DIRETTA MOTOGP/ Gara live: Gp Qatar, vince Vinales, Bagnaia sul podio!

- Mauro Mantegazza

Diretta MotoGp gara e warm-up live GP Qatar 2021 Losail: cronaca e tempi, classifica e vincitore del primo Gran Premio stagionale, che si svolge in notturna (oggi domenica 28 marzo).

valentino rossi MotoGp
Diretta MotoGp: Valentino Rossi, da oggi in un nuovo team (repertorio Lapresse)

DIRETTA MOTOGP, BAGNAIA SUL PODIO!

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, si è conclusa col trionfo di Maverick Vinales sulla Yamaha, con lo spagnolo che ha fatto il vuoto negli ultimi giri, ma alle sue spalle la battaglia è stata straordinaria. Dopo essere scivolato al quarto posto dietro Zarco e Mir, Pecco Bagnaia si è preso il podio dietro il francese proprio a causa di un clamoroso errore all’ultimissima curva di Mir, che ha perso potenza sul rettilineo finale facendosi infilare dalle due Ducati. Solo quinto Fabio Quartararo, che per tutta la gara non è mai riuscito a tenere testa a Vinales, mentre mai in gara sono stati Valentino Rossi, che alla fine ha chiuso dodicesimo, e Franco Morbidelli, diciottesimo e alle prese con problemi evidenti per la sua moto. Completano la top 10 Rins (Suzuki), Aleix Espargarò (Aprilia), Pol Espargarò (Honda), Miller (Ducati) e un ottimo Enea Bastianini. (agg, di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, VINALES IN FUGA!

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, si appresta a concludersi con solo 4 giri da completare e la vittoria sembra in mano a Maverick Vinales, che dopo aver tentato a più riprese il sorpasso su Pecco Bagnaia l’ha infilato per poi prendere un cospicuo vantaggio. Bagnaia ha subito poi anche il sorpasso di Zarco ed è ora in terza posizione, dovendosi però guardare anche dall’assalto di Mir al podio. Bene Enea Bastianini al momento al decimo posto, mentre fatica decisamente Valentino Rossi, quattordicesimo e a rischio caduta nel tentativo di rimontare. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, SE LA GIOCANO IN 6!

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, continua a regalare grandi emozioni: se la giocano in 6 con la classifica che a 10 giri dalla fine vede Pecco Bagnaia sempre in testa, seguito a stretto giro di tempo da Vinales, Zarco, Miller, Rins e Quartararo, ma tutti sembrano in grado di attaccare la Ducati al comando tra questi 6 protagonisti, in particolare i primi 4 che procedono praticamente in fila indiana. Da questi piloti con grande probabilità verrà fuori il podio, con Morbidelli e Rossi invece ormai staccati dalle posizioni di primissimo piano. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, BAGNAIA, CHE PARTENZA!

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, è entrata nel vivo con Pecco Bagnaia che ha confermato la sua pole position partendo ottimamente e arrivando a guadagnare 8 decimi di vantaggio su Zarco, col francese in seconda posizione che negli ultimi giri è riuscito però a ridurre lo svantaggio. Per la terza posizione sta iniziando un duello tra Miller e Quartararo particolarmente avvincente, mentre Rins ha infilato Martins prendendosi il quinto posto. Restano al momento indietro Vinales e Morbidelli, mentre per Valentino Rossi a confermarsi sono le difficoltà viste per tutto il weekend sulla pista qatariota, fatta eccezione l’ottima performance in Q2 che gli aveva regalato il quarto posto in griglia di partenza. (agg. di Fabio Belli)

MOTOGP, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA

La MotoGp oggi ci propone la gara del Gran Premio del Qatar 2021, la corsa sul circuito di Losail che costituisce il primo appuntamento della stagione del Motomondiale che è stata introdotta da sessioni di test sempre in Qatar nelle scorse settimane. La MotoGp dunque torna protagonista anche in streaming e tv su questa pista che è ormai un classico per l’apertura della nuova stagione. Tutte le sessioni e gare odierne dal circuito mediorientale saranno trasmesse in tv e anche in streaming su Sky Sport MotoGp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky che ancora una volta detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della MotoGp e naturalmente anche delle altre classi del Motomondiale. Per tutti gli appassionati, anche non abbonati Sky, bisogna inoltre segnalare che le gare del Gran Premio del Qatar non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, dove avremo soltanto le differite.

Il punto di riferimento della squadra di inviati Sky è sempre Guido Meda, che sarà ancora una volta il telecronista della classe regina MotoGp, anche se pure le trasmissioni di Sky dovranno fare i conti con alcune inevitabili limitazioni imposte dal protocollo sanitario imposto dal Coronavirus. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire il warm-up e la gara MotoGp in streaming video tramite l’applicazione SkyGo, ma la diretta streaming video della MotoGp sarà garantita pure sulla piattaforma DAZN.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, l’appuntamento con la gara del Gp Qatar 2021 della MotoGp sarà questa volta in differita su Tv8 (canale numero 8 del telecomando) con le gare di tutte e tre le classi in successione a partire dalle ore 20.15 e con la MotoGp che sarà dunque alle ore 23.00, mentre va detto che in ogni caso su Tv8 non sarà visibile il warm-up. I non abbonati Sky non avranno dunque a disposizione in tempo reale le immagini con tutte le emozioni del Gran Premio sulla pista di Losail. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, l’account @MotoGp, così come la pagina MotoGp su Facebook.

DIRETTA MOTOGP, SI COMINCIA!

Si comincia! La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, si avvia alle ore 19.00 in punto con Pecco Bagnaia che partirà in pole position seguito dalle Yamaha di Quartararo e Vinales. I piloti dovranno però fare molta attenzione al vento, che ha rappresentato un fattore in grado di influenzare non poco la situazione in questo Gran Premio: dietro i protagonisti in prima fila che hanno comunque rappresentato il meglio della due giorni di prove, fari puntati anche su Valentino Rossi e Franco Morbidelli che sognano il podio, ma in questo GP del Qatar sembra davvero prematuro fare pronostici, considerando come anche nelle qualifiche la situazione si è ribaltata molto rapidamente. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, BAGNAIA PRONTO PER LA POLE

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, è pronta ad infiammarsi con la gara che prenderà il via alle ore 19 italiane. Grande sfida per Francesco Bagnaia che partirà in pole position con la sua Ducati, seguito dalle Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales che promettono battaglia. Sfida di grande livello ma non bisogna dimenticare chi dalle retrovie proverà a guadagnare posizioni, come Valentino Rossi che si è preso comunque un incoraggiante quarto posto in partenza e soprattutto Franco Morbidelli, che ha visto però la sua moto perdere potenza in orario serale. Primo GP della stagione tutto da seguire dunque e più che mai incerto, considerando che i tempi del warm up, in cui Quartararo è stato il più veloce con un 1’55″147, non sono stati particolarmente indicativi. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, QUARTARARO TOP NEL WARM UP

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, è partita con il warm up che ha visto Fabio Quartararo ottenere il miglior tempo, seguito da Vinales a 0.138 e Zarco a 0.186. Seguono Alex Marquez, Nakagami, Pol Espargarò, Bastianini, Bradl, Marini e Morbidelli. Nessuno comunque ha forzato la mano, con i piloti che hanno testato soprattutto le condizioni delle gomme, ma c’è anche da considerare che le condizioni sono molto ventose, il che potrebbe regalare vantaggi al motore Ducati che ha dato grandi dimostrazioni di potenza in questo weekend. I tempi del warm up sono comunque poco indicativi, in gara vedremo se Bagnaia e gli altri riusciranno a confermare quanto di buono fatto vedere nelle qualifiche. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, VIA AL WARM UP!

La diretta MotoGp di oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, prende ufficialmente il via con il warm up previsto alle ore 14.40. Piloti in pista con gomme hard o medie per la stragrande maggioranza, come nelle giornate di qualifica di venerdì e sabato ci sarà da fare i conti con un gran caldo e la temperatura in pista che si assesta sui 40 gradi circa. Francesco Bagnaia partirà in pole position pur sottolineando l’equilibrio che sulla carta dovrebbe contraddistinguere la gara: “Le Yamaha guadagnano nel primo e nel secondo settore, noi negli ultimi due. Sarà una sfida equilibrata“. Cercherà invece di migliorare Franco Morbidelli, che ha avuto buoni riscontri nei test delle qualifiche ma non è riuscito a far meglio della settima posizione in griglia di partenza: “Sono quello che è migliorato meno di notte, bisogna capire perché,” ha sottolineato il pilota romano che dunque lascia pensare a problemi riguardanti le gomme e la temperatura dell’asfalto in pista. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, I DUBBI DI VALENTINO ROSSI

Si appresta a iniziare la diretta MotoGp oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, con il warm up che prenderà il via alle ore 14.40. I piloti saranno chiamati a confermare le indicazioni viste in pista nelle qualifiche di ieri: particolare curiosità sulla performance di Valentino Rossi che fra tante difficoltà si è preso con un acuto importante nelle Q2 il quarto posto in griglia di partenza. Nonostante la performance che sembra poter far ben sperare nella gara, Rossi non ha nascosto dubbi e perplessità riguardo alcuni aspetti della sua Yamaha: “Ho faticato nelle FP3 e nelle FP4 un po’ perché ho utilizzato gomme molto vecchie e un po’ perché abbiamo apportato delle modifiche alla moto che non hanno funzionato. In qualifica sono andato bene, ma il mio passo gara non è stato molto buono. Quindi dobbiamo capire dove intervenire. Abbiamo ridotto il gap in rettilineo, ma resta comunque molto grande ed è per questo che la lotta in gara è molto difficile per la Yamaha. Se vogliamo sorpassare, dobbiamo farlo in curva. Per farlo però dobbiamo ricorrere molto alle gomme e nella MotoGP di oggi non è facile. In queste condizioni in rettilineo perdiamo sempre una posizione, quindi è molto difficile“. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, VINCITORE E PODIO

Torna finalmente protagonista la diretta MotoGp oggi, domenica 28 marzo, con il Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, primo appuntamento con il Motomondiale 2021. È finalmente arrivato il giorno che tutti gli appassionati e i tifosi della MotoGp attendevano da ormai quattro mesi, da quando il 22 novembre scorso era sceso il sipario sulla stagione precedente. D’accordo, in mezzo ci sono stati test svolti proprio a Losail, presentazioni, eccetera: ma le emozioni di un Gran Premio non hanno paragoni e oggi finalmente finisce il digiuno. Attenzione agli orari della diretta MotoGp, anomali in quanto il Gp Qatar è una gara in notturna (nel 2008 fu una novità assoluta nella storia del motociclismo iridato, ormai a Losail è una tradizione): i semafori si spegneranno alle ore 19.00 italiane, quando è in programma la partenza della prima gara della classe regina in questo nuovo Mondiale, sulla distanza di 22 giri per un totale di 118,4 km, dal momento che ogni giro della pista mediorientale misura 5.380 metri, caratterizzato da sei curve a sinistra e dieci a destra. La larghezza del nastro d’asfalto è di 12 metri e il rettilineo finale misura poco più di un chilometro, per la precisione 1068 metri, ed è uno tra i più lunghi del Mondiale e tratto più caratteristico del circuito del Qatar.

DIRETTA MOTOGP, LE QUALIFICHE DEL GP DEL QATAR

Sarà Francesco Bagnaia a partire in pole position nel GP del Qatar che darà ufficialmente il via al Mondiale MotoGp del 2021. Il pilota italiano ha infatti fatto registrare il miglior tempo nelle Q2 sul circuito di Losail fermando il cronometro in 1:52.772 e dimostrandosi competitivo sin dai primi giri delle qualifiche. Completano la prima la prima fila Fabio Quartararo, arrivato a 266 millesimi da Bagnaia e secondo in classifica, mentre è finito al terzo posto Maverick Vinales che non ha sfruttato un buon momento sulla sua Yamaha. Quarto Valentini Rossi che non aveva impressionato favorevolmente nelle libere ma ha saputo dare il meglio nel finale, seguito da Jack Miller e Johann Zarco al quinto e al sesto posto. In terza fila Morbidelli, col settimo tempo e che non è riuscito a confermarsi dopo ottimi segnali nelle libere che gli avevano fatto segnare anche il primo tempo in Q3, poi Aleix Espargarò e Rins, mentre chiudono la griglia dei primi 12 rispettivamente Mir, Nakagami e Pol Espargarò. La pole di Bagnaia conferma la potenza che il motore della Ducati ha saputo dimostrare sulla pista qatariota, basti pensare che nel corso delle libere Zarco in rettilineo ha toccato i 362,4 km/h con la sua Pramac. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, LE PROVE LIBERE 3

Le Fp3 del Gran Premio del Qatar di MotoGp segnano la rivincita della Yamaha e in particolare di Franco Morbidelli, che alla fine delle due sessioni di libere del venerdì si era detto insoddisfatto e convinto di essere in grado di fare molto di più. E così è stato, con il pilota romano che ha fatto segnare il miglior tempo di questa sessione di prove libere. Morbidelli ha chiuso il giro in 1’54″676, davanti a Aleix Espargarò che ha fatto registrare il secondo miglior tempo con l’Aprilia a 165 millesimi di distanza, nonostante una caduta nel finale. Da segnalare l’exploit di Luca Marini che sulla sua Ducati VR46 si è preso il terzo tempo a 179 millesimi da Morbidelli. Seguono Rins, Quartararo, Mir, Nakagami, Vinales, Bradl e Oliveira, con le Ducati che non sono riuscite a confermare, almeno per il momento, gli ottimi risultati registrati nelle sessioni del venerdì. Attardato anche Valentino Rossi che, a causa del gran caldo sulla pista qatariota, è stato costretto a correre addirittura col ghiaccio sotto la tuta: di sicuro le qualifiche si preannunciano altrettanto bollenti con la caccia alla pole position che sembra apertissima. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, GP QATAR: IL WARM-UP

Ricordiamo però che il primo appuntamento motociclistico di questa domenica con la diretta MotoGp per il Gp Qatar sarà quello con il warm-up alle ore 14.40 italiane, gli ultimi 20 minuti di prove a disposizione dei piloti per mettere a punto le proprie moto, fare le ultime prove su assetti e gomme che sono particolarmente importanti all’inizio della stagione, specie nelle circostanze particolari che caratterizzano Losail (gara in notturna e nel deserto), anche perché in questo inverno purtroppo ancora caratterizzato dal Covid i test sono stati pochi, anche se tutti svolti proprio qui in Qatar, dove dunque le varie scuderie hanno a disposizione un buon numero di dati. In ogni caso, al primo Gran Premio della stagione ogni minuto in più a disposizione per provare non è mai una cattiva idea, specie per chi ha cambiato moto (come Pol Espargaro che è passato alla Honda, di cui tra l’altro è pure il leader finché ancora mancherà Marc Marquez) o almeno team, come è successo in Ducati, dove l’assetto del team ufficiale è cambiato completamente e adesso sono Jack Miller e Francesco “Pecco” Bagnaia i due piloti di riferimento per Borgo Panigale. Attenzione dunque fin dal warm-up, che potrebbe rivelarsi oggi più interessante del solito…

DIRETTA MOTOGP: I PROTAGONISTI ATTESI

Dunque, come ogni anno alla prima gara, bisognerà fare i conti con diverse incognite in questa diretta MotoGp: nessuno può sapere esattamente come si comporteranno le moto nella parte finale della gara, in particolare chi saprà consumare meno le gomme avrà certamente un grosso vantaggio rispetto agli avversari. Tutti ricordiamo lo straordinario epilogo di ormai sei anni or sono, quando Valentino Rossi si impose davanti ad Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone, una straordinaria tripletta italiana come non se ne vedevano da quasi un decennio. La Ducati in genere va quasi sempre molto forte in Qatar: Dovizioso a Losail ha vinto le ultime due edizioni disputate (nel 2020 la MotoGp qui non corse), in entrambi i casi in contro Marc Marquez, battuto per appena una manciata di millesimi. Entrambi però saranno assenti, dunque sotto i riflettori ci saranno soprattutto Yamaha e Suzuki. Fabio Quartararo debutta nel team ufficiale con Maverick Vinales, ma sarà atteso protagonista anche il team Petronas Yamaha, che schiera Valentino Rossi al fianco di Franco Morbidelli, la migliore speranza azzurra per un futuro da protagonista. Quanto alla Suzuki, è campione del Mondo ma forse per Joan Mir (e anche per Alex Rins) il difficile comincia adesso, nei panni del detentore. Ora è giunto il tempo di far parlare l’unico giudice, cioè la pista, quindi mettiamoci comodi: la diretta MotoGp della gara del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA