DIRETTA FOGNINI SANDGREN/ Risultato finale 1-3: Fabio eliminato dagli Australian Open

- Mauro Mantegazza

Diretta Fognini Sandgren, risultato finale 1-3: l’azzurro è eliminato dagli Australian Open 2020 per mano dell’avversario statunitense, il punteggio è 6-7 5-7 7-6 4-6 dopo tre ore e mezza.

Fognini Fabio
Fabio Fognini (Foto LaPresse)

DIRETTA FOGNINI SANDGREN: RISULTATO FINALE 6-7 5-7 7-6 4-6

Fognini Sandren 1-3: purtroppo l’avventura del sanremese agli Australian Open 2020 si esaurisce agli ottavi di finale, e con la sua eliminazione non abbiamo più rappresentanti dell’Italia nel torneo dello Slam. Fabio Fognini questa volta non è riuscito nel miracolo di rimontare due set di svantaggio, e Tennys Sandgren ha avuto la meglio: risultato 7-6 7-5 6-7 6-4 in tre ore e 27 minuti. Lo statunitense, al miglior risultato in carriera in un Major, ha sfruttato il break centrato proprio nel decimo gioco del quarto set, chiudendo i conti in maniera definitiva. Fognini, che in questo Australian Open 2020 aveva dimostrato di potersela giocare ma non era certo stato perfetto sul piano del gioco (aveva rischiato di perdere contro avversari sulla carta inferiori, quali Jordan Thompson e Reilly Opelka), ci ha provato ma Sandgren, giocatore in crescita, ha giocato meglio i punti decisivi regalandosi un quarto di finale che potrebbe essere contro Roger Federer, se lo svizzero dopo la grande battaglia contro John Millman riuscirà a eliminare Marton Fucsovics. Ancora una volta Fognini non riesce invece a prendersi un risultato che il suo talento gli avrebbe concesso, l’appuntamento sarà con i Masters 1000 del Nord America. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FOGNINI SANDGREN: 6-7 5-7 7-6

Fognini Sandgren 6-7 5-7 7-6: il sanremese viaggia verso un altro possibile match ai cinque set agli Australian Open 2020. Per il momento la sfida degli ottavi di finale somiglia molto a quella che l’azzurro ha giocato quattro giorni fa contro Reilly Opelka: nei primi due set Fabio Fognini si è fatto sorprendere da un Tennys Sandgren che ha mostrato maggiore freddezza nei punti decisivi, ottenendo una vittoria al tie break e poi strappando il servizio al nostro tennista per portarsi in vantaggio per 2-0. Fabio si è poi ripreso nel terzo set, riuscendo a rimediare portando l’avversario al tie break per poi dominarlo per 7 punti a 2; a questo punto la superiorità tecnica e sulla carta del ligure potrebbe farsi sentire esattamente come era successo nel secondo turno, speriamo che dopo due ore e tre quarti di gioco Fognini sia riuscito a cambiare passo andando a ottenere quella vittoria che eventualmente lo porterebbe a sfidare Roger Federer (impegnato più tardi contro Marton Fucsovics). (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE FOGNINI SANDGREN

La diretta tv di Fognini Sandgren – che indicativamente è attesa all’incirca per le ore 6.00 italiane del mattino – sarà naturalmente garantita nel contesto del lungo collegamento da Melbourne sui due canali di Eurosport: non possiamo garantire che si tratterà di una diretta integrale, dal momento che sono molte le partite da seguire, ma come minimo ci saranno senza dubbio ampie finestre anche su Fognini Sandgren. In alternativa potrete seguire i match del torneo di tennis anche sulla piattaforma Eurosport Player, della quale dovrete essere clienti e che vi fornirà un’ampia gamma delle partite in diretta streaming video. Ricordiamo che il sito ufficiale del torneo, per tutte le informazioni utili (anche il live score delle singole partite) è all’indirizzo www.ausopen.com.

DIRETTA FOGNINI SANDGREN VIDEO STREAMING TV: È TUTTO PRONTO

La diretta Fognini Sandgren sarà naturalmente il piatto forte in ottica italiana di oggi, domenica 26 gennaio, giorno di mezzo agli Australian Open 2020. Dunque Fabio Fognini è riuscito a raggiungere gli ottavi di finale del primo torneo stagionale del Grande Slam a Melbourne e oggi dovrà affrontare l’americano Tennys Sandgren, il quale ha già eliminato Matteo Berrettini al secondo turno e dunque spera ora di eliminare un altro italiano. Noi naturalmente auspichiamo invece una rivincita per tramite di Fabio Fognini, finora protagonista di un percorso decisamente particolare in questi Australian Open: infatti il tennista ligure ha faticato tantissimo nei primi due turni, entrambi vinti solo al tie-break del quinto set, mentre poi è salito di tono vincendo venerdì in tre soli set la partita del terzo turno contro l’argentino Guido Pella.

DIRETTA FOGNINI SANDGREN: 6-7

E’ partita la diretta della sfida fra Fabio Fognini e Tennys Sandgren, gara valida per gli ottavi di finale degli Australian Open 2020. L’incontro ha preso il via da circa un’ora, poco dopo le ore 7:00 in Italia, e al momento vede l’atleta americano in vantaggio un set a zero. La prima “manche” ha infatti visto il tennista a stelle e strisce chiudere davanti con il risultato di sette a 5 al tie break, nonostante l’atleta ligure non abbia affatto sfigurato. Tra l’altro Fognini non è riuscito a sfruttare ben cinque palle break, favorendo così il successo dell’avversario. Piccola curiosità: fra la fine del primo set e l’inizio del secondo, l’italiano è andato negli spogliatoi, per poi rientrare in campo qualche istante dopo il “time” chiamato dall’ufficiale di gara, con conseguenti proteste dell’americano. Appuntamento a breve per un nuovo aggiornamento sul match. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA FOGNINI SANDGREN: IL CONTESTO

La diretta di Fognini Sandgren rimette in copertina il nostro Fabio: va bene la grande crescita di Matteo Berrettini e senza dubbio Jannik Sinner sarà il futuro, ma per il momento il punto di riferimento del tennis italiano resta ancora lui, con tutti i suoi pregi e i difetti che abbiamo avuto modo di notare nella prima settimana degli Australian Open 2020. Nei primi due turni infatti Fognini ha sempre vinto al tie-break del quinto set: partite lunghissime e ricche di colpi di scena, nelle quali però Fabio Fognini alla fine è sempre riuscito ad avere la meglio. Nel terzo turno finalmente una vittoria “normale” contro l’argentino Guido Pella, il modo ideale per arrivare alla sfida con Sandgren, che come detto ha già eliminato Berrettini in precedenza ma non è male come avversario agli ottavi – dove avrebbe potuto esserci il derby. I quarti appaiono a portata di mano: la pazzia di Fognini è proverbiale, ma questa è un’occasione da non lasciarsi sfuggire…

© RIPRODUZIONE RISERVATA