DIRETTA/ Mauritania-Tunisia (risultato finale 0-0): tunisini agli ottavi

- Claudio Franceschini

Diretta Mauritania Tunisia streaming video DAZN: ultima spiaggia per entrambe le nazionali in Coppa d’Africa 2019, serve una vittoria per procedere verso gli ottavi di finale del torneo.

Dellah Mauritania dribbling lapresse 2019
Diretta Mauritania Tunisia, Coppa d'Africa 2019 gruppo E (Foto LaPresse)

DIRETTA MAURITANIA-TUNISIA (RISULTATO FINALE 0-0): TUNISINI AGLI OTTAVI

Finisce con un pareggio a reti inviolate Mauritania-Tunisia, 0-0 il risultato al triplice fischio dell’arbitro Hakizimana, la nazionale di Naresse si qualifica per gli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2019 con un bottino di tre pareggi che le consente comunque di chiudere al secondo posto nel gruppo E alle spalle del Mali capolista e davanti ad Angola e alla stessa Mauritania che escono così di scena. L’azione più importante di tutto il secondo tempo arriva proprio al 90′ quando Youssef Msakni prova a regalare i tre punti ai suoi connazionali, trovando però l’opposizione del portiere avversario Brahim Souleymane che se non altro riesce a salvare gli uomini di Martins dal KO. {agg. di Stefano Belli}

FINE PRIMO TEMPO

Diretta Mauritania-Tunisia 0-0: alla fine del primo tempo è perfetta parità allo stadio di Suez dove si sta disputando il match valevole per la 3^ giornata del gruppo E della Coppa d’Africa 2019. Entrambe le nazionali cercano i tre punti per poter accedere agli ottavi di finale, per adesso nessuna delle due è riuscita a segnare con gli uomini di Martins che si sono resi più volte pericolosi dalle parti di Mouez Hassen con Ismael Diakite e Moctar El Hacen che non hanno saputo finalizzare le azioni d’attacco alimentate dai loro compagni. Stesso discorso per Bessam che è riuscito solamente a procurarsi un calcio d’angolo e niente di più. Da segnalare nelle fila della Mauritania l’infortunio di Abdoul Ba che ha costretto il CT Martins a fare il primo cambio forzato inserendo a freddo Diade Diarra che comunque è entrato subito in partita ristabilendo in fretta la parità numerica. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Mauritania Tunisia non sarà disponibile: sappiamo ormai che l’intera programmazione della Coppa d’Africa 2019 è in esclusiva sulla piattaforma DAZN, e dunque solo gli abbonati al servizio potranno seguire questa partita su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone – dunque in diretta streaming video – oppure sullo schermo del televisore, nell’eventualità che si tratti di una smart tv con connessione a internet.

SI COMINCIA!

Siamo pronti al calcio d’inizio di Mauritania Tunisia: va detto che la marcia di avvicinamento alla Coppa d’Africa 2019 da parte delle Aquile di Cartagine è stata davvero positiva. Questa nazionale ha giocato tre amichevoli nel mese di giugno, e le ha vinte tutte: sicuramente era abbastanza semplice aspettarsi dei successi contro Iraq (2-0 con reti di Wahbi Khazri e Bassem Srarfi) e Burundi (2-1, a segno Taha Yassine Khenissi e Naim Sliti), molto meno ipotizzare che la Tunisia andasse a battere la Croazia in trasferta. Invece, così è andata: nell’amichevole di metà giugno le Aquile di Cartagine hanno regolato i vice campioni del mondo con il risultato di 2-1, trovando il vantaggio con Anice Badri e poi ottenendo il successo grazie ad un rigore di Sliti, che ha replicato al pareggio momentaneo di Bruno Petkovic. Tuttavia, arrivata in Egitto, la nazionale del Nord Africa non è riuscita a mantenere la fiducia mentale e così rischia l’eliminazione: vedremo se le cose andranno effettivamente in questo modo, adesso ci mettiamo comodi e diamo la parola al campo perchè finalmente la diretta di Mauritania Tunisia comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

MAURITANIA TUNISIA: IL PROTAGONISTA

Aspettando la diretta di Mauritania Tunisia, possiamo individuare il potenziale protagonista di questa partita nel ventottenne Wahbi Khazri: attaccante delle Aquile di Cartagine, si tratta di un francese nato in Corsica che ha scelto di giocare per questa nazionale soltanto nel 2013. Aveva iniziato con la Tunisia Under 20, ma poi aveva accettato la convocazione con la Francia Under 21; all’epoca Khazri giocava nel Bastia con cui aveva buoni numeri, e sperava di potersi ritagliare uno spazio nei Bleus. Invece ha poi sposato la causa tunisina, e questa per lui è la quarta partecipazione alla Coppa d’Africa: ha disputato anche i Mondiali dello scorso anno segnando peraltro due gol (contro Belgio e Panama), nella sua selezione ha messo a segno 16 gol in 46 apparizioni e ha timbrato il cartellino nel pareggio contro il Mali, un risultato che tiene ancora in vita la Tunisia per la qualificazione agli ottavi di finale di questa manifestazione. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Sono appena tre i precedenti recenti di Mauritania Tunisia: le Aquile di Cartagine, come era facile aspettarsi, comandano nel bilancio avendo ottenuto due vittorie e un pareggio. Le reti bianche sono arrivate nel novembre di tre anni fa, in un’amichevole; i due successi tunisini invece fanno riferimento alle qualificazioni alla Coppa d’Africa 2017, e in entrambi i casi la sfida è terminata con il risultato di 2-1. In casa della Mauritania le reti decisive per le Aquile di Cartagine sono state realizzate da Wahbi Khazri e Yassine Chikhaoui, dopo il temporaneo vantaggio firmato da Oumar N’Diaye per i Mourabitounes; nella sfida di ritorno la Tunisia aveva dovuto sudarsi il successo perchè si era portata in vantaggio con Syam Ben Youssef all’inizio del secondo tempo, ma aveva incassato il pareggio da Cheikh El Khalil Moulaye Ahmed; la rete della vittoria era arrivata soltanto a sei minuti dal 90’ e grazie ad una punizione diretta magistralmente calciata da Saad Bguir. (agg. di Claudio

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Mauritania Tunisia, in diretta dallo stadio di Suez, va in scena alle ore 21:00 di martedì per l’ultima giornata nel gruppo E di Coppa d’Africa 2019: una partita che può significare qualificazione agli ottavi di finale per entrambe le nazionali, e potremmo riassumere questa sfida dicendo che chi vincerà proseguirà la sua corsa. Deludente fino a questo momento il cammino delle Aquile di Cartagine, che hanno pareggiato due volte e rischiano di pagare a caro prezzo in particolar modo l’esordio negativo contro l’Angola; tuttavia come detto il passaggio del turno è ampiamente alla portata perchè questa sera viene affrontata una nazionale esordiente, che ha sì costretto le Antilopi al pareggio ma alla prima ha incassato quattro gol dal Mali. Sarà allora interessante vedere quello che succederà nella diretta di Mauritania Tunisia; aspettando il calcio d’inizio di questo match possiamo analizzare le potenziali scelte da parte dei due Commissari Tecnici, valutando in maniera più approfondita le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI MAURITANIA TUNISIA

Dovrebbe essere un 4-2-3-1 quello che Corentin Martins schiera in Mauritania Tunisia: davanti al portiere Souleymane giocheranno N’Diaye e Abdoul Ba con Diaw e Abeid che agiranno sulle corsie laterali, in mezzo al campo invece avremo la cerniera protettiva e di impostazione composta da Camara e Dellahi. Sulla trequarti i due esterni dovrebbero essere confermati in Diakite e Moulaye Ahmed, mentre Hacen sarà il giocatore che si posizionerà alle spalle della prima punta Adama Ba. La Tunisia di Alain Giresse prevede un modulo speculare: in porta Hassen, Meriah e Bronn davanti a lui con Kechrida da terzino destro e Haddadi dall’alrta parte. Chaaleli e Skhiri si posizionano al centro del campo, davanti a loro Khazri potrebbe essere confermato da trequartista lasciando a Khenissi il compito di fare la punta centrale, Msakni potrebbe tornare titolare al posto di Badri o Sliti che però al momento sono favoriti per agire sulle corsie esterne.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai per Mauritania Tunisia indicano nelle Aquile di Cartagine la nazionale favorita: il segno 2 che regola la loro vittoria vale infatti 1,53 volte la somma messa sul piatto, contro il valore di 7,00 che regola invece il segno 1 che dovrete giocare in caso di successo dei Mourabitounes. Il pareggio, indicato dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 3,70 volte quanto investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA