Video/ Fury vs Wilder III: Tyson ancora campione pesi massimi! Deontay KO ai pugni

- Mauro Mantegazza

Video Fury vs Wilder III: nel terzo atto della mitica sfida, The Gipsy King condanna Deontay per KO ai pugni al 11^ round e si conferma campione del mondo dei pesi massimi.

Fury Wilder
Deontay Wilder e Tyson Fury (LaPresse)

VIDEO FURY VS WILDER III: L’INGLESE ANCORA CAMPIONE DEL MONDO

Nella notte italiana abbiamo certo assistito a uno degli incontri di boxe più belli degli ultimi anni. Nella terza sfida tra Fury e Wilder, sul ring della T Mobile Arena di Las Vegas in Nevada The Gipsy King vince all’undicesimo round per KO ai pugni e dunque si conferma campione WBC dei pesi massimi, cintura che pure ha vinto nel febbraio del 2020 proprio contro lo statunitense. Per Fury un trionfo completo che va anche ad arricchire il proprio record, con 31 successi di fila e un solo pareggio fin qui rimediato. Raccontando ora del match va proprio detto che dietro al successo del pugile inglese vi è certo una sua maggiore brillantezza fisica: ancora una volta velocità e gioco di gambe hanno messo in scacco Deontay Wilder, che pure era salito sul ring davvero in ottima condizione.

E’ stata dunque contesta fantastica quella a qui abbiamo assistito: già al terzo round Fury aveva mandato a gambe all’aria il rivale, ma l’americano aveva ben reagito mandando due volte al tappeto lo stesso campione inglese, nel corso del quarto round. Nelle frazioni seguenti il boxeur di Manchester  però si è rivelato implacabile con gancio destro e jab, e fiaccato la resistenza di Wilder, alla fine lo ha mandato KO solo nel corso dell’undicesimo round, con un eccezionale gancio destro. Per The Gipsy King ora è tempo della gloria ma anche della programmazione: il pugile inglese deve trovare ora l’accordo con Oleksandr Usyk per il match che riunificherebbe tutte le cinture per la categoria, senza dimenticare che è ancora in via di definizione una sfida con Anthony Joshua. Gli appassionati rimangono in fremente attesa. (agg Michela Colombo)

CHI SARÀ IL VINCITORE?

Grande pugilato con la diretta di Fury vs Wilder III nella notte italiana fra sabato 9 e domenica 10 ottobre a Las Vegas. Il match è in programma al culmine di un programma che avrà inizio alle ore 3.00 italiane di domenica mattina, al termine di eventi collaterali molto interessanti. La nostra attenzione va però rivolta a Fury vs Wilder III, perché in palio ci sarà il Mondiale WBC dei pesi massimi: l’appuntamento è con uno degli incontri di pugilato più attesi dell’anno, come è normale che sia quando in palio c’è una corona della categoria regina.

Oggi dunque ci sarà la rivincita dei primi due match, che terminarono con un pareggio con verdetto che fece molto discutere a dicembre 2018 e poi con la vittoria di Tyson Fury a febbraio 2020. Subito dopo si è messa di mezzo la pandemia di Coronavirus, per cui il match Fury vs Wilder III è slittato prima a luglio 2021 e poi ancora di qualche mese fino ad oggi, perché in estate Fury era risultato positivo al Covid. Stanotte dunque finalmente andrà in scena questa grande sfida con Tyson Fury a difendere il titolo e Deontay Wilder che cercherà invece di riconquistarlo…

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL MATCH FURY VS WILDER III

Il match Fury vs Wilder III sarà visibile in diretta tv questa notte, anche se solamente con la modalità pay-per-view: l’evento sarà infatti disponibile su Sky Primafila a 9,99 euro sul canale Sky Sport 256; repliche dal 10 al 13 ottobre alle ore 12, 16 e 20 sul canale 259, disponibile anche on demand. Il codice evento è 881881. La telecronaca sarà di Mario Giambuzzi, in compagnia di Francesco Damiani al commento tecnico.

DIRETTA FURY VS WILDER III: I PROTAGONISTI

In vista della diretta del grande match Fury vs Wilder III andiamo naturalmente a presentare i due protagonisti. Tyson Fury nella sua carriera da professionista ha disputato 31 incontri e ne ha vinti 30, di cui 21 per KO: numeri che già da soli direbbero davvero tanto sulle qualità del pugile nato a Manchester il 12 agosto 1988. Fury ha saputo anche rientrare alla grande dopo un’assenza di due anni e mezzo per la positività alla cocaina che ha spezzato in due la carriera del pugile inglese, rientrato all’attività il 9 giugno 2018. Adesso però siamo di fronte a una nuova ripartenza dopo lunga inattività: l’ultimo incontro disputato dall’inglese è ancora il Fury vs Wilder II di febbraio 2020.

Quanto a Deontay Wilder, l’ex campione è nato a Tuscaloosa (Alabama) il 22 ottobre 1985, ha vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Pechino del 2008 prima di passare professionista. Soprannominato “The Bronze Bomber”, nome affibbiatogli in memoria di Joe Louis, Deontay Wilder è stato il campione del mondo dei pesi massimi WBC dal 2015 al 2020. Noto per la potenza devastante dei suoi pugni, anche Wilder è fermo da febbraio 2020 e vanta una impressionante percentuale di KO, cioè ben 41 successi prima del limite su un totale di 44 match disputati dei quali 42 vinti, uno solo ai punti, oltre al pareggio e alla sconfitta nelle prime due sfide stellari con Fury.



© RIPRODUZIONE RISERVATA