Diretta/ Lecco Novara (risultato finale 3-2) video streaming tv: decide D’Anna

- Fabio Belli

Diretta Lecco Novara streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C.

La Mantia Entella Novara lapresse 2019
Diretta Novara Entella, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCO NOVARA (3-2): DECIDE D’ANNA

Inizia la ripresa tra Lecco e Novara, decidono al momento Cagnano e D’Anna. Strambelli mette in mezzo per Giudici, difesa piemontese attenta. Si spengono i riflettori, gara momentaneamente sospesa. I riflettori non danno segnali, c’è la possibilità che la gara venga rinviata. Si accendono i fari per poi spegnersi, situazione grottesca. Riprende il match dopo circa venti minuti. Capogna! Il Lecco si riporta in vantaggio! D’Anna serve per Capogna, uscita sbagliata di Marchegiani e palla depositata in rete. D’Anna! La chiude definitivamente due minuti dopo. Il calciatore con il destro sigla la doppietta personale! Dieci minuto al termine di una gara ormai segnata. Procopio cerca Forte che da due passi non trova il poker. Nell’occasione bravo anche Marchegiani. Giudici si becca il secondo giallo per un fallo di mano, il Lecco termina in dieci uomini e concede la possibilità al Novara di riaprirla su rigore. Bortolussi non sbaglia! Si prospetta in finale incandescente. Sono sei i minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Non accade più nulla, i padroni di casa vincono una gara ricca di emozioni. (agg. Umberto Tessier)

LA RIPRENDE D’ANNA!

D’Anna! La riprende con merito il Lecco. Strambelli lancia dalla destra, Capogna non interviene e favorisce D’Anna che non lascia scampo a Marchegiani. Pochi minuti alla fine di una prima frazione ricca di occasioni, il Lecco sta disputando un’ottima gara. Piscitella prova a cercare Bortolussi ma sbaglia il cross. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, decidono per ora Cagnano e D’Anna. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA CAGNANO!

Inizia il match tra Lecco e Novara. Cagnano controlla male e favorisce il reupero di Bobb. Giudici ci prova da posizione non semplice, Marchegiani para facile. Ci prova ancora Giudici, Marchegiani questa volta mette in angolo. Ghiotta occasione per Capogna che da due passi spreca malamente la rete del vantaggio. Il Lecco sta giocando meglio rispetto alla compagine ospite, varie le occasioni costruire fino ad ora. Cagnano! La sblocca a sorpresa il Novara! Cross dalla destra, la difesa del Lecco allontana sui piedi di Cagnano che realizza il vantaggio. Nell’occasione c’è stato anche l’errore di Safarikas. Il Lecco stava dominando la gara prima di prendere il gol, punizione eccessiva per i padroni di casa che proveranno a riprenderla. Marchegiani compie una grandissima parata su Strambelli! (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Lecco Novara sta per cominciare, spazio infine alle statistiche con cui le due squadre si presentano alla partita, match che sarà valido per la ventiduesima giornata di Serie C nel girone A. Nelle prime 20 partite disputate in questo girone, il Lecco ha fatto registrare cinque vittorie, altrettanti pareggi e ben dieci sconfitte. Complice di questa situazione, anche la differenza reti che per ora non sorride alla squadra di casa: 17 sono le volte in cui la compagine lombarda è riuscita a segnare, mentre esattamente 30 sono le occasioni in cui la difesa ha incassato gol. Il Novara dal canto suo ha disputato lo stesso quantitativo di incontri fino a questo momento, vincendo nove volte, pareggiando e perdendo rispettivamente in cinque e sei occasioni. La differenza reti può essere definita positiva dal momento che 24 sono le occasioni da gol concretizzate dal Novara, appena 19 invece quelle subite dai piemontesi. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Lecco Novara comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Novara, match previsto domenica 19 gennaio 2020 alle ore 17.30 e che si disputerà presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

I BOMBER

A poche ore dalla diretta di Lecco Novara vogliamo fissare la nostra attenzione sui bomber che potrebbero oggi mettersi in luce, e decidere l’esito dell’incontro per la 22^ giornata di campionato. Esaminando i due spogliatoi ecco che in casa dei lombardi il discorso ci appare complicato: alla vigilia di questo turno infatti ancora non c’è un capocannoniere netto, ma sono in 5 (Capogna, D’Anna, Fell, Moleri e Strambelli) a giocarsi il ruolo di re del gol, con solo due marcature a testa. Discorso ben diverso per il Novara: tra gli azzurri spicca nettamente il profilo di Bortolussi, autore di otto marcature finora per il club piemontese. Da segnalare che l’attaccante classe 1996 ha poi fretta di tornare al gol: al sua ultima rete risale al match contro il Siena, disputata nel dicembre 2019. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

La diretta di Lecco Novara si è disputata già 7 volte nel nuovo millennio. Il bilancio ci parla di tre successi del Novara, 1 del Lecco e 3 pareggi. L’ultimo precedente è anche quello che rappresenta il divario maggiore tra le due compagini, un 3-0 con il quale il Novara si impose al Silvio Piola con questo avversario grazie ai gol di Bortolussi, Schiavi e Peralta. Curiosità vuole però che anche la partita precedente giocata a Novara, seppur lontana 10 anni da questa, terminò col risultato di 3-0. L’unica vittoria del Lecco contro questo avversario è anche la prima sfida tra le due compagini nel nuovo millennio. Si tratta di un 1-3 sempre al Piola con il quale il Lecco si impose il 30 settembre del 2007. Sarà dunque interessante vedere come questi dati verranno aggiornati dopo la partita di oggi.(agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Lecco Novara, che sarà diretta dal signor Nicolò Marini, è in programma domenica 19 gennaio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, e sarà una sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone A. Per il Lecco buon pareggio in casa della Pro Vercelli alla ripresa del campionato: la formazione allenata da Gaetano D’Agostino sta lavorando per uscire alla distanza e trovare uno spazio fuori dalla zona play out, a caccia di una salvezza diretta che sembra sempre più possibile alla luce dei risultati che i blucelesti hanno trovato nell’ultimo periodo. Il Novara divide il quarto posto in classifica con Carrarese e Siena ma nel primo impegno del 2020 ha subito una dura lezione in casa dalla capolista Monza, sempre più inarrestabile e vincente 0-3 allo stadio Silvio Piola. Stesso risultato con il quale il Novara all’andata aveva superato il Lecco con i gol di Bortolussi, Schiavi su rigore e Peralta. L’ultimo precedente tra le due squadre a Lecco in campionato risale al 3 aprile 2010, quasi 10 anni fa: il match terminò con un pareggio con il punteggio di 1-1.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO NOVARA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Lecco Novara, match previsto domenica 19 gennaio 2020 alle ore 17.30 e che si disputerà presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Il Lecco allenato da D’Agostino sarà schierato con un 3-4-3 così disposto dal primo minuto: Safarikas; Vignati, Melgrati, Procopio; D’Anna, Moleri, Marchesi, Maffei; Giudici, Fall, Strambelli. Risponderà il Novara allenato da Banchieri con un 4-3-2-1 scelto come modulo di partenza e questo schieramento: Marchegiani; Barbieri, Sbraga, Pogliano, Cassandro; Nardi, Buzzegoli, Bianchi; Gonzalez, Peralta; Bortolussi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai propone a 3.15 la vittoria in casa, a 3.00 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 2.30. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.25 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA