Diretta/ Milan Primavera Atletico Madrid (risultato finale 1-1): ci prova anche Alesi

- Claudio Franceschini

Diretta Milan Primavera Atletico Madrid (risultato finale 1-1): un punto a testa nella partita valida per la Youth League, seconda giornata nel gruppo B.

Milan Primavera gol lapresse 2021 640x300
Diretta Lecce Milan primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA MILAN PRIMAVERA ATLETICO MADRID (RISULTATO FINALE 1-1)

Diretta Milan primavera Atletico Madrid: si chiude in questo momento l sfida per il secondo turno dei gironi di Youth league e al triplice fischio finale è solo pareggio col risultato di 1-1 tra i due club. Dopo le scintille del primo tempo dunque nella ripresa non arrivano altre reti, ma il gioco certo non è mancato in terra lombarda. Raccontando delle emozioni del secondo tempo, va detto che al via è subito il diavolo a farsi vedere con Capone, ma la reazione rivale è immediata e al 50’ è grande occasione da gol per i madrileni con Martin, appena neutralizzato da Desplanches.

Ancora gli spagnoli spingono e i padroni di casa non sono da meno, anche se tanti cambi spezzettano il gioco. Nel finale è ancora preziosa occasione del Milan primavera con Alesi: nel recupero il Diavolo è ancora avanti ma il gol proprio non arriva. Al triplice fischio è dunque solo 1-1 tra Milan primavera e Atletico Madrid. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Milan primavera Atletico Madrid: si è appena chiuso il primo tempo del match di Youth league e al duplice fischio dell’arbitro sul tabellone campeggia il risultato di 1-1. Gran gioco dunque nei primi 45 minuti in terra lombarda: vediamo che cosa è successo finora. Al via sono subito alti ritmi in campo con il Diavolo che si fa ben vedere: pure sono gli spagnoli i primi a sbloccare l’incontro e per la precisione al 22’ con un bel gol di El Jebari, complice un grave errore di Desplanches.

In vantaggio i biancorossi fanno ancora in pressione, ma la reazione del Milan primavera è immediata. Si gioca dunque con gran intensità anche nella seconda metà del tempo: è però solo 45’ che i padroni di casa trovano il pareggio con tra rete di Gala, ben indiziato da Alesi. È l’ultima emozione del primo tempo: vedremo che accadrà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA MILAN PRIMAVERA ATLETICO MADRID STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milan Primavera Atletico Madrid non dovrebbe essere disponibile, salvo variazioni di palinsesto: la nostra televisione infatti non propone le partite di Youth League, e non fornirà nemmeno un servizio di diretta streaming video. Per avere accesso alle informazioni utili sul match potrete dunque consultare, liberamente, il sito ufficiale della Uefa all’indirizzo www.uefa.com, e ovviamente le pagine che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

SI COMINCIA!

La diretta di Milan Primavera Atletico Madrid sta per prendere il via. L’ultima partita interna che i rossoneri hanno giocato in Youth League risale come noto al 2013: l’allenatore era Filippo Inzaghi, la sconfitta interna contro il Barcellona era stata tremenda (2-6) ma poi il Milan aveva comunque trovato la qualificazione agli ottavi. A dire il vero i giovani rossoneri avrebbero dovuto ospitare l’Ajax nell’ultima giornata del gruppo H, ma i Lancieri avevano disertato la partita: era dicembre, e secondo gli olandesi il terreno di gioco del Breda, pur ispezionato dall’arbitro che aveva dato parere favorevole, si presentava ghiacciato e a rischio.

Per questo motivo la squadra dei Paesi Bassi non era scesa in campo; poco male comunque, perchè il Milan aveva già ottenuto la qualificazione aritmetica agli ottavi (che avrebbe perso 4-1 contro il Chelsea) e dunque non c’era stato bisogno di ripetere il match o sanzionare l’Ajax affinchè si definisse la classifica del girone. Oggi però è un’altra storia, e noi siamo pronti a viverla: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco, finalmente la diretta di Milan Primavera Atletico Madrid può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

SFIDA INEDITA

Non ci sono precedenti di Milan Primavera Atletico Madrid: la partita valida per la seconda giornata di Youth League sarà dunque un inedito assoluto, un nuovo confronto per i giovani rossoneri che se la vedono con una realtà consolidata, che da quando esiste questa competizione giovanile l’ha sempre giocata e dunque è abituata a certi contesti. Non così il Milan Primavera, che ha preso parte all’edizione inaugurale ma poi non si è più visto: bisogna infatti ricordare che la Youth League non ha qualificazioni proprie o in senso stretto, ma come noto viene modellata sulle partecipazioni e il calendario della Champions League.

Di conseguenza, poichè la prima squadra ha mancato il pass per questa competizione per sette stagioni consecutive, la selezione Under 19 non si è potuta confrontare con la Youth League, tornando a farlo adesso. L’Atletico Madrid era stato incrociato dal Milan di Clarence Seedorf negli ottavi di quell’edizione di Champions League, ma non era stato lo stesso per la selezione giovanile che dunque ora affronterà questo primo match contro i giovani Colchoneros. (agg. di Claudio Franceschini)

PER RISALIRE LA CHINA!

Milan Primavera Atletico Madrid, partita che sarà diretta dall’arbitro ceco Miroslav Zelinka, si gioca alle ore 14:30 di martedì 28 settembre, presso il Centro Sportivo Vismara: siamo nella 2^ giornata del gruppo B di Youth League 2021-2022. I giovani rossoneri devono ancora vincere la loro prima partita stagionale: sabato sono stati battuti dall’Atalanta, e hanno ancora 2 punti nella classifica di un campionato 1 iniziato non nel migliore dei modi.

Il problema è che anche in Youth League è arrivato un ko, sul campo del Liverpool: adesso dunque bisogna risalire la corrente, e questa sfida è già quasi uno spareggio visto che anche i Colchoneros hanno perso all’esordio, in casa contro il Porto. Aspettando che la diretta di Milan Primavera Atletico Madrid prenda il via, valutiamo ora le potenziali scelte da parte dei due allenatori leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN PRIMAVERA ATLETICO MADRID

Per Milan Primavera Atletico Madrid, Federico Giunti pensa a un 4-2-3-1 che di fatto ricalca quello visto due settimane fa: in porta andrà dunque Desplanches, davanti a lui una linea con Stanga e Obaretin centrali mentre sulle corsie laterali agiscono Coubis e Kerkez. A centrocampo la cerniera viene composta da Gala e Foglio; Di Gesù e El Hilali vanno verso la conferma come esterni sulla trequarti, in posizione centrale dovremmo avere Andrea Capone che farà da supporto per Amore, favorito su Leonardo Rossi come centravanti. Ricardo Garcia si schiera invece con un 4-4-2: Iturbe tra i pali, David Navarro e Lucas Perez i terzini con Ibrahima Camara e Sergio al centro della difesa, poi Gismera e Serrano a creare gioco nel settore nevralgico con gli “sbocchi” esterni costituiti da Barrios e Vilan. Davanti, Martin e Marcos Denia si giocano il posto con El Jebari, a segno da subentrato nella partita persa contro il Porto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA