Diretta/ Monopoli Avellino (risultato finale 0-2): irpini scatto verso i playoff

- Alessandro Nidi

Diretta Monopoli Avellino streaming video tv: risultato finale 0-2, irpini scatto verso la zona playoff. Brutto ko per i padroni di casa che ora vedono allontanarsi la testa

L'esultanza di Albadoro (Avellino) dopo un gol (foto La Presse)
L'esultanza di Albadoro (Avellino) dopo un gol (foto La Presse)

DIRETTA MONOPOLI AVELLINO (RISULTATO FINALE 0-2): IRPINI SCATTO PLAYOFF

Gli irpini compiono uno scatto playoff dopo la diretta di Monopoli Avellino terminata col risultato finale di 0-2. La gara è stata sbloccata da un gol di Parisi con Di Paolantonio che ha siglato la rete del raddoppio finale. Sono 3 punti d’oro per i campani che ora si trovano in nona posizione, in seguito a quattro vittorie di fila. Dall’altra parte invece Monopoli cade dopo due successi consecutivi e ora si trova in quarta posizione con sopra Potenza e Bari, a caccia della capolista Reggina, pronte alla fuga. E’ stata una partita piena di emozioni, col risultato però che non è praticamente mai stato in discussione nonostante la buona volontà della squadra di casa. (agg. di Matteo Fantozzi)

RADDOPPIO DI DI PAOLANTONIO

La diretta di Monopoli Avellino ci porta alla metà della ripresa col risultato che è cambiato, siamo infatti 0-2. Pronti via nella ripresa gli irpini hanno segnato ancora con Di Paolantonio che mette alle spalle del portiere avversario una splendida punizione a giro. Arrivano così tre cambi per i padroni di casa, in campo entrano Triarico, Donnarumma e Tazzer al posto di Hadziosmanovic, Giorno e Marcadante. Proprio dopo i cambi ancora una volta l’Avellino sfiora il gol, ancora con Di Paolantonio. Dall’altra parte il neoentrato Donnarumma calcia all’ora di gioco di prima intenzione, un tiro al volo che fa la barba alla traversa. La partita si è anche un po’ innervosita, staremo a vedere cosa accadrà da qui al triplice fischio finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI PARISI!

Siamo arrivati all’intervallo della diretta di Monopoli Avellino con il risultato che è di 0-1. Gli ospiti hanno sbloccato la partita al minuto 27 grazie a una rete di Parisi. La rete è stata veramente bella, grazie a un tiro violento da fuori di sinistra che ha messo in ginocchio il portiere di casa. Gli irpini hanno meritato questo vantaggio e sperano di poterlo blindare nella ripresa quando proveranno a consolidare la loro manovra offensiva. Staremo a vedere cosa accadrà e soprattutto se il Monopoli entrerà in campo con la giusta determinazione e magari qualche cambio effettuato da mister Giuseppe Scienza per rendere più veloce e meno prevedibile la manovra. La gara è ancora lunga e può davvero riaprirsi anche grazie a un solo piccolo episodio. (agg. di Matteo Fantozzi)

LAEZZA QUASI GOL

La diretta di Monopoli Avellino per il momento non ha regalato molte emozioni col risultato che è fermo sullo 0-0. Pronti via Capuano viene ricoperto dai fischi del pubblico di casa. Al 14esimo l’arbitro è costretto a tirare fuori il primo cartellino giallo nei confronti di Luis Alfageme. La prima grande occasione della partita arriva tre giri di orologio più tardi, con il colpo di testa di Laezza che fa la barba al palo. In attesa di scoprire come andrà a finire questo match diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: MONOPOLI (3-5-2): Antonino; Mercadante, Giorno, Piccinni; Antonacci, Carriero, Rota, Fella, De Franco; Hadziosmanovic, Andrade. A disp: Milli, Menegatti, Pecorini, Salvemini, Cuppone, Triarico, Cavallari, Donnarumma, Tuttisanti, Mariano, Nina, Tazzer. Allenatore: Giuseppe Scienza. AVELLINO (3-5-2): Tonti; Illanes, Morero, Laezza; Celjak, De Marco, Di Paolantonio, Silvestri, Parisi; Micovschi, Alfageme. A disp: Abibi, Zullo, Albadoro, Karic, Njie, Caerbonelli, Evangelista, Acampora, Petrucci. Allenatore: Eziolino Capuano. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA

Si accende la diretta tra Monopoli e Avellino ma prima di dare la parola al campo per la partita della 19^ giornata di Serie C, non possiamo non tornare sulle parole del centrocampista irpino De Marco, espresse solo pochi giorni fa. Il centrale biancoverde ha infatti fatto il punto sul cammino del club in conferenza stampa: “La classifica? Speravo di avere questi punti, perché conosco il valore della rosa e la voglia che tutti quotidianamente mettono in campo. Il lavoro paga, ora le tre vittorie consecutive ci hanno dato morale e speriamo di continuare così. In ogni caso restiamo con i piedi ben piantati a terra e ci guardiamo sempre alle spalle, in Lega Pro basta una partita per passare dal paradiso all’inferno. Una volta ottenuta la salvezza, eventualmente guarderemo al resto”. Andiamo ora a dare la parola al campo: via!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Per seguire la diretta di Monopoli Avellino domenica 15 dicembre 2019, non sarà possibile collegarsi sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La trasmissione della partita sarà garantita da Eleven Sports, come del resto accade per tutte le gare del campionato di Serie C. La visione dell’incontro in diretta streaming video attraverso il sito dell’emittente o mediante la sua app ufficiale sarà riservata agli abbonati.

I TESTA A TESTA

Nell’analisi della diretta di Monopoli Avellino non possiamo soffermarci sui precedenti visto che non ci sono state sfide tra le due squadre. Oggi attorno alle 17.30 le due squadre si affronteranno in vista della 19esima giornata del Gruppo C di Serire C. A dire il vero entrambe sono in un buono stato di salute anche se ogni tanto hanno dovuto vedersela con dei stop inaspettati. Nelle ultime 5 sfide il Monopoli hanno raccolto 4 successi e 1 ko. Dopo le due vittorie casalinghe contro Viterbese e Bisceglie è arrivato un ko esterno contro la Cavese, seguito dai successi contro Virtus Francavilla e Picerno. Gli irpini dopo 2 sconfitte di fila contro Potenza e Casertana sono arrivati 3 successi di fila. In casa sono stati seminati due splendidi 3-1 contro Rieti e Sicula Leonzio, mentre in trasferta la squadra ha superato la Viterbese col risultato di 0-1. Sarà dunque interessante capire poi cosa ci dirà il campo oggi quando le due compagini si troveranno di fronte per continuare il loro percorso di crescita. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Monopoli Avellino, diretta dal signor Alberto Santoro della sezione AIA di Messina, è una delle sfide che compongono il palinsesto della diciannovesima giornata del girone C del campionato italiano di Serie C 2019-2020, in programma alle ore 17.45 di domenica 15 dicembre presso lo stadio Vito Simone Veneziani di Monopoli. I padroni di casa hanno vinto quattro delle ultime cinque partite e si trovano sorprendentemente in seconda posizione a quota 37 punti, a 9 lunghezze dalla capolista Reggina. Un risultato, seppur parziale, frutto di un’encomiabile solidità difensiva, dal momento che la retroguardia pugliese ha concesso appena quattordici esultanze agli avversari ed è, attualmente, il terzo miglior reparto difensivo del girone, secondo solo a quelli di Bari e Potenza (13 gol subiti). Gli ospiti, invece, inseguono il quarto successo di fila, dopo quelli ottenuti contro Rieti (3-1), Viterbese (0-1) e Sicula Leonzio (3-1). Nove punti consecutivi che hanno consentito agli irpini di balzare al dodicesimo posto in graduatoria a quota 23 punti, a -1 dall’agognata zona play-off, che potrebbe essere raggiunta già quest’oggi qualora i campani espugnassero il campo nemico.

PROBABILI FORMAZIONI MONOPOLI AVELLINO

Proviamo ora a ipotizzare le probabili formazioni di Monopoli Avellino, duello tutto biancoverde e inevitabilmente permeato dalla voglia di evitare battute d’arresto in un percorso che vede, fino a questo momento, i due club con ampie chance di restare (o rientrare, nel caso degli ospiti) in zona play-off. Il Monopoli dovrebbe adottare il 3-5-2, schierando Antonino fra i pali e, a ridosso della linea dei sedici metri, il terzetto difensivo formato da Rota, De Franco e Mercadante. A centrocampo, la regia sarà affidata a Giorno, coadiuvato dagli interni Carriero, a destra, e Piccinni, a sinistra, mentre sulle corsie esterne agiranno Triarico e Hadziosmanovic. Pronti a trasformare in gol i suggerimenti loro indirizzati saranno Mariano e Fella, con Tazzer prima alternativa al tandem d’attacco. Risponderà con il 3-4-3 l’Avellino, mandando tra i legni l’estremo difensore Tonti. Retroguardia a tre, poi, con Njie, Zullo e Laezza. In mediana, il ruolo di frangiflutti competerà a De Marco e Di Paolantonio, con Celjak e Parisi a presidiare le fasce laterali. In avanti, spazio al tridente Micovschi-Charpentier-Karic, insidiato dalle candidature di Albadoro e Alfageme.

PRONOSTICO E QUOTE

Pronostico scontato, almeno sulla carta, secondo l’agenzia di scommesse sportive Snai. Il segno 1 è, infatti, quotato a 1,85, mentre il segno 2, che rappresenta l’opzione più remunerativa, addirittura a 4,25. Il pareggio al termine dei 90 minuti regolamentari, infine, paga 3,30 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA