Diretta/ Milan Cagliari (risultato finale 5-1): Reijnders e Leao show! (11 maggio 2024, Serie A)

- Andrea Marino

Diretta Milan Cagliari streaming, video e tv: formazioni ufficiali e risultato live, i rossoneri vogliono chiudere al meglio la stagione mentre i sardi cercano punti per la salvezza.

Cagliari Milan Milan Cagliari (Ansa)

DIRETTA MILAN CAGLIARI (RISULTATO FINALE 5-1): CINQUINA ROSSONERA

Si chiude definitivamente la sfida a San Siro col Milan che dilaga. Al 29′ Theo Hernandez, appena entrato, innesca Reijnders che con una gran botta riporta il Milan in doppio vantaggio. Al 38′ Bennacer lancia in verticale Leao che parte dalla metà campo rossonera, scatta per tutta la metà campo sarda superando anche Scuffet e depositando a porta vuota il 4-1. E non è finita, al 41′ Okafor trova l’assist per Pulisic che firma la doppietta personale e il 5-1 finale in favore dei rossoneri. (agg. di Fabio Belli)

MILAN CAGLIARI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERLA?

La diretta Milan Cagliari verrà trasmetta su DAZN e sui canali di Sky o sulle piattaforme di streaming NOW TV e Sky GO. Si potrà anche seguire la diretta testuale con noi che aggiorneremo costantemente il risultato e racconteremo le azioni più rilevanti della partita.

LEAO ENTRA E COLPISCE LA TRAVERSA!

Pioli apporta tre cambi durante l’intervallo: Gabbia lascia il campo per Tomori, Chukwueze viene sostituito da Leao, mentre Giroud esce per fare spazio a Okafor. Al 3′ Pulisic si fa avanti con un’azione promettente, inviando un cross preciso al secondo palo per Leao, il cui colpo di sinistro in scivolata colpisce la traversa. Al 12′, Prati si libera bene tra le linee e calcia con il destro, costringendo Sportiello a una parata in tuffo che devia in calcio d’angolo. Sul calcio d’angolo battuto da Nandez, Shomurodov tenta un colpo di tacco ma spedisce il pallone fuori. Al 14′, il Milan raddoppia: Musah avvia l’azione con un tocco di tacco per Leao, il quale premia il taglio di Pulisic, che supera Scuffet in uscita e segna il 2-0. All’18’, Deiola calcia forte su punizione, ma Sportiello respinge centralmente con i pugni. Subito dopo il Cagliari riapre la partita: cross ben calibrato da Zappa e gran destro di Nandez che riporta sotto i sardi nel punteggio. (agg. di Fabio Belli)

GABBIA SALTERÀ LA PROSSIMA

Al 24′ Luvumbo parte in contropiede con velocità, ma il suo tiro dal destro termina centralmente e non impensierisce Sportiello. Quattro minuti dopo, il primo cartellino giallo della partita viene mostrato a Bennacer per un tackle ritardato su Deiola. Successivamente, è Gabbia del Milan a ricevere un’ammonizione per un intervento duro sullo stesso Deiola. Questo giallo è particolarmente significativo per Gabbia, poiché era già diffidato e sarà squalificato per la prossima partita. Al 36′ il Milan prende il vantaggio: dopo che Scuffet respinge il tentativo di Chukwueze, la palla giunge sul sinistro del centrocampista algerino, che non ha altro da fare che depositarla in rete, poiché la porta è rimasta sguarnita. È di fatto l’episodio che chiude il primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

DOPPIO TENTATIVO DI FLORENZI

All’11’ abbiamo la prima occasione degna di nota: Florenzi tira da fuori area, costringendo Scuffet a una respinta difficile. Due minuti dopo, lo stesso Florenzi prova da calcio fermo ma il suo tiro vola alto sopra la traversa. Al 18′, il Cagliari ha un calcio di punizione con il capitano Nandez sul pallone; ci sono timide proteste per un presunto tocco di mano di Thiaw, ma l’arbitro fa proseguire il gioco. Al 21′, un contropiede gestito male da Luvumbo, dopo una palla persa da Gabbia, permette al Milan di evitare il pericolo grazie a un errore dell’attaccante congolese, con Florenzi che recupera il pallone. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Con la diretta di Milan Cagliari possiamo raccontare una partita davvero molto intrigante, soprattutto delicata per la squadra sarda che va ancora a caccia di salvezza. Sarebbe l’ennesima impresa di Claudio Ranieri, che proprio da qui aveva iniziato una carriera fatta di straordinari colpi: il testaccino aveva portato il Cagliari dalla Serie C1 alla Serie A salvandolo anche, poi ha lasciato ed è andato a spianare la strada al grande Chelsea che sarebbe arrivato dopo di lui, a vincere in Spagna e soprattutto a timbrare un miracoloso campionato di Premier League con il Leicester.

Il momento più bello? Forse l’ovazione congiunta dai tifosi di Roma e Foxes durante la semifinale di Conference League, che ci dice perfettamente quanto Ranieri sia stato apprezzato ovunque abbia allenato. Ora chiederà punti a un Milan già certo del posto in Champions League ma che vorrebbe blindare la sua seconda posizione in classifica: leggiamo dunque le formazioni ufficiali e poi mettiamoci comodi perché ci siamo davvero, la diretta di Milan Cagliari è davvero dietro l’angolo! MILAN (4-3-3): Sportiello; Kalulu, Gabbia, Thiaw, Florenzi; Musah, Bennacer, Reijnders; Chukwueze, Giroud, Pulisic. A disp.: Nava, Torriani; Calabria, Caldara, Hernández, Terracciano, Tomori; Adli, Pobega, Zeroli; Jović, Leão, Okafor. All.: Pioli. CAGLIARI (4-5-1): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Obert; Nández, Sulemana, Deiola, Prati, Luvumbo; Shomurodov. A disp.: Aresti, Radunović; Azzi, Di Pardo, Hatzidiakos, Wieteska; Mancosu, Oristanio, Viola; Kingstone, Lapadula, Pavoletti, Petagna. All.: Ranieri. (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Sono ben 40 i precedenti della diretta Milan Cagliari che iniziano con una vittoria per 1 a 0 dei rossoneri nella stagione 1964/65. Per trovare l’ultima vittoria del Cagliari contro il Milan bisogna tornare alla 38esima giornata di Serie A della stagione 2016/2017 quando decise la partita un gol di Pisacane in risposta alla rete dell’attuale giocatore dei sardi Gianluca Lapadula – a quei tempi in maglia rossonera -. Nelle 40 volte che si è giocata Milan Cagliari, i sardi sono riusciti a vincere solo 3 di queste partite perdendone 27 e pareggiandone 10.

L’ultima di queste vittorie del Cagliari a San Siro risale all’1 giugno 1997 quando Baresi disse addio al calcio giocato con una sconfitta arrivata dopo un gol di Muzzi. L’ultimo Milan Cagliari giocato in Serie A in ordine di tempo risale al 29 agosto 2021 con i rossoneri di Pioli capaci di imporre un severo 4 a 1 condito da una doppietta di Giroud e dai gol di Leao e Tonali. Si è giocato in Coppa Italia, invece, l’ultimo scontro tra le due squadre con un risultato di 4 a 1 anche in quell’occasione con doppietta di Jovic. (Agg. di Andrea Marino)

A RANIERI SERVONO PUNTI SALVEZZA!

Il sabato della 36esima giornata di Serie A continua a San Siro con la diretta Milan Cagliari pronta ad iniziare alle 20.45. I rossoneri arrivano da rocambolesco pareggio per 3 a 3 in casa contro il Genoa dove hanno subito anche la contestazione dei tifosi. Gli uomini di Pioli vorranno i tre punti per mettersi alle spalle le ultime brutte uscite e finire al meglio la stagione.

Situazione molto spinosa in casa Cagliari con i sardi che non sono ancora sicuri della salvezza e devono lottare per ogni singolo punto per rimanere in Serie A. L’ultima partita li ha visti soffrire ma pareggiare in casa contro il Lecce e a San Siro servirà l’impresa per provare a chiudere in anticipo la lotta salvezza.

MILAN CAGLIARI: LE PROBABILI FORMAZIONI

Capiamo anche quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori andando ad approfondire le probabili formazioni della diretta Milan Cagliari. Stefano Pioli si porterà diversi dubbi a San Siro con tutti i reparti in ballottaggio. Davanti alla porta difesa da Sportiello potrebbe trovare spazio Kalulu di fianco a Gabbia mentre a centrocampo è Adli a cercare la titolarità ai danni di uno tra Reijnders e Bennacer. Davanti è ancora Pulisic a sostituire LoftusCheek con Chukwueze e Leao ai suoi lati e a sostegno di Giroud che, però, rischia il posto in favore di Okafor.

Due squalifiche importanti, invece, in casa Cagliari con Ranieri che dovrà fare a meno di Augello e Gaetano per la delicata sfida contro il Milan. Azzi andrà ad occupare la corsia di sinistra mentre Sulemana dovrebbe andare a sostituire Gaetano con Nandez spostato in avanti.

MILAN CAGLIARI, LE QUOTE

Passiamo alle quote della diretta Milan Cagliari seguendo le proposte presentate da Eurobet.it: i rossoneri partono con il favore del pronostico e l’1 è dato a 1,42. Gli ospiti che portano a casa la vittoria sono quotati a 6,60 e il pareggio X arrivano fino a 5,00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie