Diretta Giro d’Italia 2021/ Ewan ha vinto la 5^ tappa, battuti Nizzolo e Viviani!

- Mauro Mantegazza

Diretta Giro d’Italia 2021: Caleb Ewan vincitore della 5^ tappa Modena-Cattolica, in volata ha battuto Giacomo Nizzolo ed Elia Viviani (oggi mercoledì 12 maggio).

Giro 2021 volata
Diretta Giro d'Italia 2021: la volata di Novara

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: CALEB EWAN HA VINTO LA 5^ TAPPA

Caleb Ewan ha vinto la quinta tappa Modena Cattolica del Giro d’Italia 2021: l’australiano della Lotto Soudal ha preceduto Giacomo Nizzolo ed Elia Viviani. Un successo in rimonta per Ewan, che ha beffato negli ultimi metri il campione d’Italia e d’Europa Nizzolo, per il quale la vittoria di tappa al Giro d’Italia purtroppo resta una maledizione. All’attacco di Davide Gabburo e Simon Pellaud si era aggiunto anche il francese Alexis Gougeard, ma per i fuggitivi è stato impossibile sfuggire al ritorno del gruppo. Il finale di questa frazione completamente pianeggiante è stato purtroppo caratterizzato da alcune cadute, tra le quali sono da segnalare quelle del russo Pavel Sivakov, secondo capitano della Ineos Grenadiers, che ha riportato conseguenze abbastanza significative e non è più rientrato in gruppo, ma ancora più quella di Mikel Landa, il leader della Bahrain Victorious che è rimasto a terra a lungo ed infine è stato portato via in barella. Questo è davvero un colpo di scena, perché il Giro d’Italia 2021 perde in questo modo uno dei principali protagonisti per la vittoria finale. Tutto tranquillo invece per Alessandro De Marchi, che ha difeso la maglia rosa: il friulano della Israel Start Up Nation la indosserà anche domani. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: GABBURO VINCE IL TV A SAVIGNANO SUL RUBICONE (5^ TAPPA)

Sempre più vicini al gran finale, la diretta della quinta tappa Modena Cattolica del Giro d’Italia 2021 vede ancora protagoniste la Androni Giocattoli-Sidermec e la Bardiani CSF Faizané, che dopo la fine della prima fuga con Filippo Tagliani e Umberto Marengo ci stanno riprovando, questa volta con Simon Pellaud e Davide Gabburo, che è passato per primo al traguardo volante di Savignano sul Rubicone davanti allo svizzero. Non solo, perché la Bardiani CSF Faizané, oltre al primo posto con Davide Gabburo, si è presa anche il terzo posto con Filippo Fiorelli, che ricordiamo magnifico terzo nella tappa di ieri con arrivo in salita a Sestola. Il vantaggio di Pellaud e Gabburo però è estremamente ridotto, per cui i due fuggitivi non hanno alcuna speranza di arrivare con successo sul traguardo di Sestola, dove sarà dunque verosimilmente inevitabile uno sprint di gruppo a ranghi compatti che esalterà i migliori velocisti del Giro d’Italia 2021. Di fatto quello è il momento che stiamo aspettando fin dalla partenza di Modena: chi vincerà sulle rive del mare di Cattolica? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021 STREAMING VIDEO E TV, COME SEGUIRE LA 5^ TAPPA

La diretta tv del Giro d’Italia 2021 sarà come da tradizione molto ampia, grazie all’eccellente copertura garantita dalla Rai e pure da Eurosport per i suoi abbonati. Priorità alla Tv di Stato che ha naturalmente il vantaggio di essere in chiaro per tutti: oggi la copertura della quinta tappa Modena-Cattolica sarà garantita integralmente (come sarà ogni giorno), inizialmente su Rai Sport + HD e in seguito su Rai Due dalle ore 14.00 e naturalmente fin dopo l’arrivo, quando il Processo alla Tappa chiuderà la lunghissima diretta che ogni giorno la Rai dedica al Giro d’Italia 2021. Discorso molto simile per quanto riguarda Eurosport, che seguirà con una copertura davvero ampia tutte le frazioni della Corsa Rosa dal Piemonte a Milano. Doppia possibilità di conseguenza anche per la diretta streaming video del Giro d’Italia, garantita a tutti tramite Rai Play oppure agli abbonati con il servizio garantito da Eurosport Player. Infine ricordiamo i riferimenti ufficiali della Corsa Rosa: il sito www.giroditalia.it, la pagina Facebook Giro d’Italia e il profilo Twitter @giroditalia. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL GIRO D’ITALIA 2021 SU RAIPLAY

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: TAGLIANI VINCE IL TV A IMOLA (5^ TAPPA)

Il traguardo volante di Imola ha portato le prime emozioni nella diretta della quinta tappa Modena Cattolica del Giro d’Italia 2021, che è completamente pianeggiante. Infatti abbiamo assistito a una doppia volata, sia tra i fuggitivi sia nel gruppo. Filippo Tagliani della Androni Giocattoli-Sidermec ha tagliato per primo la linea davanti ad Umberto Marengo della Bardiani CSF Faizané, dietro il gruppo si è lanciato a velocità altissima e di fatto abbiamo assistito a un vero e proprio sprint a ranghi compatti per il terzo posto, vinto da Fernando Gaviria davanti ad Elia Viviani, Tim Merlier, Peter Sagan e Giacomo Nizzolo. L’andatura è cresciuta a punto tale che Tagliani e Marengo sono stati raggiunti subito dopo il traguardo volante e di conseguenza si è creata una situazione alquanto anomala, cioè di gruppo compatto quando manca ancora un centinaio di chilometri all’arrivo di Cattolica. Sarà un lungo avvicinamento senza altri sussulti oppure qualche altro coraggioso tenterà una fuga con l’obiettivo almeno di mettersi in mostra? Se il vento ci mettesse lo zampino, attenzione soprattutto ai ventagli… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: TAGLIANI E MARENGO IN FUGA (5^ TAPPA)

La diretta della quinta tappa Modena Cattolica del Giro d’Italia 2021 sta entrando nel vivo ed è in corso l’immancabile fuga da lontano di due coraggiosi che sono tra i più presenti negli attacchi, cioè Filippo Tagliani della Androni Giocattoli-Sidermec e Umberto Marengo della Bardiani CSF Faizané, che puntano innanzitutto ad accumulare quanti più chilometri di fuga riusciranno per l’apposita classifica. Difficile ipotizzare qualcosa di più per gli attaccanti in una tappa completamente pianeggiante, perfetta per i velocisti, ma intanto Tagliani e Marengo si mettono in mostra ancora una volta e questo fa sicuramente piacere anche agli sponsor delle loro formazioni, che sono fra le invitate da RCS Sport al Giro d’Italia 2021. Staremo a vedere se riusciranno ad ottenere soddisfazioni anche ai traguardi volanti, mentre ricordiamo che oggi non ci sarà nemmeno un GPM, giornata dunque che dovrebbe (salvo malaugurati imprevisti) per la maglia rosa di Alessandro De Marchi, che si gode una tappa per lui indimenticabile. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: SI COMINCIA

Finalmente siamo pronti a vivere la 5^ tappa del Giro d’Italia 2021. Si arriva a Cattolica, e allora possiamo idealmente ricordare cosa era successo l’anno scorso quando per due volte la corsa rosa aveva avuto il suo traguardo in Romagna. Le tappe erano 11^ e 12^: la prima da Porto Sant’Elpidio, nelle Marche, e la seconda sulle strade di Cesenatico, ovviamente con il compianto Marco Pantani a fare da sfondo. Arnaud Démare, perfetto nelle volate, si era imposto a Rimini regolando Peter Sagan e Alvaro Hodeg, e vincendo la sua quarta tappa (sarebbe anche stata l’ultima); il giorno seguente invece Jhonatan Narvaez aveva regolato di 1’08’’ Mark Padun, ma sarebbe stato un arrivo a due se l’ucraino non avesse avuto un problema meccanico. Simon Clarke aveva guidato il gruppo della maglia rosa giunto a 6’50’’; a tale proposito, Joao Almeida era rimasto leader della corsa con 34 secondi su Wilco Kelderman e 43 su Pello Bilbao. Quali emozioni vivremo invece nel corso della 5^ tappa di questo Giro d’Italia 2021? Stiamo per scoprirlo insieme, e allora facciamo in modo che a parlare siano le strade della corsa rosa perché finalmente la diretta di questa Modena-Cattolica comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

L’ANNO SCORSO

Ci stiamo avvicinando alla 5^ tappa del Giro d’Italia 2021, e allora vale la pena ricordare cosa era successo nella frazione dello scorso anno. Era il 7 ottobre, ed eravamo in Calabria: partenza da Mileto e arrivo a Camigliatello Silano, dunque passando dalla provincia di Vibo Valentia a quella di Cosenza, arrivando vicini al capoluogo. Si era trattato di una tappa molto interessante, con il valico di Montescuro che era stato attaccato alla grandissima da Filippo Ganna: il corridore della Ineos era andato in fuga già prima dell’ascesa ma lì aveva fatto la differenza definitiva, staccando di 34 secondi il gruppo degli inseguitori che era stato “domato” da Patrick Konrad, che aveva vinto la volata davanti a Joao Almeida. Per Ganna c’era stata anche la conquista della maglia azzurra dedicata al miglior scalatore; Almeida invece aveva mantenuto la maglia rosa, incrementando il suo vantaggio a 43 secondi su Pello Bilbao e 48 su Wilco Kelderman. Male Jonathan Caicedo che aveva iniziato la 5^ tappa con 2 secondi da recuperare al portoghese, altro flop per Simon Yates che aveva già dovuto dire addio al Giro d’Italia. Per Ganna la seconda vittoria dopo la cronometro di Palermo; ne sarebbero arrivate altre due, per una corsa rosa straordinaria. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: TAPPA PIANEGGIANTE!

Giornata di relativo riposo oggi (sulla carta) al Giro d’Italia 2021, che propone la sua quinta tappa Modena-Cattolica di 177 km, completamente pianeggiante e di conseguenza perfetta per i velocisti, che oggi torneranno protagonisti dopo l’arrivo in salita di ieri a Sestola che ha cominciato a mescolare le carte in ottica classifica. Oggi invece, mercoledì 12 maggio, la diretta Giro d’Italia 2021 dovrebbe – salvo imprevisti comunque sempre possibili quando si corre in bicicletta – riportare sulla ribalta i velocisti dopo la seconda tappa disputata domenica a Novara.

Come da tradizione alla Corsa Rosa, anche nell’edizione numero 104 del Giro d’Italia non saranno moltissime le giornate dedicate agli sprinter, ma oggi il percorso sarà completamente pianeggiante, una lunga pedalata nella Pianura Padana dell’Emilia Romagna verso il mare di Cattolica, dove dunque dovremmo vedere in azione le ruote più veloci del gruppo, compresi i nostri Elia Viviani e Giacomo Nizzolo, che saranno naturalmente le carte migliori in ottica azzurra in caso di arrivo in volata di gruppo a ranghi compatti. Una eventualità che oggi sarà quasi impossibile da evitare anche per i coraggiosi fuggitivi da lontano (che siamo sicuri ci saranno comunque anche oggi), perché oggi è davvero giorno da velocisti…

DIRETTA GIRO D’ITALIA 2021: PERCORSO 5^ TAPPA

Siamo onesti: oggi sarà difficile accendere la fantasia descrivendo quello che ci attenderà nella diretta Giro d’Italia 2021, perché il percorso della quinta tappa Modena-Cattolica di 177 km sarà completamente pianeggiante, come di rado capita alla Corsa Rosa anche nelle frazioni riservate ai velocisti. Oggi si attraverseranno molte province dell’Emilia Romagna, cioè Modena, Bologna, Ravenna, Forlì Cesena ed infine Rimini. La partenza avrà luogo da Modena alle ore 13.20, in considerazione del fatto che il percorso sarà piuttosto breve e completamente pianeggiante. I punti significativi collocati lungo il tracciato di questa quinta tappa del Giro d’Italia 2021 saranno quindi i due traguardi volanti di Imola al km 70 e poi di Savignano sul Rubicone, collocato invece al km 136,4. Saremo a quel punto già nel cuore della Romagna e attraversando Rimini, Riccione e Misano Adriatico arriveremo infine alla quasi certa volata presso l’arrivo a Cattolica. Nell’abitato della località di turismo balneare, attenzione a diverse rotatorie più quattro curve, l’ultima delle quali sarà a 900 metri dal traguardo e da una volata che esalterà la potenza e la velocità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA