Diretta Europei nuoto 2021 Budapest/ Streaming Rai 2: sette medaglie per l’Italia!

- Michela Colombo

Diretta Europei di nuoto 2021 Budapest: programma e azzurri oggi in vasca alla Danube Arena per la rassegna continentale, 19 maggio 2021.

gregorio paltrinieri nuoto
Diretta Europei di nuoto 2021 Budapest - Gregorio Paltrinieri (Foto LaPresse)

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: SETTE MEDAGLIE PER L’ITALIA!

In corso la prima semifinale dei 200 misti, Razzetti si piazza al primo posto dopo una grande gara. Per l’italiano il tempo recita un 1’57″39. Hubert Kos primo nell’altra semifinale, 1.56.99, si qualifica con un tempo migliore rispetto a Razzetti. Ci aspetta uan finale domani molto avvincente. Tocca ora alla prima semifinale stile libero donne, per l’Italia c’è la beneventana Stefania Pirozzi. Vince la Bonnet, Pirozzi sesta con 1.59.57, un tempo che non le consentirà di qualificarsi alla finale. Tocca ora alla Pellegrini nella seconda semifinale. Pellegrini terzo nel computo totale e finale centrata. C’è ora la finale dei 200 m delfino, per l’Italia Carini e Burdisso. Milak è avanti, Burdisso molto vicino. Arriva la medaglia d’argento per Burdisso! Per Milak 1.51.10. Burdisso centra un grandissimo secondo posto. Inizia ora la finale 4 x 200 stile libero, Italia che punta ad una medaglia con Ballo, Ciampi, De Tullio e Cola. Italia terza ai 700 metri, la Russia è in testa. L’Italia termina terza e conquista la medaglia di bronzo. Oro per la Russia e medaglia d’argento per la Gran Bretagna. Termina una giornata estremamente positiva per l’Italia viste le tante medaglie arrivate. Argento per Burdisso, Miressi, Paltrinieri e Castiglioni. Bronzo invece per Carraro, Acerenza e la 4 x 200. (agg. Umberto Tessier)

TOUSSAINT ORO 50 M DORSO

Continuano le gara agli Europei di nuoto di Budapest. Ricordiamo che nella finale dei 100 metri rana donne, Castigioni e Carraro hanno vinto rispettivamente la medaglia d’argento e di bronzo. Ilaria Cusinato passa in finale dei 200 metri farfalla classificandosi quinta. La Crispino, undicesima, è fuori. Giorgetti è settimo nella prima semifinale 200 metri rana, per l’italiano un buon 2.10.50. Giorgetti è fuori dalla finale, resta la sua buona gara. Nella seconda semifinale non sono presenti atleti italiani. Intanto continuano le premiazioni per le finali prima delle altre gare. Tutto pronto per la finale 50 dorso donne, al via non ci sono italiane. Toussaint medaglia d’oro, 27.36. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

Per la diretta tv degli Europei di nuoto 2021 Budapest, la Rai ha previsto due finestre giornaliere dalla Danube Arena della capitale magiara. Per la precisione, la sessione mattutina delle batterie potrà essere seguita sul canale Rai Sport + HD (numero 57 del telecomando), mentre la sessione serale con semifinali e finali sarà trasmessa su Rai Due. In entrambi i casi, sarà garantita per tutti la diretta streaming video tramite sito o applicazione di RaiPlay. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

MIRESSI MEDAGLIA D’ARGENTO!

Nella finale dei 1500 stile libero un secondo e terzo posto per l’Italia grazie a Gregorio Paltrinieri e Acerenza. La medaglia d’oro va a Romanchuk con un 14’39″89, Paltrinieri chiude con 14’42″91, grandissima gara per l’altro italiano Domenico Acerenza, 14’54″36. Tocca ora a Miressi nei 100 stile libero, vediamo se l’italiano riuscirà ad ottenere un buon risultato. Alessandro Miressi conquista la medaglia d’argento! Miressi stabilisce anche il nuovo record italiano con un 47″46. Vince la medaglia d’oro Kolesnikov con un 47″37. Medaglia di bronzo vinta invece da Minakov in 47″74. Subito grandi soddisfazioni per l’Italia con tre medaglie in due gare. (agg. Umberto Tessier)

IN VASCA PER LE FINALI!

Si riaccendono i riflettori alla Danube Arena, per gli Europei di nuoto 2021, in diretta da Budapest, per le finali e le semifinali di questo bollente D-10 della rassegna continentale e solo tra pochi istanti ecco che saranno tanti gli azzurri chiamati di nuovo in vasca. Un nome però spicca, ed è senza dubbio quello di Federica Pellegrini, che solo questa mattina ha affrontato le batterie di 200m stile libero, segnando il terzo tempo in vista delle semifinali di questa sera. La Divina fino a ieri non sembrava molto convinta di scendere in vasca per le prove individuali, ma le sensazioni ottenute in acqua magiara sono più che positive e chissà che la veneta non ci regali un’altra eccezionale medaglia nella gara che l’ha portata tra le leggende del nuoto. Staremo a vedere come andranno le semifinali e soprattutto diamo ora la parola alla vasca per la finalissima dei 1500m stile libero maschile, prima gara in programma, con Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza: via! (agg Michela Colombo)

PELLEGRINI, CECCON E CUSINATO OK

Si è chiusa in questi istanti la diretta agli Europei di nuoto 2021 di Budapest e terminate dunque le batterie del mattino, dobbiamo subito celebrare le imprese dei nostri azzurri che davvero non hanno demeritato oggi alla Danube Arena. Risultato che spicca è senza dubbio l’ottimo 1.58.48 segnato da Federica Pellegrini nelle batterie dei 200m stile libero. La Divina non era sicura di provare la distanza in questi Europei, ma questa mattina ha ricevuto le giuste sensazioni e dunque questa sera si metterà alla prova nella semifinale, in compagnia della connazionale Pirozzi, solo 11^.  Va poi detto che per le batterie dei 200m misti maschili Razzetti è riuscito a trovare un pass per la semifinale, pur con il tempo di 1.58.90 e un gap di +0.80 dal migliore, lo svizzero Desplanches. Nelle batterie dei 200m farfalla donne le magiare Kapas e Hosszu hanno dominato con ottimi tempi, ma pure la nostra Ilaria Cusinato è riuscita a qualificarsi per la fase successiva (non Crispini): nei 100m dorso Ceccon e Sabbioni hanno trovato il pass per la semifinale, ma con crono abbastanza alti. Nelle ultime prove del mattino a Budapest segnaliamo poi per i preliminari dei 200 rana maschili, la qualificazione ottenuta sul filo di lana da parte dell’azzurro Giorgetti, che comunque potrà prendere parte alla semifinale: per la staffetta della 4×200 stile libero maschile è terzo miglior tempo per l’Italia con Frigo, Ciampi, Megli e De Tullio, alle spalle della Gran Bretagna e Russia. (agg Michela Colombo)

AL VIE LE BATTERIE

Si accende la diretta degli Europei di nuoto 2021 di Budapest e solo tra pochi istanti cominceranno le prime batterie di questa terza giornata per il nuoto corsia, dove pure saranno davvero tanti gli italiani chiamati in vasca. Programma alla mano ecco che il primo sarà Alberto Razzetti, nelle prove dei 200 m misti maschili, ma subito dopo saranno Crispino e Cusinato ad emozionarci per le prove dei 200m farfalla femminili e poi ancora, Mora, Restivo e Sabbioni nelle batterie dei 100 m dorso. Ma non solo perché il programma è fitto: questa mattina sarà infatti ancora posto alla Danube Arena per le batterie dei 200m stile libero con la nostra Federica Pellegrini, in compagnia di Pirozzi e Gailli, mentre nei 200m rana uomini sono riflettori puntati su Castello e Giorgetti. Vedremo che cosa questi sapranno regalarci oggi, si comincia! (agg Michela Colombo)

ANCORA EMOZIONI ALLA DANUBE ARENA

Siamo di nuovo in diretta da Budapest per gli Europei di nuoto 2021, anche oggi, mercoledì 19 maggio 2021: dopo le grandi emozioni vissute nel tuffi, artistico e fondo, è in questi giorni il nuoto in corsia a farci compagnia alla Danube Arena e siamo ovviamente davvero impazienti di gioie per le imprese dei nostri azzurri. I quali davvero non vogliono smettere di stupirci: con 48 atleti iscritti alla manifestazione, sono tante le chance per i nostri beniamini per salire sui gradini più alti del podio.

E chissà che nove soddisfazioni (e medaglie) arrivino già oggi: il programma è fitto e le gare da tenere d’occhio saranno tante, in primis la finale dei 1500 stile libero maschili con Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza. Vediamo dunque che cosa aspettarci oggi, mercoledì 19 maggio 2021 dalle vasche magiare.

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: IL PROGRAMMA ODIERNO

Impazienti di dare la parola alla vasca, andiamo dunque subito a vedere che cosa ci riserva oggi la diretta degli Europei di nuoto 2021 di Budapest, ricordato che al solito al mattino sarà spazio solo per le batterie, dalle ore 10.00, mentre finali e semifinali ci attenderanno ma non prima delle ore 18.00. Venendo alle gare preliminari, ricordiamo che oggi si partirà nella capitale magiara con le batterie dei 200m misti maschili, a cui faranno seguito le prove dei 100m dorso, dei 200m rana e le batterie delle staffette 4×200 maschile stile libero. inframezzate le gare femminili, con la 200m farfalla e i 200m stile libero, con la nostra Federica Pellegrini. Solo alla sera ecco le prove valide per le medaglie: si comincerà alle ore 18.00 con la finale dei 1500m stile libero con Paltrinieri e Acerenza, a cui faranno seguito le finali dei 100m stile libero uomini e i 100 m rana donne. Di fila saranno le semifinali dei 100m dorso, 200m rana e 200m misti maschili e come pure le semifinali dei 200m farfalla e i 50 m dorso e i 200m stile libero. A chiusura del programma odierno le finali dei 200m farfalla uomini e la staffetta 4×200 maschile a stile libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA