione personale si conclude con una conclusione sul corpo di un avversario. Il bomber resta, in ogni caso, il pericolo numero uno per la difesa dell’Entella. (Agg. Samir Bertolotto)

BRUNORI SI RENDE SUBITO PERICOLOSO

Entella e Palermo si affrontano in questi quarti di finale d’andata dei playoff di Serie C, con i rosanero che avranno la possibilità di giocare il secondo atto del confronto davanti al proprio pubblico. I siciliani partono meglio e subito mettono in grande difficoltà i liguri: il protagonista è, ovviamente, Brunori, che si libera bene dalla pressione del difensore e subito costringe Borra ad un pregevole intervento. Al 5′ minuto risponde la Virtus con una bell’azione confezionata da Barlocco e rifinita da Coppolaro, ma Massolo si fa trovare pronto.

In palio c’è il proseguo in un percorso tortuoso, complicato ma che condurrebbe direttamente in Serie B la squadra che la spunterà. Gli altri match della serata mettono di fronte Feralpi Salò e Reggiana, Monopoli e Catanzaro, Juventus U23 e Padova. Il Palermo ha eliminato nel turno precedente la temibile Triestina, mentre l’Entella ha eliminato dopo una clamorosa rimonta il Foggia. Sarà una partita molto tesa, con le due formazioni spinte da grandissime motivazioni, dove sbagliare potrebbe costare un’intera stagione. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA ENTELLA PALERMO (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Finalmente prende il via la diretta di Entella Palermo. Per i liguri cambia il contesto rispetto al turno precedente dei playoff di Serie C: questa volta infatti i liguri non hanno il conforto del fattore campo, che fino a questo momento è sempre stato decisivo. Infatti all’esordio nella post season l’Entella ha pareggiato 1-1 contro l’Olbia facendo valere la migliore classifica nel girone A, mentre nel primo turno della fase nazionale è “bastato” ribaltare lo 0-1 di Foggia con un 2-1 a Chiavari, e anche in questo caso la differenza reti pari ha mandato avanti i biancazzurri. Questa volta il vantaggio in tal senso ce l’ha il Palermo, che lo ha sostanzialmente sfruttato anche nel turno precedente: dopo la vittoria di Trieste, i rosanero hanno sofferto al Barbera contro una coriacea Triestina che si è portata in vantaggio, ma la rete del pareggio ha dato tranquillità alla squadra di Silvio Baldini che a quel punto non si è più tirata indietro. Dunque ora ci possiamo mettere comodi per stare a vedere quello che succederà sul terreno di gioco: finalmente ci siamo davvero, la diretta di Entella Palermo comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ENTELLA PALERMO STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Entella Palermo sarà garantita in pay-per-view sul canale satellitare Sky Sport 253, che va ad aggiungersi alla diretta streaming video, che come sempre per le partite di Serie C (compresi naturalmente i playoff) sarà offerta dalla piattaforma ElevenSports tramite abbonamento oppure acquistando in pay-per-view l’evento singolo.

DIRETTA ENTELLA PALERMO: I TESTA A TESTA

Entella Palermo è una partita affascinante, anche perché i precedenti tra queste due squadre sono davvero pochi. Nel corso della storia ne troviamo soltanto due: dobbiamo tornare alla stagione 2017-2018, un campionato di Serie B nel quale i rosanero avevano perso la finale playoff contro il Frosinone mentre i liguri erano formalmente retrocessi (doppio 0-0 nel playout contro l’Ascoli) tornando però in cadetteria grazie al ripescaggio per l’esclusione del Bari. Entrambe le partite erano state vinte dal Palermo: quella di Chiavari era andata in scena a fine marzo, dunque verso la finale della stagione regolare.

La squadra di Bruno Tedino si era imposta grazie al gol di Antonino La Gumina e l’autorete di Eros De Santis, solo nel finale Leonardo Gatto era riuscito ad accorciare le distanze per l’Entella. Possiamo anche ricordare che per Gennaro Volpe questa sarà la prima sfida di sempre contro Silvio Baldini e il Palermo, mentre il suo collega ha affrontato tre volte l’Entella e ha ottenuto una vittoria e due sconfitte, sempre come tecnico della Carrarese nel 2018-2019 (le due squadre si erano incrociate anche nel secondo turno di Coppa Italia Serie C, e ne era uscito uno spettacolare 4-3 esterno a favore dei marmiferi). (agg. di Claudio Franceschini)

ENTELLA PALERMO: LIGURI FAVORITI!

Entella Palermo, in diretta dallo stadio Comunale di Chiavari, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, martedì 17 maggio 2022, per l’andata del secondo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C ed è l’unica sfida tra due formazioni che risono dovute qualificare dal turno precedente per arrivare fin qui. La diretta di Entella Palermo potrebbe dunque riservarci notevoli incertezze, perché in stagione regolare hanno avuto rendimenti simili. Nei playoff invece la Virtus Entella ha esordito eliminando l’Olbia nel secondo turno della fase dei gironi, ma c’è solo una partita di differenza, per cui non si può parlare di una squadra più riposata o di contro di un’altra più rodata.

Settimana scorsa, l’Entella ha eliminato il Foggia e dunque ha già affrontato una squadra del girone C, vincendo in casa dopo la sconfitta dell’andata in Puglia. Adesso tuttavia sarebbe il Palermo ad avere questo vantaggio, di cui per altro i rosanero siciliani non avevano avuto bisogno, dal momento che hanno eliminato la Triestina soprattutto grazie al successo esterno al Nereo Rocco. Il Palermo potrebbe avere qualcosa in più, ma resta una sfida incerta: cosa ci dirà l’andata di Entella Palermo?

PROBABILI FORMAZIONI ENTELLA PALERMO

Scopriamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni della diretta Entella Palermo. Per i padroni di casa liguri si potrebbe schierare un modulo 4-3-1-2 con questi possibili titolari: Borra in porta; davanti a lui la difesa a quattro con Coppolaro, Pellizzer, Chiosa e Barlocco; il trio di centrocampo con Rada, Palmieri e Karic; infine in attacco il trequartista Meazzi a supporto delle due punte Magrassi e Merkaj. La risposta del Palermo potrebbe invece concretizzarsi in questo modulo 4-2-3-1: Massolo in porta; i quattro difensori Buttaro, Lancini, Marconi e Crivello oppure Giron per completare la retroguardia; in ballottaggio anche Odjer e Damiani per affiancare Dall’Oglio in mediana; sulla trequarti ecco invece Valente, Luperini e Floriano a sostegno del centravanti Brunori.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico sulla diretta Entella Palermo in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Partono favoriti per la vittoria i padroni di casa: il segno 1 infatti è quotato a 2,30, mentre poi si sale a quota 3,05 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 3,20 volte la posta in palio sul segno 2 qualora fosse il Palermo a vincere.





© RIPRODUZIONE RISERVATA