Diretta giro del Delfinato 2021/ Video streaming Rai: vince Mark Padun! 2° Porte!

- Michela Colombo

Diretta Giro del Delfinato 2021: streaming video Rai, orario, percorso e vincitore della 7^ tappa da Saint Martin le Vinoux a La Plagne, 5 giugno.

Vuelta ciclismo Giro Diretta Vuelta 2022, 9^ tappa (LaPresse - immagine di repertorio)

DIRETTA GIRO DEL DELFINATO 2021: HA VINTO MARK PADUN!

Si conclude ufficialmente la settima tappa del giro del Delfinato con Mark Padun che chiude al primo posto e vince. Pomeriggio top per l’atleta ucraino, che arriva al traguardo al termine di una grande prestazione. Al secondo posto abbiamo un ottimo Richie Porte: l’australiano ruba la maglia gialla ad Alexey Lutsenko. A completare il terzetto Miguel Angel Lopez. La top 10 finale di questa settima tappa è dunque la seguente: Mark Padun (Bahrain Victorious), Richie Porte (Ineos), Miguel Angel Lopez (Movistar), Jack Haig (Bahrain Victorious), Ben O’Connor (AG2R), Sepp Kuss (Jumbo-Visma), David Gaudu (GFC), Enric Mas (Movistar), Geraint Thomas (Ineos), Alexey Lutsenko (Astana). Per quanto riguarda la classifica generale, invece: Richie Porte (Ineos), Alexey Lutsenko (Astana) +17”, Geraint Thomas (Ineos) +29”, Wilco Kelderman (Bora Hansgrohe) +33”, Jack Haig (Bahrain Victorious) +34”, Miguel Angel Lopez (Movistar) +38”, Ion Izaguirre Insausti (Astana) +38”, Ben O’Connor (AG2R) +1′, David Gaudu (GFC) +1’12”, Aurelian Paret Peintre (AG2R) +1’17”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MARK PADUN ALLUNGA

Si fa sempre più interessante la diretta della settima tappa del Giro del Delfinato 2021. Mentre scriviamo si riduce il margine dei fuggitivi sul gruppo, ora a 2’19”. In testa al gruppo ci sono gli uomini della Ineos, quando mancano circa sedici chilometri al traguardo. La Movistar insiste e ritrorna a trainare il gruppo. Molto prudente in gruppo il leader Alexey Lutsenko. Pierre Rolland intanto affianca Michael Valgren in ventta alla corsa. Pure Kenny Elissonde (Trek-Segafredo) si è aggiunto alla testa della corsa. Sempre meno chilometri all’arrivo, circa dodici, con trenta secondo di margine sul gruppo. La Movistar guida il gruppo mentre compie la salita de La Plagne; Valverde intanto si è messo ora a fare l’andatura per Miguel Angel Lopez. Enric Mas lo punta immediatamente e al suo fianco ci sono anche Sepp Kuss (Jumbo-Visma) e Mark Padun (Bahrain Victorious). Quest’ultimi staccano e a poco più di sei chilometri hanno 12” su Mas e Porte e 32” sul resto degli inseguitori. Mark Padun ne approfitta per cercare l’allungo e lascia indietro Kess.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

HALLER E VALGREN ACCELERANO

Vi raccontiamo in diretta la settima tappa del Giro del Delfinato 2021. In testa alla corsa hanno dato una bella accelerata Marco Haller e Michael Valgren, che adesso vantano circa quindici secondi sugli altri sei fuggitivi. Mancano poco più di trentacinque chilometri al traguardo di La Planche e il gruppo mantiene un ritardo di 2’45” dai battistrada. Mentre Haller e Valgren devono fare i conti con i tratti più difficili della discesa, Marco Haller e Michael Valgren si avvicinano a Mikkel Bjerg, Jorge Arcas e Martijn Tusveld. Intanto Chris Froome si è staccato in discesa e ha perso contatto dal gruppo principale. Tutto questo quando sono ormai venti i chilometri che mancano all’arrivo verso la stazione sciistica di La Plagne. La settima tappa del Giro del Delfinato 2021 entra nel vivo in questo pomeriggio appassionante dalle montagne tra la Loira e la Savoia. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI FORMANO TRE GRUPPI

La 7^ tappa del Giro del Delfinato 2021 è entrata nel vivo: cinque corridori sono in testa alla frazione quando mancano circa 70 Km all’arrivo, altri 10 inseguono, poi c’è il gruppo maglia gialla. Da segnalare che per il momento i distacchi non sono tremendi, anzi: Pierre Rolland, Alexis Renars, Marco Haller, Martin Salmon e Franck Bonnamour hanno circa 40 secondi sul primo plotone che si è staccato per andare a ricucire lo strappo, mentre il resto del gruppo si trova a poco più di 3 minuti. Cosa rischia Aleksey Lutsenko? Qualcosa, non dai primi visto che il migliore in classifica è Rolland con 8’35’’ da recuperargli nella classifica generale, ma Kenny Elissonde e Michael Valgren Hundahl, che fanno parte del secondo gruppo, hanno distacchi intorno ai due minuti e mezzo e dunque guadagnando ancora qualcosa porterebbero via la maglia gialla al leader – naturalmente lo farebbe solo uno dei due. Dunque vedremo cosa succederà tra poco, ma intanto ci stiamo già divertendo parecchio… (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL GIRO DEL DELFINATO 2021

La diretta tv del Giro del Delfinato 2021 sarà garantita sui canali di Eurosport per i propri abbonati, davanti a un televisore oppure in diretta streaming video tramite il servizio fornito da Eurosport Player. L’appuntamento oggi in diretta tv sarà anche in chiaro su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando che a sua volta trasmette il Giro del Delfinato 2021, oggi a partire dalle ore 13.10. Di conseguenza, sarà fruibile anche la diretta streaming video tramite sito o app di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL GIRO DEL DELFINATO 2021 SU RAI PLAY

GIRO DEL DELFINATO 2021: GRUPPO COMPATTO

La 7^ tappa del Giro del Delfinato 2021 è già nel vivo: dopo un’ora di corsa, con un tempo non idilliaco ma che al momento sta tenendo, troviamo infatti un gruppo compatto che sta tenendo un’andatura comunque elevata, e soprattutto qualche azione che è subito rientrata. Qualcuno ha addirittura perso contatto restando indietro sul primo strappo; Matthew Holmes in particolar modo si è reso protagonista di un’azione per andare a riprendere quattro uomini che avevano tentato la fuga, è lui la maglia a pois ed è del tutto interessato ad un’azione che lo porti a guadagnare terreno. Come detto, per il momento il gruppo non fa scappare davvero nessuno; chiaramente mancano oltre 100 chilometri al traguardo, come abbiamo visto la 7^ tappa del Giro del Delfinato 2021 sarà tutt’altro che tranquilla e dunque la situazione potrebbe decisamente cambiare, sarà anche interessante scoprire se la maglia gialla Aleksey Lutsenko, il cui vantaggio è davvero minimo (8 secondi) sarà in grado di resistere agli assalti della concorrenza, che potrà sfruttare anche i GPM per rifarsi sotto. (agg. di Claudio Franceschini)

GIRO DEL DELFINATO 2021: SI COMINCIA!

Impazienti di dare il via alla diretta del Giro del Delfinato 2021 per una delle tappe più complicate di questa edizione, pure ci pare il caso di rinfrescarsi la memoria anche su quanto sta accadendo nella classifica generale della corsa. La frazione di certo scombinerà le carte in tavola, alla vigilia del gran finale. Prendendo dunque la lista, così decisa solo la sesta frazione, ecco che nella generale a dominare oggi non è già Postlberger: l’austriaco ha infatti ceduto la maglia gialla a Alexey Lutsenko, ora leader e con un vantaggio di soli otto secondi dal compagno di squadra e primo rivale Ion Izaguirre. Alle loro spalle è spazio per Kelderman e Thomas, con Van Wilder per la top five: va detto però che i distacchi sono minimi e di certo i Gpm previsti oggi rivoluzioneranno la lista. Per le altre graduatorie del Giro del Delfinato 2021, segnaliamo Colbrelli in verde e Van Wilder in bianco per i giovani, mentre leader della classifica scalatori per il momento è Holmes, con 21 punti. Ora però torniamo al presente e diamo la parola alla strada, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA GIRO DEL DELFINATO 2021: OGGI SI SALE!

Spazio alla diretta del Giro del Delfinato 2021: con oggi sabato 5 giugno 2021 affronteremo la settima e penultima tappa di questa emozionante edizione del Criterium, da Saint Martin le Vinoux  a La Plagne e sarà tappone di vera montagna. 171,5 km con ben 4 Gran premi della montagna di cui due Hors Categorie al Col du Pre e pure l’arrivo in salita a La Plagne: davvero una frazione impegnativa, dove certo sarà spazio per i grandi big che si stanno preparando al prossimo Tour de France. Sarà infatti nella fase finale delle frazione che  si deciderà non solo la vittoria di tappa, ma pure otterremo i primi decisivi segnali sul vincitore del Giro del Delfinato 2021: anche se domani, nell’ultima frazione, potrebbe ancora accadere di tutto sulle montagne della Savoia.

DIRETTA GIRO DEL DELFINATO 2021: IL PERCORSO DELLA 7^ TAPPA

Siam pronti a dare la parola alla strada per la settima e penultima tappa del Giro del Delfinato 2021, in diretta oggi dalle montagne tra la Loira e la Savoia: pure ricordiamo che oggi la partenza da Saint Martin le Vinoux sarà data alle ore 9.45, mentre l’arrivo del vincitore a Monte de la Plagne è previsto intorno alle ore 15.00. Raccontando dunque ora del percorso per questa settima frazione, possiamo dire che tutto sommato in parte ricalca questo occorso ieri (dove fu Valverde a festeggiare): ancor una vota sarà una prima parte della frazione appena mossa, sicuramente pianeggiante, dove pure saranno gran battaglie nel gruppo, mentre nella seconda saranno le montagne a dominare. E’ infatti già dal km 78 (dove sarà posto il punto sprint di Albertville) che si comincerà a salire e  proprio pochi km dopo sarà primo assaggio con un Gpm di 4^ categoria del Cote de Venthon (poco più di un strappo con 2.5 km al 4.8% di pendenza media): è solo dopo che si farà sul serio. Al 110 km infatti avremo il Gpm  Hors categoria del Col du Prè,  che costringerà i corridoi a una lenta e graduale salita fino al tratto finale, di 12.6 km con pendenza media del 7.7%. Scollinato poco tempo per prendere fiato, perchè si salirà ancora vedo il Gpm di 2^ categoria del Cormet de Roseland, una ascesa di 5.7 km al 6.5% di pendenza pure da affrontare sopra i 1600m metri di altitudine. Di fila poi lunga e tortuosa discesa, dove certo ci attendiamo gran colpi di scena: almeno fino alla salita finale. Anche oggi sarà infatti arrivo in salita con il Gpm Hors Categoria de La Plagne, ovvero 17.1 km da affrontare con pendenze media del 7.5%. Sarà qui che tutto si deciderà.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Giro del Delfinato

Ultime notizie