DIRETTA/ Frosinone Pordenone (risultato finale 2-2) video tv: pari spettacolo!

- Claudio Franceschini

Diretta Frosinone Pordenone streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 14^ giornata di Serie B, squadre in campo al Benito Stirpe.

Zampano Zammarini Frosinone Pordenone lapresse 2021 640x300
Diretta Frosinone Pordenone, Serie B 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA FROSINONE PORDENONE (RISULTATO FINALE 2-2): PARI SPETTACOLARE

2-2 il risultato finale di Frosinone Pordenone. Finale di gara infuocato e spettacolare con gli ospiti che tornano avanti all’ottantaseiesimo minuto, grazie ad un gol di Cambiaghi. Errore grave e grossolano da parte di Szyminski, che fallisce il retropassaggio per Ravaglia e lancia Cambiaghi in porta. Il numero 28, nel duello con Ravaglia, lo dribbla e col sinistro mette in fondo al sacco. Finita qui? Nemmeno a pensarlo.

Durante il recupero, Ciano confeziona un calcio di punizione al bacio e pesca Charpentier in area da rigore: il numero 9 anticipa tutti di testa e infila il pallone dentro la porta. 2-2 e posta in palio divisa tra Frosinone e Pordenone: Charpentier evita ai ciociari la sconfitta, siglando il gol del pareggio all’ultimo respiro. Mastica amaro il Pordenone, che ormai assaporava la vittoria in trasferta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CHARPENTIER RISPONDE A BARISON

1-1 il risultato live di Frosinone Pordenone quando stiamo per entrare nei minuti finali della partita. Abbiamo superato il settantacinquesimo minuto di gioco e i padroni di casa hanno appena pareggiato i conti. Ospiti avanti ad inizio ripresa grazie ad una giocata vincente di Barison, che di testa spinge in rete il calcio d’angolo battuto Folorunsho. Attorno al sessantesimo gli ospiti restano in dieci uomini per un cartellino rosso rimediato da El Kaoaukaibi, colpevole di aver steso un lanciatisismo Cicerelli.

In inferiorità numerica gli ospiti sentono il peso del cartellino rosso e il Frosinone al settantaquattresimo pareggia i conti con Charpentier, bravissimo Barison e spingere in rete l’1-1 sulla sponda per Tribuzzi. Finale di fuoco tutto da vivere allo Stirpe, dove le due squadre proveranno a superarsi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL ANNULLATO A BUTIC

Scocca il trentesimo minuto di Frosinone Pordenone e il risultato live è sempre fermo sullo zero a zero. Al quattordicesimo giro d’orologio, gli ospiti passano in vantaggio grazie a Butic ma il direttore di gara annulla tutto perché la palla aveva superato la linea del fallo laterale. Tutto da rifare per il Pordenone, che però torna a spingere in fase offensiva, rendendosi minaccioso al ventottesimo minuto: sugli sviluppi di un piazzato, El Kaouakibi si fa trovare ben appostato sul secondo palo, ma manca per un soffio l’aggancio decisivo.

La risposta degli uomini allenati da Grosso arriva poco dopo, con Maiello che dà un gran pallone a Garritano sul secondo palo. Dalla distanza ravvicinata l’ex Cesena colpisce al volo ma Pasa si fa trovare prontissimo nella respinta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

La diretta Frosinone Pordenone è di fatto un testacoda come ci racconta la classifica. I ciociari al momento sono quarti in classifica a 5 punti dal Brescia capolista. La squadra laziale ha collezionato 22 punti a fronte di 5 vittorie, 7 pareggi e 1 sola sconfitta. L’attacco finora ha segnato 18 reti e potrebbe anche fare meglio, La difesa è la migliore della categoria insieme a quella del Lecce con 10 reti fino a questo momento incassate. Dall’altro lato troviamo i ramarri neroverdi che sono in una situazione veramente molto complicata, fanalino di coda della cadetteria.

La squadra ha collezionato appena 3 punti ed è l’unica della categoria a non aver ancora vinto. Sono 3 i pareggi e ben 10 le sconfitte. Entrambi i reparti sono i peggiori della B con appena 8 reti siglate e ben 28 incassate. Sicuramente la carta ci dice che i padroni di casa dovrebbero vincere in agilità, ma come è ben noto la palla è rotonda e nel calcio può succedere qualsiasi cosa. Se Charpentier è il miglior marcatore dei padroni di casa a 4 reti dall’altra parte invece Camporese ha siglato appena 2 reti. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA FROSINONE PORDENONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Doppio appuntamento con la diretta tv di Frosinone Pordenone, o meglio: sulla televisione solo gli abbonati al satellite potranno seguire questa partita di Serie B selezionando i canali Sky Sport, con la possibilità di mobilità grazie all’applicazione Sky Go che non prevede costi aggiuntivi. L’alternativa è per i clienti della piattaforma DAZN e in questo caso si tratterà di una visione in diretta streaming video, attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o utilizzando una smart tv con connessione a internet.

TESTA A TESTA

Nel Lazio le due squadre che vivranno la diretta di Frosinone Pordenone hanno giocato solo in altre 3 occasioni con il bilancio che ci parla di 1 successo per i neroverdi e 2 pareggi. Il Frosinone dunque non ha mai vinto contro questo avversario tra le mura amiche. L’ultimo precedente ci porta indietro alla scorsa stagione quando nel dicembre del 2020 il match terminò col risultato di 1-1. La gara era stata aperta al minuto 53, dopo una lunga egemonia, da una rete di Diaw.

I padroni di casa poi avevano pareggiato al minuto 84 con Parzyszek. L’unica vittoria al Benito Stirpe tra queste due squadre è una gara dell’agosto 2020 terminata col risultato finale di 0-1. Il match fu deciso da un gol di Tremolada entrato in campo da appena 2 minuti al posto di Gavazzi. L’unica vittoria contro questo avversario i ciociari l’hanno ottenuta al Nereo Rocco di Trieste. Il match terminò col risultato finale di 0-2 con i gol di Ciano e Novakovich già nei primi quindici minuti. Cosa accadrà oggi e come si aggiornerà il bilancio in questione? Risposte al campo. (agg Matteo Fantozzi)

PARTITA SCONTATA?

Frosinone Pordenone, che sarà diretta dal signor Antonio Rapuano, si gioca alle ore 14:00 di sabato 27 novembre presso il Benito Stirpe: la partita è valida per la 14^ giornata nel campionato di Serie B 2021-2022. Sulla carta è un match scontato: il Frosinone ha pareggiato contro il Lecce nell’ultimo turno e continua la sua corsa in alta quota con grande solidità, una formazione quadrata che perde pochissimo e che si gioca ampiamente non solo un posto ai playoff, ma anche la possibilità di correre per la promozione diretta che in questo momento è alla portata.

Il Pordenone invece è al terzo allenatore in una stagione dopo aver richiamato Bruno Tedino, ma nemmeno con lui le cose sono cambiate: appena 3 punti, nessuna vittoria e il ko interno contro l’Ascoli come ultimo risultato, per una classifica che vede playout e salvezza diretta sempre più lontani. Vedremo comunque se la diretta di Frosinone Pordenone ci potrà riservare qualche sorpresa; aspettando che la partita si giochi leggiamone insieme le probabili formazioni, analizzando le scelte degli allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE PORDENONE

Per Frosinone Pordenone Fabio Grosso potrebbe confermare gli 11 che hanno pareggiato contro il Lecce: se così fosse vedremmo Ravaglia in porta, Gatti e Szymisnki davanti a lui con Zampano e Cotali sugli esterni bassi, poi un centrocampo con Matteo Ricci supportato da Boloca e Karlo Lulic, quindi il tridente offensivo con Canotto e Garritano ai lati di Charpentier. Le alternative per la mediana sono comunque Maiello e Rohdén, ma anche Tribuzzi come mezzala offensiva; davanti potrebbe esserci spazio per almeno uno tra Ciano e Novakovich.

Il Pordenone perde Falasco per squalifica: come terzino sinistro potrebbe allora esserci Sabbione, con Barison al centro insieme a Camporese e Valietti confermato a destra, mentre il portiere neroverde sarà come sempre Perisan. Nella zona mediana del campo avremo Simone Pasa supportato da Magnino e Zammarini, qui però ci sono giocatori di esperienza come Petriccione e Pinato che possono essere utili; in attacco Tsadjout dovrebbe tornare titolare come prima punta, Folorunsho e Cambiaghi sugli esterni sono come sempre insidiati da Ciciretti.

QUOTE E PRONOSTICO

Come sempre l’agenzia Snai ha proposto le sue quote su Frosinone Pordenone: andiamo dunque a vedere cosa ci dica il bookmaker per questa partita. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vale 1,60 volte la puntata, mentre con l’eventualità del pareggio – regolata dal segno X – arriviamo a un valore corrispondente a 3,85 volte quanto messo sul piatto. Il successo degli ospiti, ipotesi identificata dal segno 2, vi farebbe guadagnare una somma equivalente a 5,75 volte il valore della vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA