DIRETTA/ Fiorentina Twente (risultato finale 2-1): cosa hai combinato Viola?

- Fabio Belli

Diretta Fiorentina Twente streaming video tv: la Fiorentina si addormenta e perde l’opportinità di un passaggio semplice del turno, si rimandano i festeggiamenti!

Fiorentina
I giocatori della Fiorentina (Foto LaPresse)

Diretta Fiorentina Twente (RISULTATO FINALE 2-1) La viola non dormirà sonni tranquillifiorentina

Termina l’andata di Playoffs tra Fiorentina e Twente valevole per un posto in Conference, l’ultima coppa europea aggiunta dopo Champions e Europa League. La Fiorentina rimane padrona del gioco fino al goal di Cerny al 70esimo che rimette le cose in discussione. Facendo passare venti minuti di inferno alla squadra di Firenze capitanata da Italiano. Infatti la Viola al rientro in campo sembra essersi addormentata, o peggio ancora, sembra essersi riposata sugli allori convinta di un risultato che tutto era tranne che scontato.

Infatti nessuna partita nel calcio europeo è semplice e se la Fiorentina vorrà provare a fare un’impresa dovrà innanzitutto lavorare sulla concentrazione, fondamentale per portare a casa il risultato in partita di andata e ritorno. Ora i giochi sono riaperti e il Twente avrà l’occasione di effettuare una rimonta grazie all’aiuto del suo pubblico. Non ci resta che aspettare la prossima settimana per vedere chi passerà il turno. (agg. Gianmarco Mannara)

Diretta Fiorentina Twente (risultato live 2-0) cambiano gli interpreti ma non il risultato!

Al rientro in campo per il secondo tempo di questa Fiorentina Twente dove, da una parte abbiamo i padroni di casa che hanno iniziato a gestire la partita cercando di arrivare alla fine senza troppo sforzo se non il minimo necessario, dopotutto c’è anche la Serie A da onorare e la Fiorentina punta a fare un piazzamento migliore rispetto all’ultima stagione.

Il Twente prova a cambiare il proprio destino affidandosi a forze fresche: Hilgers e Cerny al posto di Pleguezuelo e Rots. Man mano che passano i minuti sembra sempre di più aumentare il nervosismo degli ospiti che infatti collezionano un altro cartellino giallo: quello di Propper che fa per un momento prendere paura i tifosi viola, visto che Nico Gonzalez è stato accasciato a terra per più del dovuto, per poi rialzarsi sulle sue gambe come se niente fosse successo. La Fiorentina riuscirà a farne un altro o si accontenterà dei due goal? (agg. Gianmarco Mannara)

Diretta Fiorentina Twente (risultato live 2-0) Cabral raddoppia!

La Fiorentina e il Twente vanno a riposo sul risultato pari e tondo di 2-0 siglato da Cabral, per i padroni di casa che stanno affrontando questo playoff di Conference come un’amichevole prestagionale. Infatti i viola nell’arco dei 45 minuti non è mai andata in difficoltà e anzi è stata padrona del gioco e del suo destino dall’inizio alla fine travolgendo il portiere avversario con dieci tiri nello specchio.

Poco di cui essere allegri invece per gli ospiti, il Twente infatti ha tirato solamente tre volte e sempre lontano dalla porta difesa da Terracciano, si può denotare poi un certo nervosismo in campo visto che entrambe le squadre hanno già un giocatore ammonito: Smal per il Twente e Milenkovic per la Fiorentina. Vedremo se nella ripresa le cose cambieranno oppure se sarà una passeggiata di salute per la viola. Non sorprenderebbe vedere anche un cartellino rosso, aspettiamo! (agg. Gianmarco Mannara)

Diretta Fiorentina Twente (Risultato Live 1-0) Gonzalez timbra subito!

E dopo solamente due minuti dall’inizio della partita arriva come un fulmine a ciel sereno il sinistro di Nico Gonzalez, il giocatore messicano porta subito avanti la Fiorentina mentre il Twente deve ancora uscire dagli spogliatoi. Infatti la squadra ospite non riesce a giocare e anche le statistiche fino a questo momento parlano chiaro: 60% di possesso palla per la squadra capitanata da Italiano che domina in un lungo e largo. Infatti la Viola non solo gestisce la partita ma attacca anche con frequenza la porta del Twente. Tre tiri messi assegno finora nello specchio della porta.

Il Twente invece non riesce a uscire dalla propria metà campo e per quanto le due squadre alla fine si equivalgono sulla carta, sembra di assistere ad una partita di due compagini di categorie inferiori. L’assenza di Jovic, che per il momento siede in panchina non sembra condizionare più di tanto la Fiorentina che vola sulle ali dell’entusiasmo. Ma non è ancora il momento per festeggiare: c’è ancora un’infinità da giocare! (agg, Gianmarco Mannara)

DIRETTA FIORENTINA TWENTE (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Fiorentina Twente sta finalmente per cominciare. La squadra olandese torna in Europa dopo 8 anni: era infatti il 2014 quando il Twente veniva eliminato nel playoff di Europa League, da quel momento ha vissuto anni difficili conditi anche dalla retrocessione (nel 2018) in Eerste Divisie. Dobbiamo tornare indietro di 12 anni invece per trovare gli olandesi nei gironi di Champions League: stagione 2010-2011, il Twente aveva incrociato l’Inter e vi aveva pareggiato 2-2 in casa all’esordio, era risultato terzo alle spalle del Tottenham e dei nerazzurri ma, precedendo il Werder Brema, era finito in Europa League dove aveva raggiunto i quarti facendo fuori Rubin Kazan e Zenit.

Il Villarreal si era poi dimostrato più forte: 5-1 e 3-1, e strada interrotta. Adesso vedremo se gli olandesi riusciranno a tornare a giocare i gironi di una competizione europea, anche se noi speriamo che le cose non vadano così: leggiamo insieme le formazioni ufficiali e mettiamoci comodi, finalmente la diretta di Fiorentina Twente prende il via! FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Duncan, S. Amrabat, Maleh; Nico Gonzalez, A. Cabral, R. Sottil. Allenatore: Vincenzo Italiano TWENTE (4-3-3): Unnerstall; Brenet, Propper, Plezeguelo, Smal; Zerrouki, Vlap, Sadilek; Rots, Van Wolfswinkel, Misidjan. Allenatore: Ron Jans (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FIORENTINA TWENTE STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA DI CONFERENCE LEAGUE

La visione in diretta di Fiorentina Twente sarà disponibile attraverso diverse modalità. Innanzitutto in chiaro sul digitale terrestre su Tv8, quindi la partita valida per le semifinali di andata di Conference League si trova infatti sia nel palinsesto di Sky Sport sia in quello di DAZN. Gli abbonati alla prima emittente non dovranno fare altro che sintonizzarsi sui canali Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport (canale 251 satellite) oppure seguire la diretta Fiorentina Twente in streaming sulla piattaforma Sky Go. Gli abbonati alla seconda emittente, invece, per godere dello spettacolo in televisione dovranno avere a disposizione un dispositivo connesso a Internet, come una SmartTv. In alternativa, potranno seguire l’impegno in streaming sul sito ufficiale oppure sulle applicazioni per smartphone e tablet.

FIORENTINA TWENTE: CONTRO LE ITALIANE…

Dopo aver parlato della diretta di Fiorentina Twente secondo i precedenti della squadra viola contro le olandesi, vediamo adesso come gli avversari della Fiorentina si siano comportati nella storia quando hanno incrociato le rappresentanti di casa nostra. I precedenti sono 6: due di questi contro l’Inter in una fase a gironi di Champions League, era il 2010 e a San Siro il Twente era caduto per 1-0 – nel match di ritorno – per effetto del gol segnato da Esteban Cambiasso, mentre all’andata era finita 2-2 a Enschede. Poi ci sono quattro incroci contro la Juventus.

Nei quarti di Coppa delle Fiere 1970-1971 il Twente era caduto 2-0 a Torino (reti di Helmut Haller e Adriano Novellini), in Olanda aveva recuperato ma aveva incassato due gol nei supplementari (doppietta di Pietro Anastasi), peraltro nello spazio di due minuti, e venendo eliminato. Le cose sarebbero andate meglio quattro anni dopo: vittoria casalinga per 3-1 e colpo al Comunale grazie alla rete di Johan Zuidema dopo 10 minuti, era la semifinale e questo significa che il Twente si era preso una storica finale, che però aveva nettamente perso contro il Borussia Monchengladbach, pareggiando 0-0 in trasferta (a Dusseldorf) e cadendo per 1-5 a Enschede. (agg. di Claudio Franceschini)

FIORENTINA TWENTE: I TESTA A TESTA

Fiorentina Twente rappresenta una partita inedita: queste due squadre non si sono mai incrociate in contesti ufficiali, ma possiamo dire che i viola hanno 6 precedenti contro formazioni olandesi. Il bilancio non è del tutto lusinghiero: troviamo infatti due vittorie, tre pareggi e comunque una sola sconfitta. Risale, quest’ultima, al febbraio 2009: nel terzo turno di Coppa Uefa l’Ajax era passato al Franchi grazie al gol di Kennedy, per poi pareggiare ad Amsterdam e qualificarsi contro una Fiorentina che solo pochi mesi prima aveva raggiunto la semifinale della competizione.

Gli altri incroci sono quelli contro il Psv, proprio in quella Coppa Uefa del 2007-2008 (a Firenze 1-1 con reti di Adrian Mutu e Danny Koevermans, poi i viola avevano vinto 2-0 al Phillips Stadion) e il Groningen, sempre in quella Uefa con semifinale raggiunta. La strada si era aperta proprio contro i biancoverdi olandesi: doppio 1-1, al Franchi per superare l’ostacolo la Fiorentina aveva avuto bisogno dei rigori che erano stati trasformati da Giampaolo Pazzini, Mutu, Mario Santana, Zdravko Kuzmanovic e Riccardo Montolivo. Dunque due volte su tre la Fiorentina ha avuto la meglio contro una squadra olandese: un buon bilancio per entrare nel playoff di Conference League contro il Twente… (agg. di Claudio Franceschini)

FIORENTINA TWENTE: VIOLA FAVORITI

Fiorentina Twente, in diretta giovedì 18 agosto 2022 alle ore 21.00 presso lo stadio Artemio Franchi di Firenze, sarà una sfida valida per l’andata dei play off di Conference League. Dopo cinque anni e mezzo, i viola tornano ad affrontare una partita in Europa. Era il 23 febbraio 2017, perdendo in casa 2-4 contro il Borussia Monchengladbach la Fiorentina veniva eliminata dai sedicesimi di finale di Europa League. Con il settimo posto nella Serie A della scorsa stagione, i toscani sono tornati sulla ribalta continentale ma dovranno superare lo scoglio del preliminare prima della fase a gironi.

Il Twente ha vinto le prime due partite della nuova Eredivisie olandese, contro NEC Nijmengen e Fortuna Sittard. Olandesi brillanti ma sulla carta lontani dai valori di una Fiorentina che ha iniziato la sua avventura in Serie A con una vittoria per 3-2 all’ultimo respiro contro la Cremonese, propiziata da un errore del portiere grigiorosso Radu. Questo sarà il primo incontro ufficiale tra la Fiorentina e il Twente, mai incrociatesi in precedenza nella storia delle Coppe Europee.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA TWENTE

Le probabili formazioni della diretta Fiorentina Twente, match che andrà in scena allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Per la FiorentinaVincenzo Italiano schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Gollini; Benassi, Milenkovic, Martinez, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Maleh; Nico Gonzalez, Jovic, Sottil. Risponderà il Twente allenato da Ron Jans con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Unnerstall; Brenet, Propper, Hilgers, Smal; Sadilek, Zarrouki; Rots, Vlap, Misidjan; Van Wolfswinkel.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Fiorentina Twente, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per il play off di Conference League. La vittoria della Fiorentina con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.45, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.80, mentre l’eventuale successo del Twente, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 7.50.





© RIPRODUZIONE RISERVATA