DIRETTA/ Gran Canaria Trento (finale 71-61) streaming video tv: spagnoli a +10!

- Claudio Franceschini

Diretta Gran Canaria Trento streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per il recupero della quinta giornata nel gruppo D di basket Eurocup, è il big match del gruppo.

Gary Browne Trento tiro facebook 2020 640x300
Diretta Olimpia Lubiana Trento, basket Eurocup gruppo D (da facebook.com/AquilaBasketTN)

DIRETTA GRAN CANARIA TRENTO (FINALE 71-61): SPAGNOLI A +10!

Vince agevolmente Gran Canaria nella sfida di Eurocup contro Trento. 71-61 per gli iberici il risultato finale di un match sicuramente interessante ma in cui l’Aquila non ha trovato il guizzo nell’ultimo quarto per tentare la rimonta. Difensivamente molto solida la formazione di casa che ha sbandato nell’ultimo parziale solo quando Browne con un canestro più libero ha centrato 3 punti che hanno riportato sotto Trento sul 55-53. Di fatto a chiudere la partita è stata la tripla di Dimsa che ha portato il parziale sul 65-57, 8 punti ormai incolmabili come divario per Trento con solo 2′ da giocare, gli ultimi liberi servono solo a fissare il risultato finale sul 71-61 in favore di Gran Canaria. (agg. di Fabio Belli)

GRAN CANARIA TRENTO IN DIRETTA STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Gran Canaria Trento non è prevista sui canali della nostra televisione; come sempre l’appuntamento classico per gli appassionati di basket è la piattaforma Eurosport Player, alla quale bisogna essere abbonati e che fornisce tutte le gare di Eurocup e delle altre coppe internazionali. La visione sarà in diretta streaming video; accedendo al sito ufficiale www.eurocupbasketball.com potrete consultare liberamente le informazioni principali, per esempio il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori sul parquet ma anche le classifiche dei gironi.

ALLUNGANO GLI IBERICI

Si chiude anche il terzo quarto nella sfida di Eurocup tra Gran Canaria e Trento, con i padroni di casa che allungano sul 48-41 e, in una sfida dai ritmi offensivi moto bassi, la formazione iberica vede ormai vicina la vittoria. Terzo parziale con Dimsa e Okoye sugli scudi e l’Aquila che da -4 si ritrova improvvisamente a -10, uno svantaggio che inizia ad essere sostanzioso. Trento torna poi a -6, segnano Ladurner e Diop, quindi Shurna riesce ad andare a canestro dopo di Maye, poi Trento di nuovo a -9 sul 48-39, ma ancora una volta i tiri liberi di Browne permettono agli ospiti di riprendere fiato e mantenere accese le speranze per l’ultimo quarto. (agg. di Fabio Belli)

AVANZANO GLI SPAGNOLI

A fine primo tempo Gran Canaria allunga di quattro punti su Trento, 33-29 alla fine del secondo quarto. Browne è infallibile dalla lunetta ed era riuscito a portare l’Aquila momentaneamente in vantaggio sul 22-24, ma successivamente Costello ha ristabilito la parità sul 27 pari. Una gran bomba da tre di Santana permette a Gran Canaria di piazzare il controsorpasso sul 31-29, quindi nuova giocata e la formazione trentina si ritrova sotto di quattro punti. Serve sicuramente una produzione offensiva più efficace in questa firma di Eurocup per la compagine italiana, ma per Gran Canaria comunque le cose non sono andate molto meglio e la sfida sembra ancora molto equilibrata. (agg. di Fabio Belli)

SUBITO EQUILIBRIO

Subito equilibrio nella sfida tra Gran Canaria e Trento in Eurocup. 17-17 alla fine del primo quarto, una giocata di Khalifa aveva subito portato avanti i padroni di casa sul 6-3, poi Mayer si è fatto avanti per Trento, ma Gran Canaria è passata sul 10-5. E’ arrivata però la reazione dell’Aquila con un 2-8 come parziale che ha portato il punteggio sul 12-13, una tripla di Franco Ferrari permette agli spagnoli di controsorpassare sul 17-15, ma l’ultima giocata della prima frazione l’azzecca Forray, portando il parziale sul 17-17, ancora nessuna indicazione su quale squadra sia in grado di prendere il sopravvento. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

La palla a due di Gran Canaria Trento si alza ormai tra pochi istanti. Come abbiamo detto, l’Herbalife ha giocato l’Eurolega due stagioni fa ma non è mai stata competitiva per una qualificazione ai playoff, chiudendo con un record di 8 vittorie e 22 sconfitte; decisamente meglio in Eurocup, con i quarti raggiunti nelle ultime due partecipazioni e la semifinale del 2016. L’anno prima invece Gran Canaria aveva timbrato la finale, arrivandoci con un record di 21 vittorie e una sola sconfitta, sul parquet del Banvit in quella che allora era la Last 32. C’erano state nove affermazioni consecutive per regalarsi la doppia sfida contro il Khimki, che però aveva dimostrato di essere di un altro livello: i russi avevano sbancato la Gran Canaria Arena con un incredibile +25, al ritorno si erano ripetuti con un margine di 19 punti e avevano portato a casa il trofeo. Ora vedremo se la Dolomiti Energia sarà in grado di ottenere una vittoria che la confermi al 100% di successi in questo gruppo D: per scoprirlo non ci resta che metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il campo, dove finalmente la diretta di Gran Canaria Trento sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE GRAN CANARIA TRENTO

Gran Canaria Trento si gioca in diretta dalla Gran Canaria Arena, alle ore 21:00 di venerdì 13 novembre: la partita è valida come recupero della 5^ giornata nel gruppo D di basket Eurocup 2020-2021. Sfida al vertice tra due squadre che sono sostanzialmente certe della qualificazione alla Top 16, e che ora giocano per il primo posto; all’epoca il match non era stato disputato a causa del focolaio di Coronavirus, e dunque per la prima volta in stagione i due club si incrociano (a distanza di tre anni da un’altra doppia sfida). La Dolomiti Energia ha avuto uno straordinario rendimento in campo internazionale, mentre è scattata peggio in ambito di Serie A1; tuttavia anche in campionato sta iniziando a prendere quota, come dimostra la bella vittoria su Sassari nell’ultimo turno. Ora Nicola Brienza vuole se possibile chiudere i conti con la prima fase di Eurocup per poi concentrarsi sul recupero delle posizioni che valgono i playoff interni; vedremo come andranno le cose nella diretta di Gran Canaria Trento, nel frattempo possiamo fare qualche rapida valutazione sui temi principali di questa partita.

DIRETTA GRAN CANARIA TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Gran Canaria Trento ci presenta una squadra avversaria di grande livello: sempre ai quarti nelle ultime quattro partecipazioni alla Eurocup, nel girone unico di Eurolega due anni fa – non lasciò tracce, ma comunque ci arrivò – e una presenza costante in ambito internazionale che ne fanno una corazzata fatta e finita, tra le favorite per arrivare in fondo. Il coach è Porfirio Fisac, diventato celebre nel 2018 per aver fatto giocare un atleta affetto da sclerosi multipla nella Liga ACB (all’epoca allenava Saragozza); ci sono giocatori conosciuti nel roster, non più Amedeo Della Valle che dopo i dissidi con il coach (nati da 40 minuti di panchina in campionato) è stato licenziato dal club. In Eurocup segnava 13,0 punti di media, gli stessi di Stanley Okoye che abbia visto in due diverse stagioni con la maglia di Varese, prima come giocatore di sistema e poi come leader di un gruppo che ha centrato i playoff. Attenzione poi a Matthew Costello (7,2 rimbalzi) e Andrew Albicy, playmaker da 6,3 assist per gara; da limare il differenziale tra recuperi e palle perse ma tutto sommato stiamo parlando di una squadra che segna tanto e tira molto bene dall’arco, dunque sarà un test probante per Trento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA