Diretta/ Italia Israele (risultato finale 17-1): successo facile per il Setterosa!

- Michela Colombo

Diretta Italia Israele info streaming video tv Rai: risultato finale 17-1. Facile vittoria per il Setterosa nella partita di pallanuoto femminile, valida per il girone B agli Europei.

Arianna Garibotti pallanuoto tiro lapresse 2020
Diretta Italia Russia, quarti Europei pallanuoto femminile 2020 (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA ISRAELE (finale 17-1)

Diretta Italia Israele: vittoria facile per le azzurre nella quarta giornata della fase a giorni degli Europei di pallanuoto femminile e non ci aspettavamo nulla di diverso fin dal fischio d’inizio. Il Setterosa chiude la pratica con il risultato di 17-1 e guarda alla prossima sfida con la Francia con ottimismo: dopo i due scivoloni con Olanda e Spagna è tempo di rimettersi in carreggiata per approdare al tabellone finale della competizione con un bigliettino da visita. Tornando al match va detto che certo il ritmo si è elevato negli ultimi due quarti rispetto a quanto visto all’inizio: pure le avversarie hanno avuto modo di segnare la rete della consolazione con il capitano Strugo in superiorità numerica in vasca a Budapest. Va comunque detto che pure in ampio vantaggio, l’Italia dopo l’intervallo non si è addormentata sugli allori ma fino all’ultimo secondo di gioco ha spinto in attacco, a riprova di uno stato di forma in netto miglioramento. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Italia Israele: partenza sprint da parte delle azzurre del ct Paolo Zizza e dopo tutto non ci aspettavamo nulla di meno. Al termine dei primi due quarti di gioco infatti il Setterosa guida l’incontro col risultato di 8-0 per la quarta giornata del fase a giorni degli Europei di pallanuoto femminile a Budapest. Benchè alcune delle nostre ragazze ancora non siano al top della condizione per via del virus influenzale che ha colpito in questi giorni il Setterosa, la prestazione della nostra nazionale nei primi minuti di partita sta convincendo: certo mancano ancor una certa scioltezza e velocità in acqua ma va detto che le nostre avversarie per il momento non ci stanno impegnando più di tanto. Staremo a vedere che cosa ci riserverà la seconda parte della sfida. (agg Michela Colombo)

IN VASCA!

Si accende la diretta tra Italia e Israele, quarto impegno del Setterosa per gli Europei di pallanuoto femminile in corso a Budapest. Tutto è pronto quindi per una bella impresa da parte delle nostre azzurre, che contro un avversario sulla carta facile, si giocano il tutto per tutto per accedere alla seconda e più prestigiosa fase del torneo. Come abbiamo visto prima, la posizione del Setterosa in classifica è molto delicata, ma le sfide contro Israele oggi e solo tra due giorni contro la Francia paiono più che alla portata delle nostre azzurre. La voglia di entrare ai play off da parte delle ragazze di Ct Zizza è tanta anche perché sappiamo che vi è in palio, per la squadra che vincerà il torneo, l’ultimo pass per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020. E’ quindi la carta olimpica che fa sognare le azzurre, che dovranno però lottare per presentarsi in Giappone assieme al Settebello il prossimo agosto (la nostra nazionale maschile è già qualificata come campione del mondo). Ora però torniamo al presente: parola alla vasca!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Israele sarà trasmessa su Rai Sport + HD, il canale numero 57 del telecomando: appuntamento dunque in chiaro per tutti sulla Tv di Stato. Se invece non potrete mettervi davanti al televisore all’orario della partita, ricordiamo a tutti gli appassionati di pallanuoto che, in alternativa, la partita sarà visibile anche sul sito www.raiplay.it, senza costi aggiuntivi e in diretta streaming video utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

LA STORIA

Prima di dare la parola alla vasca ungherese per la diretta tra Italia e Israele, quarto incontro per il nostro Setterosa nella fase a gironi degli Europei di pallanuoto femminile a Budapest, certo non possiamo ignorare lo storico che pur interessa le due formazioni. I dati a nostra disposizione però non sono poi molto ricchi: pare che le due nazionali si siano affrontate in occasioni ufficiali appena due volte finora e per la precisione in occasione dell’Europa Cup e degli Europei, sempre nel 2018. Ben ricordiamo che allora fu sempre vittoria per lo squadrone azzurro, che pure, vista la posta in palio e la posizione delicata che occupa nella classifica del girone B, non può certo oggi scendere in campo disattenta. Nello specifico ricordiamo che il primo testa a testa tra Italia e Israele risale all’Europa Cup 2018, quando le azzurre vinsero per 19-0: successivamente le due nazionali si affrontarono ai gironi degli Europei di quell’anno, quando il Setterosa vinse per 21-2.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Italia Israele, in diretta dalla Duna Arena di Budapest, è la partita di pallanuoto femminile, in diretta oggi, venerdi 17 gennaio 2020 e valida come quarto impegno nella fase a gironi degli Europei, in corso in Ungheria: fischio d’inizio fissato per le ore 16,00. Oggi sarà un match decisivo per le ragazze del ct Zizza: dopo i KO contro Spagna e Olanda negli ultimi 4 giorni, le nostre beniamine rischiano davvero grosso per il proseguo della loro avventura nella manifestazione continentale e dunque oggi strappare un successo corposo contro Israele sarà davvero necessario per non perdere il treno dei play off. Per fortuna il pronostico è tutto  a favore delle azzurre in acqua magiara: servirà comunque la massima attenzione contro le israeliane, a caccia ancora della prima vittoria nella manifestazione europea. Ci attende dunque un incontro davvero imperdibile.

DIRETTA ITALIA ISRAELE: RISULTATI E CONTESTI

Come riferito prima, la diretta Italia Israele è certo un match da non perdere per le ragazze di coach Zizza, ma pure risulta una partita perfettamente alla portata del nostro Setterosa. La classifica del girone in questo senso è molto esplicativa. Nel gruppo B, alla vigilia di questa quarta giornata degli Europei di pallanuoto femminile di Budapest, le azzurre, con un successo su Germania e  due KO con Spagna e Olanda, rimangono ferme alla quarta casella, l’ultima disponibile per accedere ai play, off con solo tre punti. Subito dietro ecco poi Israele  che invece non ha ancora imbeccato un successo nel torneo e  pure ha fornito prestazioni non così preoccupanti. Nonostante il favore del pronostico però alle azzurre non sarà più  concesso alcun passo falso nelle prossime due ultime giornate, sempre se si ha in mente la qualificazione ai play off (e il pass Olimpico).

© RIPRODUZIONE RISERVATA