DIRETTA/ Lille Wolfsburg (risultato finale 0-0): brivido VAR al 96′

- Claudio Franceschini

Diretta Lille Wolfsburg streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il gruppo G in Champions League, partita abbastanza equilibrata.

Wout Weghorst gol Wolfsburg twitter 2021 2 640x300
Diretta Lille Wolfsburg, Champions League gruppo G (da Twitter @VfL_Wolfsburg)

DIRETTA LILLE WOLFSBURG (RISULTATO FINALE 0-0): BRIVIDO VAR AL 96′

In superiorità numerica il Lille prova a continuare a fare la partita. Ancora una punizione di Yilmaz si infrange sulla barriera al 35′, quindi la pressione francese, complice la stanchezza, cala, anche se al 96′, praticamente allo scadere del recupero, c’è un grande brivido per il Wolfsburg. L’arbitro assegna infatti il calcio di rigore al Lille per un fallo di Guilavogui su Onana: la review al VAR dimostra però come l’intervento fosse appena fuori area: i tedeschi si salvano anche sul successivo calcio di punizione e il match si chiude così a reti bianche, secondo pareggio nel girone dopo quello tra Siviglia e Salisburgo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA LILLE WOLFSBURG STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lille Wolfsburg sarà riservata agli abbonati al pacchetto Calcio della televisione satellitare: il canale di riferimento per la partita di Champions League sarà infatti Sky Sport 257, a questo numero del decoder. Tuttavia, sarà disponibile anche la visione in diretta streaming video: questa infatti è una delle gare che verranno fornite dal broadcaster Infinity +, una delle grandi novità della stagione per la Champions League e che fa parte di Mediaset, per avere accesso al quale dovrete utilizzare apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

ESPULSO BROOKS!

Dopo 3′ Lille in vantaggio con David che salta secco Brooks e infila Casteels, ma la rete viene annullata perché il pallone era uscito in fallo laterale nello sviluppo dell’azione. Ci prova anche Gomes, senza fortuna, viene ammonito Guilavogui mentre al 13′ Philip calcia alto da buona posizione. Al 17′ svolta con Brooks che rimedia ingenuamente la seconda ammonizione per un plateale fallo di mano, quindi ammoniti anche Ikoné e Waldschmidt in una fase abbastanza confusa del match. Al 24′ sponda aerea di Fonte e Yilmaz si inserisce, ma Casteels si oppone di nuovo al colpo di testa del turco. (agg. di Fabio Belli)

AMMONITI ANDRE’ E BROOKS

Si è chiusa a reti bianche la prima frazione di gioco tra Lille e Wolfsburg. I tedeschi riescono un po’ ad addormentare la partita, al 31′ arriva un’ammonizione per André, mentre al 33′ si fanno vedere in avanti gli ospiti con Mbabu che virgola però la conclusione sul più bello. 3′ di recupero ma si chiude con l’ammonizione di Brooks per una trattenuta su Yilmaz: il Wolfsburg ha fatto davvero poco in attacco ma anche il Lille ha finito per vivere delle giocate del centravanti turco, senza idee alternative in attacco. (agg. di Fabio Belli)

DUE CHANCE PER YILMAZ

Buona partenza delle due squadre, capovolgimenti di fronte rapidi ma al 13′ è il Lille a creare la prima palla gol da calcio piazzato, con Yilmaz che calibra bene la conclusione a girare, trovando però la pronta risposta di Casteels. Al quarto d’ora ha bisogno di cure mediche Botman dopo uno scontro con Lacroix, ma il difensore olandese è comunque in grado di proseguire. Ancora una chance per Yilmaz al 21′, David sfonda sulla destra e serve un ghiotto pallone in area al turco che perde però il tempo, calciando di fatto tra le braccia di Casteels. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

L’ormai imminente diretta di Lille Wolfsburg ci dà l’occasione per parlare del grande avvio stagionale dei tedeschi: l’eliminazione dalla Coppa di Germania, a causa dell’irregolarità nel referto, è stata spazzata via da quattro vittorie di Bundesliga che pongono il Wolfsburg al primo posto solitario in classifica, con tre partite in cui sono arrivati tre clean sheet e un solo gol incassato. Se vogliamo dirla tutta i biancoverdi segnano poco (6 gol), ma con una solidità difensiva di questo tenore potrebbe non essere necessariamente un problema o un limite; il Lille campione di Francia dal canto suo ha già perso due volte in Ligue 1, strapazzato in casa dal Nizza dell’ex Christophe Galtier e poi battuto – venerdì scorso – dal Lorient. Una sola vittoria a fronte di due pareggi, una classifica già molto complessa e ben 11 gol subiti, mentre quelli realizzati sono 7: qui sì che bisogna cominciare a preoccuparsi, ora vedremo se questo esordio in Champions League potrà riportare le cose al loro posto.

A questo proposito siamo davvero pronti a metterci comodi e leggere insieme le formazioni ufficiali attese tra pochi minuti sul terreno di gioco del Pierre Mauroy: finalmente la diretta di Lille Wolfsburg può cominciare! LILLE (4-4-2): Grbic; Celik, José Fonte, Botman, Reinildo; David, André, Xeka, Ikoné; Angel Gomes, Burak Yilmaz. Allenatore: Jocelyn Gourvennec WOLFSBURG (4-2-3-1): Casteels; Mbabu, Lacroix, Brooks, Roussillon; Guilavogui, Arnold; Baku, Phillip, Steffen; Weghorst. Allenatore: Mark Van Bommel (agg. di Claudio Franceschini)

LILLE WOLFSBURG: LO STORICO

Non c’è una grande storia ad accompagnarci verso la diretta di Lilla Wolfsburg, possiamo infatti ricordare appena due precedenti ufficiali che sono gli incontri tra francesi e tedeschi nella fase a gironi della Europa League 2014-2015. Nella partita d’andata a Wolfsburg il 2 ottobre 2014 ci fu un pareggio per 1-1, mentre al ritorno a Lilla l’11 dicembre 2014 i padroni di casa caddero clamorosamente per 0-3 sotto i colpi di un Wolfsburg che andò a segno con Vieirinha e una doppietta di Rodriguez. Più in generale, ecco che il Lilla ha giocato nove partite nelle Coppe europee contro avversarie tedesche, raccogliendo una sola vittoria più tre pareggi e ben cinque sconfitte, mentre il Wolfsburg vanta ben quattordici precedenti ufficiali contro formazioni transalpine e il bilancio per i tedeschi è di tre vittorie a fronte di sei pareggi e cinque sconfitte. Ecco allora che almeno una delle due migliorerà numeri fin qui in negativo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARTITA INCERTA!

Lille Wolfsburg, che sarà diretta dall’arbitro olandese Danny Makkelie, si gioca alle ore 21:00 di martedì 14 settembre: anche al Pierre Mauroy tornano le grandi emozioni della Champions League 2021-2022, siamo nella prima giornata del gruppo G. Entrambe le squadre fanno il loro ritorno dopo qualche anno di assenza, e le possibilità di qualificarsi agli ottavi sono ampie: le avversarie del girone sono infatti Siviglia e Salisburgo, certamente squadre da onorare e rispettare ma che, al netto dello straordinario cammino andaluso in Europa League, non sono certo le big temute da tutte in fase di sorteggio.

Il Lille, campione di Francia a sorpresa ma senza più il suo condottiero Christophe Galtier, aveva ben impressionato nell’ultima stagione europea (vincendo anche a San Siro contro il Milan); il Wolfsburg è stato affidato a Mark Van Bommel e ha iniziato davvero bene la sua stagione, ma è in crescita costante da tempo. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Lille Wolfsburg; aspettando che la partita si giochi, proviamo ora a fare qualche valutazione circa le probabili formazioni della partita studiando le scelte ipotetiche da parte dei due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI LILLE WOLFSBURG

Per Lille Wolfsburg, Jocelyn Gourvennec dovrebbe confermare il suo 4-4-2 di stampo classico: attenzione però alla posizione di Yazici, che con questo modulo farebbe l’esterno di centrocampo a destra con Angel Gomes sull’altro versante, mentre in mezzo al campo i favoriti sono ancora Xeka e André. In difesa, a protezione del portiere Grbic, abbiamo una coppia centrale formata da José Fonte e Botman; Djalò e Mandava operano sugli esterni come terzini, davanti Ikoné e Burak Yilmaz sono in vantaggio su Jonathan David.

Sarà un 4-2-3-1 quello di Van Bommel: le certezze sono il reparto avanzato, con il gigante olandese Weghorst supportato da Nmecha, Philipp e Waldschmidt che partono alle sue spalle sulla trequarti, e ovviamente l’altro olandese che è il portiere Casteels, diventato ormai tra i migliori nel suo ruolo. I due terzini potrebbero cambiare rispetto a sabato: Mbabu e Roussillon sono favoriti per essere titolari nell’esordio in Champions League, davanti a Casteels opereranno Lacroix e Bornauw e nel reparto di mezzo dovrebbero essere destinati Arnold e Guilavogui, in questo caso senza particolari sorprese.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai propone le quote ufficiali per un pronostico su Lille Wolfsburg: secondo questo bookmaker il segno 1 per la vittoria della squadra padrona di casa vale 2,65 volte la vostra giocata, mentre l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) porta in dote una vincita che ammonta a 3,30 volte quello che avrete pensato di mettere sul piatto. Curiosamente, anche il segno 2 per il successo dei tedeschi ha lo stesso valore dell’affermazione transalpina: vale a dire, 2,65 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA