Diretta/ Manchester City Lipsia (risultato finale 6-3): la chiude Gabriel Jesus!

- Claudio Franceschini

Diretta Manchester City Lipsia (risultato finale 6-3) streaming video tv della partita di Champions League: la chiude Gabriel Jesus che mette il punto esclamativo a una gara pazza.

Bernardo Silva Manchester City gol Twitter 2021 2 640x300
Diretta Manchester City Lipsia, Champions League gruppo A (da Twitter @ManCity)

DIRETTA MANCHESTER CITY LIPSIA (RISULTATO FINALE 6-3): LA CHIUDE GABRIEL JESUS!

Pioggia di gol a Manchester dove il City batte il Lipsia per 6-3, anche se sicuramente Guardiola avrebbe preferito vincere senza concedere tre reti agli avversari. Che hanno chiuso in dieci uomini per l’espulsione di Angelino il quale, già ammonito, rimedia il secondo giallo lasciando i suoi in inferiorità numerica. Finale sul velluto per i campioni d’Inghilterra che vanno a segno per la sesta volta con il nuovo entrato Gabriel Jesus e blindano i tre punti anche se la fase difensiva è decisamente da rivedere. {agg. di Stefano Belli}

5-3, SI ACCENDE GREALISH!

A un quarto d’ora dal novantesimo il Manchester City avanti sul Lipsia per 5-3. All’Etihad Stadium i padroni di casa non riescono a chiudere definitivamente i giochi, gli ospiti non vogliono darsi per vinti e al 51′ si rifanno sotto ancora con Nkunku che fa doppietta con un altro colpo di testa dei suoi. A questo punto sale in cattedra Grealish che bagna il suo esordio in Champions League con un gran destro a giro che non lascia scampo al povero Gulacsi. Nel momento più delicato si è accesa la stella d’Oltremanica che toglie parecchi pensieri a Guardiola. Almeno fino al 73′ quando Nkunku si porta a casa il pallone bucando per la terza volta Ederson, stasera i campioni d’Inghilterra lasciano davvero parecchio a desiderare in fase difensiva. Per non farci mancare nulla, al 75′ Joao Cancelo aggiorna per l’ottava volta il parziale, anche la retroguardia tedesca sembra avere più buchi di un formaggio svizzero… {agg. di Stefano Belli}

3-1, MAHREZ PER IL +2

Il primo tempo di Manchester City-Lipsia va in archivio sul punteggio di 3-1 in favore della formazione allenata da Guardiola. Che al 28′ raddoppia grazie al clamoroso autogol di Mukiele che di testa spiazza Gulacsi, peccato si tratti della porta sbagliata: i campioni d’Inghilterra ringraziano e si portano a +2 senza colpo ferire. Prima dell’intervallo arriva la reazione – tardiva – degli ospiti che già al 35′ accorciano le distanze con André Silva che però è in offside, quindi come non detto. Sette minuti più tardi ci pensa Nkunku con un gran colpo di testa a riaprire la contesa. Ma è Klostermann a richiuderla alzando il gomito dentro l’area di rigore, il VAR lo inchioda e l’arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri Mahrez mantiene il sangue freddo e cala il tris all’Etihad Stadium. {agg. di Stefano Belli}

1-0, GOL DI AKE’

Al ventesimo minuto del primo tempo il Manchester City sta battendo il Lipsia per 1-0. Gara a senso unico con gli uomini di Guardiola che assediano l’area di rigore avversaria e all’ennesimo tentativo trovano la via del gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dalla bandierina Grealish pesca Aké che salta più in alto di tutti e deposita il pallone in rete alle spalle di Gulacsi con un gran colpo di testa. Si mette male per la formazione allenata da Marsch che adesso deve stare attentissima a non farsi infilare in contropiede, altrimenti è la fine. Partita assolutamente in discesa invece per i campioni d’Inghilterra che possono gestire la situazione oppure infierire e mettere al sicuro i tre punti ancor prima dell’intervallo. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA MANCHESTER CITY LIPSIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Manchester City Lipsia è riservata in esclusiva ai clienti della televisione satellitare: questa partita di Champions League viene infatti trasmessa su Sky Sport 255, per il quale sarà necessario un abbonamento al pacchetto Calcio. Il match però sarà disponibile anche in diretta streaming video: viene infatti forniti dal broadcaster Infinity +, che fa riferimento a Mediaset e rappresenta una delle grandi novità della stagione per quanto riguarda la Champions League.

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Mancano solo pochi minuti alla diretta di Manchester City Lipsia. Dopo aver perso contro il Tottenham, la squadra di Pep Guardiola ha cambiato passo in Premier League: doppio 5-0 rifilato a Norwich e Arsenal, e preziosa vittoria sul campo del Leicester per riprendere la marcia, anche se al momento i Citizens hanno tre squadre davanti in classifica e hanno già perso il Community Shield contro le stesse Foxes, mancando il primo trofeo stagionale (comunque quello meno sentito). Chi sta soffrendo è invece il Lipsia, che evidentemente deve ancora assorbire l’addio di Julian Nagelsmann: incredibilmente la squadra della Red Bull, che negli ultimi anni abbiamo visto sempre lottare per la Bundesliga e anche in semifinale di Champions League, ha perso tre delle quattro partite giocate, battendo solo lo Stoccarda ma anche incassando un totale di 6 gol, con 1-4 casalingo contro il Bayern lo scorso sabato. Naturalmente è ancora presto per aprire agli allarmismi, ma Jesse Marsch deve trovare la quadratura del cerchio per evitare di trovarsi subito staccato in campionato, e che la squadra perda fiducia in vista della campagna europea.

Che comincia appunto tra pochi istanti: dunque mettiamoci comodi, leggiamo le formazioni ufficiali e lasciamo che a parlare sia il campo, la diretta di Manchester City Lipsia sta per cominciare!
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Joao Cancelo, Ruben Dias, Aké, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Bernardo Silva; Mahrez, Ferran Torres, Grealish
LIPSIA (4-2-3-1): Gulacsi; Klostermann, Orban, Mukiele, Angelino; Laimer, Adams; Dani Olmo, Forsberg, Nkunku; André Silva (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MANCHESTER CITY LIPSIA: I TESTA A TESTA

Manchester City Lipsia si gioca oggi per la prima volta nella storia: l’anno scorso la squadra controllata da Red Bull si era recata nella città inglese per giocare una partita del girone di Champions League, ma l’avversaria era lo United all’interno di un gruppo molto simile, visto che anche allora era presente il Psg (la quarta squadra era l’Istanbul Basaksehir). Possiamo allora giocare, in assenza di precedenti ufficiali di cui parlare, con le figure dei due allenatori: anche per Pep Guardiola e Jesse Marsch è una prima volta in tutti i sensi, il catalano non ha mai affrontato il collega o il Lipsia e così il tedesco nei confronti del Manchester City.

Marsh, che nelle ultime due stagioni ha allenato il Salisburgo, ha preso il posto di Julian Nagelsmann facendo un percorso quasi “naturale”, visto che la squadra austriaca e il Lipsia fanno entrambe parte dell’universo Red Bull e non di rado gli austriaci hanno venduto giocatori ai tedeschi. Abbiamo parlato di Nagelsmann, che ha firmato per il Bayern Monaco: è stata la squadra che Guardiola ha allenato tra il 2013 e il 2016, raggiungendo per tre volte consecutive la semifinale di Champions League ma senza arrivare oltre. Ce l’ha fatta con il Manchester CIty, ma lo scorso maggio ha perso la finale contro un allenatore tedesco, ovvero Thomas Tuchel… (agg. di Claudio Franceschini)

MANCHESTER CITY LIPSIA: GUARDIOLA PARTE FORTE IN CHAMPIONS LEAGUE?

Manchester City Lipsia sarà diretta dall’arbitro olandese Serdar Gozubuyuk: alle ore 21:00 di mercoledì 15 settembre l’Etihad Stadium ospita la partita valida per la prima giornata del gruppo A di Champions League 2021-2022. Inizia la “revenge season” per Pep Guardiola: finalmente il manager catalano ha raggiunto la finale con i Citizens ma ha perso il derby contro il Chelsea, dunque ora si ripresenta ai nastri di partenza con la convinzione di poterci riprovare, stavolta con un esito diverso e nel frattempo con l’obiettivo di vincere qualunque trofeo in palio (ma intanto il Community Shield è stato perso).

Il Lipsia è una squadra che nel 2020 ha timbrato la semifinale di Champions League ma, orfana di Julian Nagelsmann, in questo avvio di stagione sembra aver perso la bussola e ha già perso tre volte su quattro in Bundesliga. Che sia vera crisi o semplicemente scosse di assestamento lo capiremo, intanto per Jesse Marsch una prima complicatissima con la diretta di Manchester City Lipsia, aspettando la quale possiamo provare a fare una valutazione sulle probabili formazioni con le scelte da parte degli allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY LIPSIA

Naturalmente Guardiola ha parecchie scelte a disposizione per Manchester City Lipsia: la difesa dovrebbe rimanere invariata, al massimo Stones per Laporte al fianco di Ruben Dias ma poi conferma per Ederson in porta e i due terzini Walker e Joao Cancelo. In mezzo bussano De Bruyne, Foden e Fernandinho: potrebbe rimanere fuori Bernardo Silva, che al massimo può avanzare davanti dove però ci sono anche Sterling e Mahrez in concorrenza con Ferran Torres, Gabriel Jesus e Grealish. Completando il quadro, Rodri e Gundogan potrebbero giocare ancora.

Nel 4-2-3-1 di Marsch avremo Orban e Gvardiol (o Simakan) a protezione di Gulacsi, Klostermann che se la gioca con Mukiele per la fascia destra e l’ex di turno Angelino sull’altro versante; Laimer e Kampl dovrebbero agire in mezzo (Haidara è una prima alternativa), avanzano la loro posizione Nkunku, Dani Olmo e Szoboszlai con Forsberg e Yussuf Poulsen che naturalmente cercano spazio ma potrebbero nuovamente partire dalla panchina. Quasi certa invece la maglia per André Silva come centravanti.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai propone le quote ufficiali per un pronostico su Manchester City Lipsia: secondo questo bookmaker la partita di Champions League vede favoriti in maniera netta gli inglesi, forti di un valore di 1,28 volte la giocata sul segno 1. Il pareggio, che viene regolato dal segno X, vi farebbe guadagnare 5,50 volte quanto avrete deciso di investire mentre la vincita sul segno 2, per il successo dei tedeschi, equivarrebbe a 9,50 volte quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA