Diretta/ Genoa Salernitana (risultato finale 1-0): Shevchenko ok ed ora c’è il Milan!

- Mauro Mantegazza

Diretta Genoa Salernitana streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita dei sedicesimi di Coppa Italia (14 dicembre).

Kastanos Kallon Salernitana Genoa Coppa Italia lapresse 2021 640x300 Diretta Genoa Salernitana (Foto LaPresse)

DIRETTA GENOA SALERNITANA (RISULTATO 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Luigi Ferraris il Genoa batte la Salernitana per 1 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa prendono presto in mano il controllo delle operazioni affacciandosi anche in zona offensiva ma sono gli ospiti a rendersi realmente pericolosi al 38′ sfiorando il gol sventato solo dalle parate di Semper. Nel secondo tempo i campani provano ad insistere inutilmente ed il ritmo inizia a calare in maniera progressiva ma ci pensa Ekuban al 77′ a mettere a segno la rete del vantaggio per i liguri con un colpo di testa vincente su assist di Kallon dalla destra e con una deviazione di mano da parte di Di Tacchio. Nell’ultima parte dell’incontro la replica di Jaroszynski del 79′ non è sufficiente ad alimentare le speranze della Bersagliera, che rischia anzi di subire il raddoppio sia con Ekuban che con Melegoni. Il successo guadagnato quest’oggi consente al Genoa di qualificarsi agli ottavi di finale della Coppa Italia, dove affronterà il Milan, mentre la sconfitta costa alla Salernitana l’eliminazione dalla competizione. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA GENOA SALERNITANA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Salernitana sarà proposta in chiaro per tutti su Italia 1, che seguirà tutte le partite dei sedicesimi di finale. Di conseguenza, sarà possibile seguire questo incontro anche in diretta streaming video tramite il servizio offerto da Mediaset Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO MEDIASET

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Genoa e Salernitana, il punteggio è cambiato ed è adesso di 1 a 0. Il tempo passa e le emozioni realmente degne di nota scarseggiano, con il ritmo della sfida che pare essere sempre più lento di minuto in minuto. Il Genoa riesce però a passare in vantaggio al 77′ grazie alla rete messa a segno da Ekuban con un colpo di testa su assist dalla destra di Kallon. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Di Tacchio al 57 tra i giocatori della Salernitana. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Genoa e Salernitana è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Ghiglione al posto dell’infortunato Cambiaso tra i calciatori del Genoa, i campani si affacciano timidamente in avanti con gli spunti poco concreti di Di Tacchio e Jaroszynski mentre i liguri sparano largo mancando il bersaglio per un soffio al 53′ con la giocata di Caleb Ekuban. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Genoa e Salernitana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull 0 a 0 di partenza. Nel finale del primo tempo è il portiere dei Grifoni Adrian Semper ad evitare il peggio sulla fiammata dei granata con Kastanos e Milan Djuric intorno al 38′. Fino a questo momento il direttore di gara Marco Serra, proveniente dalla sezione di Torino, ha ammonito rispettivamente Galdames e Vasquez al 33′ da una parte, Schiavone, Colantuono e Vergani nel recupero al 45’+2′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Genoa e Salernitana è sempre fermo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronometro ed i rossoblu continuano a mantenere il possesso della sfera cercando di spezzare l’equilibrio verso il 20′ quando Fiorillo para prontamente il colpo di testa insidioso tentato da Destro, molto attivo in questo avvio di match. Intanto l’arbitro ha ammonito rispettivamente Galdames al 21′ da un lato, Schiavone e Colantuono al 12′ dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Liguria la partita tra Genoa e Salernitana è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati da mister Shevchenko a rendersi subito pericolosi all’8′ quando la conclusione al volo di Portanova su suggerimento di Cambiaso viene respinta a ridosso della linea di porta da Bogdan. Ecco le formazioni ufficiali: GENOA (3-5-2) – Semper; Biraschi, Bani, Vasquez; Sabelli, Portanova, Hernani, Galdames, Cambiaso; Ekuban, Destro. All.: Shevchenko. SALERNITANA (3-5-2) – Fiorillo; Delli Carri, Gagliolo, Bogdan; Kechrida, Schiavone, Di Tacchio, Kastanos, Jaroszynski; Vergani, Djuric. All.: Colantuono. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA!

Genoa Salernitana

avrà il sapore di un intermezzo dalle difficoltà del campionato: i numeri delle due formazioni che fra pochissimo scenderanno in campo a Marassi parlano molto chiaramente in tal senso. Le statistiche di Serie A inchiodano Genoa e Salernitana a situazioni difficilissime. Per il Grifone ci sono 10 punti in classifica, dal momento che il Genoa ha vinto una sola partita, ne ha pareggiate sette e perse nove, con 18 gol segnati a fronte però di 34 al passivo, per cui la differenza reti del Genoa è pari a -16.

La Salernitana tuttavia riesce a fare peggio in quasi tutte le voci ed infatti è ultima con 8 punti, frutto di due vittorie, altrettanti pareggi e ben tredici sconfitte, con la miseria di 11 gol all’attivo e ben 37 invece incassati, per una sconfortante differenza reti che è pari a -26. Fin qui i numeri che sarebbe bello dimenticare almeno per una sera, ma adesso sarà il campo ad emettere tutti i verdetti: Genoa Salernitana finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GENOA SALERNITANA: I TESTA A TESTA

La diretta di Genoa Salernitana si avvicina, possiamo ricordare che naturalmente c’è un precedente molto recente, cioè la partita della settima giornata dell’attuale campionato di Serie A che sabato 2 ottobre scorso all’Arechi fu vinta per 1-0 dai padroni di casa della Salernitana sul Genoa grazie al gol segnato da Milan Djuric al 66’ minuto su colpo di testa da corner di Grigoris Kastanos. Ai tempi tuttavia i due allenatori erano Fabrizio Castori per i campani e Davide Ballardini per il Grifone, dunque in circa due mesi e mezzo sono cambiate già molte cose.

Allargando lo sguardo, gli ultimi dieci precedenti di Genoa Salernitana sono stati disputati dal 2003 ad oggi e il bilancio è leggermente favorevole alla Salernitana, che si è imposta in quattro occasioni a fronte di tre affermazioni del Genoa e altrettanti pareggi. Solamente due volte però ha vinto la squadra in trasferta e l’ultimo colpaccio esterno è datato sabato 24 aprile 2004: il Genoa dunque potrebbe far valere il fattore campo stasera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GENOA SALERNITANA: UN’OCCASIONE PER DUE SQUADRE IN CRISI

Genoa Salernitana, diretta

dall’arbitro Marco Serra presso lo stadio Luigi Ferraris di Marassi, si gioca per i sedicesimi di finale della Coppa Italia 2021-2022 in partita secca (supplementari ed eventuali calci di rigore in caso di pareggio). L’appuntamento è fissato per le ore 21.00 di questa sera, martedì 14 dicembre 2021, ma fatalmente per entrambe le formazioni la diretta di Genoa Salernitana passerà in secondo piano davanti alle enorme difficoltà nel campionato di Serie A.

La Salernitana arriva dal poker incassato in casa della Fiorentina ed è ultima con soli 8 punti, senza dimenticare i grossi problemi fuori dal campo. Almeno a livello societario il Genoa ora sta meglio, ma la classifica è comunque molto brutta e il Grifone arriva dalla delusione sempre bruciante di una sconfitta nel derby. Il fattore campo fa pensare comunque che i rossoblù possano essere più interessati alla Coppa Italia: sarà davvero così? Ce lo dirà stasera Genoa Salernitana…

PROBABILI FORMAZIONI GENOA SALERNITANA

Presentando le probabili formazioni di Genoa Salernitana, dobbiamo evidentemente annotare che per entrambe le squadre la priorità va al campionato, ma ad esempio con tanti assenti nel Genoa non si può fare moltissimo turnover. Schieriamo per il Grifone di mister Shevchenko un modulo 3-4-1-2 con Semper in porta; difesa a tre formata da Vanheusden, Masiello e Biraschi; a centrocampo linea a quattro con Ghiglione, Sturaro, Touré e Cambiaso possibili titolari; Galdames sulla trequarti in appoggio ai due attaccanti Destro e Kallon.

La risposta della Salernitana di mister Colantuono potrebbe invece concretizzarsi in un modulo 3-5-2, nel quale proviamo a schierare titolari Fiorillo in porta; Veseli, Gyomber e Gagliolo davanti a lui nella difesa a tre; una folta linea di cinque uomini a centrocampo con Kechrida, L. Coulibaly, Di Tacchio, Kastanos e Ranieri possibili titolari, così come Bonazzoli e Simy per formare il tandem d’attacco campano.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Genoa Salernitana in base alle quote offerte dall’agenzia Snai per osservare che i padroni di casa rossoblù sono favoriti, infatti il segno 1 è proposto a 2,05 mentre poi si sale a quota 3,30 sul segno 2 in caso di colpaccio della Salernitana e fino a 3,60 volte la posta in palio in caso di pareggio (naturalmente segno X).





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie