DIRETTA/ Fano Reggio Audace (risultato finale 0-0): un punto a testa (Serie C)

- Claudio Franceschini

Diretta Fano Reggio Audace: risultato finale 0-0. Nessun gol e un punto a testa in questo incontro per la 5^ giornata della Serie C, girone B.

fano ravenna 2018 lapresse
Diretta Fano Reggio Audace, Serie C girone B (Foto La Presse)

DIRETTA FANO REGGIO AUDACE (risultato finale 0-0)

Diretta Fano Reggio Audace: termina senza gol e con un punto a testa il big match del girone B di Serie C al Raffaele Mancini. E pure certo non sono mancate le emozioni in campo anche in questi ultimi minuti di gioco: è infatti proprio sul finale che gli ospiti si divorano un gol che pareva fatto al quinto minuto di recupero, con il colpo di testa di Kargbo. Anche prima però gli ospiti si erano fatti ben vedere in area avversaria, come pure le aquile, affatto timide anche nella ripresa: la girandola dei cambi al 60’ poi vivacizza ulteriormente l’incontro. Sul finale poi verso il novantesimo e oltre il ritmo di gioco si fa ancora più serrato: nonostante le tante belle azioni e le golose occasioni da gol però il tabellone non si sblocca. E’ quindi un punti a testa tra Fano e Reggio Audace. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Fano Reggio Audace: si è appena chiuso il primo tempo del match per la quinta giornata della Serie C, girone B e in casa dell’Alma il tabellone del risultato è ancora fermo sullo 0-0 iniziale. Pur fin dalle prime battute di questo incontro, la formazione di casa si è mostrata molto aggressiva: la prima occasione da gol del Fano si registra infatti al sesto minuto di gioco con Tofanari. La reazione della Reggio audace non si fa attendere troppo, specie con Scappini (autore di un buon colpo di testa al 10’), ma neppure gli ospiti riescono a trovare la conclusione fortunata. Il cronometro prosegue nella sua corsa e nonostante le tante occasioni da gol che piovono da entrambe le parti del campo (specie a firma del Fano), il tabellone del risultato rimane intonso. Vedremo che accadrà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Fano Reggio Audace, perché il campionato di Serie C non viene trasmesso sui canali tradizionali salvo qualche eccezione: ancora una volta dunque l’appuntamento è sul portale elevensports.it, che fornisce tutte le partite di campionato e Coppa Italia in diretta streaming video. E’ possibile abbonarsi al servizio oppure, di volta in volta, acquistare il singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato.

SI COMINCIA!

Fano Reggio Audace sta per cominciare, dunque ci resta giusto il tempo per qualche osservazione statistica. Un pareggio e una sconfitta per la formazione marchigiana in questo inizio di stagione tra le mura amiche, un ruolino di marcia non entusiasmante per il Fano e che al momento non impensierisce la formazione ospite della Reggiana. Gli emiliani in trasferta vantano infatti la migliore sequenza del girone B di Serie C in coabitazione con il Padova, con due successi consecutivi, cinque gol segnati (miglior reparto offensivo) e uno subito. Il Fano invece in casa ha segnato due reti, subendone quattro (due in media a partita), dunque la differenza reti è negativa per i marchigiani. Adesso però basta numeri, la parola deve passare al campo: Fano Reggio Audace finalmente comincia!

I BOMBER

La diretta di Fano Reggio Audace ci metterà di fronte alla sfida tra i due bomber Riccardo Barbuti e Stefano Scappini. Il primo è un classe 1992 di Sassuolo che ha dimostrato di essere calciatore duttile e in grado di adattarsi a ogni circostanza. Barbuti è il classico attaccante di area di rigore che si sacrifica per gli altri. Alto 185 centimetri riesce nonostante questo ad avere buone qualità nella progressione e abilità nello smarcamento. Simile nelle caratteristiche il classe 1988 è un ragazzo di grande personalità che a Reggio Emilia ha trovato la possibilità di crescere molto sia come professionista che come uomo. Indossa la maglia numero nove ed è uno dei beniamini del suo pubblico, sempre pronto a sostenerlo quando ce n’è bisogno. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Fano Reggio Audace si gioca oggi non certo per la prima volta, ma si tratta solo della quinta sfida del nuovo millennio: prima infatti le sfide riguardavano gli anni Ottanta, un contesto nel quale i marchigiani erano riusciti a vincere una sola volta. La cifra 1 nella casella dei successi del Fano è ancora attuale, perché dal 2016 a oggi la Reggio Audace ha vinto tre volte con uno 0-0 che è dello scorso marzo, su questo campo: dato dunque assolutamente positivo per i granata, che sono passati per l’ultima volta al Mancini nel febbraio 2017. Naturalmente la società emiliana era ancora conosciuta come Reggiana, i gol decisivi – uno per tempo – erano arrivati grazie a Marco Guidone e Andrea Bovo. Il successo del Fano è assolutamente datato: parliamo del novembre 1985, un 2-1 interno dopo il quale i marchigiani hanno raccolto appena tre pareggi a fronte di sei sconfitte. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Fano Reggio Audace, che sarà diretta dal signor Federico Longo, è una delle partite valide per la quinta giornata del campionato di Serie C 2019-2020: siamo nel girone B e al Mancini arriva una delle squadre più in forma dell’intero torneo. La Reggio Audace, che lo scorso anno ha conquistato il salto di categoria grazie al completamento degli organici resosi necessario per alcune mancate iscrizioni, sta volando: tre vittorie e un pareggio l’hanno portata in testa alla classifica insieme al Padova, che partiva con ambizioni e rosa superiori ma che adesso sa che dovrà faticare per scrollarsi di dosso i granata, sempre più consapevoli di poter fare un campionato di altissimo livello. Ancora una volta invece l’Alma Juventus dovrà sudare per salvarsi; nell’anticipo dell’ultimo turno è arrivato un pareggio sul campo del Gubbio ma la vittoria ancora manca, chissà che l’arrivo di una formazione ostica possa essere utile per alzare il livello. Dunque adesso ci mettiamo nell’attesa della diretta di Fano Reggio Audace, ma nel frattempo possiamo valutare il modo in cui i due allenatori intendono disporre le loro squadre sul terreno di gioco del Mancini, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI FANO REGGIO AUDACE

Gaetano Fontana pensa al 4-3-3 per Fano Reggio Audace: Viscovo il portiere nella sua formazione, Di Sabatino e Gatti davanti a lui con Tofanari e De Vito schierati larghi, andando anche a supportare l’azione di Paolini e Carpani che proteggeranno e supporteranno la regia di Sapone. Nel tridente offensivo Davide Di Francesco e Carte Said sono in ballottaggio con Kanis e Baldini; la prima punta dovrebbe essere ancora Barbuti, in gol sabato scorso. Massimiliano Alvini ha in Mattia Marchi e Scappini due attaccanti di lusso per la categoria: entrambi confermati con Staiti sulla trequarti, potrebbe invece giocare Kirwan come esterno di destra al posto di Libutti. A sinistra Lunetta, mentre Fausto Rossi e Varone saranno i due mediani che dovranno comandare il gioco; capitan Spano, Costa e Rozzio dovrebbero vincere la concorrenza di Espeche e, ancora una volta, posizionarsi in difesa davanti al portiere Narduzzo.

QUOTE E PRONOSTICO

Fano Reggio Audace è stata quotata dall’agenzia di scommesse Snai, secondo cui la vittoria dovrebbe sorridere agli ospiti: il segno 2 per la vittoria emiliana vale infatti 2,10 volte la somma messa sul piatto, si difende comunque l’Alma Juventus il cui successo, regolato dal segno 1, vi permetterebbe di intascare una vincita pari a 3,45 volte la puntata. Per il pareggio dovrete scommettere sul segno X, e in questo caso il guadagno corrisponderebbe a 3,15 volte quanto investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA