DIRETTA/ Guinea Madagascar (risultato finale 2-2) streaming DAZN: pari di Kamano!

- Fabio Belli

Diretta Guinea Madagascar: streaming video DAZN, quote e risultato live del match della prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa 2019.

pallone Serie C
Diretta Francia Spagna U19 (LaPresse)

DIRETTA GUINEA MADAGASCAR (2-2): PARI DI KAMANO!

Sfiorata la grande sorpresa all’Alexandria Stadium di Alessandria d’Egitto tra Guinea e Madagascar. Il malgasci sono comunque riusciti a fermare la Guinea, con la Nigeria favorita per il passaggio diretto del turno nel girone B, e si candidano per un posto nel turno successivo, magari attraverso i ripescaggi delle migliori terze. All’esordio assoluto in Coppa d’Africa, i malgasci hanno accarezzato l’idea di una vittoria che sarebbe stata però una punizione troppo severa per gli avversari, con la Guinea che al 21′ della ripresa ha pareggiato su rigore grazie a Francois Kamano, che ha spiazzato il portiere avversario Adrien dal dischetto. Rigore fischiato per un fallo in area di Romain Metanire. Melvin Adrien si è poi superato al 25′ respingendo una pericolosa conclusione di Ibrahima Traoré. E’ stato ammonito Marco Ilaimaharitra tra i malgasci, la Guinea ha continuato ad attaccare ma il Madagascar si è chiuso bene, Ibrahima Cisse al 43′ ha calciato alle stelle da buona posizione e Guinea e Madagascar hanno chiuso sul 2-2 il loro match d’esordio in Coppa d’Africa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO DAZN, QUOTE E RISULTATO LIVE

Segnaliamo che la partita Guinea Madagascar non sarà visibile in diretta tv in chiaro o sul satellite, ma ci sarà la possibilità di vedere in esclusiva la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone, per tutti gli abbonati alla piattaforma DAZN.

LA RIBALTA IL MADAGASCAR!

A sorpresa, dopo un primo tempo in cui la Guinea sembrava in assoluto controllo del match, la ripresa è iniziata con il Madagascar che è riuscito a ribaltare il risultato all’Alexandria Stadium di Alessandria d’Egitto. Al 5′ un’incursione di Ibrahim Samuel Amada permette ai malgasci di usufruire di un calcio d’angolo: sul cross dalla bandierina svetta Anicet che di testa batte Aly Keita. Guinea colpita a freddo ma capace subito di reagire con l’autore del gol dell’1-0, Sory Kaba, che riceve un passaggio in profondità ma calcia a lato d’un soffio. Ammonizione per Amada nel Madagascar che all’11’ ribalta la situazione: grande inserimento in area di Andria che trova i tempi giusti per la girata a rete. Al 17′ sostituzione nella Guinea con Naby Keita che è entrato al posto di Mady Camara, il risultato vede però ora il Madagascar in vantaggio per 2-1. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE KABA!

A fine primo tempo, dopo 2′ di recupero, la Guinea chiude sull’1-0 sul Madagascar all’Alexandria Stadium di Alessandria d’Egitto. Prima frazione di gioco non memorabile ma al 32′ la Guinea, che ha tenuto saldamente il gioco in mano, è riuscita a passare con Sory Kaba che ha dato spettacolo con una serpentina conclusa con un perfetto appoggio in rete. La reazione del Madagascar non ha prodotto granché, ancora una volta un’uscita di Aly Keita ha evitato guai alla Guinea su un cross di Lalaina Nomenjanahary, i malgasci riescono a creare i maggiori problemi sulle corsie laterali ma la Guinea ha rischiato davvero molto poco a livello difensivo. (agg. di Fabio Belli)

FASE INTERLOCUTORIA

Prima metà del primo tempo a reti bianche tra Guinea e Madagascar, nella sfida di Coppa d’Africa all’Alexandria Stadium di Alessandria d’Egitto. Fase interlocutoria nei primi 10′ del match con la Guinea che fa suo il possesso palla ma non riesce a sfondare ai 16 metri. Al 14′ è Francois Kamano a tentare la prima conclusione interessante del match, ma il pallone calciato dal limite dell’area malgascia si spegne sul fondo. Le incursioni della Guinea trovano accelerazioni interessanti con Ibrahima Traoré, che non trova però compagni di squadra pronti a collaborare in area. Al 22′ si affaccia timidamente in avanti il Madagascar, insidioso traversone di Faneva Ima Andriatsima che trova però l’anticipo in area di Aly Keita che sventa la minaccia per i suoi. (agg. di Fabio Belli)

I PRECEDENTI

Siamo in attesa di poter dare la parola al campo per l’atteso match Guinea Madagascar, in diretta per il girone B della Coppa d’Africa 2019, ma di certo non possiamo non curiosare pure nello storico che unisce queste due nazionali. In realtà, i dati in nostro possesso rimangono però scarni: ricordiamo infatti appena due testa a testa, questi registrati in occasione del torneo di qualificazione alla Coppa d’Africa nel 2011. Possiamo quindi ricordare che in tale occasione nella partita di andata, giocata il 27 marzo del 2011 il risultato finale fu un pareggio per 1-1, ottenuto coi gol di Rajoarimanana per il Madagascar e di Bah per la Guinea. Al ritorno furono proprio gli elefanti ad avere la meglio col risultato di 4-1 ottenuto con le reti di Kalabane, Bangoura, Diallo e Baldè, con solo Arsene in gol per gli avversari. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Guinea Madagascar, in diretta dall’Alexandria Stadium di Alessandria d’Egitto, si gioca questa sera sabato 22 giugno alle ore 22.00. Sarà una sfida valevole come match della prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa 2019: la Guinea si propone tra le possibili rivelazioni di questo torneo, capace di chiudere il girone di qualificazione davanti alla Costa d’Avorio. Nelle ultime due amichevoli ha perso però sia col Benin sia contro l’Egitto, pur vantando in formazione tre stelle del calcio europeo come Keita del Liverpool, Diawara del Napoli e Traoré del Borussia Mönchengladbach. Il Madagascar vive la sua prima grande competizione internazionale della sua storia e vuole provare a non essere la cenerentola del gruppo: contro Kenya e Mauritania in amichevole sono arrivate due sconfitte, i malgasci puntano sui calciatori che giocano in Europa come Andriatsima del Clermont e Andrianantenaina del Ludogorets.

PROBABILI FORMAZIONI GUINEA MADAGASCAR

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Guinea Madagascar, in diretta dall’Alexandria Stadium di Alessandria d’Egitto questa sera. Guinea schierata presumibilmente con questo undici titolare col 4-4-2: A.Keita; Sylla, Seka, Falette, Dyrestam; Traoré, N. Keita, Diawara, Camara; Kamano, Kanté. All. Put. Madagascar che risponderà con un 4-3-3 con in campo: Dabo; Morel, Pascal, Fontaine, Metanire; Rakotoarimalala, Ilaimaharitra, Anicet; Voavy, Andriatsima, Andriamahitsinoro. All. Dupuis.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Guinea favorita per la vittoria contro il Madagascar. Quota per il segno 1 fissata a 1.55 da Bet365, quota per il segno X offerta a 3.60 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 6.75 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 2.20 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 1.60 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA