DIRETTA FORMULA 1/ Qualifiche streaming video live: Pole position Verstappen! GP Abu Dhabi 2023, 25 novembre

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, qualifiche GP Abu Dhabi 2023 live streaming video: orari, cronaca, tempi e classifiche per la pole position (oggi sabato 25 novembre)

Verstappen Abu Dhabi Formula 1 Diretta Formula 1: Max Verstappen sul podio 2022 (LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: LECLERC SECONDO

Si conclude la diretta Formula 1 con l’ultima qualifica dell’anno, quella valida per il Gp Abu Dhabi 2023. Pole   position per Max Verstappen che chiude a 1:23.445. Alle sue spalle un grande Charles Leclerc che chiude dietro a +0.139 rispetto al fenomeno olandese. Ottime anche le performance di Piastri con la McLaren e Russell con Mercedes, rispettivamente terzo e quarto.

Seguono, chiudendo la top ten, Norris, Tsunoda, Alonso, Hulkenberg, Perez e Gasly. Ricordiamo che Sainz è uscito in Q1 mentre Hamilton in Q2. Archiviate prove libere e le qualifiche, il prossimo appuntamento come detto sarà l’ultimo con la gara a 58 giri che andrà in scena domani, domenica 26 novembre, alle ore 14:00. (aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: RUSSELL ELIMINA HAMILTON!

Prosegue la diretta Formula 1 con le qualifiche per il Gp Abu Dhabi 2023, l’ultimo dell’anno. Da evidenziare il grande calo di temperatura, passata da 38 a 32. Il primo a scendere in pista per le Q2 e a mettere a referto il tempo è stato Albon con gomma usata su Williams con 1:24.965. Dopo la clamorosa eliminazione di Sainz al Q1, Russell estromette di fatto Hamilton facendolo scendere in undicesima posizione all’ultimo momento.

Insieme al sette volte campione del mondo escono anche Ocon, Stroll, Albon e Ricciardo. La top ten invece è la seguente: Verstappen virtualmente in pole position, Norris secondo, Leclerc terzo, Russell, Gasly, Perez, Alonso, Tusonda, Hulkenberg e Piastri ultimo a salvarsi. Adesso ci si prepara alla Q3 per completare l’altra metà della griglia, i primi dieci posti per il Gp Abu Dhabi 2023 in programma domani alle 14. (aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: SAINZ ELIMINATO

Inizia la diretta Formula 1 circa le qualifiche per il Gp Abu Dhabi 2023, Dopo sei minuti dove nessuno è sceso in pista, in attesa di una temperatura migliore per la pista, il primo a completare il giro della Q1 è stato Verstappen a 1:24.160. Sargeant era riuscito a completare un grande tempo, ma essendo stato cancellato e non riuscendo a completarne un altro è arrivato ventesimo, uscendo di scena. Insieme a lui anche Zhou, Bottas, Magnussen e soprattutto Carlos Sainz, a sorpresa fuori al Q1 beffato all’ultimo da Perez che chiude col secondo miglior tempo.

Ordine dei migliori: Verstappen, Perez, Tsunoda, Albon, Russell, Norris, Stroll, Hulkenberg, Hamilton, Leclerc (decimo), Ricciardo, Piastri, Alonso, Ocon e Gasly. Tra poco inizierà la Q2 prima del gran finale per l’ultima pole dell’anno con la Q1 per assegnare i primi dieci posti della griglia dell’ultimo GP della stagione, archiviata già da tempo col terzo successo mondiale di Max Verstappen. (aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: COMINCIANO LE QUALIFICHE

Tutto è pronto adesso per le qualifiche che saranno il culmine della diretta Formula 1 per il Gp Abu Dhabi 2023, perché in palio c’è la pole position per la gara di domani sul circuito di Yas Marina. Ne approfittiamo per ricordare che cosa successe un anno fa da quelle parti. Fin dal sabato fu un dominio della Red Bull, con il tempo di 1’23”824 che valse la pole position per Max Verstappen, con poco più di due decimi di vantaggio sul compagno di squadra Sergio Perez. La Ferrari si prese invece l’intera seconda fila sulla griglia di partenza Formula 1, grazie al terzo posto di Charles Leclerc davanti a Carlos Sainz, mentre la Mercedes fu la terza forza, certificata dal quinto posto di Lewis Hamilton davanti a George Russell.

La domenica in gara Leclerc riuscì almeno a precedere Perez, cogliendo il secondo posto alle spalle del vincitore Verstappen, mentre Sainz rimase ai piedi del podio. Oggi che cosa succederà sul circuito di Yas Marina? Parola naturalmente alla pista e al cronometro per scoprirlo, siamo pronti al via delle qualifiche per vivere tutte le emozioni sul giro secco, a caccia della massima velocità nella diretta Formula 1 del Gran Premio di Abu Dhabi 2023! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

QUINTO TEMPO PER LECLERC

La diretta Formula 1 relativa alle prove libere FP3 per il Gran Premio di Abu Dhabi 2023 giunge al termine. Al primo posto sempre Russell a 1:24:418, seguito da Norris a +0.095 e Piastri a +0.392. Quarto posto per Albon alla Williams, quinta la Ferrari di Leclerc e sesto Max Verstappen. Concludono la top ten Ocon, Sargeant, Tsunoda e infine Zhou. Diciannovesimo invece Sainz, che non ha potuto nemmeno contare sull’ultimo giro utile visto il tanto traffico.

Qualche problemino di troppo per la RedBull con Verstappen che notifica qualche “saltellamento” della vettura, tornando ancora ai box per un cambio alla barra anti-rollio. Appuntamento alle 15:00 per le qualifiche che comporranno, all’interno delle canoniche tre tranche, la disposizione della griglia di partenza per l’ultimo Gran Premio della stagione. (aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: VOLA RUSSELL

Inizia la diretta Formula 1, siamo arrivati a metà delle prove libere FP3 per il Gran Premio di Abu Dhabi 2023, l’ultima gara di questo mondiale vinto da Max Verstappen con sei GP d’anticipo, per la precisione nella Sprint Race del Qatar. Le condizioni climatiche vedono molto vento mentre il tempo è sereno con quasi 30 gradi di temperatura. L’unico fin qui a scendere sotto l’1:25 è di George Russell della Mercedes, più precisamente 1:24.829.

Secondo e quarto posto per le RedBull di Verstappen e Perez nonostante qualche problema notificato proprio dal tre volte campione che via radio spiega di un eccesivo scivolamento e di un set-up non soddisfacente. Bene la McLaren di Piastri al terzo posto, positive anche le Aston Martin di Stroll e Alonso rispettivamente in quinta e sesta posizione. Ferrari al sedicesimo e diciassettesimo posto di Leclerc e Sainz con gomma rossa.  (Aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: IN PISTA PER LA FP3

La diretta Formula 1 sta per cominciare naturalmente con la terza sessione di prove libere FP3 per il Gran Premio di Abu Dhabi 2023, ultimo atto della stagione. Non essendoci più molto da dire sull’aspetto strettamente agonistico, anche se i tifosi della Ferrari sperano che Charles Leclerc sia in forma come ieri, sono le voci nel paddock a prendere la ribalta della scena. Ad esempio, l’ipotesi di Lewis Hamilton e Max Verstappen fianco a fianco alla Red Bull. Non sarebbe utopia secondo Christian Horner, che ha rivelato al quotidiano inglese Daily Mail di aver parlato con l’entourage del sette volte iridato per valutare un clamoroso trasferimento dalla Mercedes alla Red Bull. Non solo, infatti secondo Horner il pilota britannico avrebbe avuto colloqui intensi anche con la Ferrari prima di prolungare il contratto con la squadra tedesca.

Christian Horner infatti ha dichiarato: “Abbiamo avuto diverse conversazioni nel corso degli anni a proposito di un trasferimento di Lewis nella nostra squadra. Il suo entourage ci ha contattato alcune volte. E, più di recente, all’inizio del 2023, c’è stato un sondaggio per verificare se ci fosse qualche interesse da parte nostra. I contatti sono arrivati attraverso Anthony, il padre di Lewis”. Sarebbe stata quindi la Red Bull a dire no: “Non riesco a vedere Max e Lewis lavorare insieme. La dinamica non sarebbe giusta. Siamo soddisfatti al 100% di ciò che abbiamo”. Quanto ai contatti tra Hamilton e la Ferrari, Horner ha detto: “Ha incontrato anche John Elkann. Penso che ci siano state trattative serie intorno al weekend del GP di Monaco”. A stretto giro di posta sono arrivate le smentite di Hamilton e anche Toto Wolff, ma tutto fa brodo per attirare l’attenzione prima che cominci la diretta Formula 1 di queste FP3! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE QUALIFICHE

Naturalmente le prove di oggi per la diretta Formula 1 saranno trasmesse in tv su Sky Sport Formula 1 HD, canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche la diretta streaming di Formula 1. Per tutti gli appassionati ribadiamo che anche quest’anno la diretta del Mondiale della Formula 1 è trasmesso integralmente da Sky sul satellite, come ormai siamo ampiamente abituati: per il Gran Premio di Abu Dhabi c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, le qualifiche e la gara non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, non essendo questo Gp compreso fra quelli trasmessi in tempo reale. Adesso comunque presentiamo tutte le modalità per seguire le due sessioni in programma oggi dell’appuntamento di Yas Marina per seguire la diretta Formula 1 in streaming e tv.

Ricordiamo che la diretta streaming video di Formula 1 sarà garantita agli abbonati tramite l’applicazione Sky Go, ma che sempre in diretta streaming il Mondiale di Formula 1 è visibile anche su Now TV. Il punto di riferimento Sky è Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené e Davide Valsecchi. Inoltre, Federica Masolin e Mara Sangiorgio saranno protagoniste, al pari di Matteo Bobbi che sarà l’uomo della Sky Sport Tech Room. Per quanto riguarda la tv in chiaro, non si potrà seguire la diretta Formula 1 nella giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando), perché le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi 2023 saranno disponibili su Tv8 solamente in differita alle ore 18.30. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

L’ULTIMO SABATO

La diretta Formula 1 si accinge al gran finale e oggi, sabato 25 novembre, ci propone le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi 2023 sul circuito di Yas Marina, sede del ventiduesimo e ultimo Gran Premio del Mondiale, già da tempo appannaggio di Max Verstappen. Non potrà quindi essere un weekend epico come quello di due anni fa, quando l’olandese e Lewis Hamilton si contesero il titolo iridato letteralmente fino all’ultimo giro dell’ultimo Gran Premio. I titoli sono da tempo in cassaforte per Verstappen e la Red Bull, come già l’anno scorso ed anzi con un dominio ancora più netto: l’atmosfera è più da ultimo giorno di scuola, anche se non mancano altri obiettivi, dal secondo posto nel Mondiale Costruttori alla caccia alla vittoria di tappa, che da molti mesi è ormai praticamente una chimera per ogni rivale di Verstappen.

Le qualifiche determineranno naturalmente la griglia di partenza e la pole position della gara di domani e, anche se la pista che ormai da qualche stagione è sede fissa del finale della stagione di Formula 1 da un paio di stagioni è stata modificata per agevolare i sorpassi, partire davanti a tutti resta un elemento fondamentale in ottica domenica. Diamo quindi ora tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi le sessioni di oggi. La diretta Formula 1 del sabato del Gran Premio di Abu Dhabi 2023 sarà logicamente condizionata dalle tre ore di fuso orario che separano l’Italia da Yas Marina, ma negli Emirati si corre verso sera e questo di fatto azzera ogni differenza. Le prove libere FP3 che aprono il sabato avranno inizio alle ore 11.30 italiane (14.30 locali), mentre la decisiva sessione delle qualifiche avrà inizio alle ore 15.00, quando ad Abu Dhabi saranno invece già le 18.00.

DIRETTA FORMULA 1, GP ABU DHABI 2023: LA STORIA A YAS MARINA

In attesa di scendere in pista per la diretta Formula 1, ripercorriamo in breve la storia del Gran Premio di Abu Dhabi, iniziata con il primo GP sul circuito di Yas Marina nel 2009. Nell’albo d’oro troviamo ben cinque vittorie di Lewis Hamilton (nel 2011 con la McLaren, poi nel 2014, nel 2016, nel 2018 e infine nel 2019 con la Mercedes), tre vittorie di Sebastian Vettel nel 2009, 2010 e 2013 (tutte con la Red Bull), altrettante per Max Verstappen che si è imposto nelle ultime tre edizioni e una a testa per Kimi Raikkonen nel 2012 al volante della Lotus, Nico Rosberg nel 2015 e Valtteri Bottas nel 2017. A Yas Marina la Ferrari non ha mai vinto e purtroppo per i tifosi del Cavallino Rampante il ricordo più significativo è quello del 2010, primo finale sportivamente drammatico ad Abu Dhabi. Fu il Mondiale perso da Fernando Alonso in favore di Vettel nonostante i 15 punti di vantaggio dello spagnolo sul tedesco alla vigilia della gara, anche per colpa di una tattica troppo orientata a fare la corsa su Mark Webber, che in classifica precedeva Vettel fino a quel giorno e sembrava dunque l’avversario più pericoloso per il Cavallino Rampante fra i due piloti della Red Bull.

Nel 2012 vinse Raikkonen su Alonso, ma il protagonista fu ancora una volta Vettel grazie a una rimonta dal ventiquattresimo posto in griglia per una penalizzazione al termine delle qualifiche fino al terzo gradino del podio. Nel 2014 il Gp di Abu Dhabi assegnò il titolo, ma con molto meno pathos perché Hamilton arrivò negli Emirati con un buon vantaggio su Rosberg, la cui gara fu per giunta penalizzata da problemi tecnici. Al contrario, nel 2016 a Rosberg fu ampiamente sufficiente il secondo posto “marcando” il compagno di squadra per conquistare il titolo iridato. Nel 2018 e 2019 i tre top team salirono tutti sul podio però furono corse senza più nulla in palio, come nel 2020 quando però il successo di Verstappen spezzò il dominio Mercedes, quasi un annuncio di tutto ciò che sarebbe successo l’anno dopo, in un Gran Premio che fu clamoroso, discusso e discutibile dal primo all’ultimo giro ed infine premiò proprio Verstappen, primo davanti a Hamilton sul traguardo e pure nel Mondiale. Infine l’anno scorso l’olandese calò il tris per sigillare una stagione memorabile, ma questa è stata addirittura migliore. Tornando all’attualità, per scoprire come si posizioneranno i protagonisti più attesi sulla griglia di partenza di questa gara non c’è niente di meglio che cedere la parola alla pista e al cronometro. Mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle qualifiche e della FP3 del Gran Premio di Abu Dhabi 2023 a Yas Marina sta per cominciare…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Streaming Formula 1

Ultime notizie