DIRETTA/ Francia Norvegia (risultato finale 2-1) streaming tv: decide Le Sommer!

- Fabio Belli

Diretta Francia Norvegia: streaming video e tv, quote e risultato live del match per il secondo turno del girone A ai Mondiali di calcio femminile 2019.

Francia femminile
Video Francia Brasile Mondiali di calcio femminile 2019 (da Twitter ufficiale)

DIRETTA FRANCIA NORVEGIA (RISULTATO FINALE 2-1): DECIDE LE SOMMER!

Partita sofferta, ma l’Allianz Riviera di Nizza ha potuto applaudire le proprie beniamine. La Francia ha battuto 2-1 la Norvegia ed ha guadagnato anticipatamente la qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali femminili. A decidere il match è stato un calcio di rigore al 27 ‘ della ripresa, penalty concesso per un fallo di Engen su Torrent. Rigore concesso dopo la review al VAR, la Le Sommer è stata impeccabile dal dischetto portando la Francia sul 2-1. Anche la Norvegia successivamente ha lamentato la mancata concessione di un calcio di rigore per un fallo sulla Graham, ma nonostante il forcing finale delle nordiche la Francia ha resistito anche nel recupero ed ha portato a casa un importantissimo 2-1, che bissa il 4-0 alla Corea del Sud e porta le transalpine tra le prime 16 del mondo. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita Francia Norvegia sarà visibile in diretta tv sul satellite, con tutti gli abbonati Sky che potranno collegarsi sul canale numero 201 oppure 202, Sky Sport Uno o Sky Sport Mondiali. Ci sarà anche la possibilità di vedere la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito skygo.sky.it.

SI ALZANO I RITMI

Secondo tempo tra Francia e Norvegia nel Mondiale femminile che inizia con un altro piglio rispetto a una prima frazione di gioco poco emozionante. E dopo 1′ le padrone di casa del Mondiale trovano già il gol del vantaggio, gran cross dalla sinistra della Majri e interviene Gauvin per il gol dell’1-0 con una grande girata al volo. Norvegia colpita a freddo e al 5′ la Le Sommer sfiora il raddoppio con una bella conclusione a giro. La Francia sembra padrona della partita ma viene gelata al 9′ da un clamoroso autogol. Cross teso di Reiten ma pallone neanche fortissimo, tuttavia la Renard con un intervento maldestro devia nella propria porta a fil di palo. Le Sommer ammonita per un fallo a centrocampo, poi al quarto d’ora ci prova la Renard, che trova però la parata della Hjelmseth. (agg. di Fabio Belli)

PERSISTE L’EQUILIBRIO

Risultato ancora a reti bianche alla fine del primo tempo all’Allianz Riviera di Nizza, con le padrone di casa francesi che stanno affrontando la Norvegia nella seconda giornata del Mondiale femminile. E’ stata decisamente la Francia a provare con maggiore insistenza a rompere l’equilibrio, ma le iniziative della Diani, che a tratti è risultata imprendibile per la difesa norvegese, non hanno trovato collaborazione sul fronte d’attacco. Al 41′ Bouhaddi ha dovuto neutralizzare un destro per la Norvegia, poco prima la Diani aveva provato a fare da sola trovando però la respinta col petto della Thorisdottir. Ancora 0-0 tra due squadre che potrebbero comunque fare tesoro anche di un punto in questo scontro diretto, considerando che entrambe hanno vinto la partita d’esordio. (agg. di Fabio Belli)

POCHE OCCASIONI

A metà primo tempo ancora 0-0 tra Francia e Norvegia all’Allianz Riviera di Nizza, nella sfida della seconda giornata della fase a gironi del Mondiale femminile. Qualche spunto da una parte e dall’altra, ma i primi minuti del match scorrono praticamente senza tiri in porta. Al 14′ la prima occasione da gol della partita è per la Norvegia, con Mjelde che indirizza bene il suo colpo di testa ma trova il salvataggio, praticamente sulla linea, di Torrent. Al 17′ risponde Le Sommer per la Francia, si immola Renard che respinge col viso e salva la porta norvegese. Conclusione a lato della Henry al 19′, poi al 24′ va segnalata una grande invenzione della Diani, che serve un ottimo assist per la Gauvin che manca però la girata a rete vincente. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Inizia la diretta di Francia Norvegia e già le formazioni ufficiali stanno facendo il loro ingresso in campo all’Allianz Riviera per questo secondo match del girone A per i Mondiali di calcio femminile 2019. La partita è una delle più attese della giornata e non solo perché vedremo in campo le padrone di casa della manifestazione 2019, ma anche perché si tratterà del primo scontro diretto al vertice che poterebbe pure rivelarsi decisivo per disturbare i pass per il tabellone finale. Di fatto nel girone A vediamo che Francia e Norvegia occupano le prime due caselle con 3 punti ciascuna, ottenuto realizzando due ottime vittorie senza pure incassare alcun gol. Rimangono invece in bilico Nigeria e Corea del sud, che dovranno fare molta fatica per accendere alla prossima fase. Ora però è tempo di dare la parola al campo, perchè finalmente la diretta di questa emozionante Francia Norvegia prende il via! FRANCIA (4-3-3): 16 Bouhaddi; 4 Torrent, 19 Mbock Bathy, 3 Renard, 10 Majri; 6 Henry, 17 Thiney, 15 Bussaglia; 11 Diani, 13 Gauvin, 9 Le Sommer. NORVEGIA (4-4-2): 1 Hjelmseth; 2 Moe Wold, 6 Mjelde, 3 Thorisdottir, 17 Minde; 21 Saevik, 8 Boe Risa, 14 Engen, 16 Reiten; 10 Graham, 9 Herlovsen (agg Michela Colombo)

FRANCIA NORVEGIA: LE SCANDINAVE

Siamo impazienti di dare il via a questa diretta di Francia Norvegia, ma va detto che se le Blues le conosciamo molto bene anche perchè sono oggi padroni di casa, vogliamo approfondire il profilo della squadra norvegese, dove però mancherà la star e Pallone d’oro Ada Hegerberg. Come abbiamo riferito prima, la squadra del ct Martin Sjogren è partita con slancio in questa avventura iridata francese, battendo subito con un imponente 3-0 la Nigeria, la squadra forse più debole sulla carta del girone A: un buon avvio ma che deve venir confermato questa sera contro la padrone di casa e prime favorite al passaggio del turno. In ogni caso la Norvegia si è presentata ai Mondali di calcio femminile 2019 con un ottimo biglietto da visita considerato il primo posto nel gruppo 3 ottenuto nel torneo di qualificazione Uefa e davanti a Olanda, Irlanda, Irlanda del nord e Slovacchia. Le ambizioni sono quindi elevate: staremo quindi a vedere se la Norvegia riuscirà a dargli seguito già oggi. (agg Michela Colombo)

PAREGGIO NELL’ULTIMO PRECEDENTE

Prima di poter dare la parola al campo per la diretta di Francia Norvegia, secondo appuntamento del girone A per i Mondiali di cacio femminile 2019 ecco che vale la pena dare un occhio anche allo storico che unisce queste due selezioni, a dir il vero ben ricco. Ecco infatti che volendo fare un piccolo bilancio, contiamo ben 9 testa a testa registrati tra Francia e Norvegia, oggi protagonisti per la competizione iridata, raccolti dal 2001 in avanti e in occasione di Europei, Mondali, Algarve Cup e amichevoli per un totale di 3 vittorie delle Blues e tre affermazioni della compagine nordica. Va poi aggiunto che però risulta appena datato l’ultimo precedente segnato tra le due selezioni, visto che questo risale al luglio del 2017 in occasione di un test match, terminato per 1-1. Ricordiamo però che allora andarono a segno Abily per la Francia e Mjelde per la Norvegia e che solo quest’ultima sarà questa sera in campo a Nizza. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Francia Norvegia, in diretta dall’Allianz Riviera di Nizza, mercoledì 12 giugno 2019 alle ore 21.00  sarà una sfida valevole per la seconda giornata del Mondiali di calcio femminile in corso di svolgimento in Francia. Le padrone di casa transalpine hanno iniziato il loro cammino con un convincente 4-0 alla malcapitata Corea del Sud. Non è stato sufficiente alla Norvegia il 3-0 alla Nigeria per il primo posto, con le francesi ora favorite di un gol dalla differenza reti. Nell’esordio della Francia si è messa in luce la Renard con una doppietta, mentre la Norvegia ha battuto le africane con 3 gol in 37′, realizzati dalla Reiten, dalla Utland e con un autogol della Ohale. La sfida con ogni probabilità sarà decisiva nella corsa al primo posto nel girone A del Mondiale femminile.

PROBABILI FORMAZIONI FRANCIA NORVEGIA DONNE

Le probabili formazioni di Francia Norvegia, mercoledì 12 giugno 2019 alle ore 21.00 presso l’Allianz Riviera di Nizza. Le padrone di casa saranno schierate con un 4-3-3 e scenderanno in campo con Bouhaddi; Torrent, Mbock Bathy, Renard, Majri; Henry, Thiney, Bussaglia; Le Sommer, Cascarino, Diani. Risponderanno le norvegesi con questa formazione schierata con un 4-4-2: Hjelmseth, Wold, Thorisdottir, Mjelde, Risa, Herlovsen, Graham-Hansen, Utland, Engen, Reiten, Minde.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Francia nettamente favorita per la vittoria contro la Norvegia. Quota per il segno 1 fissata a 1.33 da Bet365, quota per il segno X offerta a 4.75 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 10.00 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 1.72 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 2.00 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA