DIRETTA/ Europei nuoto vasca corta 2023: staffetta 4×50 mista uomini medaglia d’oro! (oggi 6 dicembre)

- Claudio Franceschini

Diretta Europei nuoto vasca corta 2023: risultati della seconda giornata a Otopeni in Romania, quattro medaglie per l'Italia e spicca l'oro nella staffetta 4x50 mista uomini

21468613 medium 1 1 640x300 Diretta Europei nuoto vasca corta 2023, mercoledì 6 dicembre (Foto LaPresse)

DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2023: STAFFETTA 4X50 MISTA UOMINI D’ORO, QUATTRO MEDAGLIE OGGI

Tantissime emozioni anche oggi dalla diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023, culminate con la staffetta 4×50 mista maschile con l’Italia di Lorenzo Mora, Nicolò Martinenghi, Thomas Ceccon e Lorenzo Zazzeri che domina fin dalla prima frazione e vince la medaglia d’oro in 1’30”78, con enorme vantaggio su Gran Bretagna e Olanda. La prima medaglia di giornata per l’Italia era arrivata dai 50 dorso maschili: vittoria per il francese Mewen Tomac in 22”84, secondo il tedesco Braunschweig e terzo posto e quindi medaglia di bronzo per Lorenzo Mora in 23”10. A seguire c’erano stati i 100 rana donne vinti dall’estone Eneli Jefimova in 1’03”21, il secondo posto e l’argento per Benedetta Pilato con una gara aggressiva (forse troppo?) chiusa in 1’03”76, bronzo per l’olandese Schouten mentre Martina Carraro ha chiuso settima. Un altro argento è arrivato dagli 800 sl femminili vinti dalla russa naturalizzata francese Anastasiia Kirpichnikova in 8’08”48 davanti a Simona Quadarella, seconda in 8’14”83, dunque piuttosto lontana dalla vincitrice, mentre il terzo gradino del podio è stato per l’ungherese Kesely.

La prima finale era stata quella dei 50 sl femminili vinti dalla svedese Michelle Coleman in 23”52 davanti alla francese Gastaldello e alla danese Jensen, con la giovane azzurra Sara Curtis ottava. Da ricordare i 100 farfalla maschili, vinti dallo svizzero Noè Ponti in 48”47, nuovo record europeo, davanti al francese Grousset e al britannico Peters, che ha tenuto giù dal podio per 26/100 Matteo Rivolta, quarto in 50”24, mentre Michele Busa ha chiuso ottavo. Per la diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023 bisogna però parlare anche delle semifinali, a cominciare dagli stessi 50 sl al maschile: Lorenzo Zazzeri ha vinto la sua in 20”85, inoltre si è qualificato anche Alessandro Miressi con il tempo di 21”02. Buone notizie anche dai 200 farfalla femminili, con Alessia Polieri che nuota in 2’06”99 e si qualifica. Doppia qualificazione anche dalle semifinali dei 100 rana maschili: Nicolò Martinenghi in 57”08 dalla seconda, ma anche Simone Cerasuolo in 57”21 dalla prima, inoltre rivedremo domani in finale anche Margherita Panziera nei suoi 200 dorso, nuotati in 2’04”59. Infine, avanza anche Costanza Cocconcelli che nuota i 100 misti femminili in 58”95 e così sono ben sette gli Azzurri che rivedremo domani, a caccia delle medaglie. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA!

Finalmente la diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023 sta per cominciare: la finale dei 50 dorso maschili è particolarmente attesa, mancherà il russo Kliment Kolesnikov che due anni fa a Kazan aveva vinto l’oro su questa distanza ma anche sui 100. Nella finale dei 50 la medaglia d’argento era andata a Michele Lamberti in 22’’65, ma anche lui sarà assente; dunque vedremo cosa succederà, mentre nella finale dei 100 rana l’attenzione è puntata su Martina Carraro, oro in carica agli Europei nuoto vasca corta (aveva chiuso in 1’04’’01, rifilando 24 centesimi a Evgeniia Chikunova e Eneli Jefimova che erano state argento ex aequo).

Lo stile libero di velocità è invece il regno incontrastato di Sarah Sjostrom, che a Kazan 2021 aveva timbrato la doppietta 50-100: nella gara più corta la fenomenale svedese aveva centrato anche il record dei campionati (23’’12) precedendo Katarzyna Wasick e Maria Kameneva. Adesso dobbiamo necessariamente metterci comodi e stare a vedere cosa ci dirà la piscina di Otopeni: finalmente è tutto pronto per un’altra serata di finali e medaglie assegnate, la parola passa ai protagonisti perché la diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023 sta davvero per farci compagnia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2023 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LE GARE

La diretta tv degli Europei nuoto vasca corta 2023 sarà garantita dalla televisione satellitare, dunque sarà un appuntamento in chiaro per tutti: nello specifico le gare di oggi (sia la sessione del mattino che quella serale) andrà in onda su Rai Sport, canale che trovate al numero 57 del vostro telecomando. Naturalmente in assenza di un televisore sarà possibile seguire l’evento anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi: basterà infatti visitare il sito di Rai Play, oppure installare e attivare la relativa app su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAIPLAY, EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2023

LA STAFFETTA

La diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023, come abbiamo già visto, ci regalerà come ultima gara del mercoledì la finale della 4×50 misti maschile: è una staffetta particolarmente attesa dall’Italia, perché la nostra nazionale difende il titolo vinto due anni fa a Kazan. Non solo: la nostra formazione era stata in grado di timbrare uno straordinario record del mondo, nuotando la finale con il tempo di 1’30’’14. A vincere la medaglia d’oro agli Europei nuoto vasca corta 2023 erano stati Michele Lamberti, Nicolò Martinenghi, Marco Orsi e Lorenzo Zazzeri; avevano tuttavia contribuito anche Lorenzo Mora, Federico Poggio, Thomas Ceccon e Leonardo Deplano.

L’Italia aveva vinto con ben 65 centesimi di vantaggio sulla Russia padrona di casa, schierata con Kliment Kolesnikov, Oleg Kostin, Vladimir Morozov e Vladislav Grinev; bronzo all’Olanda lontana 2’’02 da noi, con Stan Pijnenburg, Arno Kamminga, Jesse Puts e Thom De Boer. Era stato un risultato straordinario per l’Italia, naturalmente nella diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023 l’obiettivo è quello di replicare ma staremo a vedere cosa succederà tra qualche ora a Otopeni. (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI SEI TITOLI!

Sono ben sei i titoli che mercoledì 6 dicembre saranno assegnati agli Europei nuoto vasca corta 2023: la kermesse di Otopeni, in Romania, è iniziata ieri e anche oggi ci regalerà tante emozioni. Bisogna ricordare che ogni giornata si divide in due parti: dalle ore 8:30 si apre la sessione mattutina che prevede le batterie, mentre le medaglie sono in palio tra pomeriggio e sera, e qui si parte dalle ore 17:00. Gli italiani in gara sono 32: l’obiettivo, nella diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023, è quello di migliorare il dato dei Mondiali di luglio, anche se ovviamente in un contesto diverso.

Le speranze ci sono, perché la nostra spedizione è arrivata in Romania con gli atleti di punta presenti; chiaramente, trattandosi di una rassegna continentale, non si avrà a che fare con le superpotenze mondiali (Usa e Australia soprattutto, ma anche la Cina), questo può aumentare il numero di medaglie ma ovviamente chi andrà in vasca dovrà poi confermare di potere salire sul podio. Adesso aspettiamo che la diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023 prenda il via, nel frattempo possiamo fare qualche approfondimento sui titoli che saranno assegnati mercoledì 6 dicembre.

DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2023: SITUAZIONE E CONTESTO

La sessione pomeridiana, nella diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023, prenderà il via con tre finali: sulla distanza dei 50 metri avremo lo stile libero femminile e il dorso maschile, poi la finale dei 100 rana femminile che concluderà la prima parte della giornata. Da lì infatti scatteranno le semifinali dei 50 stile maschili e dei 200 farfalla femminili; poi ancora due finali, nello specifico avremo i 100 farfalla maschili e gli 800 stile femminili, qui con la nostra Simona Quadarella che andrà a caccia di gloria.

Il calendario del mercoledì, per la diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023, prevede poi le semifinali di 100 rana maschili, 200 dorso femminili e 100 misti femminili; si chiude con l’ultima finale che ancora una volta sarà una staffetta, in questo caso la 4×50 misti maschile. Non resta allora che pazientare, per poi scoprire cosa succederà nella diretta degli Europei nuoto vasca corta 2023 a Otopeni: la speranza è che l’Italia sia protagonista nella giornata di oggi…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Nuoto e Pallanuoto

Ultime notizie