Diretta/ Monza Frosinone (risultato finale 0-1): gol Cheddira, salvezza più vicina! (Serie A, 19 maggio 2024)

- Andrea Marino

Diretta Monza Frosinone streaming, video e tv: formazioni ufficiali e risultato live, i brianzoli hanno poco da dire al campionato mentre i ciociari cercano punti salvezza.

Monza Frosinone Monza Frosinone (Foto: Ansa)

DIRETTA MONZA FROSINONE (RISULTATO FINALE 0-1): BASTA CHEDDIRA, IMPRESA CIOCIARA IN TRASFERTA!

Allo “U-Power Stadium” si è chiuso sul punteggio di 0-1 il match tra il Monza padrone di casa e il Frosinone: risultato a sorpresa a favore degli uomini di Di Francesco, bravi a capitalizzare al meglio il gol al 9’ di Cheddira e un ottimo primo tempo, sfiorando peraltro il raddoppio con Harroui prima e poi col palo di Soulé nella ripresa, soffrendo fisiologicamente solo nel finale quando i brianzoli di Palladino hanno avuto almeno due grandi chance per pareggiare (senza contare il palo di Colpani al 45’).

Infatti i cambi a metà secondo tempo rianimano i biancorossi che sfiorano l’1-1 al minuto 81 con una bella iniziativa di Carboni e poi, in pieno recupero, il neo entrato Caprari colpisce male e grazia Cerofolini (94’) per quella che sarebbe stata una beffa in piena regola per i ciociari. Con questo successo il Frosinone fa un bel balzo salvezza, complice anche il pari tra Udinese ed Empoli, e sale a quota 35 provvisoriamente al 15esimo posto, a +2 proprio sui toscani terz’ultimi; il Monza invece non riesce a salutare con una vittoria il pubblico amico e resta dodicesimo a 45 punti. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA MONZA FROSINONE STREAMING, VIDEO E TV: DOVE VEDERLA?

La situazione delicata degli ospiti rende la diretta Monza Frosinone una delle partite più importanti e decisive per la stagione dei ciociari. La partita sarà trasmessa in esclusiva per gli abbonati ai servizi di DAZN ma sarà anche possibile seguire gratuitamente la nostra diretta testuale che racconterà le azioni principali del match.

2° TEMPO: ZERBIN PERICOLOSO, POI IL PALO DI SOULE’!

Allo “U-Power Stadium” si gioca oramai da venti minuti il secondo tempo del match tra Monza e Frosinone: dopo che la prima frazione era andata in archivio, un po’ a sorpresa rispetto ai pronostici della vigilia, col punteggio di 0-1 a favore degli ospiti, in questa ripresa (cominciata con un triplo cambio da parte di mister Palladino: out Kyriakopoulos, Bondo e Izzo per Zerbin, Carboni e D’Ambrosio) si parte subito con un cartellino giallo per il frusinate Soulé e una maggiore aggressività dei biancorossi rispetto a quanto visto finora. Infatti, già al 53’ il neo entrato Zerbin va al tiro ma viene provvidenzialmente murato da Okoli: successivamente Cheddira, involatosi da solo, spreca male scivolando al momento del tiro.

Ma la gara oramai è stata stappata e si gioca su improvvisi ribaltamenti: dopo una pausa forzata in campo per via di alcuni problemi di comunicazione con la sala VAR che durano parecchi minuti, ecco che i gialloblù sfiorano il raddoppio con Soulé, bravo a inventarsi un gran tiro dalla distanza che colpisce però il legno (63’, poco dopo ci proverà anche Harroui). Palladino si gioca il tutto per tutto in questo finale mettendo Caprari per Dani Mota (intanto tiro di Gagliardini ribattuto al 68′), mentre Di Francesco attua il primo cambio con Gelli per l’ottimo Harroui: ma, quando manca poco più di un quarto d’ora al termine, le chance monzesi di vincere l’ultima gara casalinga della stagione si stanno assottigliando: assisteremo a un colpo di coda nel finale? (agg. di R. G. Flore)

FINE 1° TEMPO, DI FRANCESCO AVANTI A SORPRESA AL 45′!

Allo “U-Power Stadium” è terminato da pochissimi minuti il primo tempo della sfida che questo pomeriggio mette di fronte i padroni di casa del Monza e il Frosinone: 0-1 il parziale maturato, un po’ a sorpresa, in questi 45’ e che hanno visto la formazione ciociara prima passare in vantaggio al 9’ (dopo un pericoloso colpo di testa di Djuric in avvio) e poi gestire bene il ritorno dei brianzoli tanto da avere pure una buona palla con Harroui al minuto 26 per addirittura raddoppiare e comunque agendo bene nelle ripartenze concesse loro dalla compagine biancorossa.

Un po’ involuta la manovra degli uomini di Palladino, invece, bravi a tenere palla ma quasi mai pericolosi dalle parti del numero uno ospite Cerofolini: ad eccezione, tuttavia, della clamorosa chance proprio al 45’ quando un bel colpo di testa di Colpani, su cross del sempre attivo Dani Mota, ha centrato il palo a portiere oramai battuto. Poi, tutti al riposo: nella ripresa riuscirà il Monza a ribaltare il punteggio o almeno a chiudere la stagione davanti al pubblico amico con un risultato positivo oppure sarà il Frosinone a cogliere un importante risultato in trasferta in ottica salvezza? (agg. di R. G. Flore)

1° TEMPO, LA SBLOCCA SUBITO IL GOL DI CHEDDIRA!

Nella cornice dello “U-Power Stadium” va in scena il penultimo atto del campionato 2023/2024 con la sfida tra i padroni di casa del Monza e il Frosinone: stati d’animo e obiettivi diversi dato che i biancorossi di Raffaele Palladino hanno visto sfumare contro la Fiorentina il sogno Europa ma vogliono chiudere bene davanti al proprio pubblico mentre i gialloblù di Eusebio Di Francesco, terz’ultimi con l’Empoli, sono invischiati nella lotta per non retrocedere e vincendo farebbero un passo forse decisivo. E dopo che sono trascorsi oltre 25 minuti dal fischio d’inizio il punteggio recita 0-1: brianzoli vicini al gol-lampo al 3’ (inzuccata di Djuric su cross di Colpani: alta di poco) ma dopo qualche minuto arriva il colpo degli ospiti.

È il 9’ infatti quando Harroui, contrastato da Izzo, riesce comunque a disegnare un bel cross per Cheddira, bravo di testa a battere Sorrentino: 0-1 e Frosinone a sorpresa in vantaggio! Nel prosieguo della frazione, e quando manca poco più di un quarto d’ora all’intervallo, i canarini paiono volare sulle ali dell’entusiasmo pressando i portatori di palla avversari (ancora frastornati dalla rete presa a freddo e che non trovano ancora varchi nella retroguardia frusinate…) e all’11’ vanno ancora al tiro con Soulé. Anzi, al 26′ una bella incursione del sempre attivo Harroui per poco non vale il raddoppio ma l’estremo difensore lombardo sventa la minaccia. (agg. di R. G. Flore)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Una squadra tranquilla contro una che deve salvarsi: tra pochi minuti comincerà la diretta di Monza Frosinone, che è facile presentare in base alle differenti condizioni delle due formazioni. Applausi per il Monza, che con i suoi 45 punti in classifica è salvo già da tempo: undici vittorie, dodici pareggi e tredici sconfitte per i brianzoli, sebbene con il -9 nella voce della differenza reti, con 39 gol segnati a fronte dei 48 già al passivo. Il Frosinone invece purtroppo paga un periodo ormai lunghissimo di crisi: aveva 19 punti dopo le prime quindici giornate, ne ha raccolti solamente altri 13 nelle ultime ventuno.

Il bilancio complessivo è di 32 punti con sette vittorie, undici pareggi e diciotto sconfitte, potrebbero anche bastare per la salvezza ma avere vinto due sole partite negli ultimi cinque mesi e mezzo non è un bel segnale. Adesso però leggiamo le formazioni ufficiali e poi cediamo la parola al campo, perché inizia la diretta di Monza Frosinone! MONZA (4-2-3-1): Sorrentino; Birindelli, Izzo, Marì, Kyriakopoulos; Bondo, Gagliardini; Colpani, Pessina, Mota; Djuric. Allenatore: Raffaele Palladino. A disposizione: Mazza, Gori, Donati, Caldirola, Akpa Akpro, Colombo, Pedro Pereira, Zerbin, V. Carboni, D’Ambrosio, Ferraris, S. Vignato. FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Romagnoli, Okoli; Zortea, Barrenechea, Brescianini, Valeri; Soulé, Harroui; Cheddira. Allenatore: Eusebio Di Francesco. A disposizione: Frattali, Palmisani, Marchizza, Reinier, Cuni, Baez, Kaio Jorge, Gelli, Garritano, Ibrahimovic, Monterisi, Ghedjemis, Bonifazi, Mazzitelli, Lusuardi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Non si può certo dire che ci sia una grande tradizione per la diretta di Monza Frosinone, che infatti vanta solamente sei precedenti ufficiali, sebbene tutti recentissimi perché disputati dal 2020-2021 in poi. I primi quattro sono stati in Serie B, poi nella scorsa stagione i brianzoli erano in Serie A e i ciociari ancora nel torneo cadetto ma si affrontarono in Coppa Italia, infine il sesto incrocio è naturalmente quello dell’andata di questo campionato di Serie A 2023-2024.

I numeri sono sicuramente favorevoli al Monza, che vanta infatti ben quattro vittorie a fronte di un pareggio e una sola vittoria per il Frosinone, ma un’altra caratteristica è il grande numero di gol, per la precisione 14 per i lombardi e 12 invece per la formazione laziale, in totale sono 26 per una media di oltre quattro reti segnate per ogni partita. Grande divertimento anche sabato 6 gennaio scorso, il giorno dell’Epifania vide il successo esterno per 2-3 del Monza allo stadio Benito Stirpe di Frosinone, con i padroni di casa che andarono sotto di tre gol e poi sfiorarono la rimonta, che tuttavia rimase incompiuta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA PRESENTAZIONE

Scendono in campo all’U-Power Stadium per la diretta Monza Frosinone due squadre con situazioni completamente opposte. Alle 15.00 di domenica 19 maggio le due squadre scenderanno in campo per una partita che potrà decidere il futuro degli ospiti. I padroni di casa arrivano dalla sconfitta esterna al Franchi contro la Fiorentina e vorranno chiudere al meglio la loro stagione.

Momento decisivo, invece, quello che stanno vivendo i ciociari che si giocano la permanenza in Serie A con queste ultime partite. La sconfitta pesantissima per 0 a 5 in casa contro l’Inter nell’ultima giornata ha portato gli uomini di Eusebio Di Francesco in 17esima posizione a pari punti con l’Empoli 18esimo ed in zona retrocessione.

MONZA FROSINONE: LE PROBABILI FORMAZIONI

Guardiamo anche le probabili formazioni della diretta Monza Frosinone con i due allenatori chiamati a scelte importanti. Palladino conferma la sua formazione con una difesa composta da Marì e Izzo con Caldirola e D’Ambrosio in cerca di minutaggio. Dietro a Djuric, invece, Mota, Colpani e Carboni pronti a sostenere la fase offensiva.

Verso la difesa a tre Di Francesco con Okoli, Bonifazi e Lirola a comporre il terzetto dietro a Valeri e Zortea pronti a coprire le fasce. Brescianini e Barrenechea comporranno la coppia di centrocampo a sostegno di un attacco con Soulé, Reinier e Cheddira in ballottaggio con Kaio Jorge.

MONZA FROSINONE, LE QUOTE

La classifica problematica degli ospiti li porta leggermente favoriti in una partita che potrebbe essere molto equilibrata. Per approfondire la questione della diretta Monza Frosinone utilizziamo le quote proposte dalla Snai: l’1 dei padroni di casa è quotato a 2,85 mentre gli ospiti scendono a 2,35. Il pareggio X è la quota più alta e arriva a 3,45.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie