Diretta/ Milan Atalanta (risultato finale 1-1): Carnesecchi insuperabile (25 febbraio 2024)

- Fabio Belli

Diretta Milan Atalanta, streaming video e tv, formazioni e quote della partita valevole per la 26^ giornata di Serie A (25 febbraio 2024).

Milan Atalanta Probabili formazioni Milan Atalanta (Foto ANSA)

DIRETTA MILAN ATALANTA (RISULTATO FINALE 1-1): CARNESECCHI INSUPERABILE

Alla mezz’ora della ripresa ancora Pulisic alla conclusione, tiro deviato che viene agevolmente controllato da Carnesecchi. Fuori Ruggeri ed in campo Hien nell’Atalanta, il Milan sostituisce Bennacer con Musah. Ultimi cambi con Pulisic che lascia spazio a Okafor nel Milan e con l’Atalanta che richiama in panchina Scalvini per Toloi. Nel recupero c’è un’ammonizione per Ederson e una super parata di Maignan su Lookman ma il gioco era fermo per un precedente fallo, si chiude sull’1-1 a San Siro. (agg. di Fabio Belli)

MILAN ATALANTA, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv Milan Atalanta sarà trasmessa in esclusiva su DAZN. La gara non fa quindi parte delle tre su dieci che ogni weekend vengono fatte vedere contemporaneamente anche su Sky. Dunque, l’unico per assistere a questa gara, è sottoscrivere un abbonamento a DAZN. Anche la diretta streaming Milan Atalanta sarà visibile esclusivamente sull’app di DAZN attraverso tutti i dispositivi tra cui smartphone, tablet, pc e console di gioco. Per chi è abbonato DAZN tramite Sky, al costo di 5 euro al mese, può aggiungere Zona DAZN e vedere direttamente su Sky tramite DAZN la partita. Chi invece è dotato di decoder Sky Q può accedere tramite le App a quella di DAZN.

CHE CHANCE PER PULISIC!

L’Atalanta inizia il secondo tempo con Lookman e Zappacosta in campo al posto di Holm e De Keteleare. Leao prova qualche accelerazione ma i primi 10′ scivolano senza occasioni, viene ammonito Lookman quindi il Milan sostituisce Florenzi con Calabria. Al 16′ Bennacer innesca proprio Calabria che calcia di prima intenzione di sinistro, trovando la grande risposta di Carnesecchi. Fuori Miranchuk ed in campo Scamacca nell’Atalanta, al 25′ si accende di nuovo Leao che apre per Pulisic, l’americano piazza in diagonale col pallone che esce a lato a pochi centimetri dal palo. (agg. di Fabio Belli)

KOOPMEINERS SU RIGORE!

Qualche problema per Kolasinac che deve ricorrere alla medicazione per una ferita al capo. Loftus-Cheek e Theo Hernandez provano a far restare alto il Milan ma i bergamaschi al 41′ possono andare dal dischetto. Orsato al VAR per un fallo di Giroud su Holm in area rossonera, rigore concordato e trasformato con freddezza da Koopmeiners, che tira una botta centrale con Maignan tuffatosi alla sua destra. Nervosismo finale con ammonizioni per De Roon, Holm e Leao, si va all’intervallo sull’1-1 a San Siro. (agg. di Fabio Belli)

SUBITO LAMPO DI LEAO!

Impiega appena 3′ il Milan per trovare il gol del vantaggio: fa tutto Leao, che con un gioco di prestigio passa in mezzo a Holm e Scalvini e poi tira una bordata sotto l’incrocio, imparabile per Carnesecchi. All’11’ il portiere atalantino salva in uscita su Bennacer, lanciato da una bella idea di Adli, il Milan mantiene il possesso di palla e l’Atalanta non riesce a venire fuori. Al 20′ arriva al colpo di testa Loftus-Cheek, ma senza trovare la porta nerazzurra. (agg. di Fabio Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta della sfida Milan Atalanta sta per iniziare in attesa del fischio da parte del direttore di gara vi mostriamo le statistiche più interessanti di questo derby lombardo. Rossoneri che al momento si ritrovano al terzo posto in classifica con 52 punti, distanziati dal quarto posto, proprio occupato dai bergamaschi, da ben 7 punti. I gol realizzati dal Milan sono al momento 49 mentre 31 quelli subiti. Grande merito in avanti va dato sicuramente alla stagione del francese Giroud, autore di ben 12 reti. Chi invece sta deludendo molto dal punto di vista realizzativo è la stella portoghese Rafael Leao, che al momento ha trovato solamente in tre occasioni la marcatura.

Atalanta che può vantare un momento di forma straordinario da parte dell’ex di turno Charles De Keteleare. Per il belga sei gol e sei assist in questo campionato che si sommano ai numeri ottimali da parte di Koopmeiners e Lookman, con 7 reti. Seguono Scamacca e Ederson rispettivamente con 6 e 5 gol. MILAN (4-2-3-1): Maignan; A. Florenzi, Thiaw, Gabbia, T. Hernandez; Adli, Bennacer; Pulisic, Loftus-Cheek, Rafael Leao; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Al. Miranchuk. Allenatore: Gian Piero Gasperini (Marco Genduso)

MILAN ATALANTA: I TESTA A TESTA

La diretta della sfida che pone di fronte Milan Atalanta evidenzia due squadre che negli ultimi 5 incontri hanno sempre regalato successi e spettacolo. La prima delle 5 sfide che vi presenteremo è quella giocata il 15 maggio terminata con le reti di Rafael Leao e Theo Hernandez con conseguente vittoria del Milan. La sfida successiva vide le due formazioni accontentarsi di un pareggio, con Ruslan Malinovsky da una parte e Ismael Bennacer dall’altra. Andò meglio i rossoneri l’anno dopo grazie all’autogol sfortunato dell’argentino Juan Musso e il gol di Junior Messias nella seconda frazione.

Atalanta che riuscì a rifarsi il 9 dicembre 2023 grazie alla doppietta di Ademola Lookman prontamente recuperata dal francese Olivier Giroud e Luka Jovic. Milan che però non aveva fatto i conti con gli ingressi dalla panchina della formazione bergamasca. Luis Muriel, entrato negli istanti finali e oggi volato nella Major League Soccer, con un tacco da urlo riuscì a mettere KO i rossoneri. L’ultima sfida giocata tra le due formazioni è quella del gennaio 2024 in Coppa Italia. Successo grazie alla doppietta di Teun Koopmeiners per l’Atalanta. (Marco Genduso)

MILAN ATALANTA: DIAVOLO PER BLINDARE LA CHAMPIONS!

Milan Atalanta, in diretta domenica 25 febbraio 2024 alle ore 20.45 presso lo stadio Giuseppe Meazza di Milano, sarà una sfida valida per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. Sfida per la Champions col Milan che la scorsa settimana ha perso un treno importante per superare la Juventus al secondo posto, sconfitto a Monza pagando forse la fatica del doppio impegno europeo col Rennes, chiuso comunque con la qualificazione agli ottavi di Europa League.

L’Atalanta in questo momento assieme all’Inter è però probabilmente la squadra più in forma della Serie A, quella in casa contro il Sassuolo è stata la quinta vittoria consecutiva in campionato per i bergamaschi, serie che si allunga a 6 se si prende anche la vittoria che i bergamaschi hanno ottenuto proprio in casa del Milan in Coppa Italia, guadagnandosi la semifinale. Con una partita giocata in meno fare risultato anche a San Siro metterebbe l’Atalanta in pole position per la conquista di un posto in Champions.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA

Le probabili formazioni della diretta Milan Atalanta, match che andrà in scena allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. Per il MilanStefano Pioli schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Maignan; Calabria, Thiaw, Kjaer, Theo Hernandez; Rejinders, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. Risponderà l’Atalanta allenata da Gian Piero Gasperini con un 3-4-2-1 così schierato dal primo minuto: Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Zappacosta; Koopmeiners, Miranchuk, De Ketelaere.

MILAN ATALANTA LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Milan Atalanta, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie A. La vittoria del Milan con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.35, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.35, mentre l’eventuale successo dell’Atalanta, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.95.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie