DIRETTA/ Europei indoor atletica 2021 video streaming Rai: Tamberi vola in finale

- Michela Colombo

Diretta Europei indoor Atletica 2021: streaming video Rai, orario, azzurri in gara e programma per la prima giornata di competizioni a Torun. Gianmarco Tamberi in finale nel salto in alto.

tamberi salto
Diretta Europei indoor Atletica 202: Gianmarco Tamberi (LaPresse)

DIRETTA EUROPEI INDOOR ATLETICA 2021: TAMBERI VA IN FINALE

Agli Europei indoor di atletica 2021 continua a migliorare Gianmarco Tamberi: insieme ad altri quattro concorrenti nelle qualificazioni del salto in alto ha superato indenne la misura di 2.21 e dunque procede spedito verso la finale, che ha già raggiunto aritmeticamente visti gli errori degli avversari (con lui c’è anche Maksim Nedasekau, il bielorusso che verosimilmente contenderà a Gimbo la vittoria). Per Antonino Trio invece si è chiusa la qualificazione del salto in lungo: il siciliano è arrivato a saltare 7.55 e si è ulteriormente migliorato, dal punto di vista personale si è trattato di una buona gara ma purtroppo la misura non è stata sufficiente per portare a casa anche solo un ripescaggio. Lo stesso è accaduto a Chiara Rosa nel getto del peso: per lei un 16.90 che l’ha portata al quattordicesimo posto – in finale come sappiamo vanno le prime otto. Anche Giulia Aprile, nella batteria dei 3000 metri, è andata in difficoltà non riuscendo a centrare la finale; dunque ora agli Europei indoor 2021 di atletica speriamo in Tamberi… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EUROPEI INDOOR ATLETICA 2021 IN TV E STREAMING VIDEO: COME SEGUIRE L’EVENTO A TORUN

Ricordiamo subito agli appassionati che sia la Rai che Eurosport hanno previsto delle finestre in cui seguire in diretta tv le gare più attese di questi Europei indoor di atletica leggera 2021. La tv nazionale, al canale dedicato allo sport Raisport + HD (numero 57 del telecomando del digitale terrestre) come anche il canale tematico satellitare, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN ci permetteranno di seguire i nostri beniamini a Torun, per tutta la durata della rassegna continentale, da oggi, 4 marzo al prossimo 7 marzo. Di conseguenza tali spazi saranno visibili anche in streaming video tramite il noto servizio gratuito Raiplay, come pure Eurosport Player e Sky Go, disponibili però ai soli abbonati. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

EUROPEI INDOOR ATLETICA 2021: TAMBERI SUBITO IN FORMA

Agli Europei indoor di atletica 2021 sono già in corso le prime gare: appare in buona forma Gianmarco Tamberi, sicuramente il più atteso, che al primo tentativo delle qualificazioni del salto in alto ottiene la misura di 2.16 dando anche la sensazione di poter avere margini di miglioramento. Non sembra essere in discussione il pass per la finale, mentre Antonino Trio se lo dovrà sudare nel salto in lungo: nella seconda serie ha saltato 7.48 migliorandosi di 8 centimetri, ma la misura non sarebbe sufficiente per procedere nella gara e dunque ci aspettiamo ora qualcosa in più. Ci ha provato, ma non ce l’ha fatta Ludovica Cavalli: nella prima batteria dei 3000 metri la classe 2000 è rimasta a lungo con il gruppo ma poi si è staccata, ha chiuso in penultima posizione e dunque è stata eliminata. Infine nel getto del peso femminile, dove la tedesca Schwanitz è al comando con 18.88, Chiara Rosa non ha brillato: il suo lancio è un 16.30 che per il momento non la porterebbe troppo lontana, ma c’è ancora tempo… (agg. di Claudio Franceschini)

EUROPEI INDOOR ATLETICA 2021: SI COMINCIA!

Eccoci al via della diretta della prima giornata agli Europei indoor di atletica leggera 2021 e a Torun si parte già col botto. Solo tra pochi istanti infatti avrà inizio la gara di qualificazione per il salto in alto maschile, prova che vedrà come protagonista assoluto il nostro ginnico Tamberi. L’altista marchigiano è certo tra gli atleti più in forma in questo avvio di stagione: proprio i campionati assoluti di Ancona, Gimbo è riuscito a superare senza grosse difficoltà la misura di 2.35m, firmando dunque la migliore prestazione mondiale della stagione. Per Tamberi una prestazione di livello verso questi Europei, che ci testimonia che l’azzurro si è finalmente messo alle spalle l’ultimo infortunio ed è pronto a tornare davvero grande: ci attendiamo dunque grandi scintille in pedana già oggi, anche se l’obiettivo stasera sarà solo quello di strappare il pass che vale la finale di domenica. Non ci resta dunque che dare il via alla manifestazione: gli Europei indoor di atletica 2021 cominciano!

EUROPEI INDOOR ATLETICA 2021: I NUMERI

Siamo impazienti di dare il via alla diretta della prima giornata agli Europei indoor di atletica leggera 2021 che avranno inizio solo questa sera a Torun: pure nell’attesa andiamo a dare qualche numero interessante su questa manifestazione continentale. Come abbiamo detto prima, si tratta del primo grande evento della stagione per l’atletica leggera: in terra polacca andrà in scena la 36^ edizione della rassegna continentale che pure si ripropone ogni due anni. Evento messo in appena in sordina dalle competizioni outdoor, rimane oggi un momento fondamentale per tutti gli atleti che puntano a grandi imprese all prossime Olimpiadi di Tokyo: soprattutto se consideriamo che, per colpa della pandemia, sono state ben che le chance per gareggiare finora. Dando un occhio a numeri possiamo dire che agli Europei indoor di atletica 2021 a Torun prenderanno parte ben 733 atleti, di 47 nazioni: gli uomini saranno 405 e le donne 328. Alti numeri anche per lo squadrone azzurro: hanno infatti avuto accesso alla manifestazione ben 44 atleti, equamente divisi tra uomini e donne dalla Federazione italiana.

UN ANTIPASTO DI TOKYO 2021!

Si accende oggi, giovedì 4 marzo 2021 la diretta degli Europei indoor di Atletica leggera  2021: siamo dunque a Torun, in Polonia, per dare il via alla tanta attesa assegna continentale che ci farà compagnia fino a domenica 7 marzo e che pure è primo grande  appuntamento per l’atletica mondale per questo 2021. Dopo dunque i primi brividi ed emozioni vissuti nei primi meeting europei di febbraio e con i Campionati italiani assoluti, che si sono svolti ad Ancona solo pochi giorni fa, ecco che i principali protagonisti in pedana e chiaramente anche i nostri azzurri, da Larissa Iapichino e Gianmarco Tamberi, saranno di nuovo sotto ai riflettori, per quella che sarà l’edizione numero 36 della manifestazione. L’attesa per la diretta degli Europei indoor di atletica 2021 come possiamo immaginare è tanta: dopo un lungo periodo di stop dell’atletica a tutti i livelli per colpa della pandemia da coronavirus, che ancora permane (l’evento di conseguenza sarà completamente a porte chiuse), si torna dunque gareggiare e pure su un palcoscenico di primo livello: la rassegna sarà certo un  ottimo antipasto dunque per quello che saranno poi le Olimpiadi di Tokyo 2021 di questa estate.

DIRETTA EUROPEI INDOOR ATLETICA 2021: IL PROGRAMMA ODIERNO

Impazienti di dare il via alla diretta degli Europei indoor di atletica 2021, previsti a Torun da oggi giovedi 4 marzo fino a domenica 7, ci pare doveroso andare subito a vedere che cosa si riserva il programma odierno e quali saranno gli azzurri da tenere d’occhio fin da oggi. Considerato che la manifestazione partirà solo oggi, non ci sorprende che il calendario sia un poco risicato e pure vi sia spazio solo per le prime qualificazioni: dovremo attender un poco per le prime medaglie. Tabella alla mano vediamo dunque che, dopo la breve cerimonia di apertura, prima gara sarà alle ore 19.00 con le qualificazioni al salto in alto maschile dove big è sarà sicuramente il nostro Gianmarco Tamberi. A seguire ecco le qualificazioni per la gara maschile del salto in lungo e di quella femminile per il lancio del peso: alle ore 19.30 e alle 20:20 cominceranno invece per prime batterie per i 3000 m donne e i 1500 m maschili. Venendo ai protagonisti annunciati, va subito detto che tra gli azzurri impegnati già questa sera  oltre al nostro Gianmarco Tamberi, in questa prima giornata degli Europei indoor di atletica saranno anche Antonino Trio e Chiara Rosa, rispettivamente per il lungo maschile e il peso femminile: in pedana anche Giulia Aprile e Ludovica Cavalli per le batterie dei 3000 e Pietro Arese, Joao Bussotti e Federico Riva per quelle dei 1500m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA