DIRETTA/ Fano Ravenna (risultato finale 1-1): nulla di fatto al Mancini

- Fabio Belli

Diretta Fano Ravenna. Streaming video e tv del match valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Fano LegaPro
Diretta Fano Gubbio, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA FANO RAVENNA (RISULTATO FINALE 1-1): NULLA DI FATTO AL MANCINI

Finisce 1-1 lo scontro diretto per la salvezza tra Fano e Ravenna con la squadra di Destro che resta in zona play-out mantenendo comunque i 5 punti di vantaggio che aveva nei confronti dei leoni giallorossi di Colucci che si devono accontentare del pareggio dopo aver rischiato di perdere pure questa gara (sarebbe stato il 16^ KO in campionato). Nelle battute conclusive del match entrambe le squadre “rischiano” di vincerla con il portiere Piscopo che salva il risultato con una gran parata su Ferretti, mentre dall’altra parte Nepi spaventa gli ospiti con un diagonale che esce di pochissimo a lato. Nel recupero Esposito prova a tirar fuori il coniglio dal cilindro con un siluro dai 40 metri che sorvola la traversa. {agg. di Stefano Belli}

MARTIGNANO PAREGGIA I CONTI!

Quando siamo giunti al quarto d’ora del secondo tempo è cambiato nuovamente il punteggio tra Fano e Ravenna con le due squadre che adesso si trovano sull’1-1. Prima dell’intervallo gli uomini di Destro sono andati vicinissimi al raddoppio con un contropiede innescato da Amadio che al 43’ mette Barbuti nelle condizioni di segnare, ma il numero 9 viene fermato da Tomei che tiene ancora in partita i suoi facendosi perdonare per l’uscita maldestra che aveva spianato la strada a Gentile, autore di un gran gol dai 45 metri. La formazione di Colucci fa tanto possesso palla ma non riesce assolutamente a verticalizzare e a creare pericoli dalle parti di Viscovo. A inizio ripresa gli ospiti continuano a impstoare la manovra ma faticano a finalizzare, i padroni di casa lasciano sfogare gli avversari e aspettano il momento giusto per ripartire in contropiede. Tuttavia al 60’ Martignago sfrutta alla perfezione il suggerimento di Zanoni e gonfia la rete per l’uno pari. {agg. di Stefano Belli}

GRAN GOL DI GENTILE!

Alla mezz’ora del primo tempo è cambiato il parziale tra Fano e Ravenna con gli uomini di Destro in vantaggio per 1 a 0. La formazione di Colucci prende l’iniziativa e fa girare palla ma sono i padroni di casa a rompere gli indugi con un tiro incredibile dai 45 metri di Gentile che al 13’ sorprende Tomei uscito dai pali e che non ha fatto in tempo a riposizionarsi. Gli ospiti accusano il colpo e non riescono a imbastire una reazione, la frustrazione gioca un brutto scherzo a Martignago che si sfoga con Cason: cartellino giallo inevitabile per il numero 20 che deve mantenere la calma se non vuole rientrare in anticipo negli spogliatoi e lasciare i suoi in inferiorità numerica, e non è proprio il caso visto che sono costretti a rimontare. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FANO RAVENNA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fano Ravenna non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI COMINCIA!

Partita tra pericolanti quella in programma sull’Adriatico tra Fano e Ravenna, che pure sta per avere inizio: andiamo a scoprire perchè prima di dare la parola al campo. Statistiche alla mano vediamo che i granata locali hanno queste performance casalinghe: 2 successi e 5 pareggi raccolti fino a qui, con 14 gol fatti e 16 subiti. Gli ospiti non vincono da addirittura 10 turni e lontano da casa presentano il seguente, deficitario, bilancio: 2 pareggi e ben 11 battute d’arresto senza aver mai assaporato il successo. Quindi differenza reti paurosa:10 a 30. Vediamo che dirà ora il campo, si comincia!

FANO RAVENNA: I TESTA A TESTA

I precedenti di Fano Ravenna sono abbastanza, e anche recenti, per darci un quadro chiaro della situazione e di quanto potremmo vedere oggi nella 27^ giornata di Serie C. Gli ultimi 10 incroci infatti hanno la loro origine nell’agosto 2017, con uno 0-0 in un girone della Coppa Italia di terza divisione; abbiamo in questo lasso temporale un equilibrio perfetto, fatto di tre vittorie per parte e quattro pareggi. Il Ravenna ha vinto al Raffaele Mancini soltanto una volta, nell’ottobre 2017: il gol decisivo lo mise a segno Salvatore Papa appena dopo la mezz’ora. Abbiamo invece una sola affermazione interna del Fano, che per il resto negli ultimi tre anni e mezzo ha ottenuto due affermazioni al Bruno Benelli; l’ultima vittoria casalinga dell’Alma Juventus è dunque quella del giugno 2020, un contesto peraltro importante perché si trattava di un playout perso dal Ravenna, che poi è stato ripescato. Nell’occasione segnarono Samuele Parlati e, su rigore, Riccardo Barbuti; il Fano vinse anche la partita di ritorno (1-0) confermando così la sua permanenza in Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

FANO RAVENNA: PUNTI CHE SCOTTANO!

Fano Ravenna, in diretta domenica 28 febbraio 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Raffaele Mancini di Fano, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie C. Scontro salvezza importante con i marchigiani che sono reduci da un importante colpo esterno in casa del Mantova, una vittoria che ha garantito ai granata di risalire al quintultimo posto e a una sola lunghezza dalla salvezza diretta, sicuramente un obiettivo clamoroso se si pensa al terreno perduto dal Fano nel corso del girone d’andata.

Dall’altra parte il Ravenna è reduce da un pari comunque positivo in casa contro la Feralpisalò, ma continua a dibattersi a fondo classifica in una situazione particolarmente complicata, a +4 sull’Arezzo ultimo nel girone B, che nel frattempo ha trovato finalmente la sua seconda vittoria in campionato. Dove i romagnoli invece non riescono a fare bottino pieno da ben 10 partite, ovvero dal 3-2 interno rifilato all’Imolese (che ora precede il Fano di una lunghezza in classifica) il 19 dicembre scorso.

PROBABILI FORMAZIONI FANO RAVENNA

Le probabili formazioni della sfida tra Fano e Ravenna allo stadio Raffaele Mancini di Fano. I padroni di casa allenati da Flavio Destro scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Viscovo; Cason, Brero, Bruno, Rodio; Gentile, Amadio, Monti; Marino; Ferrara, Barbuti. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Leonardo Colucci con un 3-5-2 così disposto dal primo minuto: Tomei; Alari, Boccaccini, Caidi; Shiba, Fiorani, Esposito, Rocchi, Zanoni; Ferretti, Sereni.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Fano Ravenna: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 2.30 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 3.20 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 3.00 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA